Giovedì, 25 Luglio 2024
Domenica, 15 Gennaio 2023 13:14

Primavera 4 – Il Novara perde l’imbattibilità in un’imbarcata: il Sangiuliano City si impone 7-2

Scritto da
Novara Primavera Novara Primavera

14^ GIORNATA – Il primo tempo chiuso in parità fa da prologo a una ripresa da incubo. Ben sei reti incassate negli ultimi 45 minuti. Gli azzurri scivolano in terza piazza, la vetta resta lontana cinque punti


L’imbattibilità del Novara si ferma qui e nel modo più sorprendente possibile. Un’imbarcata quella subita dai ragazzi di Cottafava nell’incontro che li ha visti soccombere 7-2 per mano del Sangiuliano City. Quella che fino a ieri era la miglior difesa del campionato ha fatto i conti con una valanga iniziata in realtà a rilento. Fino al termina della prima frazione c’è stata partita col il primo vantaggio dei padroni di casa con Borla al 25’ e la riposta azzurra dopo cinque minuti di Rosa che aveva condotto le due squadre all’intervallo in situazione di parità. Nel secondo tempo il monologo del Sangiuliano City con la doppietta di Eranio (47’ e 60’) intervallata dalla rete di Borla (49’), più i timbri di Grandinetti (70’) e il penalty di Ferrara a dieci dalla fine. A partita ormai compromessa il Novara trova il secondo gol con Famiglietti a cinque dalla fine. Allo scadere la rete numero sette del Sangiuliano City di Moroni che chiude i conti. Per il Novara arriva così la prima sconfitta stagionale che, alla luce del successo della Pro Patria sulla Trestina, costa il secondo posto. La distanza dal Rimini capolista (sconfitto dal Mantova) rimane invariata a cinque lunghezze.

 

SANGIULIANO CITY-NOVARA 7-2
RETI: pt 25’ Borla (S), pt 30’ Rosa (N), st 2’ Eranio (S), st 4’ Borla (S), st 15’ Eranio (S), st 25’ Grandinetti (S), st 35’ rig. Ferrara (S), st 39’ Famiglietti (N), st 45’ Moroni (S)

Letto 1438 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta