Mercoledì, 22 Maggio 2024
 Luca Mereu

Luca Mereu

4° GIORNATA - Girone A unico dei 5 a vedere quasi tutti i suoi incontri disputati. Le due Accademie vincono e difendono il fattore campo, idem la Biellese.
 


Partita da brividi in quel di Cossato, dove i padroni di casa cadono al cospetto del RG Ticino di Carlo Zucca. Entrambe a punteggio pieno non vogliono cedere un metro, ma sono gli ospiti a mostrarsi più concreti e convinti e alla mezz'ora del primo parziale vanno avanti. Ci si aspetta una reazione e la rete del pari arriva nel secondo tempo con Martiner, con gli avversari in 9 uomini e una strada che sembra spianata per la vittoria. Ma oggi non ce n'è per gli azzurro-gialli e lo stesso tecnico Cariola esprimerà il suo disappunto per una prestazione altamente negativa, visto che i suoi ragazzi pur se in doppio vantaggio numerico concederanno a Sardo il tiro dal dischetto che vale 3 punti e punteggio pieno ai verde granata.
A braccetto con loro a 12 punti c'è quindi l'Accademia Verbania, che esalta ancora le qualità balistiche di Primerano, che dopo il poker di settimana scorsa questo weekend si accontenta di una doppietta, che con la rete di Pazzini stende l'Arona, in rete con Tavian e ancora ferma a 0.

Chi non resta a 0 invece è LG Trino, che dopo tre incontri e altrettante sconfitte contro avversari durissimi, trova la prima gioia al primo scontro diretto. Importante 4-1 all'Alicese Orizzonti per smuovere la classifica, con anche un pizzico di fortuna a dare un'importante sterzata all'incontro, quando in chiusura di primo parziale un'autorete riporta in vantaggio i padroni di casa, dopo che Moustafa aveva regalato agli ospiti un pareggio che sembrava certo prima del duplice fischio. Nella ripresa poi la doppietta di Mattarello ha certificato la vittoria.

Tre punti in uno scontro diretto anche per l'Accademia Borgomanero, che fa valere il fattore campo e trascinata da un concretissimo Ranzani piega le velleità del Borgosesia, che nonostante l'arrembaggio nel secondo tempo trova solo una rete, anche grazie alla eccellente prova dell'estremo difensore rosso blu Cranna. 9 lunghezze per i padroni di casa quindi, che staccano di 3 gli avversari odierni e restano lì ad una vittoria dalle migliori.

Gol a profusione anche il La Biellese-Borgovercelli, con i padroni di casa ad imporsi 5-2, con tanto di rigore sbagliato. Ospiti ancora fermi al palo, mentre i bianconeri rinforzano il folto gruppo di inseguitrici a 9 punti.

Vittoria larga anche per il Città di Baveno, che si regala il primo sorriso stagionale calando un poker alla diretta concorrente Crescentinese. Sabato ci sarebbe eventualmente un'altra delicata sfida in quel di Borgovercelli, mentre per la Crescentinese sarà durissima con l'arrivo dell'Accademia Borgomanero.


ACCADEMIA BORGOMANERO-BORGOSESIA 2-1
RETI: pt 6' e 36' Ranzani (A), st 30' Ciuccio (B)

ACCADEMIA VERBANIA-ARONA 3-1
RETI: 2 Primerano, Pazzini (V); st 22' Tavian (A)

CITTA' DI COSSATO-RG TICINO 1-2
RETI: pt 30' Cardani (T), st 28' Martiner (C), 36' rig. Sardo (T)
ESPULSI: st 20' Cardani (T) e Doumbia (T)

LG TRINO-ALICESE ORIZZONTI 4-1
RETI: pt 15' Zanoni, 38' Moustafa (A), 40' o.g., st 23' e 30' Mattarello

LA BIELLESE-BORGOVERCELLI 5-2
RETI: pt 4' Bottone, 19' e st 33' Micheletti, pt 34' Passarella (B), st 10' Mattei (B), 30' Saporito S., 36' Sessa
ESPULSO: st 18' Mattei (B)
NOTE: st 16' Micheletti (LB) fallisce un calcio di rigore

CITTA' DI BAVENO-CRESCENTINESE 4-1
RETI: Boscolo (C); 2 Ferrari, Giannino, Funicelli (CB)

SPARTA NOVARA-SAN FRANCESCO rinviata

3° GIORNATA - Lo scatto più importante è quello di Binello (Chieri) a segno con una tripletta e a quota 5 come il suo compagno Marras. Barale (Giovanile Centallo) una garanzia e primo inseguitore. Ma non sono da meno Manfredi e Tafalla (Bra), Davi (Accademia Verbania) alla sua seconda doppietta consecutiva dopo quella nel recupero, Ait Bel Hadj (Borgovercelli) e Sidibé (Virtus Mercadante) pur nella sconfitta e Chiaria (Volpiano).
 


10 RETI: Di Federico (Bra)

6 RETI: Barale (Giovanile Centallo)

5 RETI: Manfredi, Tafalla (Bra), Naumann (Carignano), Binello, Marras (Chieri)

4 RETI: Davi (Acc.Verbania), Ait Bel Hadj (Borgovercelli), Sidibè (Virtus Mercadante), Chiaria (Volpiano)

3 RETI: Di Benedetto, Sansone (Bra), Sahim (BSR Grugliasco), Passannante (Casale), Linsalata (Cbs), Bellone (Cenisia), Peretto (Chieri), Gramuglia (Chisola), De Luca (Città di Baveno), Bonaccorsi (Ivrea), Tomasino (La Biellese), Gentileschi (Lascaris), Rossi (Novese), Caroppo (Pol.Bruinese), Daghero (Rosta), Meneghini F. (San Giacomo Chieri), Bidese, Boussik, Mammoliti (VDA Charvensod), Mennai (Vanchiglia), Cesarano (Venaria)

2 RETI: Margiotta (Acc.Borgomanero), Cadario, Morganti, Ruçi (Acqui), Critelli, De Lorenzi, Mastrapasqua, Mirabella, Spinella, Zappalà (Alpignano), Spagnuolo (Arona), Gatti (Asti), Di Francesco, Raco (Borgosesia), Ritano (Bra), Mazzetti (Canelli), Botta (Casale), Capobianco (Caselle), Becchi, Beqjia, Blliku, Cirigliano (Castellazzo), Parrinello (Cbs), Cordero, Rovera (Cheraschese), Ruscello (Chieri), Dattoli, Lanfranco, Meca (Chisola), Lamorte (Cit Turin), Martelli (Città di Baveno), Facchinetti (Città di Cossato), Margaria (Fossano), Torre (Gassino), N'bongo (Giovanile Centallo), Garbagni (Juventus Domo), Imboldi (La Biellese), Vaccaro (Lascaris), Grosso (LG Trino), Decaprio (Mirafiori), Bedarida, Bertoletti, Mulassano (Monregale), Ciliberto, Ferrato, Malano (Pinerolo), Benfenati (Pol.Bruinese), Debilio, Giaia (Pozzomaina), Curcio (Pro Eureka), Yon (Quincinetto Tavagnasco), Abbrescia (RG Ticino), Tamburini (Rosta), Anselmo (Saluzzo), Villaraggia, Visconti (Sparta Novara), Vigna (Venaria), Ataupillco (Virtus Mercadante), Laurenti (Volpiano)

1 RETE: Djemaili, Fera, Guidotti, Rekkab (Acc.Borgomanero), Deputato, Diana, Merlo, Tonati (Acc.Verbania), Mazzarello (Acqui), Curti, Tallia (Alicese Orizzonti), Mirabella, Vento (Alpignano), Prato (Area Calcio), Ferrario (Arona), Carlone, Fodor, Zire (Asti), Amedei, Friso (Atletico Torino), Benestante, De Luca, Galassi, Nita, Rizzitano (Bacigalupo), Aikhomu, El Machbouh, Frascà, Trabalza (Barcanova), Broggio, Capodicasa, Gennaro, Guarneri, Sebastiani (Borgaro Nobis), Bresciano, Martinazzo (Borgosesia), Panariello, Pasquali, Tourè (Borgovercelli), Massara, Mitvev (Bra), Fontana, Rosson (Bricherasio Bibiana), Pirulli, Zini (BSR Grugliasco), El Haoumuoni, Russelli (Canelli), Perrone (Carignano), Dispenza (Casale), Carlicchi, Gigantiello, Najib, Zorzan (Caselle), Devasis, Pezzoli (Castellazzo), De Iaco, Muserra, Van Der Elst (Cbs), Gatta Castel, Rinarello, Sparacio (Cenisia), Capello, Cartarrasa, Lardo (Cheraschese), Ciampolillo, Giordanino, Masante, Riggi (Chieri), Bagnulo, Barbero, Casse, Iosif, Laronga, Viano (Chisola), Giacometti (Ciriè), Bellucci, Mursone (Cit Turin), Di Sisto K. (Città di Baveno), Ferrero, Simonetti, Tomasoni (Città di Cossato), Socoleanu (Crescentinese), Avvenente, Bellinasio, Ferretti, Marinelli, Massone (Derthona), Astesano, Croveri, Filoni, Guasco, Raco (Gassino), De Stefano, Fenoglio, Ghigo, Mare, Monge, N'dry (Giovanile Centallo), Cento (Gozzano), Gillio, Mantoan, Tapparo, Zamuner (Ivrea), Bovio, Corniati, Mattioli (Ivrea Banchette), Altieri, Ferrera, Fradelizio, Margaroli, Ramonfini, Villa (Juventus Domo), Mello Rella, Ramella (La Biellese), Bianchi, Carlisi, Castelmaro, Ferrero, Sapone, Sottili (Lascaris), Buffone, Corcione, Muntanari, Occhiogrosso, Rigatto (Lucento), Tullo, Zavanone (Mirafiori), Acomo, Sveglia (Monregale), Bianco, Vejsitti (Nichelino Hesperia), Biscotti, Crescentini, Frattoni, Planasi (Novese) Giachino, Gjura (Olmo), De Biaso, Ruella, Pallavidino (Pecetto), Margaglione (Pinerolo), Mantovan, Scollo (Pol.Bruinese), Bove, Caminiti (Pol.Garino), Adrignolo, Papagno (Pozzomaina), Bergo, Cabrini (Pro Eureka), Gnorra (Quincinetto Tavagnasco), Berlone, Grassi, Maffè, Moscato, Pasquadibisceglie (RG Ticino), Bausano, Sapia, Sartori (Rivarolese), Lorusso, Maestrini, Schiena (Rivoli), Galia, Geninatti, Onnis, Tessore, Tummulo (Rosta), Cavicchioli, Napolitano (San Giacomo Chieri), Bonin, Marengo, Piacenza, Strobino (Saluzzo), Betori, Ceccotti, Ciccone, Massa, Piacenza, Ponzi (Savigliano), Mercalli, Piccolini, Stranieri, Vedovato (Sparta Novara), Tommasi (Vanchiglia), Hafid, Mina, Onidi, Pavanello (Venaria), Baldascino, Barbieri, Lentino, Memaj, Vessichelli (Virtus Mercadante), Cavalla (Volpiano)

3° GIORNATA - Sperando non sia l'ultima classifica marcatori che vi raccontiamo, la 3a giornata vede tanti protagonisti. Dai poker messi a segno da Primerano (Accademia Verbania) e Mawete (Fossano), alla pioggia di triplette: da Gramuglia (Chisola) nuovo leader, passando per Celpica (Asti), D'Ambrosio (Borgosesia), Treves (VDA Charvensod), Cardani (RG Ticino) e il duo Bodino-Chesta dell'Olmo. Doppiette che valgono la prima vittoria per Casetta (Corneliano Roero) e Serra (Canelli) e pur nella sconfitta sono una garanzia Piovero (Settimo), Odasso (Monregale) e Blencio (Morevilla).
 


6 RETI: Gramuglia (Chisola)

5 RETI: Primerano (Acc.Verbania), Odasso (Monregale), Bodino (Olmo)

4 RETI: Orlando L. (Acc.Borgomanero), Oliviero (Arquatese), Celpica (Asti), D'Ambrosio (Borgosesia), Boccalatte (Casale), Essalaoui, Martiner (Città di Cossato), Mawete (Fossano), Fodor (Ivrea Banchette), Blencio (Morevilla), Tetai (Pro Eureka), Piovero (Settimo)

3 RETI: Scavazza (Acc.Verbania), Robbiano (Acqui), Ciuccio (Borgosesia), Campanella (Cheraschese), Anastasio (Ciriè), Casetta (Corneliano Roero), Gotta, Usai (Derthona), Mosca M. (Ivrea), De Ruvo (La Biellese), Sejfuli (Monregale), Chesta (Olmo), Badaracco, Candeloro (Pro Eureka), Cardani, Provera (RG Ticino), Gervasio (San Giacomo Chieri), Cornetto (Vanchiglia), Treves (VDA Charvensod)

2 RETI: Colombo (Acc.Borgomanero), Vianoli (Acc.Verbania), Prevelato (Alicese), Tucci (Alpignano), Leemachi (Arquatese), Lanfranco (Asti), Paico (Aygreville), Rusu (Bacigalupo), Guasti (Borgaro Nobis), Delledonne (Bra), Serra (Canelli), Miceli, Sanna, Zoboli (Casale), Nicola (Castellazzo), Gallone, Mellace, Sussetto (Chieri), Boscaro, Fotia, Masciandaro, Romano (Chisola), Romeo A., Romeo M. (Città di Cossato), Giachino (Corneliano Roero), Baldini, Dellaferrara, Zanatta F. (Derthona), Corino (Giovanile Centallo), Musti (Ivrea Banchette), Micheletti (La Biellese), Stocchino (Lascaris), Gatti (Monregale), Alemanno (Morevilla), Vejsitti (Nichelino Hesperia), Daffonchio (Novese), Bozza (Olmo), Macagno, Viglietti (Pedona), Piano (Pinerolo), Odello, Simonetti (Pozzomaina), Barollo, Brombal (Pro Eureka), Alba, Cucos (Psg), Natale (Rosta), Marinaro (San Francesco), Cukaj (Savigliano), Aquilia, Rey, Siviero, Zoppello (Sparta Novara), Mendez, Nastasi, Servidio (VDA Charvensod), Piscitelli, Rognetta (Volpiano)

1 RETE: Beccari, Lucchini, Mira, Orlando M., Ranzani (Acc.Borgomanero), Mariona, Pazzini (Acc.Verbania), Bosio, Sanchez (Acqui), Attaki, Mulucci, Spina (Alpignano), Bertoli (Arquatese), Coppo, Del Monte, Viel (Asti), Cuc, Pozzan (Aygreville), Abbonizio, Benestante, Naourak, Simioli, Zerbo (Bacigalupo), Rossin (Borgaro Nobis), Bredariol, Tolo (Borgosesia), Crivellari, Datchu, Stress (Borgovercelli), Querce, Verderone (Bra), Bombieri, Casetta (BSR Grugliasco), Rossi, Russelli (Canelli), Malpassuto, Perdicaro (Casale), Fusaro, Rizzo, Vona (Castellazzo), Cavallero, Colombano, Viglietta (Cheraschese), Colantuono, Dumani, Piai (Chieri), Caschetto, Cortese, Sbiera, Sparascio (Chisola), Guarini (Ciriè), Russo, Sbriccoli (Cit Turin), Capparelli (Città di Baveno), De Santo, Mancin, Miolo, Rinaldi (Città di Cossato), Bradu (Collegno Paradiso), Reverdito (Corneliano Roero), Boscolo, Filippone, Mudaro, Tosatti (Crescentinese), Bruno, Pilotto (Cumiana), Cormaio, Cremonti, Mala, Praglia, Zanatta T. (Derthona), Actis, Shita K. (Fossano), Marchioretto, Meli, Pannocchia, Zanirato (Gassino), De Giovanni, Sapone (Giavenocoazze), Bertola, Bottero, Isoardi, Moise, Risso (Giovanile Centallo), Capillo, Moschetta (Ivrea), Montinaro (Ivrea Banchette), Mello Rella, Sessa, Spilinga (La Biellese), Diop (LG Trino), Cannizzaro, Costa, Laureana (Lascaris), Cirillo, Dino, Fabozzi (Lucento), Aglì, Delbosco (Mirafiori), Bonfanti (Monregale), Casale, Lahlimi, Scalambra (Nichelino Hesperia), Persano (Novese), Botasso, Ceretto, Novaro, Togolà (Olmo), Bianco, Dalmasso, Demaj, Filipputi, Giraudo (Pedona), Andrello, Diciancia, Gaido, Gastaldello (Pinerolo), Balzano, Ciaravino, Rottino (Pol.Bruinese), Alfonso, Fiandaca, Parola, Torchio, Tumero (Pol.Garino), Burruano (Pozzomaina), Lancellotta, Palumbo (Pro Eureka), Mascarello (Psg), Armenise, Dibella, Imbruglia, Putrean, Sardo (RG Ticino), Costa, Crivat, Icardi, Morabito (Rosta), Artus, De Marchi, Roera (Saluzzo), Calessi, Colombo, Maimoune (San Francesco), Tatani (San Giacomo Chieri), Ait El Has, Cheralescu, Marenco, Simondi (Savigliano), D'Arrando, Ruella (Settimo), Andriani, Baroli, Creminelli, Martone (Sparta Novara), Abas, Amrhar (Vanchiglia), Cugnach, Gobbo, Narciso, Zocco (VDA Charvensod), Di Matteo, Gerardo (Venaria), Gianna Tempo, Nicola, Saggese (Villastellone Carignano), Lauriola (Volpiano)

3° GIORNATA - Eccellente vittoria del BSR Grugliasco sul campo della Virtus Mercadante. Lucento e Polisportiva Bruinese avanti a suon di reti. Il Pozzomaina la spunta nel finale. Girone D con Bra e Giovanile Centallo protagonisti. Il Fossano espugna il campo della Monregale. Il Saluzzo completa il quadro di sole vittorie esterne. Nell'E al Chieri il derby, ma la Cbs non è da meno e passa ad Asti. Derthona e Acqui corsare, il Bacigalupo difende il fattore campo.
 


GIRONE C

Vola in vetta in solitaria a punteggio pieno il Rosta il di Giuseppe Quinto. Per risolvere la disfida al Rivoli serve il caparbio e coraggioso Daghero, risolutore nel sbloccare l'incontro al quarto d'ora della ripresa. Nella speranza che non si fermi tutto, il prossimo weekend si presenterebbe ai ragazzi una sfida oltremodo interessante tutta a tinte bianco rosse, con il BSR Grugliasco pronto a dare battaglia. La compagine diretta da Gianni Tempo alza prepotentemente la voce ed espugna un campo tutt'altro che semplice, quale quello della Virtus Mercadante. 4-1 di qualità, con doppio Sahim a guidare i suoi alla vittoria. Gol a grappolo anche per la Polisportiva Bruinese in casa del Cit Turin, ma il risultato largo è figlio di un incontro che poteva avere tutt'altro risvolto. Lamorte porta subito avanti i padroni di casa, ma doppio Benfenati ribalta tutto in pochi minuti. E' però al 41' che avviene la svolta: tiro dagli 11 metri per il Cit, Aloj ipnotizza Lamorte e da lì la svolta. Il gol di Caroppo in apertura di secondo tempo sarà poi la mazzata che da il colpo di grazia ai rosso verde azzurri. Prima vittoria e primi punti per il Lucento, che annichilisce il Collegno Paradiso con una concretissima ripresa, dove arrivano 3 delle 4 marcature con cui si decide l'incontro. Mentre il Pozzomaina ringrazia Adrignolo in chiusura, dopo che Bellone aveva illuso il Cenisia recuperando da par suo il doppio svantaggio.


LUCENTO-COLLEGNO PARADISO 4-0
RETI: pt 26' Corcione, st 6' Rigatto, 23' Buffone, 34' Occhiogrosso

VIRTUS MERCADANTE-BSR GRUGLIASCO 1-4
RETI: pt 3' Sidibè (M), 30' e st 13' Sahim, pt 44' Pirulli, st 42' Zini

CENISIA-POZZOMAINA 2-3
RETI: pt 1' Debilio (P), 6' Papagno (P), 45' e st 34' Bellone (C), st 39' Adrignolo (P)

CIT TURIN-POLISPORTIVA BRUINESE 1-5
RETI: pt 5' Lamorte (C), 17' e 25' Benfenati, st 3' Caroppo, 32' Mantovan, 42' Scollo
NOTE: pt 41' Aloj (B) para rigore a Lamorte (C)

ROSTA-RIVOLI 1-0
RETE: st 15' Daghero

MIRAFIORI-BARCANOVA rinviata
VANCHIGLIA-ALPIGNANO rinviata

GIRONE D


C'è troppo Bra per la Polisportiva Garino. I giallo rossi di Carena avanzano spediti senza intoppi e c'è davvero da incrociare le dita che il campionato prosegua, perché domenica prossima arriverà a Bra una lanciatissima Giovanile Centallo. Per niente scontata la vittoria dei rosso blu in casa del Savigliano, ma con pazienza alla fine il duo N'bongo-Barale scardina le difese avversarie e prosegue l'ottimo cammino. In una giornata con soli 4 incontri e di sole vittorie esterne, sorride anche il Saluzzo, che espugna il campo di un battagliero Bricherasio Bibiana, abile a rimontare e passare avanti con Fontana e Rosson, salvo poi capitolare nella ripresa. Infine l'affermazione di giornata è senza dubbio quella del Fossano sulla Monregale. Ospiti ancora fermi a 0, padroni di casa lanciatissimi e la rete di Bertoletti su punizione in apertura sembra confermare il trend. Ma Margaria non è d'accordo e prima impatta al 17', poi nella ripresa è glaciale nel trasformare il rigore della vittoria.

BRICHERASIO BIBIANA-SALUZZO 2-4
RETI: pt 10' Piacenza (S), 25' Fontana (B), 27' Rosson (B), st 15' Strobino (S), 30' Anselmo (S), 40' Bonnin (S)

MONREGALE-FOSSANO 1-2
RETI: pt 7' Bertoletti (M), 16' e st 26' rig. Margaria (F)

SAVIGLIANO-GIOVANILE CENTALLO 0-2
RETI: pt 37' N'bongo, st Barale 21' 

POLISPORTIVA GARINO-BRA 0-6
RETI: 2 Manfredi, 2 Ritano, Di Federico, Tafalla

AREA CALCIO ALBA ROERO-CHERASCHESE rinviata
PINEROLO-OLMO rinviata
CARIGNANO CHISOLA rinviata

GIRONE E


Nessun intoppo anche in questa 3a tornata per le due battistrada Chieri e Cbs. Gli azzurri stravincono il derby, anche se il San Giacomo si disimpegna bene e tiene botta fino almeno al 60', per poi crollare alla distanza. Filippo Meneghini salva l'onore con una doppietta, mentre Binello mette in saccoccia altre 3 segnature. La Cbs dal canto suo trova pane per i suoi denti ad Asti, ma con pazienza la risolve, sempre nel finale di tempo, prima con Muserra, poi con Linsalata. Vince e convince anche l'Aqui, che non lascia scampo al Castellazzo piegandolo 3-1 e subendo solo su rigore a partita ormai decisa. Gli fa compagnia a 6 lunghezze il Derthona, ma che fatica con il Canelli. Ottima prova dei padroni di casa, ma quanto rammarico per quel calcio di rigore fallito da Abela (con Perono protagonista) poco dopo aver subito lo svantaggio. L'espulsione di El Yamouni in apertura di ripresa sarà un duro colpo e gli ospiti alla fine portano a casa la posta piena. Chiude il trittico di gironi senza pareggi l'affermazione del Bacigalupo, che dopo due pareggi conquista la prima vittoria stagionale a firma Galassi e Nita. Troppo tardi la rete del Pecetto per riaprire l'incontro e gli ospiti restano bloccati a 0 punti.

ASTI-CBS 0-2
RETI: pt 45' Muserra, st 43' Linsalata

CHIERI-SAN GIACOMO CHIERI 7-2
RETI: 2 Meneghini F. (S); Marras, Peretto, Ciampolillo, 3 Binello, Giordanino

CANELLI-SG DERTHONA 0-1
RETE: pt 25' Avvenente
ESPULSO: st 2' El Yamouni (C)
NOTE: pt 30' Perono (D) para un calcio di rigore ad Abela (C)

CASTELLAZZO-ACQUI 1-3
RETI: pt 6' Mazzarello, 33' Cadario, st 2' Morganti, 24' rig. Devasis (C)

BACIGALUPO-PECETTO 2-1
RETI: pt 33' Galassi (B), st 35' Nita (B), 46' Pallavidino (P)

NOVESE-ATLETICO TORINO rinviata
CASALE-NICHELINO HESPERIA rinviata

3° GIORNATA - La Biellese in vetta col brivido. Accademia Verbania, Città di Baveno e Città di Cossato fanno valere il fattore campo. Pari per cuori forti tra Borgosesia e RG Ticino. Botta e risposta tra Accademia Borgomanero e Juventus Domo. Nel girone B la vetta è di Venaria (dilagante a Caselle) e Ivrea (3-1 in casa Gassino), che raggiungono il Volpiano. Poker del Lascaris. Primi punti per l'Ivrea Banchette e per la Rivarolese.
 


GIRONE A

Il risultato di giornata è sicuramente l'affermazione dell'Arona in casa con lo Sparta Novara. Primo parziale vibrante, con ben 4 reti. Protagonista il padrone di casa Spagnuolo, autore di entrambe le segnature dei suoi, che lanciano la sua squadra dopo lo svantaggio subito ad opera di Visconti, ma non servono a terminare il primo parziale avanti, per Villaraggia pareggia i conti. Per schizzare sulla sedia bisognerà attendere il 92', quando Ferrario regala l'incredibile successo ai suoi. Una prima vittoria che fa rumore, ma rimarca quanto di buono fatto vedere da questa squadra, che nelle prime due uscite si è inchinata solo di misura a due compagini ben strutturate come La Biellese e RG Ticino. Primo stop dello Sparta dunque, che si vede staccata di 3 lunghezze dalla capolista in solitaria La Biellese, impostasi 3-2 in casa del Borgovercelli. Primo tempo autoritario chiuso 3-0, ma nel secondo la grande reazione dei padroni di casa, trascinati da Ait Bel Hadj, fa venire i sudori freddi ai bianconeri, che alla fine riescono comunque a portarla a casa. Chiude il trittico di incontri da capogiro Borgosesia-RG Ticino, con una sequela infinita di emozioni, tre rigori, tre espulsi e il pari finale dei padroni di casa arrivato dal dischetto in pieno recupero. Tanto rammarico per gli ospiti, per tre volte avanti e altrettante volte recuperati e saliti così a quota 4. Per il Borgosesia 3° pareggio di fila, il 2° per 3-3. Decisamente più liscia la vittoria dell'Accademia Verbania, che con Merlo e doppio Davi lascia ancora a secco LG Trino, mentre Città di Baveno e Città di Cossato hanno la meglio di misura rispettivamente di Alicese Orizzonti e Gozzano. Per entrambe pesa nell'economia della sconfitta il rosso ricevuto attorno alla mezz'ora del primo tempo. Chiude il pari tra Accademia Borgomanero e Juventus Domo, con l'incontro che si risolve nell'arco di 10' nel primo parziale: ospiti avanti con Villa, Djemaili ad impattare di rigore.

BORGOSESIA-RG TICINO 3-3
RETI: pt 8' rig. Maffè (T), 41' Martinazzo (B), st 23' rig. Abbrescia (T), 34' Bresciani (B), 37' Pasquadibisceglie (T), 50' rig. Di Francesco (B)
ESPULSI: st 23' Raco (B), 27' Di Salvo (T), 50' Imbruglia (T)

ACCADEMIA BORGOMANERO-JUVENTUS DOMO 1-1
RETI: pt 20' Villa (J), 30' rig. Djemaili (A)

ACCADEMIA VERBANIA-LG TRINO 3-0
RETI: pt 7' Merlo, 11' e st 13' Davi

ARONA-SPARTA NOVARA 3-2
RETI: pt 16' Visconti (S), 25' e 27' Spagnuolo (A), 36' Villaraggia (S), st 47' Ferrario (A)

BORGOVERCELLI-LA BIELLESE 2-3
RETI: pt 11' e 20' Tomasino (LB), 24' Ramella (LB), st 5' e 80' Ait Bel Hadj (B)

CITTA' DI BAVENO-ALICESE ORIZZONTI 2-1
RETI: pt 14' De Luca (B), 22' Martelli (B), 43' Curti (A)
ESPULSO: pt 28' Vulturaggio (A)

CITTA' DI COSSATO-GOZZANO 1-0
RETE: st 21' Ferrero
ESPULSO: pt 31' Cento (G)

GIRONE B 

Si ferma la corsa del Volpiano in casa della Pro Eureka. Un 2-2 che ha rispettato le premesse, con le due squadre a darsi battaglia e a mettere in mostra tutto il loro potenziale. Primo tempo proficuo, con tutte e 4 le reti messe a referto prima del duplice fischio. Da segnalare la marcatura di Chiaria da una parte, con un magistrale tiro da fuori e la buona verve dell'estremo difensore di casa Fasolato dall'altra, autore di diverse ottime parate. Aggancio in vetta a 7 lunghezze quindi, perché Venaria e Ivrea non fanno sconti e agguantano i bianco azzurri. Cervotti sontuosi in casa del Caselle, con un pesantissimo 7-1; Ivrea anch'essa corsara in quel di Gassino, con i padroni di casa a non riuscire a capitalizzare il vantaggio di Raco, venendo raggiunti nel primo tempo per poi essere superati di rigore nella ripresa, con Tapparo a chiudere poi definitivamente i conti. Larga anche la vittoria del Lascaris, che rifila un poker al Ciriè e resta in scia, mentre nelle retrovie si registra la prima vittoria e i primi punti conquistati dell'Ivrea Banchette, a scapito di una Crescentinese che troppo tardi con Socoleanu realizza la rete che avrebbe riaperto l'incontro. Ultimo posto in solitaria per loro, perché anche la Rivarolese si è scossa, pareggiando con il Borgaro per altro in rimonta.

CASELLE-VENARIA 1-7
RETI: pt 14' Capobianco (C), 16' e 21' Cesarano, 31' rig. Pavanello, 40' Vigna, st 19' rig. Hafid, 30' Mina, 43' Onidi

GASSINOSANRAFFAELE-IVREA 1-3
RETI: pt Raco (G), Zamuner (I), st rig. Bonaccorsi (I), Tapparo (I)

IVREA BANCHETTE-CRESCENTINESE 2-1
RETI: Bovio (I), Corniati (I), st 43' rig. Socoleanu (C)

LASCARIS-CIRIE' 4-1
RETI: Vaccaro, Castelmaro, 2 Gentileschi (L); o.g. (C)

PRO EUREKA-VOLPIANO 2-2
RETI: pt Bergo (P), Chiaria (V), Laurenti (V), Cabrini (P)

RIVAROLESE-BORGARO NOBIS 1-1
RETI: pt 27' Broggio (B), st 20' Sartori (R)

QUINCINETTO TAVAGNASCO-VDA CHARVENSOD rinviata

3° GIORNATA - Chisola e Chieri avanti tutta. Rallenta il Derthona contro un'ottima Polisportiva Garino. Al Canelli la sfida salvezza. Asti a valanga. Poker Casale.
 


Chieri e Chisola restano in vetta a braccetto dopo gli incontri odierni. Per gli azzurri qualche problema a sciogliere il dilemma Psg, con i padroni di casa bravi a non disunirsi dopo la rete di Dumani e a recuperare nella ripresa con Cucos. A quel punto però sale in cattedra Sussetto, che con una doppietta decide l'incontro. Più in scioltezza il Chisola, trascinato dalla verve di Gramuglia, autore di una tripletta, che assieme alla rete di Boscaro regala il 4-1 sull'Acqui tra le mura amiche. Perde la vetta il Derthona, che trova nella Polisportiva Garino un avversario coriaceo e capace di rimontare immediatamente dopo che Tommaso Zanatta aveva portato i suoi in vantaggio a metà ripresa. Si fa quindi sotto il Casale, che non lascia scampo alla Novese, capace di andare in rete solo a giochi ormai chiusi, quando il tabellino diceva 4-0 per i nero stellati. Ancora 0 i punti, così come per il San Giacomo Chieri, che oggi però avrebbe forse meritato qualcosa di più. Non era facile resettare dopo la debacle di settimana scorsa, ma i padroni di casa ce l'hanno fatta e hanno dato vita assieme all'Arquatese ad una partita ricca di colpi di scena, con gli ospiti alla fine ad avere la meglio per 4-3. Il San Giacomo dovrà ripartire dalla bella prestazione vista oggi, mentre l'Arquatese sale a quota 6 e mette in saccoccia altri punti importanti colti contro una diretta rivale. Si smuovono le acque nelle retrovie, perché arrivano i primi sorrisi anche per Asti e Canelli, impostisi in altrettanti scontri diretti rispettivamente con Castellazzo e Villastellone Carignano. Dilagante l'Asti e dire che il primo tempo era stato equilibrato e chiuso 2-1. Ma nella ripresa i padroni di casa hanno mollato mentalmente, anche a causa della tremenda mazzata ricevuta dalla tripletta in 10' di uno scatenato Celpica. Nel Canelli è Serra a mettersi in mostra con una doppietta, il rosso a Nicola taglia le gambe ai padroni di casa, e Russelli che la chiude al 17' per la gioia dei suoi.

CASTELLAZZO-ASTI 1-7
RETI: pt Del Monte, Lanfranco, Fusaro (C), st 3 Celpica, Viel, Coppo

CHISOLA-ACQUI 4-1
RETI: 3 Gramuglia, Boscaro; Robbiano (A)

SAN GIACOMO CHIERI-ARQUATESE VALLI BORBERA 3-4
RETI: 2 Gervasio, Tatani (S); 2 Oliviero, Bertoli, Leemachi (A)
ESPULSO: Pertile (S)

PSG-CHIERI 1-3
RETI: pt 28' Dumani, st 10' Cucos (P), 17' e 25' Sussetto

POLISPORTIVA GARINO-SG DERTHONA 1-1
RETI: st 20' Zanatta T. (D), 22' Tumero (G)

VILLASTELLONE CARIGNANO-CANELLI 1-3
RETI: pt 34' rig. e st 3' Serra (C), st 17' Russelli (C), 46' Gianna Tempo (V)
ESPULSO: st 10' Nicola (V)

CASALE-NOVESE 4-1
RETI: pt 22' e st 5' Boccalatte, pt 35' e st 17' Sanna, st 25' Daffonchio (N)

3° GIORNATA - Bacigalupo avanti tutta. Bene anche il Rosta, mentre Giavenocoazze-Collegno Paradiso si decide tutta nel finale. Nel D clamorosa rimonta del Pinerolo, con il Cumiana a sfiorare il colpaccio. Savigliano in vetta, Olmo straripante. Prima gioia per il Corneliano Roero.
 


GIRONE C

Come nel B, anche in questo gruppo fioccano i rinvii. E allora occhi puntati su Pozzomaina-Vanchiglia, con i granata che riscattano prontamente la sconfitta di sabato scorso grazie ad Abas. 3 punti che vogliono dire aggancio alla vetta, pur se con una partita in più rispetto a BSR Grgugliasco e Nichelino Hesperia, oggi costretto a rinviare all'ultimo minuto la gara con il Lucento per via della positività al Covid di uno dei suoi ragazzi. Ottima prestazione, accompagnata da un prezioso clean sheet, del Bacigalupo, che non lascia scampo al Mirafiori. Con lo stesso risultato festeggia il Rosta, lasciando anche'essa la Polisportiva Bruinese ferma a 1 punto e godendosi la sua prima affermazione. Si smuovono le acque anche per Giavenocoazze e Collegno Paradiso, che si annullano dopo un incontro combattuto e dal finale da brividi. Bradu sembra regalare agli ospiti 3 punti vitali, ma nel recupero il rigore di Sapone salva i padroni di casa.
 

BACIGALUPO-MIRAFIORI 3-0
RETI: Naourak, Abbonizio, Benestante

GIAVENOCOAZZE-COLLEGNO PARADISO 1-1
RETI: st 35' Bradu (C), 42' rig. Sapone (G)

ROSTA-POLISPORTIVA BRUINESE 3-0
RETI: Natale, Costa, Crivat

POZZOMAINA-VANCHIGLIA 0-1
RETE: Abas

NICHELINO HESPERIA-LUCENTO rinviata
CBS-CIT TURIN rinviata
BSR GRUGLIASCO-ALPIGNANO rinviata


GIRONE D

Bra e Giovanile Centallo danno vita ad una sfida d'alta classifica tutta da vivere, ma alla fine si annullano, pareggiando 1-1. Bellissima la rete in apertura di Bertola con un gran tiro da fuori, ma i giallorossi non disperano e costruiscono diverse azioni nel corso della gara. Ma per perforare le maglie rosso blu servirà un rigore nella ripresa. Buona prestazione per entrambe e nessuna fuga per il Centallo, raggiunto ora dal Savigliano a quota 7. I ragazzi guidati da Sabena faticano contro una buona Monregale, capace di passare avanti al 10' con Odasso. Simondi sistema le cose poco dopo, ma lo sliding door della partita sarà forse il rosso a Mankovski al 10' della ripresa, con la Monregale che in 10 resisterà fino al 25', quando Cukaj regala la vittoria ai suoi. La partita del giorno è sicuramente Cumiana-Pinerolo. Giallo blu ad un passo dalla vittoria, con un primo tempo di grandissima intensità che vale loro il 2-0 alla pausa. Nella ripresa però le cose cambiano, la squadra subisce un calo e piano piano il paziente Pinerolo viene fuori. Quando poi sulla punizione del 2-2 i padroni di casa restano in 10, ci si assicura un finale durissimo e difatti gli ospiti ne approfittano e in pieno recupero la ribaltano con Andrello. Senza appello la vittoria dell'Olmo, davvero troppo divario contro un fino a qui buon Saluzzo, che ne prende 6 già nel primo tempo e salva l'onore con De Marchi. Prime gioie infine per Corneliano Roero e Fossano. I primi si sbloccano con il Morevilla, a cui non basta il solito Blencio, trascinato dalla doppietta d Casetta; i secondi rifilano una cinquina al Pedona a domicilio. Sabato prossimo si incontreranno in casa del Fossano, vedremo chi darà continuità a questo successo.
 

BRA-GIOVANILE CENTALLO 1-1
RETI: pt 7' Bertola (G), st 30' rig. Delledonne (B)

CORNELIANO ROERO-MOREVILLA 3-1
RETI: 2 Casetta, Reverdito (C); st 15' Blencio (M)

CUMIANA-PINEROLO 2-3
RETI: pt 12' Pilotto (C), 38' Bruno (C), st 35' Piano (P), 39' Gaido (P), 42' Andrello (P)
ESPULSI: st 39' Ercoreca (C)

OLMO-SALUZZO 10-1
RETI: De Marchi D. (S); pt 5' Botasso, 10' Ceretto, 15', 22' e st 18' Chesta, pt 20', st 25' e 45' Bodino, pt 30' Novaro, st 30' Togolà

SAVIGLIANO-MONREGALE 2-1
RETI: pt 10' Odasso (M), 22' Simondi (S), st 25' Cukaj (S)
ESPULSO: st 10' Mankovski (M)

PEDONA BORGO SD-FOSSANO 2-5
RETI: Filipputi, Dalmasso (P); 4 Mawete, Actis (F)

CHERASCHESE-AREA CALCIO ALBA ROERO rinviata

3° GIORNATA / IN AGGIORNAMENTO - Fioccano gol e affermazione esterne nel girone A. La Biellese l'unica a vincere di misura. Quartetto in vetta. Primerano in ran spolvero. Città di Cossato esagerata. Manita del Borgosesia. In due al vertice nel girone B: la Pro Eureka di misura nella difficile sfida all'Aygreville; il VDA Charvensod è impietoso con il Quincinetto Tavagnasco. Ivrea Banchette e Gassinosanraffaele conquistano i primi 3 punti.
 


GIRONE A

Giornata ricca di gol, ma avara di sorprese in questo girone A. La partita più tirata si è svolta in casa della Crescentinese, dove i padroni di casa hanno fatto sudare non poco i bianconeri, costretti ad inseguire dopo la rete di Boscolo nel primo parziale e capaci di risolverla solo nella ripresa ad un tiro di schioppo dal triplice fischio, con Sessa a regalare la vittoria dopo che Mello Rella al 15' aveva agguantato il pari. Grande prestazione del numero 10 ospite Bottone, vero trascinatore dei suoi. Rammarico per i padroni di casa, ancora fermi a quota 0. Tutte le loro avversarie oggi però non hanno fatto diversamente e anzi, le sconfitte sono arrivate con sonore batoste. Ma erano davvero proibitivi gli incontri per Arona e LG Trino, perché Sparta Novara e Città di Cossato oggi sono state davvero impeccabili. Decisamente più battagliero il Borgovercelli, ma l'Accademia Verbania ha trovato in Primerano un vero trascinatore, autore di 4 delle 5 reti complessive dei suoi che permettono all'Accademia di restare a punteggio pieno. Così come il RG Ticino di Carlo Zucca, che dà una sonora svegliata al fin qui ottimo San Francesco, oggi però al cospetto di un avversario troppo forte che non ha fatto sconti, con un eccellente Cardani in bella mostra autore di una tripletta. Pronto riscatto infine per l'Accademia Borgomanero, che dopo lo spavento iniziale per il gol di Prevelato si riscuote e gioca una ripresa di estrema concretezza, realizzando 4 reti firmate dal duo Orlando-Colombo.
 

ARONA-SPARTA NOVARA 0-6
RETI: pt 16' Baroli, 25' Aquilia, 29' Siviero, st 20' Martone, 39' e 40' Rey

ALICESE ORIZZONTI-ACCADEMIA BORGOMANERO 1-4
RETI: pt 18' Prevelato (AO), st 12' e 39' Orlando L., 19' e 40' Colombo

BORGOVERCELLI-ACCADEMIA VERBANIA 2-5
RETI: pt 5', 10', 15' e st 30' rig. Primerano (A), pt 13' Stress (B), 26' Crivellari (B), 30' Vianoli (A)

CRESCENTINESE-LA BIELLESE 1-2
RETI: pt 22' Boscolo (C), st 15' Mello Rella (B), 38' Sessa (B)

RG TICINO-SAN FRANCESCO 5-0
RETI: 3 Cardani, rig. Dibella, Armenise

CITTA' DI COSSATO-LG TRINO 8-1
RETI: Diop (T); pt 3' e 28' Esslaoui, 7' Rinaldi, 14' Romeo A., 18' e 35' Martiner, st 4' Miolo, 23' Romeo M.

BORGOSESIA-CITTA' DI BAVENO 5-0
RETI: 3 D'Ambrosio, 2 Ciuccio

GIRONE B

Con ben 3 gare rinviate, il girone B ha visto ergersi a protagonisti di giornata le due capoliste VDA Charvensod e Pro Eureka. Per i valdostani nessun problema contro il volenteroso Quincinetto Tavagnasco, travolto con un secco 9-0 che esalta i padroni di casa. Decisamente interessante la vittoria della Pro Eureka sull'Aygreville, in un incontro davvero tosto che ha visto gli ospiti giocare alla grande al cospetto del forte avversario. Un pari che si sarebbero forse meritati, ma come spesso accade in questi casi è una perla a decidere le ostilità, con Brombal ad insaccare da poco fuori area con un interno destro sul palo sinistro del portiere. Le altre due sfide disputate hanno visto altrettante affermazioni esterne, con Ivrea Banchette e Gassinosanraffaele a godersi i primi 3 punti del loro campionato. A Settimo non basta la sentenza Piovero, perché gli ospiti nella ripresa ribaltano tutto con Montinaro e il solito Fodor, anche lui ancora in rete. Ma non prima che D'Arrando e Muad si facciano cacciare assieme, facendo chiudere ad entrambe le squadre l'incontro in 10. Un primo tempo scoppiettante invece indirizza la gara tra Ivrea e Gassino. Apre subito le danze l'eurogol di Marchioretto, con una staffilata dai 20 metri dopo una respinta corta della difesa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Risponde poco dopo Mosca su rigore, ma proprio un tiro dagli 11 metri consentirà ai rossoblu di chiudere il primo parziale avanti. La rete di Meli al 9' della ripresa taglia le gambe all'Ivrea e il risultato non cambierà più.
 

SETTIMO-IVREA BANCHETTE 1-2
RETI: pt 37' Piovero (S), st 20' Montinaro (I), 30' Fodor (I)
ESPULSI: st 15' D'Arrando (S) e Muad (I)

IVREA-GASSINOSANRAFFAELE 1-3
RETI: pt 2' Marchioretto, 10' rig. Mosca M. (I), 33' rig. Zanirato, st 9' Meli

PRO EUREKA-AYGREVILLE 1-0
RETE: pt 38' Brombal

VDA CHARVENSOD-QUINCINETTO TAVAGNASCO 9-0
RETI: 3 Treves, Mendez, 2 Servidio, Zocco, Gobbo, Narciso

CIRIE'-BORGARO NOBIS rinviata
LASCARIS-VOLPIANO rinviata
VENARIA-CASELLE rinviata

GARE RINVIATE - Colpita anche la Juniores Regionale con 6 gare rimandate. Situazione più tranquilla in Under 15 e Under 14.
 


UNDER 19

GIRONE B

QUINCINETTO TAVAGNASCO-VDA CHARVENSOD

GIRONE D

PINEROLO-CHISOLA
AREA CALCIO ALBA ROERO-OLMO


GIRONE E

NOVESE-OVADESE
NICHELINO HESPERIA-CBS
ASTI-BACIGALUPO

UNDER 17


GIRONE B

QUINCINETTO TAVAGNASCO-VDA CHARVENSOD

GIRONE C

MIRAFIORI-BARCANOVA
VANCHIGLIA-ALPIGNANO


GIRONE D

AREA CALCIO ALBA ROERO-CHERASCHESE
CARIGNANO-CHISOLA
PINEROLO-OLMO


GIRONE E

CASALE-NICHELINO HESPERIA

UNDER 16


GIRONE B

LASCARIS-VOLPIANO
CIRIE'-BORGARO NOBIS
VENARIA-CASELLE


GIRONE C

CBS-CIT TURIN
BSR GRUGLIASCO-ALPIGNANO


GIRONE D

CHERASCHESE-AREA CALCIO ALBA ROERO

UNDER 15


GIRONE C

ALPIGNANO-VANCHIGLIA

GIRONE D

CHERASCHESE-AREA CALCIO ALBA ROERO

UNDER 14


GIRONE D

CHISOLA-MONREGALE
PEDONA-AREA CALCIO ALBA ROERO


GIRONE E

BACIGALUPO-CBS

RECUPERI 1° GIORNATA / IN AGGIORNAMENTO - 25 le gare da recuperare per mettersi in pari nei campionati regionali. Si comincia con l'Under 16, quasi tutta nella giornata di martedì 13, più La Biellese-Bulè Bellinzago in Under 19 e Juventus Domo-Borgosesia in Under 14. Si chiude il 15, con l'eccezione di Casale-Borgovercelli di U15 e Sg Derthona-Cbs di U14 che si disputeranno il 21/10.
Nelle partite del 14, Juventus Domo Molto bene in U17 con un travolgente 5-1 al LG Trino e in U15, con il 2-0 in casa della Crescentinese. In U17 il Borgovercelli guasta l'esordio del Gozzano, che arriva ad una manciata di minuti dalla vittoria, che si stava concretizzando per effetto della punizione di Cento nel primo tempo. Ma il rigore di Ait Bel Hadj ha garantito un buon punto ai padroni di casa. Nel girone B anche Quincinetto Tavagnasco e Ciriè impattano 1-1, con i padroni di casa a rammaricarsi per un rigore fallito alla mezz'ora del primo tempo. Nell'incontro che ha chiuso i recuperi di U16 brividi a non finire. L'Accademia Verbania sembra indirizzare l'incontro piuttosto agevolmente con un 3-0 nel primo parziale e quando al 25' della ripresa Vianoli realizza il poker sembra fatta. Ma a quel punto la rabbiosa reazione del Borgosesia è veemente e permette ai granata di sfiorare un epica rimonta, visto che in 10' sono capaci di siglare 3 marcature. In U15 assieme alla Juve Domo fanno festa nel girone A anche l'Albese, che dà il secondo dispiacere dell'anno al Borgosesia e il Città di Baveno, schiacciasassi in casa del Città di Cossato. Vittorie larghe nel B, con Ivrea e Pondonnazhonearnadevanco in scioltezza su Venaria e Rivarolese. In U14 festa del gol anche per lo Sparta Novara, che ne rifila 5 al Città di Baveno e nella divertente Valle Elvo-Accademia Verbania, chiusa 3-3. I U17 chiudono il 2° 4-3 di giornata dei ragazzi dell'Accademia Verbania, in questo caso ai danni del RG Ticino, mentre il Città di Baveno rispetta il pronostico imponendosi sul Città di Cossato e festeggiando l'esordio casalingo nel migliore dei modi. In U14 punteggio pieno per il Settimo, dopo il 5-0 odierno che ha visto la doppietta di Ferreri e Haji e il timbro di Carè.
 


UNDER 19

GIRONE A

JUVENTUS DOMO-BORGOVERCELLI 2-3
LA BIELLESE-BULE' BELLINZAGO 1-1 13/10
ARONA-CITTA' DI BAVENO 2-2

GIRONE B 14/10

IVREA BANCHETTE-LG TRINO 0-0
QUINCINETTO TAVAGNASCO-PRO EUREKA 4-2

UNDER 17 14/10

GIRONE A

ACCADEMIA VERBANIA-RG TICINO 4-3
RETI: pt 26' rig. e st 22' Davi (A), st 30' Diana (A), 34' Tonati (A); Berlone, Grassi, Abbrescia (T)
BORGOVERCELLI-GOZZANO 1-1
RETI: pt 42' Cento (G), st 41' rig. Ait Bel Hadj (B)
CITTA' DI BAVENO-CITTA' DI COSSATO 4-0
RETI: Di Sisto K., 2 De Luca, Martelli
JUVENTUS DOMO-LG TRINO 5-1
RETI: 2 Garbagni, Altieri, Fradelizio, Ramonfini (J); Grosso (T)

GIRONE B

QUINCINETTO TAVAGNASCO-CIRIE' 1-1
RETI: pt 12' Gnorra (Q); Giacometti (C)
NOTE: pt 30' Yon (Q) fallisce un calcio di rigore

UNDER 16 13/10

GIRONE A

BORGOSESIA-ACCADEMIA VERBANIA 3-4 14/10
RETI: pt 10', 20' e 30' Scavazza (A), st 25' Vianoli (A), Tolo (B), Ciuccio (B), Bredariol (B)
BORGOVERCELLI-SAN FRANCESCO 0-4
RETI: pt 5' e st 5' Marinaro, pt 17' Colombo, 32' Calessi
CITTA' DI COSSATO-CITTA' DI BAVENO 5-0
RETI: 2 Essalaoui, Romeo M., De Santo, Martiner

GIRONE B

IVREA-VENARIA 0-2
RETI: Gerardo, Di Matteo
PRO EUREKA-QUINCINETTO TAVAGNASCO 7-0
RETI: pt 28', 36' e st 10' Tetai, pt 33' Badaracco, st 23' Barollo, 35' Palumbo, 38' Candeloro

UNDER 15 14/10

GIRONE A

ALBESE-BORGOSESIA 3-1
RETI: Faretta (B); 2 Lebbiati, Gecovaki (A)
CASALE-BORGOVERCELLI 21/10 h.18.30
CITTA' DI COSSATO-CITTA' DI BAVENO 3-7
RETI: Rosin, o.g. Pignataro (C); 3 Marino, Tagliaferri, Stella, Dema, Russo (B)
CRESCENTINESE-JUVENTUS DOMO 0-2
RETI: pt 20' Diverio, st 20' Pizzi

GIRONE B

IVREA-VENARIA 5-2
RETI: pt 11' e st 32' Mordenti, 26' Pesando, 28' Stievano, st 27' Osmani (I); 2 Coda (V)
PONTDONNAZHONEARNADEVANCO-RIVAROLESE 12-0
RETI: 5 Balzorotti, 3 D'Aprile, 2 Vitale, Bellomo, Peracca

UNDER 14 

GIRONE A

JUVENTUS DOMO-BORGOSESIA 5-2 13/10
RETI: pt 7' Minazzi, 17' Brandini, 27' Marino, 34' Di Domenico, st 6' Dallavalle (B), 7' Orsi, 14' Ciani (B)
BORGOVERCELLI-LA BIELLESE 1-4
RETI: pt 20' Velcani, 36' Bevilacqua, 40' Di Francesco, st 15' Peron
SPARTA NOVARA-CITTA' DI BAVENO 5-1
RETI: 2 Crespi, Siciliano, Brixio, Perrone; pt 30' Zanoia (C)
VALLE ELVO OCCHIEPPESE-ACCADEMIA VERBANIA 3-3
RETI: pt 10' Chifu (A), 18' Bonetti (A), 25' e 35' Testa (V), 41' Piana (A), st 20' Bettinelli (V)
ESPULSI: st 20' Zearo (A)

GIRONE B

SETTIMO-PONTDONNAZHONEARNADEVANCO 5-0
RETI: pt 2' e 20' Ferreri, 10' e st 25' Haji, st 10' Carè

GIRONE E

SG DERTHONA-CBS 21/10 h.18.30