Giovedì, 09 Febbraio 2023
Matteo Curreri

Matteo Curreri

9^ GIORNATA – Un incontro a reti bianche in U17 e 1-1 con gol di Caricato per i grigi e Money per la Pro nel derby U15. Una doppietta di Leoni condanna la Pro U16 al secondo passo falso fuori casa consecutivo


Si dividono la posta Pro Vercelli e Alessandria in entrambi i derby andati in scena nei campionati Under 17 e Under 15. Partendo dai più grandi, Alla luce del pareggio del Sangiuliano City primo in classifica per le due formazioni piemontesi poteva essere l’occasione giusta per balzare in vetta. E’ invece l’equilibrio a segnare sovrano. Lo 0-0 che si riflette anche sulla classifica, che rimane intatta a quella dello scorso turno con la Pro a inseguire a meno uno e l’Alessandria in ritardo di due punti.
 
Nel campionato Under 15 le due squadre si equivalgono nuovamente, in questo caso nell’1-1 finale che permette all’Alessandria capolista di non far avvicinare i corregionali distanti quattro lunghezze. Ora il principale inseguitore è il Renate con un solo punto di ritardo. L’incontro si riassume nei primi venti minuti di gioco con i grigi avanti grazie a Caricato dopo 6 minuti di gioco e la risposta al 20’ della Pro Vercelli con il secondo gol consecutivo di Money.

La Pro Vercelli Under 16 cade per la seconda gara consecutiva lontano dalle mura amiche. Questa volta ad avere la meglio sulle bianche casacche è la Pro Sesto, o è meglio dire Leoni autore della doppietta che sigilla il 2-0 finale. La Pro resta comunque in vetta a quota 16, a pari punti con il Pontedera anch’esso sconfitto.

 

Under 17 Serie C 
PRO VERCELLI-ALESSANDRIA 0-0

Under 16 Serie C
PRO SESTO-PRO VERCELLI 2-0

RETI: pt 11’, st 9’ Leoni

Under 15 Serie C
PRO VERCELLI-ALESSANDRIA 1-1
RETI: pt 6’ Caricato (A), pt 20’ Money (P)
 

14^ GIORNATA – Tris per la capolista sul campo del Pont Donnaz. Fossano e Pinerolo conquistano tre punti di misura con i gol di Shita e Vaccaro. Succede di tutto tra Casale e Vado, ben dieci gol nel pareggio tra le due formazioni. Sconfitte le piemontesi del Girone B


Salgono a sei le vittorie consecutive del Chieri capolista. La squadra di Simone Loria fa sua anche la trasferta valdostana con il Pont Donnaz con un netto 0-3. Match in discesa già dopo tre minuti con il timbro di Ciociola, nella ripresa ci pensano Castagna e Patruno a rendere il successo ancora più corposo. Tre punti anche per la principale inseguitrice del Chieri, ovvero il Ligorna che si è imposto di misura in casa della Fezzanese e rimane a meno cinque. Ad accodarsi al gruppo delle vincenti di giornata troviamo Fossano e Pinerolo. I primi sbancano Asti con la sola rete dagli undici metri di Shita a dieci dalla fine, così come al Pinerolo basta un solo gol di Vaccaro al decimo della ripresa per disfarsi della Pro Vercelli. Escono sconfitte invece dai loro incontri Chisola e Bra. Illusoria per i vinovesi la rete iniziale di Caschetto dopo sette minuti, tra il finale della prima frazione e il secondo tempo la valanga della Sanremese per il 3-1 finale. 3-0 termina l’incontro tra Sestri Levante e Bra con i piemontesi trafitti dalla doppietta di Marzi e il sigillo iniziale di Pasqualino. Scoppiettante l’unico pareggio di questo turno tra Casale e Vado: 5-5 il risultato finale di una gara ricca di emozioni. Il Vado mette la freccia nei primi venti di gioco grazie alle reti di Casassa e Casastro. La risposta nerostellata giunge con Boccalatte su penalty e De Francisci, prima del nuovo vantaggio ligure nel finale di tempo sempre con Casassa. Nella ripresa il Casale ribalta tutto. Defrancisci firma la doppietta e Parisi attua il sorpasso. Casassa resta on fire e con la tripletta personale ristabilisce la parità. Miceli illude ancora il Casale, Bonanni del Vado nei minuti di recupero mette la parola fine sull’incontro con le due squadre che vanno sotto la doccia sul 5-5.
Giornata avara di soddisfazioni per quanto riguarda invece le due piemontesi inserite nel Girone B. Il Borgosesia casca in casa della Castellanzese 2-0, mentre il Gozzano paga dazio a Crema: inutile la rete di Botta nel finale di incontro.

GIRONE A
ASTI-FOSSANO 0-1
RETI: st 35’ rig. Shita
CASALE-VADO 5-5
RETI: pt 20’ Casassa (V), pt 21’ Casastro (V), pt 35’ rig. Boccalatte (C), pt 42’ Defrancisci (C), pt 46’ rig. Casassa (V), st 2’ Defrancisci (C), st 10’ Parisi (C), st 26’ rig. Casassa (V), st 36’ Miceli (C), st 47’ Bonanni (V)
PDHAE-CHIERI 0-3
RETI: pt 3’ Ciociola, st 15’ Castagna, st 30’ Patruno
PINEROLO-PRO VERCELLI 1-0
RETI: st 10’ Vaccaro
SANREMESE-CHISOLA 3-1
RETI: pt 7’ Caschetto (C), pt 46’ Ialacqua (S), st 8’ Camerino (S), st 46’ Cappello (S)
SESTRI LEVANTE-BRA 3-0
RETI: pt 26’ Pasqualino, st 29’, st 32’ Marzi


GIRONE B
CASTELLANZESE-BORGOSESIA 2-0
RETI: st 39’ rig. Pereira, st 47’ Midaglia
CREMA-GOZZANO 2-1
RETI: st 9’ Pirelli (C), st 14’ Cantoni (C), st 40’ Botta (G)

12^ GIORNATA – La Vecchia nel primo tempo, Famiglietti e Rosa a rendere luccicante la prima dell’ex tecnico del Torino Primavera. Successo in rimonta, il sesto della stagione per gli azzurri ancora imbattuti


Il miglior inizio possibile per Marcello Cottafava sulla panchina del Novara. Gli azzurri conquistano i tre punti in casa del Pontedera in un match zeppo di colpi di scena. 2-3 il finale con i piemontesi avanti al 16’ con La Vecchia. Il pareggio toscano al 22’ di Casadidio prima del ribaltone a firma di Campitiello al 12’ della ripresa. Il Novara trova però le forze per reagire e far suo l’incontro. Prima è Famiglietti a siglare il timbro della parità a undici dalla fine, poi è Rosa all’85’ a rendere il più piacevole possibile l’inizio della nuova era sulla panchina della Primavera azzurra. Per il Novara si tratta del sesto successo stagionale che li conduce a quota 23 punti a meno cinque dalla vetta occupata dal Rimini. Nel prossimo turno (17 dicembre) la formazione di Cottafava ospiterà il Mantova sesto in classifica.

 

 

PONTEDERA-NOVARA 2-3
RETI: pt 16’ La Vecchia (N), pt 22’ Casadidio (P), st 12’ Campitiello (P), st 34’ Famiglietti (N), st 40’ Rosa

11^ GIORNATA - Ci pensa Messina a instradare l'incontro verso la parità finale. La Pro chiude l'anno portando a tre la striscia di risultati utili


La Pro Vercelli chiude il 2022 ottenendo il terzo risultato utile consecutivo nel pareggio per 1-1 maturato contro il Fiorenzuola. Tra le mura amiche sono le bianche casacche a dover rincorrere: l'emiliano Pirola apre le marcature al 26' e lo spettro del k.o. viene cancellato dalla rete del 10' della ripresa di Francesco Messina. Un punto che conduce la squadra di Gardano a quota 17 punti al quinto posto in classifica. Prossimo impegno in calendario è previsto per sabato 14 gennaio quando la Pro ospiterà l'Olbia.



PRO VERCELLI-FIORENZUOLA 1-1
RETI: pt 26' Pirola (F), st 10' Messina (P) 

12^ GIORNATA – Terza sconfitta negli ultimi quattro incontri per la squadra di Fiorin. Doppietta di Laureana inutile ai fini del risultato. Il Padova domina e torna a casa con i tre punti


L’Alessandria riassapora il gusto amaro della sconfitta, la terza nelle ultime quattro. I grigi vanno k.o. con il risultato di 2-6 nel match casalingo con il Padova. Un incontro in salito già dalle prime battute quando sono i patavini a indirizzare l’incontro dopo tredici minuti con Ghirardello. Miccoli raddoppia al 21’, nella ripresa Beccaro e la doppietta di Ghirardello. L’Alessandria dà segnali di vita a metà ripresa con Laureana, ma sono ancora gli ospiti a trovare la via del gol in altre due occasioni con le firme di Miccoli e Scarparo. Chiude i conti Laureana al secondo di recupero per il 2-6 finale.

 

 

ALESSANDRIA-PADOVA 2-6
RETI: pt 13’ Ghirardello (P), pt 21’ Miccoli (P), st 9’ Beccaro (P), st 12’ Ghirardello (P), st 19’ Laureana (A), st 29’ Miccoli (P), st 41’ Scarparo (P), st 47’ Laureana (A)
 

SERIE C – Guzman per i grigi e Beretta in favore delle bianche casacche regalano i tre punti alle due formazioni U17. Savoini, Bau e Pigato per la vittoria della Pro U16 con la Virtus Entella. Esce sconfitta per la prima volta in stagione l’Alessandria U15 in un netto 0-4 in favore del Renate. Pari per Pro Vercelli e Novara U15


Alessandria e Pro Vercelli Under 17 conquistano il loro secondo successo consecutivo, entrambe per 0-1. Per i grigi a mettere la firma è Guzman che stende il Renate nel finale, mentre le bianche casacche vincono in casa del Fiorenzuola con una rete di Beretta al 32’ del secondo tempo. Esce sconfitta per l’ottava gara consecutiva il Novara, sconfitto 2-6 dalla Pro Sesto: le reti azzurre entrambe siglate da Dias.

Nel campionato Under 16 continua il testa a testa tra Pro Vercelli e Pontedera. La Pro riesce a mantenere la vetta a pari punti con i toscani grazie a una vittoria per 3-1 sulla Virtus Entella. Savoini dopo dieci minuti apre le marcature. Bau raddoppia dopo un minuto. L’Entella accorcia le distanze con Riolfi nella ripresa, Pigato dà il colpo finale.
L’Alessandria Under 15 perde l’imbattibilità quest’oggi con il Renate. Una sconfitta pesante tra le mura amiche per 0-4, maturata in gran parte nella prima frazione con tre reti dei lombardi e il colpo finale oltre metà ripresa. Proprio il Renate ora insidia i grigi primi in classifica: il distacco è soltanto di tre lunghezze. Pareggiano Pro Vercelli e Novara. Per i primi 1-1 esterno con la Fiorenzuola, in rete Money al 23’, mentre gli azzurri fanno 2-2 in casa contro la Pro Sesto. Gorni apre le marcature per la formazione ospite, Oddio ristabilisce la parità nella ripresa in cui si verifica il nuovo vantaggio della Pro Sesto, fino al definitivo 2-2 di Finotti.

Under 17 Serie C – 8^ giornata
ALESSANDRIA-RENATE 1-0
RETI: st 44’ Guzman
FIORENZUOLA-PRO VERCELLI 0-1
RETI: st 32’ Beretta (P)
NOVARA-PRO SESTO 2-6
RETI: pt 15’ Foroni (P), pt 26’ Marson (P), st 17’ Marchetti (P), st 23’ Sommella (P), st 32’ Dias (N), st 36’ Guerrisi (P), st 42’ Dias (N), st 47’ Marchetti (P)

Under 16 Serie C – 8^ giornata  
PRO VERCELLI-VIRTUS ENTELLA 3-1
RETI: pt 10’ Savoini (P), pt 11’ Bau (P), st 24’ Riolfi (V), st 45’ Pigato (P)

Under 15 Serie C – 8^ giornata
ALESSANDRIA-RENATE 0-4
RETI: pt 19’ Bassani, pt 26’ Brioschi, pt 38’ Klodiy, st 22’ Bassani
FIORENZUOLA-PRO VERCELLI 1-1
RETI: pt 23’ Money (P), st 30’ Esposito (F)
NOVARA-PRO SESTO 2-2
RETI: pt 15’ Gorni (P), st 13’ Oddo (N), st 20’ Scotti (P), st 41’ Finotti (N)

SERIE A e B – I bianconeri di Panzanaro vincono in rimonta con i viola e rimangono in vetta, i granata U17 tornano al successo dopo tre turni. Tripletta di Giardino e doppietta di Belllino per la vittoria della Juve U16. Succesi di misura per Juve e Toro U15


Una giornata molto positiva nel complesso per le formazioni giovanili di Torino e Juventus. Nessuna sconfitta per le due torinesi nei sei incontri disputati, un solo pari. Le buone notizie partono dal campionato Under 17 Serie A e B, in cui la Juventus mantiene la vetta a 26 punti imponendosi fuori casa con la Fiorentina. Bianconeri sotto dopo 19 minuti con Caprini, ci pensano Biliboc e Scienza a ribaltare il risultato prima del gol decisivo della ripresa di Bassino. La seconda rete del viola Caprini fissa il risultato sul 2-3 finale. Successo di misura anche per il Torino dopo tre scivoloni consecutivi. I granata vincono tra le mura amiche 2-1 ai danni del Sassuolo un match già deciso nella prima frazione con Perciun a sbloccare l’incontro dopo 10 minuti e Dimitri a ribadire al 35’. Nel secondo tempo il Sassuolo accorcia le distanze con Petito ma senza smuovere alcunché.

Nel campionato Under 16 la Juventus ritorna a un successo che mancava da due incontri e lo fa in scioltezza, trovando la rete in cinque occasioni. Bellino inaugura la valanga bianconera con due reti dopo neanche la doppia cifra di gioco. Il grigiorosso Parmigiani accorcia le distanze come prologo dello show di Giardino autore di una tripletta a cavallo tra primo e secondo tempo. Nel finale il gol della bandiera di Raccagni per il 5-2 definitivo. Non va oltre la parità per la seconda gara consecutiva il Torino, bloccato in casa sull’1-1 dalla Sampdoria: accade tutto nel primo quarto d’ora di gioco con il doriano Recagno ad aprire le marcature dopo neanche sessanta secondi e il granata Spadoni a siglare la rete che decide l’incontro.

Nel campionato Under 15 il Torino centra invece la terza vittoria consecutiva proprio ai danni dei blucerchiati. 2-1 il finale con Taraglio e Calderone a decidere il match dopo sei minuti di gioco. Nella prima frazione spazio anche all’unico gol ospite con D’Amore. Vince anche la Juventus, a cui basta un autogol della Cremonese di Pavesi.

 

 

Under 17 Serie A e B – 12^ giornata
FIORENTINA-JUVENTUS 2-3
RETI: pt 19’ Caprini (F), pt 21’ Biliboc (J), pt 33’ Scienza (J), st 12’ Bassino (J), st 25’ Caprini (F)
TORINO-SASSUOLO 2-1
RETI: pt 10’ Perciun (T), pt 35’ Dimitri (T), st 34’ Petito (S)

Under 16 Serie A e B – 9^ giornata
JUVENTUS-CREMONESE 5-2
RETI: pt 4’, pt 9’ Bellino (J), pt 34’ Parmigiani (C), pt 36’, pt 39’, st 9’ Giardino (J), st 32’ Raccagni (C)
TORINO-SAMPDORIA 1-1
RETI: pt 1’ Recagno (S), pt 15’ Spadoni (T)
 
Under 15 Serie A e B – 9^ giornata
JUVENTUS-CREMONESE 1-0
RETI: st 28’ aut. Pavesi
TORINO-SAMPDORIA 2-1
RETI: pt 2’ Taraglio (T), pt 6’ Calderone (T), pt 19’ D’Amore (S)

13^ GIORNATA – Castagna e Maniscalco per il quinto successo consecutivo della capolista. Doppietta di Cadoni per il successo per Bra e anche di Merlo per la Pro Vercelli. Tripletta per Crimi nel pirotecnico successo del Borgosesia


Il Chieri non arresta la sua corsa e nel match della tredicesima giornata di campionato contro l’Asti ottiene il quinto successo consecutivo che gli permette di scappare a più cinque sul Ligorna primo inseguitore. 2-1 ai danni degli astigiani prima in vantaggio con Gritti poi nella ripresa ribaltati dai timbri di Castagna e Maniscalco. Può ritenersi soddisfatto anche il Casale, voglioso di riscattare il pesante passo falso dello scorso turno nel confronto contro la capolista (1-6 finale). In casa del Fossano giunge una vittoria per 2-3. Anche in questo caso si tratta di una rimonta con il Fossano avanti fino al 35’ di due reti con le firme di Rinaldi e Viglietta. Parisi riaccende le speranze dei nerostellati, ci pensano Boccalatte e Maioglio a garantire i tre punti. Vittorie davanti al proprio pubblico per Bra, Chisola e Pro Vercelli. E’ Cadoni a condurre la squadra di Boscarino al successo per 2-1 sulla Fezzanese con una doppietta tra l’11’ e il 32’ della ripresa. Il Chisola sconfigge 2-0 il Pinerolo con le reti del primo tempo di Cena e Finocchiaro. Infine la Pro con il 3-1 ai danni del Sestri Levante: doppietta di Merlo e Mugheddu per disfarsi dei liguri.


Passando al Girone B ottime notizie riguardano Borgosesia e Gozzano, entrambe uscite vincitrici. Per i primi Crimi nelle vesti di mattatore con la tripletta che si aggiunge al centro di Malvassori per sbancare il terreno di casa del Fanfulla 3-4. Basta una rete allo scadere di Di Pietro al Gozzano per imporsi sulla Castellanzese 1-0.

GIRONE A
BRA-FEZZANESE 2-1
RETI: st 11' rig., st 32' Cadoni (B), st 50' Fiori (F)
CHIERI-ASTI 2-1
RETI: pt 3' Gritti (A), st 2' Castagna (C), st 4' Maniscalco (C)
CHISOLA-PINEROLO 2-0
RETI: pt 8' Cena, pt 19' Finocchiaro
DERTHONA-PDHAE (Non disputata)
FOSSANO-CASALE 2-3

RETI: pt 6' Rinaldi (F), pt 18' Viglietta (F), pt 35' Parisi (C), st 18' Boccalatte (C), st 35' Maioglio (C)
PRO VERCELLI-SESTRI LEVANTE 3-1
RETI: st 5', st 20' Merlo (P), st 37' Mugheddu (P), st 46' Massone (S)

GIRONE B
FANFULLA-BORGOSESIA 3-4
RETI: pt 1' rig., pt 19' Crimi (B), pt 42' Napoli (F), st 12' rig. Crimi (B), st 14' Napoli (F), st 27' Malvassori (F), st 37' Di Biase (B)
GOZZANO-CASTELLANZESE 1-0
RETI: st 50' Di Pietro 

10^ GIORNATA – La squadra di Massimo Gardano raggiunge in classifica proprio gli altoatesini al quarto posto. Nel primo tempo in gol Messina, nella ripresa il timbro decisivo di Rutigliano.

La Pro Vercelli cavalca il momento di grande forma con un’altra vittoria, la quarta nelle ultime cinque uscite. Quest’oggi a schiantarsi contro la formazione di Massimo Gardano è il Sudtirol. Le bianche casacche conquistano un successo per 1-2, frutto di un botta e risposta nella prima frazione con la formazione padrona di casa e la rete che regala i tre punti alla Pro nella ripresa. E’ infatti Messina ad aprire i conti al 36’, per poi ritornare in situazione di parità con il gol altoatesino di Rottensteiner a due dal temporaneo rientro negli spogliatoi. Nella ripresa tocca così a Rutigliano trovare la via del gol dopo ventitré minuti dal nuovo fischio d’inizio. La Pro, con il quinto successo della stagione, si piazza al quarto posto a quota 16, raggiungendo a pari punti proprio il Sudtirol.

 

 

SUDTIROL-PRO VERCELLI 1-2
RETI: pt 36’ Messina (P), pt 43’ Rottensteiner (S), st 23’ Rutigliano (P)

11^ GIORNATA – I grigi raccolgono punti dopo due passi falsi consecutivi. Nella prossima giornata l’incontro con il Padova


Un punto per l’Alessandria nell’incontro dell’undicesima giornata che ha visto i grigi fare visita alla Spal. Finale di 0-0 che ridà ossigeno alla formazione di Fulvio Fiorin dopo due le due sconfitte consecutive con Albinoleffe e Genoa. Si tratta del quarto pareggio stagionale dei grigi, al terzultimo posto a 10 punti, nel prossimo turno impegnati col Padova.  


SPAL-ALESSANDRIA 0-0