Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Roberto Di Gaudio

Roberto Di Gaudio

12° GIORNATA - Niente da fare per l'Area Calcio Alba Roero a Vinovo con il Chisola, ancora orfani di Imberti gli ospiti. Pareggio pirotecnico tra Morevilla e Fossano, 8 gol e tantissime emozioni. Bra vince e convince, insegue a -6 dalla capolista.


Tanti gol e tanto spettacolo nel girone D, ad alimentare il tasso di reti sicuramente ci pensano Morevilla e Fossano in una partita pazzesca, non basta la tripletta di Blencio ai padroni di casa, Actis la pareggia a 3 minuti dal termine. Il Chisola non si ferma nemmeno di fronte alla terza forza del girone e la vince letteralmente di rigore, prima rete di Sbiera su azione poi Fotia e infine D'Anna, entrambi dagli undici metri. Solo una squadra prova a tenere il ritmo del Chisola, è il Bra di Carena: doppietta di Benrhouzile e gol di Delle Donne per stendere la Giovanile Centallo che perde anche il quinto posto in favore del Pinerolo che ne fa 5 al Pedona, grande prestazione di Donati che sigla una doppietta. Niente da fare per la Cheraschese a Savigliano, dopo il vantaggio di Colombano proprio lo stesso Colombano si fa espellere e 30 secondi dopo vanno in gol i padroni di casa per il definitivo pareggio. Non basta D'Agostino alla Nichelino Hesperia, la spunta l'Olmo di misura che mantiene saldamente l'ottavo posto. Ancora notte fonda per la Pozzolese, la apre Sejfuli, la chiude Sagnelli all'ultimo minuto, è 2 a 0 per il Monregale.


BRA-GIOVANILE CENTALLO 3-1
RETI: 2 Benrhouzile (B), Delle Donne (B)

CHISOLA-AREA CALCIO ALBA ROERO 3-1
RETI: pt 16' Sbiera (C), pt 20' Fotia RIG. (C), pt 26' Cerrato (A), st 21' D'Anna RIG. (C)

MOREVILLA-FOSSANO 4-4
RETI: pt 2' Blencio (M), pt 5' Tallone (F), pt 16' Tallone (F), pt 25' Shita (F), pt 35' Blencio (M), st 7' Blencio RIG. (M), st 9' Sotra (M), st 32' Actis (F)
NOTE: pt 25' Mardedi (M) Espulso

OLMO-NICHELINO HESPERIA 2-1
RETI: D'Agostino (N)

PINEROLO-PEDONA 5-0
RETI: 2 Donati, Nezirosky, Piano, Vallarelli

POZZOLESE-MONREGALE 0-2
RETI: pt 20' Sejfuli, st 35' Sagnelli

SAVIGLIANO-CHERASCHESE 1-1
RETI: pt 21' Colombano (C), st 4' (S)
NOTE: Espulso Colombano st 3' (C)

12° GIORNATA - Continuano le reti inviolate del Chieri, grande difesa della squadra allenata da Mercuri che non subisce praticamente mai, 6 gol in 12 partite. Partita non scontata tra Lucento e Cenisia nonostante la molto diversa posizione in classifica, la decidono di misura i padroni di casa.


La corazzata chierese continua il suo percorso perfetto, Mongelluzzi e Gallone su rigore fanno salire a 36 punti gli ospiti e anche oggi la partita si chiude con un clean sheet. Il Lucento tiene ancora aperti i giochi con la vittoria non facile sul Cenisia, segna anche un ex, Fabozzi, il Cenisia naviga ancora in acque incerte mentre il Lucento continua ad inseguire la capolista. il CBS corsaro in trasferta contro la Novese, nonostante il bel momento della formazione di casa. Ci pensano Colantuono con una doppietta e Lupo, il CBS può così tornare in zona di permanenza diretta ai regionali, a -1 dal Vanchiglia, sconfitto dall'Acqui con un netto 3 a 1 per i ragazzi di Oliva. Pari tra CIT Turin e San Giacomo, Cambareri e Pirali rispondono alla doppietta di Ino. Due successi esterni nettissimi, il primo del Grugliasco con la Virtus Mercadantre, Taurisano su punizione apre le danze e poi ben 5 gol nel secondo tempo, il secondo del Mirafiori sul campo del Bacigalupo, doppiette dei bomber Gariglio e Pizzuto per la gioia di mister Straforini.


NOVESE-CBS 1-3
RETI: 2 Colantuono (C), Lupo (C)

LUCENTO-CENISIA 3-2
RETI: Virelli (L), Fabozzi (L), Abbonizio (L)

DERTHONA-CHIERI 0-2
RETI: Mongelluzzi, Gallone RIG.

VIRTUS MERCADANTE-GRUGLIASCO 0-6
RETI: pt 35' Taurisano, st 18' Bombieri RIG., st 21' Ciminelli, st 30' Sanfilippo, st 32' Pitzalis, st 35+2' Sanfilippo

ACQUI-VANCHIGLIA 3-1
RETI: Soave (A), Morganti (A), Robbiano (A)

CIT TURIN-SAN GIACOMO 2-2
RETI: 2 Ino (C), Cambareri (S), Pirali (S)

BACIGALUPO-MIRAFIORI 0-6
RETI: 2 Gariglio, 2 Pizzuto, Miscione, Delbosco

12° GIORNATA - Dopo il rodaggio della scorsa domenica, Tucci torna a fare la differenza e in 2 partite colleziona 9 reti. Genovesio si coccola il ritorno del capocannoniere della passata stagione mentre il Lascaris mantiene di prepotenza la vetta con un perentorio 8 a 0, la classifica dice +2 per la squadra di Pianezza.


Non si accontenta di vincere l'Alpignano bensì stravince, è un autentico ciclone quello che si abbatte sul Borgaro e si chiama Tucci. La fame implacabile di gol porta a ben sei marcature per il bomber dell'Alpignano che ritrova la vetta nella classifica marcatori, a nulla serve il gol di Cireddu per gli ospiti. Non è da meno il Lascaris che non si accontenta di mantenere la vetta ma annichilisce gli avversari, il Quincinetto Tavagnasco rimane penultimo, sale in cattedra Mainardi con una tripletta. Il derby di Ivrea va all'Ivrea Calcio, decisivo Mosca che tiene i padroni di casa in piena zona retrocessione. Ci ha provato il Ciriè e ci era quasi riuscito, la rete di Formisano aveva mantenuto i padroni di casa in vantaggio fino all'ultimo secondo, il gol di Turi pareggia i conti proprio allo scadere. Stesso risultato tra Aygreville e Volpiano, a Femia risponde il solito Paico Vargas, un gol e un punto a testa. Pari a reti bianche tra Collegno Paradiso e Venaria. Tantissime emozioni nel quarto pareggio di giornata quello tra Caselle e Charvensod, Giancola porta avanti gli ospiti ma il Charvensod non molla e nel finale dopo il gol, arrivato da una mischia su punizione, può addirittura trovare il raddoppio su rigore. Il pallone però sbatte su Di Pierdomenico che con una prodezza mantiene il risultato sul pareggio ed evita una sconfitta che sarebbe stata clamorosa per il Caselle.


CIRIE'-ROSTA 1-1
RETI: Formisano (C), st 35' Turi (R)

ALPIGNANO-BORGARO 11-1
RETI: Cireddu (B), 6 Tucci (A), D'Introno (A), Maulucci (A), Ciliberti (A), Nicoletti (A), Antoniazzi (A)

AYGREVILLE-VOLPIANO 1-1
RETI: pt 20' Femia (V), st 26' Paico Vargas (A)

COLLEGNO PARADISO-VENARIA 0-0

IVREA BANCHETTE-IVREA 0-1
RETE: Mosca

LASCARIS-QUINCINETTO TAVAGNASCO 8-0
RETI: pt 15' Umilio, pt 20' Umilio, pt 32' Mainardi, st 8' Mainardi, st 15' Borgo, st 20' Mainardi, st 38' Cannizzaro, st 39' Laureana

CASELLE-V.D.A. CHARVENSOD 1-1
RETI: pt 34' Giancola (C), st 30' (V)
NOTE: st 35' Di Pierdomenico (C) para un rigore

12° GIORNATA - Il Girone A continua ad essere scandito a tempo di vittoria per la formazione di Novara che non ha alcuna intenzione di fermarsi. E' il giorno delle doppiette, quella di Astori dà i tre punti allo Sparta Novara, Gamberoni stende l'Accademia Borgomanero e Ciuccio fa felice il Cossato.


Ci pensa Astori, in collaborazione con Omoregbe, a tenere lontana la Pro Eureka di Pilone, momentaneamente a -6 in attesa di recuperare il derby rinviato con il Calcio Settimo. Il buon momento dell'Accademia Borgomanero di Roncarolo si conclude oggi con lo stop in casa per mano della Pro Eureka, trascinata dal bomber Gamberoni. Si può riavvicinare quindi il Cossato di Debernardi che si porta ad una lunghezza dal quarto posto grazie alla doppietta nel secondo tempo di Ciuccio a Borgo Vercelli. Non mancano le emozioni nella Valsesia, gli ospiti della Valle Elvo si portano sul 3 a 1 in un incontro combattutissimo ma i padroni di casa del Borgosesia non mollano e dopo il 3 a 2 di Milan arriva la rete di Salsa al quinto minuto di recupero, partita pazzesca. Bella vittoria del Gassino a Settimo con la doppietta di Meli, pari tra Baveno e Juve Domo, per gli ospiti prima Pelutti e poi Canzio nel finale consentono l'aggancio al Casale. La formazione di Lasalvia cade in casa in una partita nervosa, gli ospiti passano con il gol di Vianoli su rigore ma i padroni di casa non ci stanno e non ritengono giusta la decisione: prima si fa espellere Perdicaro al 25' della ripresa, poi Xhaferri dopo il triplice fischio, entrambi per proteste.


SPARTA NOVARA-LA BIELLESE 3-0
RETI: pt 28' Astori, st 1' Astori, st 16' Omoregbe

ACCADEMIA BORGOMANERO-PRO EUREKA 0-2
RETI: pt 8' Gamberoni, pt 16' Gamberoni

BORGOSESIA-VALLE ELVO OCCHIEPPESE 3-3
RETI: pt 1' Azzalin (V), pt 10' Bardelle (V), pt 15' D'Ambrosio (B), st 10' Bardelle (V), st 18' Milan (B), st 35+5' Salsa (B)

BORGOVERCELLI-COSSATO 0-2
RETI: st 1' Ciuccio, st 18' Ciuccio

CALCIO SETTIMO-GASSINO 0-3
RETI: 2 Meli, Galla

CASALE-ACCADEMIA VERBANIA 0-1
RETE: st 11' Vianoli RIG.
NOTE: Espulso Perdicaro (C) st 25' per proteste e Xhaferri (C) a partita conclusa per proteste

BAVENO-JUVENTUS DOMO 2-2
RETI: pt 15' Pelutti (J), st 30' Canzio (J)

RECUPERI - Quarto pareggio consecutivo per l'Area Calcio, ancora orfana di Imberti. Derthona in stato di grazia, ora è terza a pari merito, Novese in tranquilla zona di permanenza ai Regionali.


Ancora rinvii nell'U14: la sfida tra Pedona e Chisola slitta ulteriormente alla prossima settimana e verrà giocata mercoledì 11. Si complicano le cose per la formazione di Lombardi e della sua Area Calcio, dopo l'indisponibilità di Imberti sono arrivati 4 pareggi consecutivi e la lotta al primo posto è stata momentaneamente accantonata: il Chisola si allontana, il Bra è secondo, ma occhio alla Cheraschese che ha uno dei migliori attacchi dei Giovanissimi. Splendido momento di forma per il Derthona di Gotta, accantonata la pratica San Giacomo con un successo di misura ora la formazione Alessandrina spartisce addirittura il terzo posto con Acqui e Grugliasco. Bel successo della Novese che ne rifila 5 al Cenisia di Secci che rimane in piena zona retrocessione. La doppietta di De Paola e le reti di Massone, Ottonelli e Amarotti indirizzano inesorabilmente il match verso i padroni di casa, consegnando il bottino pieno alla Novese ora settima.

 

UNDER 15

GIRONE C

NOVESE-CENISIA 5-0
RETI: 2 De Paola, Massone, Ottonelli, Amarotti

DERTHONA-SAN GIACOMO 2-1
RETI: Persano (D), Gotta (D)

 

GIRONE D

SAVIGLIANO-AREA CALCIO ALBA ROERO 1-1
RETI: Brignolo (A)

 

UNDER 14

PEDONA-CHISOLA rinviata 11/12/2019

CLASSIFICA MARCATORI 11° GIORNATA - Mai così tanto ingorgo in testa a quota 14, torna un nome noto in campo, cioè Tucci dell'Alpignano, e mette subito a segno una tripletta. Imberti ancora ai box, Sanna a secco così come Boscaro. Viglietta pareggia un match complicato su rigore e sale anche lui in vetta a spartirsi il primato con gli altri, arriva anche Siviero complice la doppietta nel weekend.


14 RETI: Tucci (Alpignano), Imberti (Area Calcio Alba Roero), Sanna (Casale), Viglietta (Cheraschese), Boscaro (Chisola), Siviero (Sparta Novara)

13 RETI: Fotia (Chisola)

12 RETI: Rognetta (Borgaro), Altieri (Juventus Domo)

11 RETI: Blencio (Morevilla)

10 RETI: Udrea (Bra), Mongelluzzi (Chieri)

9 RETI: Benrhouzile (Bra), Mischiati (Cheraschese), Haratau (Grugliasco), Stocchino (Lascaris), Cirillo (Lucento), Aquilia (Sparta Novara)

8 RETI: Ranzani (Accademia Borgomanero), Vianoli (Accademia Verbania), Re (Chieri), Anastasio (Ciriè), Omoregbe (Sparta Novara)

7 RETI: Pazzini (Accademia Verbania), Isoardi (Giovanile Centallo), Mosca (Ivrea), Dresco (Juventus Domo), Salerno (Lascaris), Gariglio (Mirafiori), Palumbo (Pro Eureka), Ceretto Castigliano (Olmo), Lauriola (Volpiano)

6 RETI: Spina (Alpignano), Brignolo (Area Calcio Alba Roero), Paico Vargas (Aygreville), Vergani (Baveno), Piovero (Calcio Settimo), Boccalatte, Mattarello (Casale), Sbiera (Chisola), Romeo M. (Cossato), Boutingou (Giovanile Centallo), De Ruvo (La Biellese), Ballacchino (Lascaris), Viglietti (Pedona), Di Ciancia (Pinerolo), Badaracco, Gamberoni (Pro Eureka), Caracciolo (Volpiano)

5 RETI: Lucchina (Accademia Borgomanero), Bosio, Morganti (Acqui), Cipullo (Alpignano), Bertello (Area Calcio Alba Roero), Cuc (Aygreville), Simioli (Bacigalupo), Guasti (Borgaro), D'Ambrosio (Borgosesia), Cadoni (Bra), D'Avolio (Chieri), Ciquera (Chisola), Dessì (CIT Turin), De Santo (Cossato), Actis (Fossano), Capillo (Ivrea), Laureana (Lascaris), Camara (Olmo), Fregnan, Natale (Rosta), Cukaj (Savigliano), Bonanno, Cornetto (Vanchiglia)

PANCHINE - Curioso ciò che è andato in scena nel recupero della decima giornata tra Olmo e Fossano, entrambe le formazioni hanno presentato un volto nuovo in panchina.


Sicuramente l'esordio migliore è quello di Roberto Pellegrino, nuovo tecnico del Fossano Under 15, già noto per la sua lunga militanza nel Torino e anche nel Cuneo. Una figura di grande esperienza che ha subito instradato la formazione cuneese verso ottimi risultati, successo all'esordio proprio sul terreno di gioco dell'Olmo e altra vittoria ieri in casa contro la non irresistibile Pozzolese. Comunque 6 punti conquistati in due partite, per ora bottino pieno. Pellegrino è subentrato in corsa sostituendo l'uscente Marco Vinai.

Discorso differente per Isidoro Prece, sconfitto in casa all'esordio come dicevamo contro il Fossano di Pellegrino e ieri l'Olmo non è andato oltre il pareggio in trasferta contro il Monregale. Per ora un solo punto conquistato per il tecnico con un trascorso in Campania, molto giovane che sicuramente avrà tempo e modo di consolidare la classifica dell'Olmo per ora ottavo, in tranquilla zona di permanenza ai regionali. Lascia quindi Antonio Piscitello, che rimarrà comunque in società ma con differenti incarichi, non più come tecnico dei Giovanissimi.

11° GIORNATA - Una vittoria per il Chieri tra due squadre con troppa differenza di gioco, i padroni di casa mandano in gol 9 giocatori che si spartiscono le 11 reti. Rimane a debita distanza il Lucento che ottiene i tre punti con un gol decisivo di Borgotallo. Risultato clamoroso tra Cenisia e Grugliasco, la spuntano i ragazzi di Secci.


Qualcuno fermi il Chieri! Con il successo esagerato di oggi la squadra di Mercuri ha conquistato tutti i punti disponibili, concedendo solo 6 gol. Una corazzata quasi senza rivali. Quasi perchè il Lucento di Pierro con un pareggio e una sconfitta ha vinto ben 9 partite, compresa quella di oggi, ed è distante ma non troppo, 5 punti separano la capolista dalla seconda in classifica. L'Acqui riaggancia il podio vincendo a Chieri con il San Giacomo grazie a Mulargia e Fava, terzo posto condiviso con il Grugliasco che è inciampato inaspettatamente sul campo del Cenisia, i padroni di casa vanno a quota 10 e provano ad uscire dagli ultimi posti che significano retrocessione diretta. Il Mirafiori vince il derby torinese contro il CIT Turin, doppietta di Pizzuto e Gariglio, bella prestazione dei ragazzi di Straforini che tornano quinti. Al sesto posto ci va il Derthona con una vittoria decisiva sul campo del Vanchiglia, un successo esterno di misura che vale tantissimo, è di Gotta il gol che vale 3 punti. Il CBS prova a riavvicinarsi alle zone che competono ai rossoneri con la bella vittoria di oggi per 4 a 0 sul Bacigalupo, ora la salvezza diretta dista solo 2 punti in questa classifica cortissima.


SAN GIACOMO CHIERI-ACQUI 0-2
RETI: Mulargia, Fava

CHIERI-VIRTUS MERCADANTE 11-0
RETI: pt 2' Mellace, pt 10' Arhire, pt 15' Castagna, pt 19' D'Avolio, pt 25' Di Sparti, pt 30' Arhire, st 5' Mellace, st 15' Dumani, st 25' Sussetto, st 33' Barbero, st 34' Giachino

CENISIA-GRUGLIASCO 2-1
RETI: Napoli (C), Taga (C), Haaratau (G)

LUCENTO-NOVESE 1-0
RETE: pt 3' Borgotallo

CBS-BACIGALUPO 4-0
RETI: 2 Massaro, Lupo, Di Giovine

VANCHIGLIA-DERTHONA 0-1
RETE: Gotta

MIRAFIORI-CIT TURIN 3-0
RETI: 2 Pizzuto, Gariglio

11° GIORNATA - Lo Sparta Novara prova a mettere a segno un percorso netto, con la vittoria di oggi solo 33 i punti conquistati. Dopo il rinvio del derby di Settimo, il divario per ora dice +6, in attesa del recupero della Pro Eureka. Rimane terzo il Borgomanero con la vittoria esterna sulla Valle Elvo.


Ancora doppietta di Siviero e ancora 3 punti per lo Sparta Novara, il miglior bomber della formazione novarese è in un momento di forma eccezionale ed il primato in classifica ne è l'esempio. Non si gioca Pro Eureka-Calcio Settimo causa maltempo e allora accorcia l'Accademia Borgomanero, i ragazzi di Roncarolo mantengono saldo il terzo posto con i tre gol segnati oggi contro la Valle Elvo. Bella vittoria del Cossato che torna ai piani alti e lo fa con Romeo che torna a segnare, quarto posto riacciuffato causa sconfitta del Casale a Baveno, decide Putrean al settimo del primo tempo. Pari tra Juventus Domo e La Biellese, Lanic porta avanti i suoi ma non basta, a 3 minuti dallo scadere la pareggia Esslaoui e fa 1 a 1, un punto a testa.


ACCADEMIA VERBANIA-BORGOVERCELLI -
RETI:

BAVENO-CASALE 1-0
RETI: pt 7' Putrean

COSSATO-BORGOSESIA 3-0
RETI: pt 31' Romeo M., st 28' Ciuccio, st 35+2' Mancin

GASSINO-SPARTA NOVARA 1-4
RETI: pt 7' (G), pt 24' Siviero (S), st 22' Martone (S), st 33' Siviero (S), st 34' Omoregbe (S)

JUVENTUS DOMO-LA BIELLESE 1-1
RETI: pt 20' Lanic (J), st 32' Esslaoui (L)

PRO EUREKA-CALCIO SETTIMO rinviata

VALLE ELVO OCCHIEPPESE-ACCADEMIA BORGOMANERO 1-3
RETI: pt 19' Pera (V), st 8' Zaramella (A), st 13' Orlando (A), st 16' Mori (A)

11° GIORNATA - Il Chisola avanza a velocità supersonica ed è impossibile per tutti stare al passo. Ci prova il Bra di Carena che è chiamato a rimanere in scia per lasciare ancora uno spiraglio in questo campionato. Ferme sul pari le altre inseguitrici, sia l'Alba Roero che la Cheraschese.


Mancano 2 giornate al giro di boa e il Chisola prova ad inanellare il percorso netto, anche il Nichelino non riesce a fermare i ragazzi di Comotto nella stracittadina tra le due squadre confinanti. Insegue a sei punti i Bra che tiene aperti i giochi, bella vittoria sul Morevilla grazie alla doppietta di Udrea e ai soliti Delle Donne e Mazzoni. Pari per 1 a 1 sia per l'Area Calcio Alba Roero sia per la Cheraschese. La prima, ancora orfana di Imberti impiegato ieri con l'Under 16 per una decina di minuti, viene fermata in casa dal Pinerolo, la seconda va sotto a Centallo e recupera con il rigore del bomber Viglietta. Ancora 0 punti per la Pozzolese, a gioire questa settimana è il Fossano, 3 a 0 senza soffrire e tre punti agevolmente in tasca. Vittoria esterna e difficile da pronosticare per il Savigliano che nel derby cuneese con il Pedona esce con il bottino pieno e si alza a quota 6, staccando la Pozzolese ultima. Non si va oltre il pareggio anche tra Monregale e Olmo, vanno in vantaggio gli ospiti nei minuti di recupero del primo tempo ma ci pensa il subentrante Stafa a pareggiare i conti.

 

GIOVANILE CENTALLO-CHERASCHESE 1-1
RETI: pt 13' (G), pt 25' Viglietta RIG. (C)

FOSSANO-POZZOLESE 3-0
RETI: Shita, Tallone, Gerbaudo

AREA CALCIO ALBA ROERO-PINEROLO 1-1
RETI: Musso (A)

BRA-MOREVILLA 4-0
RETI: 2 Udrea, Mazzoni, Delle Donne

MONREGALE-OLMO 1-1
RETI: st 10' Stafa (M)

NICHELINO HESPERIA-CHISOLA 0-3
RETI: pt 5' Finocchiaro, st 24' Caschetto, st 33' D'Anna

PEDONA-SAVIGLIANO 0-2
RETI: