Lunedì, 24 Giugno 2024
Roberto Di Gaudio

Roberto Di Gaudio

7° GIORNATA - Un match non adatto ai deboli di cuore quello andato in scena a Ciriè dove si susseguono 3 reti in un combattutissimo finale. Lascaris e Alpignano espugnano i campi di Rosta e Collegno Paradiso.


Una partita non adatta ai deboli di cuore in cui gli ospiti, senza mai mollare, ribaltano un finale che sembrava scritto. Questo quanto avvenuto a Ciriè, dopo un equilibrio totale per 60 minuti, passano i padroni di casa con Gilotto dal dischetto. E' Merolla a siglare il pareggio, anch'egli dagli undici metri. Dopo 5 minuti di recupero, Traina mette a segno una rete su punizione che fa impazzire gli ospiti e i rossoneri del Caselle tornano a casa con il massimo del bottino contro un ben più quotato Ciriè. Il Lascaris supera di misura il Rosta, Fregnan e Laureana rispondono all'Autorete dello stesso Turi che avrebbe potuto regalare il pari al Rosta. Ci pensa Spina a consegnare i tre punti ai ragazzi di Genovesio, prima su azione poi su rigore, il Collegno non può nulla e si arrende dopo il terzo gol di Nicoletti. Tanti gol e tante emozioni per l'Aygreville che si porta sul 4 a 0 con l'Ivrea Banchette grazie alla doppietta di Paico, poi sale in cattedra Makori ma non basta, finisce 5 a 2. Tanti gol anche a Borgaro dove continua il momento d'oro di Rognetta che si porta il pallone a casa e con esso i tre punti decisivi. Di misura il Venaria grazie alla rete di La Rotonda, occasione sprecata per il Quincinetto Tavagnasco che rimane penultimo a +1 sul Collegno Paradiso. Nel posticipo il Volpiano si sbarazza agevolmente del Charvensod con una doppietta di Lauriola inframezzata dal gol di Isolato.

CIRIE'-CASELLE 1-2
RETI: st 25' Gilotto RIG. (CI), st 32' Merolla RIG. (CA), st 35+5' Traina (CA)

ROSTA-LASCARIS 1-2
RETI: Laureana (L), Fregnan (L), Autorete Turi (R)

AYGREVILLE-IVREA BANCHETTE 5-2
RETI: pt 11' Paico (A), pt 23' Cuc (A), pt 29' Paico (A), st 7' Nastasi (A), st 9' Makori (A), st 20' Gobbo (A), st 22' Makori (I)

BORGARO-IVREA 4-2
RETI: 3 Rognetta (B), Tricarico (B)

COLLEGNO-ALPIGNANO 0-3
RETI: Spina, Spina RIG., Nicoletti

VENARIA-QUINCINETTO TAVAGNASCO 1-0
RETE: La Rotonda

VOLPIANO-VDA CHARVENSOD 3-0
RETI: pt 15' Lauriola, pt 22' Isolato, st 43' Lauriola

7° GIORNATA - Una Domenica da sogno per La Biellese che esce con i tre punti dal campo difficilissimo del Cossato, prosegue la striscia di vittorie delle due formazioni capoliste.


C'è tanta autocritica in questa sconfitta per mister Debernardi che addita questa partita come la peggiore dei suoi ragazzi in questa annata. Gli ospiti escono con il bottino pieno da Cossato e i padroni di casa scivolano al quarto posto. Guadagna invece il terzo posto proprio l'Accademia Borgomanero di Roncarolo che supera di misura il Casale in un match combattutissimo. Il mister fa i cambi giusti e il subentrante Orlando timbra il cartellino con una rete che vale tre punti. Una partita in bilico fino a venti minuti dal termine per la Pro Eureka che preme sull'acceleratore fino alla fine e batte la Juventus Domo, Palumbo prima e Badaracco poi regalano i tre punti a mister Pilone che conclude il match fuori dal campo per espulsione per proteste. Fa tutto lo Sparta Novara a Verbania, compresa la rete degli ospiti con sfortunata Autorete di Alliata. Aquilia match winner che con un'ennesima doppietta trascina i suoi. Altra vittoria in trasferta in questa domenica per la Borgosesia, decidono le due marcature di Milan. Unica vittoria casalinga quella della Valle Elvo che prova a staccare le ultime posizioni andando a quota 6, i tre punti arrivano al quinto minuto di recupero con la freddezza dagli undici metri di Azzalin. Unico pareggio di giornata quello tra Baveno e Setitmo, a Montagnolo e Vergani rispondono Penna e Piovero, le due formazioni rimangono a braccetto a 7 punti in classifica.


ACCADEMIA VERBANIA-SPARTA NOVARA 1-3
RETI: pt 18' Autorete Alliata (A), pt 21' Aquilia (S), pt 25' Astori (S), st 28' Aquilia (S)

BORGOVERCELLI-BORGOSESIA 0-2
RETI: 2 Milan

CASALE-ACCADEMIA BORGOMANERO 0-1
RETE: st 15 Orlando L.

BAVENO-CALCIO SETTIMO 2-2
RETI: Penna (C), Piovero (C), pt 27' Montagnolo (B), st 22' Vergani RIG. (B)

COSSATO-LA BIELLESE 0-2
RETI: De Ruvo, Adornetto

JUVENTUS DOMO-PRO EUREKA 0-2
RETI: st 16' Palumbo, st 35+5' Badaracco
NOTE: espulso allenatore Pilone (P) st 24'

VALLE ELVO OCCHIEPPESE-GASSINO 2-1
RETI: pt 17' Bardelle (V), st 8' Campagnoli (G), st 35+5' Azzalin RIG. (V)

CLASSIFICA MARCATORI 6° GIORNATA - Importantissima tripletta del bomber del Casale che sale a 9 reti e si conquista la copertina con una super prestazione che affossa il Settimo, raggiungendo Viglietta e Altieri a digiuno. Segna ancora Imberti e rimane in testa, nonostante la doppietta di Tucci. Entra prepotentemente in classifica Ranzani con il poker rifilato al Borgovercelli, sotto la guida del nuovo tecnico Roncarolo. Ottima tripletta di Palumbo contro la Valle Elvo, il Chisola porta tanti giocatori in classifica marcatori dopo le 14 reti realizzate con la Pozzolese.


12 RETI: Imberti (Area Calcio Alba Roero)

11 RETI: Tucci (Alpignano)

9 RETI: Sanna (Casale), Viglietta (Cheraschese), Altieri (Juventus Domo)

8 RETI: Boscaro (Chisola), Anastasio (Ciriè)

7 RETI: Aquilia (Sparta Novara)

6 RETI: Ranzani (Accademia Borgomanero), Mischiati (Cheraschese), Mongelluzzi (Chieri), Stocchino (Lascaris), Gamberoni (Pro Eureka)

5 RETI: Bosio (Acqui), Bertello (Area Calcio Alba Roero), Guasti, Rognetta (Borgaro), Udrea (Bra), Fotia (Chisola), Dessì (CIT Turin), Romeo M. (Cossato), Mosca (Ivrea), Dresco (Juventus Domo), Cirillo (Lucento), Gariglio (Mirafiori), Viglietti (Pedona), Omoregbe, Siviero (Sparta Novara), Lauriola (Volpiano)

4 RETI: Morganti (Acqui), Cipullo (Alpignano), Brignolo (Area Calcio Alba Roero), Paico Vargas (Aygreville), Simioli (Bacigalupo), D'Ambrosio (Borgosesia), Benrhouzile (Bra), Boccalatte (Casale), Re (Chieri), Sbiera (Chisola), Bodo (Collegno), De Santo (Cossato), Actis (Fossano), Haratau (Grugliasco), Ballacchino (Lascaris), Noschese (Mirafiori), Blencio (Morevilla), Camara, Ceretto Castigliano (Olmo), Palumbo (Pro Eureka), Natale (Rosta), Zocco (VDA Charvensod)

3 RETI: Lucchina (Accademia Borgomanero), Pazzini, Vianoli (Accademia Verbania), Novello (Acqui), Spina (Alpignano), Pozzan (Aygreville), Vergani (Baveno), Cadoni (Bra), Chirone, Piovero (Calcio Settimo), Mattarello (Casale), Biondo, D'Avolio (Chieri), Domiziano, Piovan (Chisola), Cricelli (CIT Turin), Boutingou (Giovanile Centallo), Moschetta (Ivrea), Garofalo (Ivrea Banchette), Canzio (Juventus Domo), De Ruvo, Saporito (La Biellese), Laureana (Lascaris), Di Battista, Osadiaye (Lucento), Di Ciancia, Nezirosky (Pinerolo), Badaracco, Palestro (Pro Eureka), Crosetta (Rosta), Cukaj (Savigliano), Leoncavallo (Sparta Novara), Pera (Valle Elvo), Bonanno, Cesano (Vanchiglia), Servidio (VDA Charvensod), Elsayed (Virtus Mercadante), Caracciolo (Volpiano).

PANCHINE - Brutta tegola per la formazione di Verbania che si trova a fare i conti con le dimissioni del tecnico dei Giovanissimi.


Si cerca un sostituto per il Baveno Under 15, dopo le dimissioni di Franco Viganotti ora il gruppo dei Giovanissimi Regionali necessita di un mister. Ad interim è stato designato come sostituto Di Benedetto, che non rappresenta una soluzione definitiva ma solo temporanea. La situazione della squadra è tutt'altro che facile visto l'ultimo posto in classifica con un solo punto conquistato. Alla base di questa scelta sembra non esserci solo la situazione di classifica ma anche un rapporto con i singoli che ha accelerato questo divorzio. Ora servono punti e bisogna cominciare già dalla prossima giornata visto che domenica il Baveno ospita il Calcio Settimo e ci si aspetta un netto cambio di rotta per risollevare la pessima situazione in classifica.

6° GIORNATA - Il Chisola di Comotto è a trazione anteriore, surclassata la Pozzolese. Risultato molto diverso quello dell'Alba Roero che riesce a rimontare sul finale, 3 punti d'oro.


La Pozzolese non scende in campo e subisce una sconfitta rugbistica, per il Chisola va in rete praticamente tutta la squadra e Sbiera porta a casa il pallone con una tripletta. Per gli ospiti il gol della bandiera arriva proprio allo scadere, come magra consolazione. Brivido e rischio per l'Area Calcio Alba Roero che va sotto in casa contro il Nichelino e si aggrappa ad Imberti e Lanfranco per ribaltarla nel finale, gli ospiti erano ancora avanti al 55° minuto. Vittoria importantissima per rimanere a pari merito con il Chisola. La Cheraschese non molla e supera di misura un ostico Fossano, prima Cavallero poi Calcopietro dagli undici metri. Serve un gran Boutingou al Centallo per superare l'Olmo e staccarli così in classifica, può gioire mister Farigu che porta i suoi in doppia cifra e mette tre lunghezze di distanza dai diretti concorrenti dell'Olmo. Il Pinerolo ribalta il Morevilla che era andato subito in vantaggio con Alemanno che si fa parare un rigore 10 minuti dopo aver segnato. La doppietta di Nezirosky permette ai padroni di casa di superare gli ospiti e portare a casa 3 punti per agganciare il Centallo in doppia cifra. Il Bra rimane secondo con una gran vittoria esterna, doppietta di Udrea e archiviata la pratica Savigliano.

AREA CALCIO ALBA ROERO-NICHELINO HESPERIA 2-1
RETI: Imberti (A), Lanfranco (A)

CHERASCHESE-FOSSANO 2-1
RETI: pt 4' Cavallero (C), st 12' Calcopietro RIG. (C)

OLMO-GIOVANILE CENTALLO 2-4
RETI: 3 Boutingou (G), Barbero (G)

PEDONA-MONREGALE 1-0
RETE: Dutto

PINEROLO-MOREVILLA 3-1
RETI: pt 10' Alemanno (M), pt 15' Nezirosky (P), st 10' Nezirosky (P), st 20' Di Ciancia (P)
NOTE: Rigore sbagliato da Alemanno (M) al pt 20'

SAVIGLIANO-BRA 0-4
RETI: 2 Udrea, Garino, Sarkosay

CHISOLA-POZZOLESE 14-1
RETI: pt 3' Masciandaro (C), pt 7' Caschetto (C), pt 16' Ciquera (C), pt 22' Sbiera (C), pt 27' Finocchiaro (C), pt 28' Ciquera (C), pt 32' Sbiera (C), st 2' Masciandaro (C), st 12' Sbiera (C), st 16' Autorete (C), st 18' Boscaro (C), st 19' Boscaro (C), st 23' Fotia (C), st 32' Fotia (C), st 35' (P)

6° GIORNATA - Chieri caterpillar, battuto anche il Mirafiori di mister Straforini. Non molla l'Acqui distante solo 2 punti dal Chieri e reduce da sei risultati utili consecutivi.


Cercasi avversarie per il Chieri, il Mirafiori ben messo in campo segna con Fassino ma non basta, il fortino del Chieri regge ed è inespugnabile, altri tre punti per Mercuri. L'Acqui contrinua la marcia trionfale e rimane imbattuta, ora è a 16 punti dopo il netto successo sul Bacigalupo. Mattiello fa il pararigori e tiene in vita il Grugliasco, Haratau migliore in campo e stende il CBS con una doppietta, ospiti ancora ultimi a 0 punti. Il Derthona supera la Novese di misura e respira aria d'alta classifica a pari merito con il Grugliasco. Clamoroso a Torino, il Vanchiglia cade in casa contro il San Giacomo che dopo aver sconfitto il CBS ci prende gusto e affonda anche il Vanchiglia di Rapisarda, non basta la rete di Bonanno dal dischetto, la ribaltano Cucos e Pirali. Dessì regala la gioia dei tre punti al Cit Turin con una rete che vale tre punti. Unica vittoria esterna quella del Lucento di Pierro sul Mercadante, possono essere contenti del terzo posto gli ospiti a quota 13 punti trascinati dal bomber Udrea.

GRUGLIASCO-CBS 2-0
RETI: pt 35' Haratau , st 31' Haratau
NOTE: st 20' Mattiello (G) para un rigore

ACQUI-BACIGALUPO 3-0
RETI: Fava, Bosio, Novello

CHIERI-MIRAFIORI 3-1
RETI: Biondo (C), D'Avolio (C), Arhire (C), Fassino (M)

DERTHONA-NOVESE 2-1
RETI: Di Cormaio (D), Simohamed (D)

VIRTUS MERCADANTE-LUCENTO 0-4
RETI: pt 8' Sofian, pt 32' Cirillo, st 9' Cirillo, st 19' Cirillo

CIT TURIN-CENISIA 1-0
RETE: Dessì

VANCHIGLIA-SAN GIACOMO CHIERI 1-2
RETI: Bonanno RIG. (V), Pirali (S), Cucos (S)

6° GIORNATA - Continua la serratissima lotta tra le due capoliste nel girone più equilibrato di questi Giovanissimi Regionali in cui spicca il 5 a 0 del Rosta.


Equilibrio quasi totale in questa Domenica del Girone B con molte partite in bilico finite in pareggio o con vittorie di misura. Alpignano e Lascaris continuano a trainare il carro della testa della classifica ma il Rosta si fa sentire con un roboante 5 a 0 e si merita la copertina. Anche il Ciriè a quota 12 trascinato dalla doppietta di De Paoli che permette di agganciare l'Aygreville sconfitto a Pianezza dal Lascaris di misura, con brivido nel finale quando un Pozzan appena entrato rischia di segnare il 2 a 2. Sta stretto il pareggio al Borgaro che va ad imporre il proprio calcio in Valle D'Aosta sul Charvensod, non bastano il rigore del bomber Guasti e la rete di Rognetta, tra i migliori in campo. Anche al Caselle veste stretto il punto conquistato, avendo controllato il gioco per quasi tutto il match. Partita che sarebbe potuta terminare con qualsiasi risultato, vista la traversa colpita da ambo le parti. Chiude la domenica la sfida a reti bianche tra Ivrea e Venaria, che non si allontanano dagli ultimi posti e restano pericolosamente in zona retrocessione.

IVREA-VENARIA 0-0

ALPIGNANO-VOLPIANO 3-1
RETI: 2 Tucci (A), Cipullo (A)

IVREA BANCHETTE-CIRIE' 1-2
RETI: 2 De Paoli (C)

LASCARIS-AYGREVILLE 2-1
RETI: st 20' Salerno (L), st 35' Stocchino (L), st 33' Paico (A)

QUINCINETTO TAVAGNASCO-ROSTA 0-5
RETI: 2 Natale, Icardi, Fregnan, Crosetta

VDA CHARVENSOD-BORGARO 2-2
RETI: Guasti RIG. (B), Rognetta (B)

CASELLE-COLLEGNO 2-2
RETI: pt 20' Giancola (CA), pt 35' Di Matteo RIG. (CO), st 1' Zingarelli (CO), st 23' Parisi RIG. (CA)

6° GIORNATA - Ancora in testa a braccetto le due formazioni capoliste, da una parte la Pro Eureka e dall'altra lo Sparta Novara, seppur a velocità differenti.


La tripletta di Palumbo avvia la formazione verso i 3 punti, dopo aver chiuso il primo tempo per 4 a 0 la ripresa è pura formalità. Bene anche lo Sparta Novara nonostante l'inferiorità numerica, partita controllata in scioltezza e primo posto in cassaforte. Segue il Cossato che continua a vincere, nonostante lo stop con la Pro Eureka, vittoria esterna di misura sul complicato campo del Gassino, trasferta che nasconde qualche insidia per i ragazzi di Debernardi. Il Casale va a Settimo e ne fa 5, mattatore dell'incontro Sanna, coadiuvato dalla doppietta di Boccalatte nel finale. Commenta così mister Lasalvia al termine del match:"Buona partita di qualità e carattere interpretata in maniera corretta dai ragazzi fin dalle prime battute. Dopo una fase di studio, abbiamo concretizzato il vantaggio con una ripartenza a fine primo tempo. Rientrati dall'intervallo determinati abbiamo raddoppiato dopo due minuti. Nel resto del secondo tempo è venuta fuori la qualità tecnica della squadra con diverse ottime giocate che hanno poi determinato il risultato." Niente da fare per il Borgovercelli che si deve arrendere in trasferta a Borgomanero, una vera e propria Waterloo con ben 7 reti incassate. La Biellese rimane in odore di primi posti con questa vittoria a porta inviolata con l'Accademia Verbania e si assesta a quota 9 punti. Unico pareggio di giornata quello tra Juve Domo e Borgosesia, agli ospiti non basta la doppietta di Dresco, si fanno raggiungere dai padroni di casa nella ripresa. Brutto secondo tempo per i ragazzi di Carnovale che non è affatto contento della gestione della ripresa da parte dei suoi.

SPARTA NOVARA-BAVENO 3-0
RETI: pt 30' Alliata, pt 36' Leoncavallo RIG., st 35' Siviero
NOTE: Espulso Zoppello (S) per doppia ammonizione

ACCADEMIA BORGOMANERO-BORGOVERCELLI 7-1
RETI: Bottalico (B), 4 Ranzani (A), 2 Lucchina, Zanetta

BORGOSESIA-JUVENTUS DOMO 2-2
RETI: pt 15' Dresco (J), pt 30' Dresco (J)

CALCIO SETTIMO-CASALE 0-5
RETI: pt 35' Sanna, st 1' Sanna, st 8' Sanna, st 28' Boccalatte, st 30' Boccalatte

GASSINO-COSSATO 1-2
RETI: pt 9' Campagnoli (G), pt 30' Cavallini (C), st 32' De Santo (C)

LA BIELLESE-ACCADEMIA VERBANIA 2-0
RETI: Adornetto, Mello Rella

PRO EUREKA-VALLE ELVO OCCHIEPPESE 7-0
RETI: pt 3' Palumbo, pt 10' Palumbo, pt 19' Palumbo, pt 27' Badaracco, st 12' Costa, st 23' Gamberoni, st 32' Cuonzo

CLASSIFICA MARCATORI 5° GIORNATA - Lo stato di grazia di Imberti si traduce con il primato dell'Area Calcio Alba Roero, unico marcatore in doppia cifra. Il piccolo infortunio di Tucci lo blocca a quota 9 e con il suo stop lo agganciano Viglietta della Cheraschese e Altieri con il suo poker che ha steso la Valle Elvo. Stabili Anastasio del Ciriè a 8 e Aquilia dello Sparta Novara a 7, che inseguono poco dietro.


11 RETI: Imberti (Area Calcio Alba Roero)

9 RETI: Tucci (Alpignano), Viglietta (Cheraschese), Altieri (Juventus Domo)

8 RETI: Anastasio (Ciriè)

7 RETI: Aquilia (Sparta Novara)

6 RETI: Sanna (Casale), Mischiati (Cheraschese), Mongelluzzi (Chieri), Boscaro (Chisola)

5 RETI: Bertello (Area Calcio Alba Roero), Romeo M. (Cossato), Mosca (Ivrea), Stocchino (Lascaris), Gariglio (Mirafiori), Viglietti (Pedona), Gamberoni (Pro Eureka), Omoregbe (Sparta Novara)

4 RETI: Bosio, Morganti (Acqui), Brignolo (Area Calcio Alba Roero), Simioli (Bacigalupo), Guasti, Rognetta (Borgaro), Benrhouzile (Bra), Re (Chieri), Dessì (CIT Turin), Bodo (Collegno), Ballacchino (Lascaris), Noschese (Mirafiori), Blencio (Morevilla), Ceretto Castigliano (Olmo), Siviero (Sparta Novara), Lauriola (Volpiano)

3 RETI: Pazzini, Vianoli (Accademia Verbania), Cipullo, Spina (Alpignano), Paico Vargas, Pozzan (Aygreville), Vergani (Baveno), D'Ambrosio (Borgosesia), Udrea, Cadoni (Bra), Chirone, Piovero (Calcio Settimo), Mattarello (Casale), Domiziano, Fotia (Chisola), Cricelli (CIT Turin), De Santo (Cossato), Actis (Fossano), Moschetta (Ivrea), Garofalo (Ivrea Banchette), Canzio, Dresco (Juventus Domo), De Ruvo, Saporito (La Biellese), Laureana (Lascaris), Di Battista, Osadiaye (Lucento), Camara (Olmo), Palestro (Pro Eureka), Cukaj (Savigliano), Pera (Valle Elvo), Cesano (Vanchiglia), Servidio, Zocco (VDA Charvensod), Elsayed (Virtus Mercadante), Caracciolo (Volpiano).

5° GIORNATA - Vittoria in rimonta per il Bra, sulla quotatissima Cheraschese. Vittorie esterne per Chisola e Area Calcio Alba Roero.


Grandissima vittoria per il Bra che si potrà godere una settimana al secondo posto in solitaria, avendo battutto la diretta avversaria Cheraschese con una rimonta. Avanti la Cheraschese con un rigore, il Bra non molla e trova il pareggio un minuto dopo per poi raddoppiare nella ripresa. Continua il momento d'oro dell'Area Calcio Alba Roero che non conosce la parola sconfitta, ancora tripletta per il capocannoniere Imberti e trasferta a Monregale archiviata agevolmente. Vittoria esterna con tre gol di scarto anche per l'altra capolista, il Chisola, sul campo dell'Olmo. Unica nota negativa l'espulsione di Domiziano, per il resto vittoria convincente nonostante il primo tempo chiuso sul 2 a 2. Il secondo tempo con il piede sull'acceleratore ha permesso ai ragazzi di Comotto di mettere in tasca i 3 punti. Il Fossano travolge senza pietà il Pedona con un punteggio quasi tennistico, troppo Actis per gli ospiti che si arrendono con una sconfitta pesantissima e 7 gol subiti. Ancora 0 punti per la Pozzolese, ma il Pinerolo rischia con una brutta gestione dei cambi. Il primo tempo si chiude sul 4 a 0 ma i troppi cambi nella ripresa permettono alla Pozzolese di recuperare e portarsi quasi in pareggio, vittoria esterna di misura con brivido. Tanti gol anche nell'anticipo di sabato tra Morevilla e Savigliano, i padroni di casa, complice l'espulsione di Zavattero del Savigliano, si portano avanti e chiudono il match con una vittoria di misura che permette ai padroni di casa di allontanarsi dalle zone calde di bassa classifica. Il Centallo supera gli avversari del Nichelino Hesperia, fermi a quota 5 e aggancia l'Olmo a 7 punti, Risso apre le marcature e Moise le chiude con un tranquillo successo per la formazione cuneese.

MOREVILLA-SAVIGLIANO 3-2
RETI: pt 4' Blencio (M), pt 30' Elkassab (M), st 3' Autorete (S), st 15' Blencio (M), st 23' (S)
NOTE: espulso Zavattero (S)

POZZOLESE-PINEROLO 3-4
RETI: 2 Diciancia (PI), Vinci (PI), Vallarelli (PI)

FOSSANO-PEDONA 7-2
RETI: 3 Actis (F), Shita (F), Gerbaudo (F), Gagino (F), Parola (F) Viglietti (P), Orlando (P)

GIOVANILE CENTALLO-NICHELINO HESPERIA 2-0
RETI: Risso, Moise

MONREGALE-AREA CALCIO ALBA ROERO 1-4
RETI: 3 Imberti (A), Brignolo (A)

OLMO-CHISOLA 2-5
RETI: pt 5' (O), pt 21' Boscaro (C), pt 23' Domiziano (C), pt 30' (O), st 11' Boscaro (C), st 22' Sparascio (C), st 40' Finocchiaro (C)
NOTE: Espulso Domiziano (C) st 20' per somma di ammonizioni

BRA-CHERASCHESE 2-1
RETI: pt 24' Viglietta RIG. (C), pt 25' Delle Donne (B), st 25' (B)