Giovedì, 23 Maggio 2024
Matteo Curreri

Matteo Curreri

RECUPERO 4^ GIORNATA – I granata di Malfatti vengono raggiunti negli ultimi minuti dal Bologna, dopo aver ribaltato la gara nel secondo tempo. Non bastano le reti di Nije, Jarre e Krulich a invertire un trend finora avaro di soddisfazioni


Così fa malissimo. A un passo dalla tanto agognata prima vittoria stagionale, il Torino Under 17 fa i conti con il beffardo gol di Diop del 90’, che fissa il risultato sul 3-3 finale. I granata sprecano l’ottimo secondo tempo, con cui sembravano essere finalmente usciti dall’incertezza di una gara tutta da vivere. Eh sì, perché il match di recupero della 4^ giornata di campionato non ha per nulla annoiato. Una gara spettacolare, già infuocata fin dalle battute iniziali. In soli 8 giri di lancette era infatti già successo di tutto. Nije al 5’ deve già mettere una pezza alla gara granata per via del gol maturato dopo un paio di minuti del bolognese Rosetti. Una rete però parzialmente vana, perché Balleello all’8’ riporta la posta più vicina alle Due Torri. Il Toro, reduce da una vacanza di due settimane per via del rinvio posposto a oggi e del turno di riposo, ha però energia da vendere e non è intenzionato a regalare niente agli avversari odierni. Nel secondo tempo Jarre, già uomo della provvidenza granata nel pari interno con la Samp, ci impiega due minuti a rimettere la gara in parità. Doccia fredda per gli ospiti, forse già ammaliati dalla prospettiva di fregiarsi terzo successo consecutivo. Il Toro cavalca l’onda e al 56’ ribalta la situazione con il primo gol granata di Krulich. Fantastico, tutto apparecchiato per godere della tanto attesa vittoria. Neanche per sogno, la beffa è dietro l’angolo e assume le sembianze di Saer Diop. Al 90’ arriva la sua firma e gela l’ambiente i granata, in una giornata già lungi dall’essere tropicale. Il Toro fa nuovamente i conti con la delusione e i naturali rimpianti. Ormai una costante, forse dovuta a una linea difensiva non certo invalicabile. Ben 13 gol subiti in sole 4 partite. Si può fare meglio, in attesa che la fortuna si accorga anche dei granata.

GIRONE A – 4^ GIORNATA
TORINO-BOLOGNA 3-3
RETI: pt 2’ Rosetti (B), pt 5’ Njie (T), pt 8’ Balleello (B), st 2’ Jarre (T), st 11’ Krulich (T), st 45’ Diop (B)

Alessandria-Sampdoria 1-2
Cremonese-Pisa 3-2
Empoli-Genoa 2-3
Parma-Sassuolo 1-5
Spezia-Fiorentina 0-2
Riposa: Juventus

3^ GIORNATA – In questo turno si delineano le prime delle classe dei quattro gironi. Discorso a due nel Girone A. Nel B guida il trio Accademia Pertusa, Giavenocoazze e Beiborg. Villafranca in vetta solitaria nel C, Lions e Arquatese con le mani sul Girone D


Arona e Carrara 90 in testa al Girone A. I primi fanno 5 gol al Lucento, confermando i successi su San Giacomo e Torri Biellesi, mentre gli altri si impongono di misura sul Barcanova (3-2) e volano a quota 9. Il Quincinetto Tavagnasco si conferma in un buon periodo di forma. Dopo aver rifilato un poker al Rebaudengo, sbanca il campo della Strambinese col risultato di 1-2. Pari tra Bulè e Torri Biellesi per 2-2, mentre latitano i gol in Rebaudengo-Torinese. Rinviata Gattinara-San Giacomo.  

C’è un terzetto invece in testa al Girone B. L’Accademia Pertusa continua la sua marcia sconfiggendo 2-1 il Don Bosco Rivoli, così come il Giavenocoazze, che rifila cinque reti all’F.C. Mirafiori,  e il Beiborg vincitore per 2-4 sul campo del Borgata Cit Turin. Gioisce per la prima volta in stagione il Cenisa: 2-6 in casa dell’Aviglianese. Sei anche le reti che il Crocetta rifila al Barracuda, mentre è grande festa per il Collegno Paradiso che vince 5-2 il derby con la Pro Collegno.

Nel Girone C il Villafranca si prende la vetta. Dopo Infernotto e Piobesi, la capolista sconfigge anche il Pinasca. I padroni di casa  interrompono a due la striscia di successi consecutivi. Dietro la prima della classe troviamo ben cinque squadre a quota 6. C’è l’Atletico Racconigi, che riscatta il k.o. dello scorso turno contro la Bruinese, imponendosi tra le mura amiche con il risultato di 2-0 contro un Infernotto, sempre più fanalino di coda insieme all’Onnisport. Quest’ultimi capitolano sul campo dell’Azzurra, una delle cinque appaiate al secondo posto, per 3-1. Si ferma il San Secondo, battuto 3-0 dal Carrù che ottiene la prima vittoria della stagione. Stessa gioia provata anche dallo Sportinisieme Piobesi, capace di rifilare quattro reti al Piossasco. Bruinese corsara in casa del San Benigno grazie a uno scatenato Caroppo che con tre reti contribuisce allo 0-5 finale. Il Girone D presenta due compagini a punteggio pieno. Il Lions continua a vincere espugnando il terreno dell’Academy Canale per 0-2. A nove punti anche l’Arquatese, anch’essa capace di imporsi lontano da casa e con lo stesso risultato il Turricola Terruggia. Dietro di loro l’Acqui che sigla cinque reti al Pro Villafranca, con Morganti protagonista di una tripletta. Prima vittoria stagionale dell’Alba sul campo del Duomo Chieri, mentre muove la classifica dopo due pesanti sconfitte l’Atletico Fraschetta, pareggiando 3-3 nel match casalingo con il Monferrato. Rinviata a data da destinarsi la gara tra Bergamasco e Valenzana.

GIRONE A

ARONA-LUCENTO 5-1
RETI: pt 3’ Leone (A), pt 27’ Negri (A), pt 31’ Franchin (A), st 17’ Gabiaglia (L), st 26’ Negri (A), st 47’ Peschechera (A)

BULÈ BELLINZAGO-TORRI BIELLESI 2-2
RETI: Chiocchetti, Gazzarin (T), Edevbie, Raucci (B)

CARRARA 90-BARCANOVA 3-2
RETI: rig. Serravallo, Redzi, Haicz (C), Tombolato, Zappavigna (B)

G.A.R REBAUDENGO-TORINESE 0-0

GATTINARA-SAN GIACOMO ND

STRAMBINESE-QUINCINETTO TAVAGNASCO 1-2
RETI: Gozzano (S), Mattioli, Samiri (Q)

GIRONE B

ACCADEMIA PERTUSA-DON BOSCO RIVOLI 2-1
RETI: pt 45’ Bruno, st 35’ rig. Tuveri (P)

AVIGLIANESE-CENISIA 2-6
RETI: 4 Cherubini, Mazzaccaro, Billetto (C)

BORGATA CIT TURIN-BEIBORG 2-4
RETI: Sardella, Magnetti (C), 2 Sorce, Cucinotta, Barale

COLLEGNO PARADISO-PRO COLLEGNO 5-2
RETI: Marinelli, 2 Mema, Tigiani, Paolini (CP), Magnasco, Fornasiero (PC)

CROCETTA-BARRACUDA 6-0
RETI: 4 Amitrano, Puglisi, Cristea

GIAVENOCOAZZE-F.C. MIRAFIORI 5-1
RETI: Giacovelli (M), Usseglio, Ruffinatto, Braggion, Fusero, Ruffinatto (G)

GIRONE C

ATLETICO RACCONIGI-INFERNOTTO 2-0
RETI: Cavaglià, Cravero

AZZURRA-ONNISPORT 3-1
RETI: Bessone (A), Ferraro (O), Saif (A), Tardivo (A)

CARRÙ-SAN SECONDO 3-0
RETI: pt 15’ Darsma (C), pt 32’ Mhal, st 10’ Marengo

PINASCA-VILLAFRANCA 1-4
RETI: Ribetto (P), 2 Solera, Saluzzo, Zomorroud (V)

SAN  BENIGNO-BRUINESE 0-5
RETI: pt 15’ Mantovan, pt 37’ Caroppo, pt 45’ Selvaggio, st 44’, st 46’ Caroppo

SPORTINSIEME PIOBESI-PIOSSASCO 4-1
RETI: 2 Siciliano, Boscolo, Dainotti (S), Toscano (P)

GIRONE D

ACADEMY CANALE-ALESSANDRIA LIONS 0-2
RETI: Vergano, Ameno

ACQUI-PRO VILLAFRANCA 5-0
RETI: pt 7’ Morganti, pt 20’ Ruci, pt 35’, st 13’Morganti, st 19’ Cadario

