Domenica, 19 Maggio 2024
Domenica, 09 Febbraio 2020 19:00

Under 17 Serie A/B – Juventus continua a vincere, Torino fa 0-0 con l’Entella

Scritto da

18° GIORNATA – I bianconeri rifilano uno 0-4 al Livorno con quattro marcatori diversi mentre i granata pareggiano a reti bianche con la Virtus Entella.


La Juventus passa senza problemi a Livorno con un netto 0-4, la sedicesima vittoria consecutiva per i bianconeri che hanno ben 20 punti di vantaggio sull’Empoli 2° in classifica. La Vecchia Signora chiude il primo tempo sullo 0-1 grazie al solito gol di Cerri (11 in stagione), nella ripresa arriva lo 0-2 di Omic su rigore e lo 0-3 con Mauro. A dieci minuti dalla fine Hasa (classe 2004) segna il primo gol con l’Under 17, quello che chiude la partita. 

Il Torino pareggia a reti bianche con la Virtus Entella, risultato identico che si era già verificato nel girone d’andata. La squadra di Semioli si porta a 24 punti e viene raggiunta al 5° posto dal Genoa, entrambe a 3 punti dal 4° posto del Parma. Sia i piemontesi che i liguri hanno però il vantaggio di aver già usufruito del turno di riposo, a contrario degli emiliani.

TORINO-VIRTUS ENTELLA 0-0
TORINO: Basso, Imperato, Calò, Di Marco, Todisco, Anton, Gymah, Ientile, Eordea, La Marca (st 43’ De Matos), Anyimah (st 17’ Galfano). A disp. Mora, Valentini, Marafioti, Capistrano, Vespa, Greco, Ordisci. All. Semioli
VIRTUS ENTELLA: Balducci, Di Francesco, Orvieto, Maresca, Reali, Pinto, Prosdocimi, Muller, Trocino, Sabia, Macca, Tozaj. A disp. Ravera, Dambros, Bianchi, Bablyuk, Andretto, Lupi, Antonioni, Mazzotta. All. Volpe

LIVORNO-JUVENTUS 0-4
RETI: pt 35’ Cerri, st 16’ rig. Omic, st 31’ Mauro, st 35’ Hasa
LIVORNO: Morandi, Maffei, Boghean, Sadik, Malara, Nunziatini, Amorim, Sgherri, Poli, Ricci, Bertelli.
A disp.L ofrano, Ceccarini, Yelani, Tramonto, Dell’Amico, De Vorio, Condemi, Giannini.
All. Terreni.
JUVENTUS: Oliveto; Savona, Saio, Giorcelli, Turicchia; Omic, Ferraris (st 13’ Ribeiro); Bevilacqua (st 27’ Hasa), Miretti, Bonetti; Cerri (st 27’ Mauro). A disp. Gagliardi, Andreano. All. Pedone.

Letto 2049 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta