Giovedì, 25 Aprile 2024
Daniele Pallante

Daniele Pallante

MERCATO - 33 gol nei provinciali (con il record di 18 in una sola partita), l’attaccante è chiamato a confermarsi nei regionali


Importante colpo di mercato della Novese Under 15, che ha preso Samuele Lombardo, bomber dei Lions Alessandria. Nel campionato provinciale Lombardo ha segnato la bellezza di 33 gol e ha stabilito un record nella partita contro il Tiger Novi, in cui ha messo a segno addirittura 18 gol, più della metà delle sue realizzazioni totali.

Attaccante fisicamente prestante ma con ampi margini di crescita, Lombardo potrà dare un aiuto importante alla squadra guidata da Mister Balduzzi, che occupa il sesto posto nel girone A del campionato regionale.

MERCATO - L’esterno classe 2000 lascia la Pro Vercelli dopo un complicato inizio di stagione e torna nella sua terra di adozione calcistica


Andrea Aiassa ricomincia da Pistoia. Dopo un inizio di stagioni avaro di soddisfazioni alla Pro Vercelli, in cui ha collezionato una manciata di presenze, l’esterno classe 2000 non si è lasciato sfuggire l’occasione di tornare a giocare alla Pistoiese, la sua terra di adozione calcistica.

Aiassa infatti, dopo una carriera dilettantistica con le maglie di Rivoli, Lascaris, Sporting Cenisia e Bsr Grugliasco, a gennaio 2017 si è trasferito in Toscana, per giocare con la storica maglia orange mezza stagione in Under 17 e un’intera annata in Berretti, con l’intermezzo di un brutto infortunio che lo ha tenuto ai box per qualche mese. Ora la società toscana, che ben conosce le qualità di Aiassa, lo ha richiamato alla base, per giocare con la Berretti e iniziare ad allenarsi con la Prima squadra di serie C (allenata da una vecchia conoscenza del Torino, l’indimenticato capitano Antonino Asta).

MERCATO - Esterno d’attacco dell’Under 16 (gioca anche in U17), piace a tante società professionistiche


Spal, Bologna e Udinese: sono alcune delle società di serie A che stanno monitorando il percorso di crescita di Leonardo Vespa, esterno d’attacco classe 2003 del Cuneo. Dopo un inizio difficile, la squadra biancorossa sta risalendo la china del campionato Under 16 serie C: la svolta è arrivata nella vittoria ottenuta sul campo del Vicenza proprio con un gran gol di Vespa, sotto gli occhi del campione del mondo Paolo Rossi. Nelle ultime giornate, ha giocato con l’Under 17 contro Entella e Renate.

Giocatore duttile, tecnico e con ottima visione di gioco, Vespa ha trovato la sua giusta collocazione in campo come esterno alto, grazie a un’intuizione dell’allenatore Gianluca Petruzzelli (ora alla Juniores regionale del Fossano). Una stagione da protagonista potrebbe aprirgli prospettive davvero interessanti…

MERCATO - In attesa dei colpi dal professionismo, presi anche il portiere Caruana per l’U17 e l’esterno Poretta per l’U16


Al Chisola il mercato porta fermento: in attesa dei grandi colpi con le professioniste (non solo in entrata, perché tanti talenti potrebbero fare il salto nei campionati nazionali), il direttore generale Enzo Scalia e il direttore sportivo Cosimo Fava hanno messo a segno quattro colpi interessanti in questa sessione invernale.

Per l’Under 17 è arrivato un portiere interessante come Caruana del Volpiano. Per rinforzare l’Under 16 c’è Poretta, esterno basso prelevato dal Chieri. Due gli innesti classe 2005 per la squadra Under 14, entrambi a centrocampo: si tratta di D’Anna dalla Bruinese (giocatore che ha anche una notevole confidenza con il gol) e Arduini dal Mirafiori.

Nel contempo, sono state “sfoltite” le rose con il via libera concesso ad alcuni giocatori che trovavano poco spazio, come i 2001 Maffeo, che è passato al Volpiano, e Gelao, che si è trasferito al Bacigalupo. Dal gruppo Under 17 sono partiti Bertini in direzione Alpignano e Boffa, al Borgaro. Due anche le uscite dall’Under 16, ovvero Furano, rinforzo importante per il Nichelino Hesperia, e Lucantonio, che a Cumiana può fare la differenza. Ben quattro gli addii dall’Under 15, si tratta di Onofrio (Alpignano), Capelli (PSG), D’Urzo e Daghero (Lascaris).

VENARIA / 2006 e 2007 - Giocata la seconda giornata di partite, a punteggio pieno anche Atletico Torino, Cenisia, Pozzomaina, Sisport e Pinerolo nei 2006, Alpignano e Mirafiori nei 2007


Entra nel vivo l’avventura nel torneo Calcio&Coriandoli, fiore all’occhiello nel panorama dei tornei organizzati dal Venaria: sono già due le giornate giocate dalle 64 squadre (32 di Esordienti 2006 e altrettante di Esordienti fascia B 2007) impegnate nella fase dilettantistica.

Negli Esordienti 2006, seconda vittoria e qualificazione Lascaris, Atletico Torino, Venaria, Cenisia, Pozzomaina, Sisport e Pinerolo. Negli Esordienti fascia B 2007, possono già festeggiare il passaggio del turno Lascaris, Venaria, Alpignano e Mirafiori.

Questa lunga prima parte è articolata in due fasi a quadrangolari (passano sempre le prime due) da cui usciranno le otto migliori, che si sfideranno in gare ad eliminazione diretta nei quarti di finale, nelle semifinali e nelle finali in programma domenica 10 febbraio. Le vincenti e il Venaria padrone di casa verranno ammesse alla straordinaria tre giorni di venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 febbraio, cui parteciperanno Juventus, Torino, Inter, Milan, Alessandria e Cuneo. 

Per consultare il calendario delle partite, clicca nelle classifiche (in alto a sinistra) nella sezione dedicata ai tornei.

LASCARIS / UNDER 16 - Conclusa la seconda giornata del torneo, si torna in campo il 5 gennaio


Seconda giornata al Trofeo Cima, organizzato dal Lascaris nel periodo natalizio come “antipasto” del prestigioso trofeo Lascaris, cui verranno ammesse le prime tre classificate insieme alle squadre professionistiche. Seconda vittoria e qualificazione ipotecata per i padroni di casa del Lascaris, grazie ai 9 gol rifilati al River Mosso. Vittorie importanti anche per Pozzomana e Vanchiglia, che volano al comando del girone B, così come per la coppia Borgaro-Mirafiori, avanti a braccetto nel girone C, e per Alpignano e SanMauro, prime nel girone D. Adesso una lunga pausa per le feste: terza e ultima giornata della fase eliminatoria in programma il 5 gennaio (passano solo le prime dei gironi), prima delle semifinali e finali concentrate nel giorno della Befana.

2° TROFEO CIMA

Girone A: Lascaris 6, Atletico Torino 4, River Mosso 1, Virtus Mercadante 0
Girone B: Pozzomaina 4, Vanchiglia 4, Chieri 3, Lucento 0
Girone C: Borgaro 6, Mirafiori 6, Venaria 0, Kl Pertusa 0
Girone D: Alpignano 4, SanMauro 4, Bsr Grugliasco 1, Valdruento 1

1° GIORNATA
Lascaris-Virtus Mercadante 1-0 (Patitucci)
Chieri-Lucento 1-0 (Valera)
Alpignano-Bsr Grugliasco 0-0
Atletico Torino-River Mosso 1-1 (Pippa; Giuoco)
Pozzomaina-Vanchiglia 1-1 (Renazzo; Castelli)
Mirafiori-Venaria 3-1 (Rotondo, Bolle, D’Addetta; Tietto)
SanMauro-Valdruento 0-0
Borgaro-Kl Pertusa 3-0 (Greco, Anquod, autorete)

2° GIORNATA 
Valdruento-Alpignano 1-2 (Castellaneta; Petullà, De Angelis)
Vanchiglia-Chieri 2-1 (2 Giardino; Esposito)
River Mosso-Lascaris 0-9 (2 Scoditti, 2 Carta, 2 Merico, Mostacci, Lorusso, Lobianco)
Venaria-Borgaro 0-2 (2 Lobue)
SanMauro-Bsr Grugliasco 4-1 (Lampasona, Iuliani, Vadrucci, Noretti; Gondis)
Mirafiori-Kl Pertusa 5-0 (2 Vailatti, Campolongo, Giacobbe, autorete)
Pozzomaina-Lucento 1-0 (La Rosa)
Atletico Torino-Virtus Mercadante 4-0 (3 Pippa, Caligiuri)

3° GIORNATA - Sabato 5 gennaio
10.00 Alpignano-SanMauro
10.00 Pozzomaina-Chieri
11.10 Borgaro-Mirafiori
11.10 Atletico Torino-Lascaris
14.00 Valdruento-Bsr Grugliasco
15.10 Venaria-Kl Pertusa
16.20 Vanchiglia-Lucento
17.30 River Mosso-Virtus Mercadante

SEMIFINALI - Domenica 6 gennaio
10.00 1° girone A-1° girone C
11.10 1° girone B-1° girone D

FINALI - Domenica 6 gennaio
15.00 3/4 posto
16.20 1/2 posto
 

MERCATO - I due difensori centrali sulle orme di Simone Gaetano, passato in estate dai Cervotti ai Grigi


I riflettori del professionismo continuano a puntare sul Venaria. Stavolta tocca a due difensori classe 2002, che stanno facendo una grande stagione con l’Under 17 di Paolo Petrucci: Francesco Minosse (che aveva già provato al Chievo) e Gabriele Di Carlo sono attesi dall’Alessandria per due giorni di provino, giovedì 3 e venerdì 4 gennaio.

I due centrali faranno di tutto per convincere la dirigenza alessandrina a puntare su di loro, come già successo in estate con un altro Cervotto, l’esterno offensivo mancino Simone Gaetano.

MERCATO - Il trequartista lascia il Bra (dove ha segnato 5 gol nei regionali) e torna nella sua casa calcistica, dove ritroverà anche Samuele Barbagallo, rientrato dal Lascaris


È durata pochi mesi l’avventura di Junior Devon Miller con la maglia del Bra, con cui ha messo a segno 5 gol nel campionato regionale Under 17: il talentuoso trequartista - che in estate è stato cercato da tante società professionistiche, tra cui Brescia ed Entella - torna nella sua casa calcistica, il Lesna Gold.

Nella società dove è nato e cresciuto, Miller ritroverà anche Samuele Barbagallo, che ha giocato questa prima parte di stagione al Lascaris. Due giocatori in grado di fare la differenza nel contesto del campionato provinciale di Torino, dove possono ritrovare lo smalto e i gol che hanno fatto innamorare tante società prestigiose.

MERCATO - Scatenato Raffaele Balluardo, che mette a segno ben 12 colpi: Capra, Squillace e Carlicchi nei 2004, Totu e Turchio nei 2005


Ben 12 i colpi di mercato messi a segno da Raffaele Balluardo nella sessione invernale, 12 nuovi arrivi che assicurano continuità nel percorso di crescita del Caselle.

Per la squadra Under 19, l’unico volto nuovo è il portiere del 2001 Andrea Franzoso Andrea, in prestito dall’Orione Vallette. Ben più corposo il mercato dell’Under 16, con 6 novità: dal Volpiano due esterni, il mancino Antonio Piras (già al Venaria con Balluardo & Co.) e Cellerino; dal SanMauro un altro fedelissimo, il centrocampista Fabio Deltetto; dal Borgaro due difensori, Alessandro Conte e Simone Saba; ciliegina sulla torta il velocissimo attaccante Lorenzo Farina, ex Rivarolese in questo inizio di stagione al Valmalone.

Tre rinforzi anche nel gruppo dei 2004, il difensore Enrico Capra dal Rosta e una doppietta dal Borgaro, l’altro difensore Davide Squillace e l’attaccante Federico Carlicchi. Due arrivi sempre dal Borgaro anche per l’Under 14, ovvero il difensore Alessandro Totu e l’attaccante Francesco Turchio.

UNDER 14 - A parte Kl Pertusa-Perosa, che verrà recuperata venerdì prossimo, finita la prima giornata del torneo: iniziano con il piede giusto anche Venaria e Lucento. Tra oggi pomeriggio e domani un intenso programma di partite da non perdere


1° TORNEO CHRISTMAS LIGHTS

Girone A: Atletico Torino, Lucento, Mirafiori, Sant’Ignazio
Girone B: Kl Pertusa. Perosa, Carmagnola, Vianney
Girone C: Bacigalupo, Borgaretto, Barcanova, San Giorgio
Girone D: GiavenoCoazze, Garino, Torino FC (squadra femminile), Venaria

1° GIORNATA
Sant’Ignazio-Atletico Torino 0-4
Carmagnola-Vianney 1-3
GiavenoCoazze-Torino FC femminile 1-1
Garino-Venaria 0-1
Mirafiori-Lucento 1-4
Bacigalupo-Borgaretto 5-0
Barcanova-San Giorgio 5-0

Venerdì 28/12/2018 
19.00 Kl Pertusa-Perosa

2° GIORNATA - Sabato 22/12/2018 
14.45 Atletico Torino-Mirafiori
16.00 Lucento-Sant’Ignazio
17.15 Venaria-GiavenoCoazze
18.30 Vianney-Kl Pertusa

Domenica 23/12/2018
14.45 Borgaretto-San Giorgio
16.00 Carmagnola-Perosa
17.15 Bavigalupo-Barcanova
18.30 Torino FC (squadra femminile)-Garino

3° GIORNATA - Sabato 29/12/2018
14.30 San Giorgio-Bacigalupo
15.45 Mirafiori-Sant’Ignazio
17.00 Atletico Torino-Lucento
18.15 Barcanova-Borgaretto

Domenica 30/12/2018
14.30 Kl Pertusa-Carmagnola
15.45 Torino FC (squadra femminile)-Venaria
17.00 Perosa-Vianney
18.15 GiavenoCoazze-Garino

QUARTI DI FINALE - Giovedì 3/1/2019
17.45 prima girone A-seconda girone D (X)
19.00 prima girone B-seconda girone C (Y)

Venerdì 4/1/2019
17.45 prima girone C-seconda girone B (Z)
19.00 prima girone D-seconda girone A (W)

SEMIFINALI - Sabato 5/1/2019
15.30 vincente X-vincente Y (K)
16.45 vincente Z-vincente W (H)

FINALI - Domenica 6/1/2019
15.30 perdente K-perdente H 
16.45 vincente K-vincente H