ATLETICO FRASCHETTA-MONFERRATO 3-3
RETI: 2 Ahmed, Ciruzzi (AF), Deambrogi, 2 Falzone (M)

BERGAMASCO-VALENZANA ND

DUOMO CHIERI-ALBA 2-3
RETI: Balzo, Ravasso (DC)

TURRICOLA TERRUGGIA-ARQUATESE 0-2
RETI: 2 Leonardi
 

U16 C e U17 A/B – La Juventus U17 si impone fuori casa per 1-5. Ancora in gol Anghelè, così come l’alessandrino Boido, ma è pari tra grigi e Sassuolo. Turno di riposo per il Torino. La Pro Vercelli Under 16 perde 0-1 come all’esordio


Weekend di giovanili nazionali che ha visto scendere in campo soltanto i campionati Under 16 Serie C e Under 17 Serie A/B. Da quest’ultimo appena citato, arrivano importanti notizie sul fronte Juventus. I ragazzi di Pedone, reduci dal turno di riposo (che oggi ha interessato il Torino), ritornano a imporsi in trasferta e lo fanno in maniera più che convincente. Un netto 1-5 in casa del Pisa, a certificare una gara giocata a senso unico. In gol Vacca e Ghirardello, entrambi al terzo centro stagionale, Firman, Marino e il solito Anghelè, sempre nel tabellino da quando sono ricominciate le competizioni ufficiali. Nella prossima uscita la Juventus ospiterà il Genoa tra le mura amiche. Termina 1-1 invece il match tra Sassuolo e Alessandria. Si tratta del primo pareggio in campionato per i grigi, autori del gol che sblocca il risultato al 23’ del secondo tempo con Boido. Per l’attaccante si tratta della quarta marcatura in altrettante partite. Un gol dal grande peso, reso però vano dalla risposta neroverde di Perini, giunta dopo soli quattro giri di lancette. I grigi saranno impegnati nel prossimo turno contro il Bologna. Nella giornata di ieri è scesa in campo la Pro Vercelli Under 16, nella gara valevole per il secondo turno di campionato. Per i ragazzi di Mero si verifica lo stesso scenario del match di esordio con il Lecco: sconfitta di misura per 0-1, con rete siglata dagli avversari nella seconda frazione. Questa volta, contro il Renate, a ferire le bianche casacche ci pensa Cesana al minuto 36’. Appuntamento con il primo risultato utile della stagione, alla prossima giornata contro il Seregno.


UNDER 16 SERIE C – 2^ GIORNATA
PRO VERCELLI-RENATE 0-1
RETI: st 36’ Cesana

Seregno-Pro Sesto 0-4
Pro Patria-Lecco 2-2

UNDER 17 SERIE A/B – 5^ GIORNATA
PISA-JUVENTUS 1-5
RETI: pt Vacca (J), pt Ghirardello (J), pt Firman (J), pt Marino (J), st Anghelè (J)
SASSUOLO-ALESSANDRIA 1-1
RETI: st 23’ Boido (A), st 27’ Perini (A)

Bologna-Parma 2-1
Fiorentina-Empoli 4-0
Genoa-Cremonese 3-4
Sampdoria-Spezia 3-1
Riposa: Torino
 

2^ GIORNATA – I ragazzi di Viola si impongono in casa del Saluzzo per 1-2 e prendono parte al terzetto di testa. Di Federico e Squillaciotti mattatori nel derby Fossano-Bra. Si sblocca la Pro Vercelli contro la Lavagnese


Il Chieri si prende la vetta, in coabitazione con Sestri Levante e Vado. La squadra di Christian Violal è l’unica piemontese a confermarsi vittoriosa anche nel secondo turno, ottenendo un importante successo esterno sul campo del Saluzzo. Il risultato dice 1-2 e porta la firma di Masante, a segno anche con il Fossano, e del 2005 Castagna. Vince fuori casa anche il Bra. Per i ragazzi di mister Carena non sono giunti soltanto i primi tre punti della stagione, ma anche una gustosissima supremazia nel derby con il Fossano. La gara termina 1-2. In gol per gli ospiti Di Federico e Squillaciotti. Primo sorriso anche per una Pro Vercelli capace di imporsi tra le mura amiche con la Lavagnese: 3-1 frutto della doppietta di Passannante e del gol sul finale di Cento.  Più cupo il pomeriggio di Ticino e Asti. I primi incappano in un’altra sconfitta, ma in questo caso ancora più pesante per via del punteggio tennistico. Un 6-1 che lascia amarezza e rende a dir poco vana la rete del ticinese Abbrescia. L’Asti non conferma le buone impressioni maturate nel successo dello scorso turno e fa i conti con un k.o. per 2-0 in casa del Vado. Il Girone A presenta anche due gare terminate in parità. Casale-PDHA termina 2-2, con gol di Cavigiola e Di Carlo per i monferrini e Florio e Finiamo in favore degli ospiti. Una rete a testa invece tra HSL Derthona e Ligorna. Per la squadra di casa in gol Marinelli alla ripresa. Il Girone B si dimostra invece insidioso per le piemontesi, anche in questo turno a secco di vittorie. Il Borgosesia cade in casa per 0-2 sotto i colpi del City Nova, mentre il Novara subisce un poker sul campo della Castellanzese. Termina a reti bianche Crema-Gozzano.

GIRONE A
CASALE-PDHA 2-2
RETI: Cavigiola, Di Carlo (C), Florio, Finiamo (P)
HSL DERTHONA-LIGORNA 1-1
RETI: Marinelli (D)
FOSSANO-BRA 1-2
RETI: Parisi (F)Di Federico, Squillaciotti (B)
PRO VERCELLI-LAVAGNESE 3-1
RETI: pt 20’ D’Alessandro (L), pt 36’, st 1’ Passannante (P), st 45’ Cento (P)
SALUZZO-CHIERI 1-2
RETI: Pesce (S), Masante, Castagna (C)
SESTRI LEVANTE-RG TICINO 6-1
RETI: st 41’ Abbrescia (T)
VADO-ASTI 2-0 

Imperia-Sanremese 0-1


GIRONE B
BORGOSESIA-CITY NOVA 0-2
CASTELLANZESE-NOVARA 4-1

RETI: st 17’ Hadjilari (N)
CREMA-GOZZANO 0-0

Alcione Milano-Vis Nova Giussano 3-1
Caronnese-Fanfulla 4-2
Casatese-Città di Varese 2-2
Legnano-Folgore Caratese 2-2
Leon-Arconatese 2-1
 

3^ GIORNATA – Non basta il rigore di Grechi alle bianche casacche. I padroni di casa della Pro Sesto rientrano in partita e tocca così a Carabillò fare la voce grossa


Dopo le prime giornate in cui la Pro Vercelli aveva raccolto un solo punto e tanti rimpianti, quest’oggi le bianche casacche ottengono la prima vittoria della stagione. La vittima è la Pro Sesto, che capitola tra le mura amiche con il risultato di 1-2. Per i lombardi si tratta della terza sconfitta in altrettante uscite. A sbloccare il risultato ci pensa Grechi, al secondo centro stagionale, trasformando un’opportunità dagli 11 metri che si verifica al minuto 14. I padroni di casa riescono però a rimettersi in carreggiata alla mezz’ora con Carnevale, ma devono fare i conti con la smania di successo dei vercellesi che al 38’ si riportano avanti. Il protagonista questa volta è Carabillò, eroe di giornata, perché dopo il suo gol, nessun pallone gonfierà la rete. Così la Pro Ver celli può gioire per il primo bottino pieno della stagione, con l’obiettivo di confermarsi già dalla prossima in casa con l’Albinoleffe.

PRO SESTO-PRO VERCELLI 1-2
RETI: pt 14’ rig. Grechi (PV), pt 29’ Carnevale (PS), pt 38’ Carabillo (PV)

Albinoleffe-Padova 2-1
Feralpisalò-Lecco 3-1
Modena-Sudtirol 1-0
Riposa: Legnago Salus

2^ GIORNATA  - In testa nel girone A Arona, Lucento, Gattinara e Torinese. Nel girone B il duo Beiborg e Pertusa. Pinasca, San Secondo e Villafranca nel C. Lions, Pro Villafranca e Arquatese alla guida del girone D.


Secondo turno del campionato Under 18 regionale. Nel girone A continua la corsa del Gattinara, vittorioso questa volta tra le mura amiche: 3-2 sul Barcanova, alla seconda sconfitta consecutiva. Si conferma anche il Lucento, che condanna la Strambinese al primo k.o. della stagione. Il risultato è 2-1, frutto delle reti di Leone e Fatihi. Arriva la vittoria per il Quincinetto Tavagnasco. Il poker costruito dalla doppietta di Pacella e dalle reti di Rolfini e Oakley condanna il Rebaudengo ad un’altra gara dal finale amaro. Non va meglio neanche al San Giacomo, sconfitto dal Bulè Bellinzago in vena di gol. Ben cinque a coronare i primi tre punti. L’Arona si impone anche lontano da casa con il Torri Biellesi, mentre il Carrara capitola di misura contro una Torinese capace ancora di fare bottino pieno.

Il Girone B presenta un altro 6-0 subito dall’Aviglianese, massacrato dalla vena realizzativa di Sorce (tripletta) e Godino (doppietta) del Beiborg, che vola a sei punti dopo il successo sul Barracuda. Quest’ultimi subiscono un’altra sconfitta, in favore del Borgata CIT Turin. Un 3-0 che non fa sconti e porta le firme di Bellucci e Magnetti. Si confermano chi in negativo chi in positivo Cenisia e Accademia Pertusa. A spuntarla sono gli ospiti con una vittoria per 1-2 con reti di Polito e Leonetti. Si riscatta dai dieci gol subiti al primo turno il Don Bosco Rivoli, 4-3 sul Collegno Paradiso. Vittoria esterna per 0-2 con segnature del Giavenocoazze sulla Pro Collegno, 6-0 tennistico dell’ASD Mirafiori sul Crocetta.

Passo indietro dell’Atletico Racconigi nel Girone C, oggi sconfitto dalla Bruinese con un netto 4-0. Prima vittoria stagionale segnata dai gol di Caroppo, Selvaggio, Delpiano e Mantovan. Il Pinasca continua a trovare la rete con facilità. A dimostrarlo è il successo per 6-0 consumatosi oggi contro l’Infernotto. Copertina per le doppiette di Mellano e Ribetto, a cui si aggiungono le reti di Pellegrino e Prot. Sei reti anche per il San Benigno, perfido giustiziere dell’Onnisport. Anche qui c’è una doppietta firmata Mellano, a svettare sulle altre reti di Rosso, Revelli, Cesana e Bouamor. Il Piossasco si impone per 2-1 sul Carrù, grazie a Longo e ad un fortunato autogol. Altra manita del San Secondo, questa volta contro un Azzura che fa un passo indietro rispetto alla vittoria dello scorso sabato sul Piossasco. Tripletta di Solari più Grimaldi e Sabatella. Un altro 4-2 permette al Villafranca di uscire dal terreno di gioco vincitore, in questo caso ai danni dello Sportinsieme Piobesi.

Nel Girone D balza all’occhio il successo per 11-2 dell’Alessandria Lions sull’Atletico Fraschetta, ancora vittima di una goleada. Tutto facile per gli alessandrini: triplette di Fossa e Lombardo e doppiette di Vergano per i padroni di casa e di Ahmed per gli ospiti. Pareggiano 1-1 Acqui e Alba.  L’albese Adriano pareggia la rete di Costa Pisani. Stessa risultato in Valenza-Turricola Terruggia. Si impone l’Arquatese nella sfida con il Duomo Chieri, tra due squadre entrambe vincenti all’esordio. Finisce 4-1 con tanto di pallone a casa per Leonardi, autore di tutte le reti dei suoi. Invece in quella tra chi aveva steccato all’esordio in Monferrato-Bergamasco, vincono i padroni di casa per 2-0. Reti di Albertin e Deambrogi. Successo casalingo della Pro Villafranca sull’Academy Canale: 5-3 dal grande spettacolo. Decisiva la doppietta di Diop e le marcature di Visconti, Casse e Borcea.

GIRONE A

GATTINARA-BARCANOVA 3-2
RETI: Pozzato, Savio, Boccardo (G), Castagnetto, Rossi (B)

LUCENTO-STRAMBINESE 2-1
RETI: Leone, Fatihi (L), Gozzano (S)

QUINCINETTO TAVAGNASCO-G.A.R. REBAUDENGO 4-0
RETI: Rolfini, Oarley, 2 Pacelli

SAN GIACOMO-BULÈ BELLINZAGO 1-5
RETI: Giubertoni, Brustia, Raucci, Edevbie, Sylla (B)

TORINESE-CARRARA 3-2
RETI: Andrignolo, Ofkir, Hanif (T), Panepinto, Mouih (C)

TORRI BIELLESI-ARONA 2-4
RETI: 2 Bassotto (T)

GIRONE B

AVIGLIANESE-BEIBORG 0-6
RETI: 3 Sorce, 2 Godino, Cucinotta

BARRACUDA-BORGATA CIT TURIN 0-3
RETI: 2 Bellucci, Magnetti

CENISIA-ACCADEMIA PERTUSA 1-2
RETI: Monzeglio (C), Polito, Leonetti (A)

DON BOSCO RIVOLI-COLLEGNO PARADISO 4-3
RETI: 3 D'Amato, Savin (DB), Marinelli, Ujica, Sciarrillo (C)

MIRAFIORI-CROCETTA 6-0
RETI: Micca, Moroni, Maggio, Rizzo, Natale, Paduano

PRO COLLEGNO-GIAVENOCOAZZE 0-2
RETI: pt 30’ Usseglio, st 10’ Carrus

GIRONE C

BRUINESE-ATLETICO RACCONIGI 4-0
RETI: pt 5’ Caroppo, pt 40’ Selvaggio, st 15’ Delpiano, st 35’ Mantovan

INFERNOTTO-PINASCA 0-6
RETI: 2 Mellano, 2 Ribetto, Pellegrino, Prot

ONNISPORT-SAN BENIGNO 1-6
RETI: Gagliardi (O), Rosso, Revelli, Cesana, 2 Mellano, Bouamor (S)

PIOSSASCO-CARRÙ 2-1
RETI: Pechenino (C), Longo, autogol (P)

SAN SECONDO-AZZURRA 5-1
RETI:Masera (A), 3 Solari, Grimaldi, Sabatella (S)

SPORTINSIEME PIOBESI-VILLAFRANCA 2-4
RETI: Siciliano, Traina (S)

GIRONE D

ACQUI-ALBA 1-1
RETI: pt 22’ Costa Pisani (AC), pt 30’ Adriano (AL)

ALESSANDRIA LIONS-ATLETICO FRASCHETTA 11-2
RETI: 3 Fossa, 3 Lombardo, 2 Vergano, Calò, Rubba, Ameno (L), 2 Ahmed (F)

ARQUATESE-DUOMO CHIERI 4-1
RETI: Ravasso (C), 4 Leonardi (A)

MONFERRATO-BERGAMASCO 2-0
RETI: Albertin, Deambrogi

PRO VILLAFRANCA-ACADEMY CANALE 5-3
RETI: Visconti, Casse, Borcea, 2 Diop (P)

VALENZANA-TURRICOLA TERRUGGIA 1-1

PRO VERCELLI U17, U16 e U15 – Pareggio per 2-2 dell’Under 17 nel segno di Matteo Rossi. K.o. di misura per Under 15 e 16


Nessuna vittoria per la Pro Vercelli nella domenica dedicata alle giovanili nazionali. L’Under 17 si può definire la compagine più soddisfatta, per via di come è maturato il pareggio interno per 2-2 con la Pro Sesto. Accade tutto nella seconda frazione. Tocca a Matteo Rossi sbloccare il risultato al minuto 52’ ed è ancora lui a decretare il 2-2 finale con una rete al quinto minuto di recupero, che rendono vani i sogni di gloria degli ospiti scaturiti dalle reti di Meriggi al 78’ e del momentaneo 1-2 di Toldo all’84’. Decisamente negativa la domenica di Under 16 e 15. I primi, oggi all’esordio stagionale, cadono per 1-0 contro il Lecco, mentre l’Under 15 di Leardi non mantiene fede al successo dello scorso turno e capitola in casa sul 2-3 contro la Pro Sesto. Inutile la doppietta di Pigato tra il 10’ e il 35’ della prima frazione. Ripamonti e poi la doppietta di Kaman sanciscono la rimonta dal meno due e la vittoria ospite.

UNDER 17 SERIE C – GIRONE A – 2^ giornata
PRO VERCELLI-PRO SESTO 2-2
RETI: st 7’ Rossi (PV), st 33’ Meriggi (PS), st 39’ Toldo (PS), st 50’ Rossi (PV)

UNDER 16 SERIE C – GIRONE A – 1^ giornata
LECCO-PRO VERCELLI 1-0
RETI: st 18’ Gianola

UNDER 15 SERIE C – GIRONE A- 2^ giornata
PRO VERCELLI-PRO SESTO 2-3
RETI: pt 10’, pt 35’ Pigato (PV), pt 42’ Ripamonti (PS), pt 44’ rig., st 25’ Kaman (PS)

SERIE A/B – Si sblocca il Torino U18 di Asta con un successo in rimonta. Pari dell’U16 a Como, dove invece si impone l’U15. Dominio Juve sulle U16 e U15 dell’Alessandria. Nei più piccoli protagonista il bianconero Zanaga con una tripletta.


Ricomincia da oggi il campionato del Torino Under 18. I torelli guidati da Antonino Asta, riscattano il negativo inizio di stagione (due k.o. con Parma e Lazio) con una vittoria in rimonta. I granata si impongono 3-2 contro il Bologna e conquistano così i primi tre punti del torneo. Partita dalle due facce per i ragazzi di Asta. Sono loro a sbloccare il risultato al 7’ con la rete di D’Agostino. Un vantaggio che però dura appena cinque minuti. Il Bologna rimette la gara sul risultato di parità al 12’ con Busato, per poi portarsi a sua volta in vantaggio al 25’ grazie al gol di Anatriello. Il Toro non ci sta e, nonostante la notevole botta psicologica, riesce a chiudere il primo tempo in parità con il secondo gol in campionato di Cesari del 35’. Nel secondo tempo, i granata hanno in mano la partita e traducono il buon momento nel gol del definitivo 3-2. A siglarlo questa volta è Caccavo al minuto 55, con una conclusione che va a infilarsi sotto l’incrocio dei pali. Rinviata invece la sfida tra Torino e Sassuolo nel campionato Under 17, dove l’unica piemontese ad andare in campo è l’Alessandria. Domenica amara questa volta per i grigi, che capitolano tra le mura amiche sotto i colpi della Sampdoria. I blucerchiati chiudono la prima frazione in vantaggio per via del gol di Conte al 28’. Poi sono bravi a scongiurare il momentaneo pareggio del 59’ di Boido, con il gol del definitivo 1-2 di Galluccio al 69’. Secondo k.o. interno in campionato per i ragazzi di Rebuffi. Nei campionati Under 15 e 16, in scena i derby piemontesi tra Juventus e Alessandria, entrambi vinti dai bianconeri con delle goleade. In Under 16, il 6-1 finale sancisce il primo successo stagionale dei ragazzi di Panzanaro. Un risultato schiacciante, frutto della doppietta di Pisano e delle marcature di Ngana, Finocchiaro, Ventre e Biliboc. Inutile il gol alessandrino del momentaneo 2-1 di Gemello. Mentre è ancora più corposa l’affermazione juventina in Under 15: 8-1 che vede come protagonista Zanaga, autore di una tripletta negli ultimi cinque minuti di gioco. Il tabellino viene riempito poi dalle reti di Zingone, Verde, Merola e dalla doppietta di Giardino. Il risultato finale segna così un altro successo convincente per i ragazzi di Benesperi, dopo l’1-6 in casa del Monza. Le Under 15 e 16 del Torino si sono invece confrontate con le trasferte sul campo del Como. I più grandi strappano un pareggio per 1-1 grazie al gol dell’11’ del secondo tempo di Di Paolo, che risponde al vantaggio lariano del 15’ di Mastromatteo. L’Under 15 ottiene invece la sua seconda vittoria consecutiva in altrettanti incontri imponendosi con il risultato di 0-2: in gol Ressa al 9’ della prima frazione e Fiore al 20’ della ripresa.

UNDER 18 SERIE A/B – 3^ giornata
TORINO-BOLOGNA 3-2
RETI: pt 7’ D’Agostino (T), pt 12’ Busato (B), pt 25’ Anatriello (B), pt 35’ Cesari (T), st 10’ Caccavo (T)

UNDER 17 SERIE A/B – 3^ giornata
ALESSANDRIA-SAMPDORIA 1-2
RETI: pt 28’ Conte (S), st 14’ Boido (A), st 24’ Galluccio (A)

TORINO-SASSUOLO (Rinviata a data da destinarsi)

RIPOSA: Juventus

UNDER 16 SERIE A/B – 2^ giornata
COMO-TORINO 1-1
RETI: pt 15’ Mastromatteo (C), st 11’ Di Paolo (T)

JUVENTUS-ALESSANDRIA 6-1
RETI: pt 2’ Pisano (J), pt 5’ Gemello (A), pt 37’ Ngana (J), st 8’ Pisano (J), st 21’ Finocchiaro (J), st 28’ Ventre (J), st 30’ Biliboc (J)

UNDER 15 SERIE A/B – 2^ giornata
COMO-TORINO 0-2
RETI: pt 9’ Ressia, st 20’ Fiore

JUVENTUS-ALESSANDRIA 8-1
RETI: pt 9’ Zingone (J), pt 10’ Verde (J), pt 21’ Merola (J), pt 32’, st 4’ Giardino (J), st 18’ Kean (A), st 31’, st 33’, st 36  Zanaga (J)

 

1^ GIORNATA – Tris Asti sull’Imperia, il Chieri vince sul Fossano grazie a un autogol al 93’. Vittorie esterne per Saluzzo e Casale. Esordio poco fortunato per PDHA, R.G. Ticino, Pro Vercelli e Novara.


Nella giornata di oggi è andato in scena il primo turno del campionato Under 19 Juniores Nazionale. Ecco i primi verdetti della stagione nei Gironi A e B. Nel primo balza all’occhio la vittoria interna dell’Asti contro l’Imperia. Un 3-1 frutto delle reti nella prima frazione di Gritti (espulso poi nella ripresa) e Senise e del gol del tris di Bellocco. Vince tra le mura amiche anche il Chieri per 2-1 nella gara contro il Fossano. Accade tutto nel secondo tempo. Apre le danze in favore dei padroni di casa Masante al 75’. Quando tutto portava a pensare ad una vittoria di misura dei ragazzi di Viola, il Fossano pareggia al 90’ con Giobergia. Ma non è finita qui. A decidere il match è infatti un autogol  al 93’ del fossanese Tallone che consegna al Chieri i primi tre punti della stagione. Vittorie esterne invece per Saluzzo e Casale. I ragazzi di Grippo sbancano il terreno di gioco dell’R.G. Ticino per 1-2 grazie alle reti di Pesce e Beka, mentre i monferrini di Luongo si impongono per 0-2 sulla Sanremese con i gol di Dispenza e Pasquinelli. Vanno k.o. alla prima Pro Vercelli (4-1 in favore del Ligorna) e PDHA (sconfitta interna di misura con il Sestri Levanti). Termina invece con un pareggio per 2-2 Bra-HSL Derthona. Nessuna vittoria piemontese invece nel girone B a maggioranza lombarda. Il derby regionale Gozzano-Borgosesia termina a reti bianche, mentre il Novara capitola in casa 0-1 contro il Legnano.
GIRONE A
BRA-DERTHONA 2-2
RETI: De Pasquale, De Martino (B)
ASTI-IMPERIA 3-1
RETI: Gritti, Senise, Bellocco (A)
CHIERI-FOSSANO 2-1
RETI: st 30’ Masante (C), st 45’ Giobergia (F), st 48’ Aut. Tallone (C)
LIGORNA-PRO VERCELLI 4-1
PDHA-SESTRI LEVANTE 0-1
R.G. TICINO-SALUZZO 1-2
RETI: Pesce, Beka (S)
SANREMESE-CASALE 0-2
RETI: Dispenza, Pasquinelli
Lavagnese-Vado 0-2

GIRONE B
GOZZANO-BORGOSESIA 0-0
NOVARA-LEGNANO 0-1


Città di Varese-Crema 3-2
Fanfulla-Alcione Milano 0-1
Folgore Caratese-Leon 0-0
Sangiuliano City-Caronnese 3-5
Vis Nova Giussano-Castellanzese 1-2
 

2^ GIORNATA – Succede tutto nel secondo tempo. Zani e Guarneri rendono vano il gol di Lovati


Nel secondo turno del campionato Primavera 3, la Pro Vercelli cade in casa contro la Feralpisalò. Risultato finale di 1-2 che matura tutto nella seconda frazione. Sono infatti gli ospiti a sbloccare il risultato dopo 7 minuti dalla ripresa del gioco con Zani. Ci si aspetta la reazione delle bianche casacche e invece puntuale giunge il raddoppio della Feralpisalò 20 minuti più tardi con Guarneri. Il gol vercellese arriva solo a posteriori al minuto 74 con Lovati, ma è inutile. Per i ragazzi di Gardano non c’è però spazio per la rimonta e dopo l’esordio condito dal pari, oggi fanno i conti con il primo k.o. stagionale.

GIRONE A
PRO VERCELLI-FERALPISALÒ 1-2
RETI: st 7’ Zani (F), st 27’ Guarneri (F), st 29’ Lovati (P)

Legnano Salus-Monza 0-1
Padova-Pro Sesto 3-1
Sudtirol-Albinoleffe 0-4
Riposa: Lecco