Sabato, 20 Luglio 2024
Roberto Di Gaudio

Roberto Di Gaudio

CLASSIFICA MARCATORI 3° GIORNATA - A dimostrazione dell'ottimo momento di forma della formazione cuneese, troviamo ben due bomber nei primi quattro posti, parliamo di Imberti che condivide il primato con Tucci e Bertello, a quota 4. Segue il tandem di testa ad una sola lunghezza Viglietta, che con Mischiati fanno una coppia da ben 10 gol per la Cheraschese.


7 RETI: Tucci (Alpignano), Imberti (Area Calcio Alba Roero)

6 RETI: Viglietta (Cheraschese)

5 RETI: Sanna (Casale), Mosca (Ivrea), Altieri (Juventus Domo)

4 RETI: Bertello (Area Calcio Alba Roero), Mischiati (Cheraschese), Re (Chieri), Boscaro (Chisola), Anastasio (Ciriè), Bodo (Collegno), Romeo M. (Cossato), Gariglio (Mirafiori), Omoregbe (Sparta Novara)

3 RETI: Vianoli (Accademia Verbania), Paico Vargas, Pozzan (Aygreville), Rognetta (Borgaro), Benrhouzile (Bra), Mattarello (Casale), Fotia (Chisola), Dessì (CIT Turin), De Santo (Cossato), Canzio (Juventus Domo), Stocchino (Lascaris), Dibattista (Lucento), Camara (Olmo), Viglietti (Pedona), Gamberoni (Pro Eureka), Siviero, Aquilia (Sparta Novara), Zocco (VDA Charvensod)

2 RETI: Caponnetto, Beccaria (Accademia Borgomanero), Pazzini (Accademia Verbania), Bosio (Acqui), Cipullo, Maulucci, Spina (Alpignano), Simioli (Bacigalupo), Guasti (Borgaro), Udrea (Bra), Taurisano (BSR Grugliasco), Bianco (CBS), Biondo, Mongelluzzi (Chieri), D'Anna, Piovan (Chisola), Cirelli (CIT Turin), Sostegno (Gassino), Moschetta (Ivrea), Garofalo (Ivrea Banchette), Saporito (La Biellese), Ballacchino, Laureana (Lascaris), Virelli, Cirillo (Lucento), Magri, Noschese (Mirafiori), Bottazzi (Nichelino Hesperia), Palestro (Pro Eureka), Natale (Rosta), Creminelli, Leoncavallo (Sparta Novara), Azzalin (Valle Elvo), Cesano, Bajardi (Vanchiglia), Boussik, Servidio (VDA Charvensod), Lauriola (Volpiano).

PANCHINE - C'è Simone Roncarolo, ex Borgosesia, per i ragazzi del 2005 dell'Accademia Borgomanero


Dopo le dimissioni spontanee del mister Marco Caroli scelto durante l'estate per la categoria Giovanissimi, la squadra è scesa in campo già questa Domenica contro il Calcio Settimo con il nuovo tecnico. Per lui un esordio con vittoria di misura e secondo posto in classifica al pari della Juventus Domo dietro il terzetto composto da Sparta Novara, Cossato e Pro Eureka. Lo scorso anno questa stessa squadra aveva dato battaglia per oltre metà stagione al Chieri, contendendosi per lunghi periodi il primo posto, salvo poi essere staccata proprio dal Chieri e superata dal Cossato. I presupposti per far bene ci sono tutti, soprattutto in funzione della buona rosa e della preparazione svolta.

3° GIORNATA - La Cheraschese non si trattiene e riversa tutta la potenza di fuoco sulla Pozzolese che non può nulla. Rimane in testa il Chisola in attesa del posticipo.


Dopo la battuta d'arresto all'esordio con il Chisola, la Cheraschese si è ripresa nel migliore dei modi segnando 12 reti in due partite senza subirne alcuna. A farne le spese oggi è la Pozzolese che sembra non aver ancora trovato la quadratura del cerchio, passivo pesantissimo e ospiti già davanti dopo 2 minuti, triplo Viglietta nel primo tempo e triplo Mischiati nel secondo tempo, padroni di casa schiantati. Il Chisola si coccola bomber Boscaro che sigla una splendida tripletta e dopo aver atteso il risultato del posticipo tra Bra e Area Calcio Alba Roero ora sa che per la corsa al titolo c'è anche l'Alba Roero con cui ora condividono lo scettro di capolista. Clamorosa rimonta per il Morevilla, il Pedona passa al trentesimo del primo tempo su rigore e comanda fino a 5 minuti dalla fine quando accade l'incredibile, Blencio prima e Artus poi ribaltano completamente le sorti dell'incontro e la gioia dei tre punti va ai padroni di casa. Pareggio tra Fossano e Nichelino, Mawete per la formazione di casa e Barletta per gli ospiti, un punto a testa. Grande vittoria dell'Olmo che rialza la testa dopo la sconfitta subita per mano della Cheraschese, da segnalare la doppietta di Camara nel largo successo per 5 a 0 su un Savigliano mai in partita. Colpo esterno del Monregale che vince di misura sul difficilissimo campo della Giovanile Centallo, Giana, Bonfanti e una sfortunata autorete regalano un grandissimo successo agli ospiti che possono gioire dopo aver raccolto 0 punti nelle prime 2 giornate. Il posticipo sorride all'Area Calcio Alba Roero, grandissima prestazione di Imberti che con questa tripletta si porta a casa il pallone e si conferma uno dei bomber più prolifici di categoria. Il Chisola è avvisato, anche l'Alba Roero è in corsa per il titolo.

MOREVILLA-PEDONA 2-1
RETI: pt 30' Viglietti RIG. (P), st 30' Blencio (M), st 35' Artus (M)

POZZOLESE-CHERASCHESE 0-9
RETI: pt 2' Viglietta, pt 7' Viglietta RIG., pt 31' Viglietta, pt 33' Campolattano, st 6' Rinaldi, st 15' Mischiati RIG., st 30' Mischiati, st 35' Mischiati, st 37' Carrero

CHISOLA-PINEROLO 5-0
RETI: pt 5' Boscaro, pt 31' Boscaro, st 9' Boscaro, st 22' Piovan, st 29' Caschetto

FOSSANO-NICHELINO HESPERIA 1-1
RETI: Barletta (N), Mawete (F)

GIOVANILE CENTALLO-MONREGALE 2-3
RETI: Giana (M), Autorete (M), Bonfanti (M)

OLMO-SAVIGLIANO 5-0
RETI: 2 Camara, Novaro, Chesta, Ceretto

BRA-AREA CALCIO ALBA ROERO 2-4
RETI: Udrea (B), Negro (B), 3 Imberti (A), Bertello (A)

3° GIORNATA - Il Chieri di Mercuri si è già ambientato in vetta e sembra non volersi fermare, occhio all'Acqui e al Lucento che non hanno alcuna intenzione di mollare.


Trasferta agevole per il Chieri a Novi Ligure, la squadra di Mercuri non si lascia minimamente impensierire e sfodera un'ottima prestazione superando i padroni di casa senza sforzo, l'attacco ne fa 5 con tripletta di Re e la porta rimane inviolata. Vittoria sicuramente più difficile e meno scontata per il Lucento che oggi ha dovuto affrontare un cliente scomodissimo, il Vanchiglia di Rapisarda. Dopo un primo tempo a reti bianche viene fuori la qualità dei ragazzi di Pierro che trovano due gol nella ripresa, subito con Di Battista e poi a metà secondo tempo il raddoppio con Cirillo. L'Acqui stacca di tre punti il Derthona che arrivava alla sfida di oggi a pari punti, nessun problema per i padroni di casa guidati da Oliva che ora si godono il secondo posto a quota sette punti a pari con il Lucento. La spunta il Grugliasco sul campo del Bacigalupo, partita che si complica ma escono con il bottino pieno i ragazzi di Battaglino grazie alla rete nella ripresa di Taurisano, arriva finalmente la vittoria dopo due pareggi consecutivi. Successo clamoroso del San Giacomo sul campo del CBS, non basta la misera rete di Lupo per i padroni di casa che vengono sorpassati dagli ospiti. Piange la classifica della formazione di Campagna, inaspettatamente ultima a 0 punti. Pareggio al cardiopalma tra Cenisia e Mirafiori che è maturato addirittura in 9 contro 10, una partita molto nervosa. La doppietta di Noschese per gli ospiti non basta a garantire il successo perchè il cuore della squadra allenata da Secci viene fuori proprio nel finale grazie alla marcatura di Nicolay, encomiabile grinta della squadra di casa che non si arrende mai, nemmeno in inferiorità numerica. Vittoria agevole per il Cit Turin sul Mercadante, doppia doppietta di Dessì e Cricelli e tre punti agevoli in tasca per la formazione torinese.

ACQUI-S.G.DERTHONA 4-1
RETI: Bosio (A), Novello (A), Morganti (A), Salman (A), Cipparelli (S)

BACIGALUPO-BSR GRUGLIASCO 1-2
RETI: pt 34' Sanfilippo (B), st 19' Taurisano (B)

CBS-SAN GIACOMO CHIERI 1-3
RETI: Lupo (C), Diodati (S), Magnaghi (S), Carnà (S)

CENISIA-MIRAFIORI 2-2
RETI: 2 Noschese (M), pt 20' Manavella (C), st 32' Nicolay (C)
NOTE: espulsi Angelotti (C) e Napoli (C)

CIT TURIN-VIRTUS MERCADANTE 4-1
RETI: 2 Dessì (C), 2 Cricelli (C)

LUCENTO-VANCHIGLIA 2-0
RETI: st 2' Di Battista, st 17' Cirillo

NOVESE-CHIERI 0-5
RETI: 3 Re, D'Avolio, Mongelluzzi

3° GIORNATA - Comincia a delinearsi l'assetto delle squadre nel girone A, il terzetto di testa stacca le avversarie. Sarà un'interessante lotta a tre per vedere chi la spunterà in questo girone molto combattuto.


Pro Eureka a trazione anteriore, continua la striscia positiva della formazione di Pilone che va in trasferta a Baveno e ne fa 5, stesso risultato anche per lo Sparta Novara grazie alla doppietta su rigore di Leoncavallo e alla sfortunata autorete di Milan del Borgosesia. Segue a ruota anche il Cossato di Debernardi che conquista tre punti importantissimi sul campo della Juventus Domo che fino a questa mattina era a punteggio pieno. De Santo e il solito Romeo affondano i padroni di casa. Dopo la splendida annata scorsa con l'Under 14, sembra proprio che dovremo abituarci alle ambizioni della squadra di Debernardi che sarà una delle favorite per la vittoria del girone. Torna al successo l'Accademia Borgomanero, dopo le 5 reti subite la scorsa settimana dallo Sparta Novara capolista, a farne le spese è il Settimo. Successo di misura, ora i punti in classifica sono 6. Vince e convince anche l'altra Accademia, quella Verbania, partita mai in discussione nel match casalingo contro la Valle Elvo e primi tre punti della stagione conquistati. Primo successo anche per il Borgovercelli contro un'ottima Biellese, Canevari regala il successo ai suoi che possono così risollevarsi in classifica. Pareggio con una rete a testa e un punto a testa tra Casale e Gassino, Sanna nella ripresa risponde a Zanirato che segna nel primo tempo, gli ospiti rimangono avanti di un punto a quota 5. Ha commentato così Lasalvia, mister del Casale:"Una partita dai due volti dove nel primo tempo abbiamo sofferto la loro fisicità. Siamo ripartiti molto meglio nel secondo tempo con buone trame di gioco e abbiamo ottenuto il pareggio che in definitiva è un risultato corretto."

ACCADEMIA BORGOMANERO-SETTIMO 2-1
RETI:

ACCADEMIA VERBANIA-VALLE ELVO OCCHIEPPESE 3-0
RETI: st 1' Ferrari, st 12' Vianoli, st 30' Pazzini

BORGOSESIA-SPARTA NOVARA 0-5
RETI: pt 3' Omoregbe, pt 35' Aquilia, pt 27' Leoncavallo RIG., st 22' Leoncavallo RIG., st 27' Autorete (Milan).

BORGOVERCELLI-LA BIELLESE 1-0
RETI: Canevari

CASALE-GASSINOSANRAFFAELE 1-1
RETI: pt 14' Zanirato (G), st 15' Sanna (C)

CITTA’ DI BAVENO-PRO EUREKA 0-5
RETI: pt 20' Gamberoni, pt 26' Ignico, st 16' Marangi, st 31' Tetaj, st 35' Palestro

JUVENTUS DOMO-CITTA’ DI COSSATO 1-3
RETI: pt 19' Romeo M. (C), st 12' De Santo (C), st 24' De Santo (C)

3° GIORNATA - Partita complicatissima per i ragazzi di Genovesio che si portano in vantaggio e vengono recuperati da un Lascaris che non molla mai, tanti gol in una domenica ricca di emozioni.


Pareggio al vertice e sembra proprio che l'Alpignano abbia trovato pane per i propri denti. Il Lascaris di Manavella è messo bene in campo e dopo essere andato sotto di tre gol, di cui uno del bomber Tucci, recupera con Ballacchino e Laureana. Punto importantissimo per gli ospiti sul fortino inespugnabile dell'Alpignano, due squadre ben costruite che potrebbero darsi battaglia fino alla fine del campionato. Stesso risultato anche tra Rosta e Borgaro, primo punto in campionato per gli ospiti e quinto per i padroni di casa. Bella vittoria dell'Aygreville sul V.D.A. Charvensod, quest'ultimo reduce da due vittorie consecutive, doppietta di Paico che regala i primi 3 punti stagionali. Ne fa 3 anche l'Ivrea Banchette a Caselle grazie alle due marcature di Garofalo che ribaltano il rigore segnato da Merolla e conquistato da Parisi per i padroni di casa. Destino opposto per l'altra formazione di Ivrea che cade 2 a 1 a Ciriè nonostante il gol del solito Mosca per mano di Anastasio prima e Locascio poi. Primo successo stagionale per il Quincinetto Tavagnasco in trasferta a Collegno, Massignan e Giusti rispondono al gol di Bodo e può gioire mister Mordenti per i primi tre punti conquistati. Larga vittoria del Volpiano che fin qui aveva collezionato soltanto due punti derivanti da due pareggi, 4 gol arrivati tutti nel primo tempo e il Venaria è costretto ad arrendersi, ottima partita dei ragazzi di Uranio che salgono quindi a quota 5 punti.

ALPIGNANO-LASCARIS 3-3
RETI: Tucci (A), Stocchino (L), Nicoletti (A), Cipullo (A), Ballacchino (L), Laureana (L)

AYGREVILLE-V.D.A. CHARVENSOD 3-1
RETI: pt 28' Paico (A), pt 32' Pozzan (A), st 35' Paico (A), st 6' Treves (V)

CASELLE-IVREA BANCHETTE 1-3
RETI: pt 15' RIG. Merolla (C), pt 14' Garofalo (I), pt 31' Poma Vargas (I), pt 34' Garofalo (I)

CIRIE’-IVREA 2-1
RETI: Anastasio (C), Locascio (C), Mosca (I)

COLLEGNO PARADISO-QUINCINETTO TAVAGNASCO 1-2
RETI: Bodo (C), Massignan (Q), Giusti (Q)

ROSTA-BORGARO NOBIS 3-3
RETI: Cimino (R), Natale (R), Bonello (R), 2 Rognetta (B), Guasti (B)

VOLPIANO-VENARIA REALE 4-1
RETI: pt 15' Lauriola (VO), pt 20' Peverati (VO), pt 23' Caracciolo (VO), pt 30' Isolato (VO), Pasqua (VE)

CLASSIFICA MARCATORI 2° GIORNATA - Il capocannoniere della scorsa stagione ha già ingranato la marcia, pur senza il suo fedele compagno di reparto Patruno ora al Toro. Partito fortissimo anche Altieri, con Sanna, Mosca, Gariglio ed Imberti in ottima forma.


6 RETI: Tucci (Alpignano)

5 RETI: Altieri (Juventus Domo)

4 RETI: Imberti (Area Calcio Alba Roero), Sanna (Casale), Mosca (Ivrea), Gariglio (Mirafiori)

3 RETI: Bertello (Area Calcio Alba Roero), Benrhouzile (Bra), Mattarello (Casale), Viglietta (Cheraschese), Fotia (Chisola), Anastasio (Ciriè), Bodo (Collegno), Romeo M. (Cossato), Siviero, Omoregbe (Sparta Novara), Zocco (VDA Charvensod)

2 RETI: Vianoli (Accademia Verbania), Maulucci, Spina (Alpignano), Pozzan (Aygreville), Bianco (CBS), Biondo (Chieri), D'Anna (Chisola), Sostegno (Gassino), Moschetta (Ivrea), Canzio (Juventus Domo), Saporito (La Biellese), Stocchino (Lascaris), Virelli, Dibattista (Lucento), Magri (Mirafiori), Bottazzi (Nichelino Hesperia), Viglietti (Pedona), Gamberoni (Pro Eureka), Creminelli, Aquilia (Sparta Novara), Azzalin (Valle Elvo), Cesano, Bajardi (Vanchiglia), Boussik, Servidio (VDA Charvensod)

2° GIORNATA - Il Chieri ha già preso in mano la situazione del Girone C, la formazione di Mercuri manda un messaggio a tutte le 13 pretendenti. Che cuore il Mirafiori, una spendida vittoria per 4 a 2 sul CBS dopo il bel pareggio con il Lucento la scorsa settimana,


La più bella ed emozionante partita di giornata è senza dubbio il pirotecnico 4 a 2 tra Mirafiori e CBS, derby torinese che si è deciso con ben 3 doppiette. A Bianco del CBS hanno risposto i soliti Magri e Gariglio, si può dire che il tecnico Straforini stia continuando il grandissimo lavoro che già l'anno scorso era saltato all'occhio dopo le ottime prestazioni e i tanti gol segnati. Il Chieri nel posticipo delle 18 e 30 ha già messo due punti di distacco da tutte le altre inseguitrici, vittoria in scioltezza sul Bacigalupo e testa della classifica conquistata in sole due domeniche. Il Lucento travolge il San Giacomo in terra chierese, i padroni di casa sono ultimi senza aver segnato alcun gol. Due importanti vittorie esterne di misura in questa mattinata domenicale, la prima del Derthona con il Cenisia, a segno Persano, la seconda di rigore dell'Acqui sul campo del Mercadante, freddissimo Bosio che non sbaglia e regala la gioia dei tre punti all'Acqui. Mezzo passo falso per il Vanchiglia di Rapisarda nel match casalingo di oggi, la Novese va in vantaggio per ben due volte e per ben due volte viene raggiunta dai padroni di casa. Va dato merito ai ragazzi che hanno saputo recuperare lo svantaggio ma i demeriti sono per la fase difensiva che ha concesso molto. Chiude la domenica il pareggio nel posticipo delle 18 tra Grugliasco e Cit Turin, questo il commento di Battaglino sulla partita di questa sera che lascia trasparire del rammarico:"Abbiamo dominato il primo tempo con almeno 4 occasioni da gol per i miei ragazzi. Nel secondo tempo il Cit Turin ha trovato il gol su calcio di punizione, poi nel nostro arrembaggio finale è arrivato il gol di Caruso oltre ad una traversa colpita"

SAN GIACOMO CHIERI-LUCENTO 0-7
RETI: pt 5' Dibattista, pt 15' Cirillo, pt 27' Borraccino, pt 30' Virelli, pt 31' Hattaky, pt 35' Montanari, st 36' Osadiaye

CENISIA-DERTHONA 0-1
RETE: Persano

VIRTUS MERCADANTE-ACQUI 0-1
RETE: Bosio RIG.

VANCHIGLIA-NOVESE 2-2
RETE: Cornetto (V), Bajardi (V)

MIRAFIORI-CBS 4-2
RETI: 2 Magri (M), 2 Gariglio (M), 2 Bianco (C)

GRUGLIASCO-CIT TURIN 1-1
RETI: st 5' Cricelli (C), st 30' Caruso (G)

CHIERI-BACIGALUPO 5-1
RETI:

2° GIORNATA - Il Chisola dopo la vittoria complicata con la Cheraschese si concede un successo in scioltezza sul Savigliano, seguono a ruota Bra e Alba Roero.


In attesa dei big match che coinvolgeranno le prime tre della classe, Chisol, Bra e Alba Roero vincono e convincono. Fotia continua la splendida stagione dello scorso anno e sigla una doppietta nel larghissimo successo del Chisola sul Savigliano. Ottima prestazione di Imberti che dopo essere stato lodato la scorsa settimana dal mister, ne fa altri due oggi e regala i 3 punti alla formazione di casa. Vittoria esterna del Bra sul campo torinese del Nichelino Hesperia grazie alle reti di Benhzuile e Udrea. La Cheraschese si riprende subito dopo la sconfitta contro il Chisola, doppio Viglietta e 3 a 0 all'Olmo. Vittoria di misura importantissima della Giovanile Centallo sul Pinerolo, segna Parola. Stesso risultato per il Fossano in trasferta a Monregale, qui il match winner è Shita. Continua l'ambientameno della Pozzolese nei campionati regionali, oggi gli ospiti si devono arrendere al Pedona, 3 a 1 per i padroni di casa che conquistano un successo in un incontro mai in bilico.

AREA CALCIO ALBA ROERO-MOREVILLA 2-0
RETI: 2 Imberti

CHERASCHESE-OLMO 3-0
RETI: pt 21' Mischiati, pt 28' Viglietta, st 32' Viglietta RIG.

GIOVANILE CENTALLO-PINEROLO 1-0
RETE: Parola

MONREGALE-FOSSANO 0-1
RETE: Shita

NICHELINO HESPERIA-BRA 0-2
RETI: Benhzuile, Udrea

PEDONA-POZZOLESE 3-1
RETI: Viglietti (PE), Dutto (PE), Orlando (PE)

SAVIGLIANO-CHISOLA 0-5
RETI: pt 28' D'Anna, st 5' Piovan, st 8' Fotia, st 16' Domiziano, st 18' Fotia

2° GIORNATA - Si cercano avversarie per l'Alpignano, dopo gli 8 gol della scorsa settimana ne arrivano ben 9 oggi, l'Ivrea ne fa 6 al Collegno grazie al poker di Mosca.


Partita senza storia tra Quincinetto Tavagnasco e Alpignano, i padroni di casa sfortunati e maldestri regalano addirittura due autogol agli ospiti, il resto lo fanno la tripletta di bomber Tucci e la doppietta del fantasista Spina. Bellissima vittoria dell'Ivrea, 6 reti al Collegno per riprendersi dalla sconfitta della scorsa Domenica, quattro delle quali scaturite dai piedi di Mosca, capocannoniere di giornata. Il Lascaris a punteggio pieno con la netta vittoria casalinga di oggi si guadagna la copertina. Una buona partita da parte dei padroni di casa che hanno avuto il controllo della palla per quasi tutta la partita, il Caselle si è difeso molto bene e nel secondo tempo ha avuto qualche occasione con Giancola. Il Lascaris è stato più cinico, ha fatto valere la propria esperienza nella categoria e ha sfruttato bene le occasioni avute. VDA Charvensod a braccetto con Alpignano e Lascaris, successo in Valle D'Aosta contro il Ciriè, ottima prestazione di Boussik autore di una doppietta che regala i 3 punti ai padroni di casa. Match rocambolesco tra Borgaro ed Aygreville, così un dirigente dell'Aygreville sull'incontro:"Abbiamo fatto noi la gara ma il primo tempo si è chiuso in pareggio sul risultato di 2 a 2. Dopo un nostro errore difensivo il Borgaro è andato avanti per 3 a 2, noi abbiamo ripreso a macinare gioco e la nostra reazione è stata fortissima, prima il pareggio, poi il sorpasso ed infine a tre minuti dal termine il 3 a 5 definitivo." Vittoria di misura importantissima del Rosta sul campo del Venaria, decide la punizione di Crosetta e può esultare Crispo per il primo successo di questa nuova annata. Pareggia ancora il Volpiano ma con grandissimo rammarico, incontro a reti bianche con l'Ivrea Banchette. Tante traverse colpite ed occasioni avute ma gli ospiti escono da Volpiano con il punto in tasca.

IVREA-COLLEGNO 6-2
RETI: 4 Mosca (I), Capillo (I), Moschetta (I)

BORGARO-AYGREVILLE 3-5
RETI: Pozzan (A), Nastasi (A), Cuc (A), Paico (A), Gobbo (A)

LASCARIS-CASELLE 3-0
RETI: pt 14' Stocchino, pt 31' Ballacchino RIG., st 30' Laureana

QUINCINETTO TAVAGNASCO-ALPIGNANO 1-9
RETI: 2 Autogol (A), 2 Spina (A), 3 Tucci (A), De Bilio (A), Petruzzo (A)

VENARIA-ROSTA 0-1
RETE: Crosetta

VOLPIANO-IVREA BANCHETTE 0-0

VDA CHARVENSOD-CIRIE' 4-2
RETI: 2 Boussik (V), Zocco (V), Servidio (V)