Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Martedì, 09 Marzo 2021 19:36

Primavera 1 – La Juventus si aggiudica il derby: Torino battuto 4-2

Scritto da
Juventus-Torino 4-2: 5 reti nel primo tempo Juventus-Torino 4-2: 5 reti nel primo tempo Instagram

14^ GIORNATA – Un derby a dir poco scoppiettante termina 4-2 in favore della Juventus. Ben cinque reti nel primo tempo con Bonetti, Hasa e Sekulov nei bianconeri e Ferigra e Cancello per il Toro. Ci pensa poi Da Graca con il suo dodicesimo gol in campionato a mettere la firma sul risultato finale a quattro minuti dall’inizio della ripresa. 


Il turno infrasettimanale del campionato Primavera 1 mette di fronte al Campo “Ale&Ricky” di Vinovo Juventus e Torino nel tanto atteso derby. Due squadre alla ricerca di risposte dopo gli ultimi risultati poco convincenti. La Juventus vuole dimenticare il k.o. in casa della Spal di sabato scorso, mentre i granata arrivano da un pari e una sconfitta e sono stati fermi nell’ultimo turno per via del rinvio del match casalingo contro l’Empoli. Ci sono tutti i presupposti per una gara scoppiettante e i primi minuti rispecchiano perfettamente le aspettative. La Juventus subito dopo il fischio d’inizio si rende pericolosa con Bonetti che con un tiro da fuori di mancino sfiora la traversa con il pallone che termina sul fondo. Occasione che fa da anticipo del gol del 2’ dello stesso attaccante bianconero, bravo questa volta a sorprendere Sava con una conclusione di mancino che si infila sotto la traversa. La risposta granata arriva al 12’ con Samuele Vianni che prova ad infilare il proprio tiro sul primo palo, trovando però pronto Garofani che spedisce in corner. La Juve ha poi due opportunità per aumentare il proprio vantaggio. Prima Miretti manda alto in area di rigore, dopo una pregevole combinazione tra Bonetti e Verduci, poi i bianconeri sprecano un interessante contropiede con Hasa che conclude in maniera imprecisa. Al 33’ si consuma la più classica delle leggi del calcio: il Torino infatti pareggia con il gol di Ferigra, bravo a girare di testa la punizione battuta da Kryeziu. Un gol che non impaurisce la Juventus che al 39’ è di nuovo in vantaggio con Hasa che insacca dal limite dell’area all’incrocio dei pali. Sul ribaltamento di fronte accade però qualcosa di clamoroso. Il Torino smorza subito gli entusiasmi e pareggia immediatamente con Cancello, lesto nell’anticipare Nzouango sul cross di Continella. Non è però finita qui. La Juventus batte il calcio d’inizio e mette in scena un’azione in velocità con Sekulov, che da destra trova un diagonale che costringe Sava a raccogliere il pallone dalla rete. Una prima frazione al cardiopalma si conclude dunque con 5 reti. Alla ripresa il trend appare non variare: Da Graca insacca il gol del 4-2. L’attaccante siciliano sfrutta al meglio un cross dall’out mancino e firma dunque il gol del poker e il dodicesimo centro stagionale. Al 51’ il Toro ha la possibilità di rientrare in partita con Cancello che a tu per tu con Garofani si fa ipnotizzare dal numero 1 bianconero, il quale si rifugia in angolo. La Juventus continua però a spingere, sempre con Da Graca. Al 53’ il bomber se ne va in campo aperto, per poi concludere e trova l’opposizione di Sava e Ferigra in sequenza, due minuti più tardi non riesce invece a concretizzare  un regalo della retroguardia granata. Il Toro si salva ma non concretizza le opportunità per rientrare nel discorso partita, come quella del 61’ con Cancello che davanti a Garofani spara altissimo rendendo vano il suo tentativo. Un errore che costa in pratica ai granata la possibilità di riscriversi al match, con la Juventus che si appropria del pallino del gioco. Il Torino fatica a costruire qualcosa di pericoloso e la gara va piano piano spegnendosi. Dopo 5 minuti di recupero il direttore di gara certifica il 4-2 finale che equivale alla settima vittoria stagionale dei ragazzi di Bonatti e alla sesta sconfitta dei granata. 

JUVENTUS-TORINO 4-2 
RETI: pt 2’ Bonetti (J), pt 33’ Ferigra (T), pt 39’ Hasa (J), pt 40’ Cancello (T), pt 41’ Sekulov (J), st 4’ Da Graca (J)
JUVENTUS (4-3-1-2): Garofani; Leo, Nzouango, Riccio, Verduci (st 18’ Ntenda), Hasa (st 26’ Iling-Junior); Omic (st 35’ Pisapia), Miretti; Sekulov (st 26’ Soule); Bonetti, Da Graca (st 18’ Cerri). A disp. Senko, Fiumanò, Maressa, Turicchia, Mulazzi, Cotter, Sekularac. All. Bonatti
TORINO (4-3-1-2): Sava; Todisco, Ferigra, Aceto, Celesia; Continella (st 20’ Favale), Kryeziu, Freddi Greco (st 43’ La Rotonda); Horvath; Vianni (st 20’ Gyimah), Cancello (st 41’ Lovaglio). A disp. Girelli, Fiorenza, Portanova, Spina, Nagy, Tesio, Fimognari, Oviszach. All. Cottafava

Letto 1261 volte Ultima modifica il Martedì, 09 Marzo 2021 20:37

Registrati o fai l'accesso e commenta