Domenica, 26 Maggio 2024
Sabato, 15 Aprile 2023 17:37

Primavera 1 – La Juve torna a vincere: doppietta di Anghelè. Toro k.o. in extremis col Milan

Scritto da
Primavera 1, Juventus-Cesena 3-1 Primavera 1, Juventus-Cesena 3-1

27^ GIORNATA – Due reti dell’attaccante bianconero e il timbro di Tommaso Mancini valgono un successo, che mancava da quasi un paio di mesi per la squadra di Montero, sul Cesena. Granata sconfitti al 95’ da un gol di El Hilali, stesso autore del momentaneo pari rossonero


La Juventus colma l’astinenza dalle vittorie di quasi due mesi con un 3-1 ai danni del Cesena ultimo classificato. I tre punti mancavano infatti dal 20 febbraio (3-0 sull’Empoli) e quest’oggi i bianconeri, capitanati da Anghelé, hanno ben pensato di invertire il trend. A sbloccare l’incontro tocca a Tommaso Mancini al 20’ col tap-in valente il suo dodicesimo centro stagionale. Un vantaggio resistito per un quarto d’ora, quando al 36’ Polli sigla il gol che permette al Cesena di acciuffare la squadra di Montero e garantirsi la parità all’intervallo. La Juventus conquista l’incontro nell’ultimo quarto d’ora di gioco, con lo stesso protagonista. Al 32’ Anghelé pesca l’incrocio dei pali con una girata in area di rigore, poi è sempre lui al 90’ a scavalcare con un tocco morbido il portiere avversario dopo un contropiede gestito alla perfezione. Il triplice fischio dà ufficialità al ritorno in zona playoff dei bianconeri.

Il Torino, già proiettato da settimane in zone alte di classifica, esce invece sconfitto dall’incontro odierno con il Milan. Un k.o. per 2-1 che si può considerare come un’occasione sprecata per i granata in ottica secondo posto e dunque allungare sulle inseguitrici Roma e Frosinone. Dell’Aquila mette la gara apparentemente in discesa per i granata dopo cinque giri di lancette rendendo fruttuoso il viaggio dagli undici metri dovuto a un fallo di Nava su Nije. Una rete che consente agli ospiti di guidare fino al quarto d’ora di ripresa quando El Hilali pareggi i conti. La divisione della posta sembra potersi protrarre fino al triplice fischio ed è invece ancora l’attaccante rossonero a rendersi protagonista con il gol vittoria del Milan. Una beffa finale che segna la settima sconfitta stagionale dei ragazzi di Scurto e l’interruzione di una striscia di risultati utili che continuava da sei incontri. Nel prossimo turno la Juventus farà visita all’Inter, il Torino ospiterà il Lecce.


JUVENTUS-CESENA 3-1
RETI: pt 20’ Mancini (J), pt 36’ Polli (C), st 32’, st 45’ Anghelè (J)
MILAN-TORINO 2-1
RETI: pt 5’ rig. Dell’Aquila (T), st 15’, st 50’ El Hilali

Letto 1513 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta