Domenica, 23 Giugno 2024
Alice Varraso

Alice Varraso

I RISULTATI / 4° GIORNATA - I bianconeri vincono in casa con un  3-0. Male anche per la Novese che non riesce a ostacolare lo Sparta Novara



Nell'anticipo di Sabato i ragazzi di Stangalino battono i ragazzi di Balduzzi per 3-0. Poker per l'Accademia Verbania, mentre goleada del Trino che fa ben otto gol ai danni dell'Academy Novara. Incredibile sconfitta del Derthona contro il Valle Elvo Occhieppese.

NOVESE-SPARTA NOVARA 0-3
RETI: Lopez, 2 Pitoni (S)

ACCADEMIA VERBANIA-ACQUI 4-1
RETI: 2 Baroli, Tonati, Molone (AV)

ARQUATESE-ALFIERI ASTI 4-0
RETI: Barbieri, Leonardi, Briata, Avvenente

BAVENO-CASALE 1-0
RETE: Mariniello

LG TRINO-ACADEMY NOVARA 8-2
RETI: 3 Chiaria, 4 Daniciuc, Mausero (T)

SCA ASTI-ORIZZONTI UNITED 3-4
RETI: 2 Carte, Bono (S), 2 Taglia, Darelli, Borio (O)

VALLE ELVO OCCHIEPPESE-DERTHONA 1-0

LA BIELLESE-BORGOSESIA 3-0
RETI: 2 Deastis, Mellorella

I RISULTATI / 4° GIORNATA - I ragazzi di Ferrari passano per 2-1 e mantengono la prima posizione.  In casa granata ha la meglio l'Alpignano grazie ai gol di Giusano, Mento e Luzzati


Festeggiamenti in casa rossoblu dopo la vittoria contro l'Ivrea. Il Lucento dopo aver dominato il primo tempo, passa in svantaggio causa un rigore concesso alla squadra avversaria, ma Pasquale e Merlo ribaltano la partita in pochi minuti. Ferrari: "Ci meritvamo questa vittoria, la volevamo e ci abbiamo creduto fino alla fine, sono contento dei ragazzi". Torna alla vittoria anche il Gassino che batte il Rosta per 4-2. Bene il Lascaris che vince 3-0 in trasferta, Gigliotti commenta così il risultato: "Questo risultato è stato una risposta dopo la sconfitta con il Lucento".  K.O. dei granata contro i ragazzi di migliore, mentre il Venaria vince 2-1 in casa contro il Borgaro


ROSTA-
GASSINO SANRAFFAELE 2-4
RETI:Limone, Caramiello (R), 3 Bergo, Raco (G)

LUCENTO-IVREA 2-1
RETI: Laurenti (I), Merlo, Pasquale (L)

PRO EUREKA-LASCARIS 0-3
RETI: 2 Iovino, Masella

RIVAROLESE-CENISIA 0-1
RETE: Garlassi

VENARIA-BORGARO 2-1
RETI: Cassetta (B), Muscato, Ibrahimi (V)

BARCANOVA-VOLPIANO 0-3
RETI: Barbero, Giordano, Gianllombardo

CBS-SAN MAURO 1-0
RETE: Parrinello

VANCHIGLIA-ALPIGNANO 1-3
RETI: Giusano, Luzzati, Mento (A), Calabrese (V)

 

I RISULTATI / 4° GIORNATA - I ragazzi di Andrea Canavese fermano in casa i ragazzi di Primerano, favoriti del girone, grazie ad un 3-3. Arrivano altri pareggi per il Bra e per il Mirafiori; i ragazzi di Murgia portano a casa un 1-1 contro il Savigliano, mentre i gialloblu contro l'Area Calcio. Brutto colpo per il Pozzomaina invece, che pur rimanendo in 10 nel secondo tempo riesce a portare sul pari la partita, ma il Bacigalupo alla fine ha la meglio. 


GIRONE C
PSG-PINEROLO 3-3
RETI: Zanavone, Volpicelli, Giraldi (Psg), 2 Ciliberto, Mininni (P)

AREA CALCIO-MIRAFIORI 2-2
RETI: Vaccaro, Coppola (M), Prato, Campestre (A)

BRA-SAVIGLIANO 1-1
RETI: Sansone (B), Glorioso (S)

CENTALLO-AIRASCHESE 3-0
RETI: Monge, Barale, Ponzo

PEDONA-CHIERI 0-5
RETI: Cercel, Mirabella, Caroppo, Binello, Franco

POZZOMAINA-BACIGALUPO 3-4
RETI: 3 Debonis, De Luca (B), Andorno, Palmiere, Friso (P)

BRUINESE-ATLETICO TORINO 3-0

RETI: Bazzano, Selvaggio, Comito

BSR GRUGLIASCO-CHISOLA 0-4

RETI: pt 2' Lanfranco, 10' Di Salvo, 35' Viano, st 21' Lanfranco

L'INTERVISTA - Il tecnico oltre a selezionare i ragazzi che l'anno scorso formarono la prima rosa del Bra 2004, ha portato nella squadra altri cinque giocatori in grado di aumentare le qualità del gruppo. In questo inizi'o di campionato è riuscito a portare a casa tre vittorie su tre. "L'obiettivo è la crescita calcistica dei ragazzi. Questo primo posto dobbiamo difenderlo anche dalle squadre più grandi. Per ora è solo una coincidenza di calendario". 


Abbiamo intervistato Alessandro Murgia, allenatore del Bra under 15 che grazie alle prime tre vittorie consecutive si trova a inizio classifica del girone C.

 

-Ciao Alessandro, cominciamo dall'inizio della tua carriera. Come hai iniziato ad allenare?

“Ho iniziato ad allenare un po' per caso, a 17 anni. Quando giocavo a Mondovì il mio mister aveva bisogno di qualcuno che si occupasse del settore giovanile. Poi ho continuato questa passione attraverso il mio percorso di studi in scienze motorie”.

 

-Che squadre hai allenato prima di arrivare a Bra?

“Dopo il mio percorso di studi sono stato selezionato per un progetto dalla Juventus. Li ho avuto modo di sperimentare quattro anni di formazione allenando i 'piccoli amici'. Era il progetto precedente a J-Stars. Dopo sono stato altri quattro anni al Toro, occupandomi sempre di scuola calcio. Ho avuto anche una parenti con l'Inter, ma poi sono arrivato a Bra”.

 

-”Come sei arrivato in questa società e come sono i rapporti con le persone che ci lavorano?”

“In primis in me c'era la voglia di portare avanti gruppi che fossero più grandi come età. Poi mi ha chiamato Carlo Bonfiglio perché l'anno scorso aveva bisogno di formare i 2004; ha deciso di puntare su di me e insieme a  Pietro Cannistraro, che mi ha aiutato moltissimo, abbiamo fatto una grande selezione per decidere la rosa definitiva. Mi trovo molto bene, mi sposo con la loro idea di puntare sui giovani e sulla loro crescita”.

 

-Che rapporto hai con i ragazzi che alleni?

“I ragazzi li considero come se fossero miei nipoti, anche perché tutti li ho scelti io facendo una selezione. Con loro in campo sono molto duro, ma poi l'ambiente è molto sereno e scherzoso che copre il lato umano dello sport. Sono uno spogliatoio splendido, sono molto educati e capiscono quando è il momento di dare il massimo e quando invece si può fare una battuta”.

 

-Dall'anno scorso sono cambiate un po' di cose: spiegaci perché.

“Si, l'anno scorso l'obiettivo era la salvezza, quindi mantenere i regionali. Quest'anno sono arrivati cinque ragazzi con caratteristiche molto mirate che sono riusciti ad aumentare la qualità del gruppo.
Penso però che questo primo posto sia solo una coincidenza di calendario per ora”.
 

-Secondo te cosa c'è da migliorare ancora?

“C'è sempre da migliorare. Diciamo che i ragazzi non si sentono ancora così fiduciosi di poter competere fino in fondo, ma sanno che sono sulla strada giusta. Questo fattore di paura, secondo me, è anche legato ad un fattore di maturità quindi con il tempo miglioreranno”.

 

-Per concludere avete degli obiettivi?

“La società richiede il mantenimento dei regionali, ma non si è parlato di posizionamento in classifica. Un obiettivo importante è cercar di far giocare i miei ragazzi con le categorie superiori o con la rappresentativa. Sarebbe una grande soddisfazione sia per me che per i ragazzi, che se continueranno il loro percorso nel mondo del calcio dovranno allenarsi e confrontarsi non solo con persone della loro età”.

 

3° GIORNATA - Ai ragazzi di Stangalino non bastano i gol di Marras. La Novese con la vittoria sull'Accademia Verbania si tiene stretta la vetta. Lo Sca Asti ferma anche il Derthona con un 2-2 in casa dei ragazzi di mister Lombardo e il Borgosesia si aggiudica la vittoria per 5-2 contro il Lg Trino


GIRONE A

NOVESE-ACCADEMIA VERBANIA 3-2
RETI: 2 Frattoni, Corsaletti (N)


SPARTA NOVARA- CASALE 2-3

RETI: 2 Marras (S)

ACQUI-ARQUATESE 3-4

RETI: 2 Avvenente, Briata S. Barbieri (Ar)

ALFIERI ASTI-LA BIELLESE 1-4

RETI: Deastis, 2 Bernardo, Romano (B), Fodor (A)


ORIZZONTI UNITED-CITTA' DI BAVENO 0-3

RETI: 2 Limido, Garbagni


DERTHONA-SCA ASTI 2-2

RETI: Di Pasqua, Ferretti (D), Breschiani, Mansueto (S)

BORGOSESIA-LG TRINO 5-2

RETI: 2 Cerminara, Siragusa, Boccardo, Tricerri (B), 2 Zanoni (T)


ACADEMY NOVARA-VALLE ELVO OCCHIEPPESE (DOM 15.00)

 

3° GIORNATA - I ragazzi di Murgia continuano a collezionare vittorie e soddisfazioni, questa volta è vincente il 3-1 contro la Bruinese. Bene Mirafiori e Savigliano che portano a casa i tre punti contro Pedona e Airaschese. Per il PSG non c'è niente da fare contro il Chieri; i ragazzi di Migliore infatti grazie ai gol di Binello, Riggi e Iosif si spianano la strada per la vetta. Brutto colpo invece per i ragazzi di Cornelj sconfitti in casa dal Centallo. 


GIRONE C
BRA-BRUINESE 3-1
RETI: Romano, Daga, Sansone (Bra)

CHISOLA-CENTALLO 1-3

RETI: autorete, 2 Granero, Monge


PINEROLO-BSR GRUGLIASCO 2-0

RETI: Ciliberto, Pe4llegrino
 

SAVIGLIANO-AIRASCHESE 4-1
RETI: 2 Crosetto, Glorioso, Licata (S)


ATLETICO TORINO-POZZOMAINA 0-1

RETE: Fiamenghi


BACIGALUPO-AREA CALCIO 2-1

RETI: Mangone, Gileppa (B), Prato (A)


CHIERI-PSG 4-0

RETI: 2 Riggi, Binello, Iosif


MIRAFIORI-PEDONA 3-0

RETI: 3 Vaccaro

3 ° GIORNATA - Unico pareggio nel girone B è quello tra Ivrea e Cbs. I ragazzi di Ferrari vincono 5-2 in casa bianconera e raccolgono la terza vittoria consecutiva. 4 gol per i ragazzi di Bruno Nervo contro la Rivarolese e per l'Alpignano che batte il Venaria. K.O. per il Volpiano che viene superato dal Borgaro, grazie al rigore vincente battuto da Cattano


GIRONE B
IVREA-CBS 0-0

ALPIGNANO-VENARIA 4-1

RETI: Critelli, 2 Mastrapasqua, Zappalà (A), Irahimi (V)


CENISIA-ROSTA 0-1

RETE: Corbella


LASCARIS-LUCENTO 2-5

RETI: Merlo, Siniscalchi, Yassin, Caminiti, Mennaj (Lu), Giordanino, Sottil (La)


SAN MAURO-RIVAROLESE 4-0

RETI: 2 Macchiotti, Taka (rig), Titanio


VOLPIANO-BORGARO 0-1

RETE: Cattano (rig)


BARCANOVA-PRO EUREKA 1-5

RETI: Mazzaccaro (B), 2 Alì, 2 Socoleanu, Curcio (P)


GASSINO SANRAFFAELE-VANCHIGLIA 0-3

RETI: Cavallo, Latorraca, Antonacci

 

LA PARTITA / GIRONE C - I ragazzi di mister Murgia vincono di misura grazie al numero 11 e salgono a 6 punti in due partite. Il Pozzomaina non riesce a rimediare alla sconfitta, ma mister Carrer ha molta fiducia nei suoi ragazzi: "Questa è una squadra tutta nuova, ci vuole un po' di tempo. Io sono sicuro che se continueremo a giocare con intensità ci toglieremo delle soddisfazioni"


POZZOMAINA-BRA 0-1
RETE: pt 17' Sansone.
POZZOMAINA (4-4-2): Koshi; Friso, Tumminelli (25' st Palmieri), Rossi, Bonacina (25' st Caputi); Maffeo (15' st Tan Romaric), Rrapaj, Bruno (8' st Botta), Fiamenghi; Krebitz (21' st Di Fuccia), Nemeth (1' st Andorno). A disp. Chimerta, Abbà, Giacovelli. All. Ivo Carrer.
BRA (4-3-3): Giaccardi; Giomemo, Rosas, Preka, Daga; Zanon, Manfredi Sabena; Riitano (26' st Pozzo), Romano (26' st Giordano) , Sansone (26' st Ceccotti). A disp. Cukavac, Iannaccone, Brangero, Galletto, Tribunella, Mitev. All. Alessandro Murgia

Seconda vittoria consecutiva per il Bra, che sale a quota sei punti in due partite, ma il Pozzomaina non ha demeritato: questo il verdetto della sfida giocata domenica mattina in via Monte Ortigara. 
Il primo tempo inizia con i giallorossi molto aggressivi, la prima azione della partita ha come protagonista Sansone: il numero 11 di mister Murgia riesce a nascondere la palla a Bonacina e prova il tiro dal limite dell'area piccola che esce di un soffio. Il Pozzomaina non esita a rispondere, prima con Bruno e poi con Nemeth, ma entrambi i tiri vengono intercettati da Giaccardi. A dieci minuti dalla fine della prima frazione arriva il gol del vantaggio ospite: Sansone approfitta di una distrazione del portiere avversario e non sbaglia il gol che, a conti fatti, porterà alla vittoria la sua squadra. I padroni di casa, dopo questa defiance, provano a rispondere e lo fanno rimanendo fino all'intervallo insediati nella metà campo avversaria. L'ultima azione prima del duplice fischio è proprio dei ragazzi di Carrer: Fiamenghi porta palla e la mette sui piedi di Bruno, ma la sua conclusione è troppo alta.
Nel secondo tempo i ritmi si abbassano decisamente: Il Bra vuole difendere il vantaggio, mentre il Pozzomaina cerca la ripartenza a caccia del pareggio. I padroni di casa ci provano ma si rendono pericolosi in una sola occasione, con una punizione di Rrapaj che indirizza la palla a Fiaminghi, il cui colpo di testa finisce alto di poco sopra la traversa.

La partita finisce con una vittoria di misura per il Bra che porta a casa la seconda vittoria consecutiva, mentre per il Pozzomaina c'è tutta la consapevolezza che si poteva dare di più. Alla fine del match ecco le parole di Ivo Carrer, allenatore dei torinesi: “La squadra è nuova, partiamo da zero. Lo scorso anno questo gruppo faceva il campionato provinciale, sono venti ragazzi nuovi e per forza di cose dobbiamo ricostruire tutto da capo. Credo che i risultati iniziano a vedersi, se andiamo avanti giocando con intensità e voglia sono sicuro che ci toglieremo molte soddisfazioni. La cosa più bella sono stati i complimenti del mister avversario”. Soddisfatto l'allenatore del Bra Alessando Murgia: “Fa piacere avere sei punti in classifica, mi aspetto che il gruppo si esprima meglio per quanto riguarda il gioco da metà campo fino alla finalizzazione. Dobbiamo cercare di essere più concreti e umili”.

 

2 ° GIORNATA - I ragazzi di Stangalino non sprecano l'occasione e portano a casa il 3-1 contro l'Accademia Verbania. Partita combattuta quella tra Baveno e Derthona che termina con un 3-3 che viene gradito da tutti. Bene il Borgosesia che vince in trasferta, mentre la Novese rimane con l'amaro in bocca per il pareggio contro l'Arquatese


GIRONE A

SPARTA NOVARA-
ACCADEMIA VERBANIA 3-1
RETI: Pitoni, Marras, Viterbo (S), Martelli (A)
 

ARQUATESE-NOVESE 1-1
RETE: Planasi (N)
 

CASALE-ORIZZONTI UNITED 4-0
 

CITTA' DI BAVENO-DERTHONA 3-3
RETI: Margaroli, Piccini, Mariniello (B), 2 Di Pasqua, Ferretti (D)


TRINO-ALFIERI ASTI 4-3
RETI: Gamba, Fodor, Bologna (A), 2 Daniciuc , 2 Chiaria (T)
 

LA BIELLESE-ACQUI 2-0
RETI: 2 Romano


SCA ASTI-ACADEMY NOVARA 5-0
RETI: 2 Maucci, Care, Conforto, Francia
 

VALLE ELVO OCCHIEPPESE-BORGOSESIA 1-3
RETI: Lataoui, Bresciani, Boccardo (B)

2°GIORNATA - Nell' anticipo di sabato, i ragazzi di Canavese proseguono con i loro risultati positivi portando  a casa un 2-2. Per il Bacigalupo la strada sembra in salita dopo la seconda sconfitta consecutiva, questa volta contro il Pedona. Buona prestazione per il Savigliano che batte 3-1 in casa la Bruinese, mentre il Pinerolo vince grazie alla tripletta di Ciliberto. Il vero "spaurachio" in questo girone sono i ragazzi di Cornelj, vincenti 8-0 contro l'Airaschese


PSG-MIRAFIORI 2-2
RETI: Volpicella, Ruella (P)

AREA CALCIO-ATLETICO TORINO 1-3
RETI: 2 Palermo, Arricchiello (A)

GIOVANILE CENTALLO-PINEROLO 2-3
RETI: 3 Ciliberto (P), Monge rig, autorete (B)

PEDONA-BACIGALUPO 3-2
RETI: De Bonis, Tosti (B), Sheu, Pellegrino, Ndry (P)

POZZOMAINA-BRA 0-1
RETE: Sansone

SAVIGLIANO-BRUINESE 3-1
RETE: Scalon (B), Ambrosino, Glorioso, Crosetto (S)

AIRASCHESE-CHISOLA 0-8

RETI: Berrutti, Di Salvo, Lanfranco, De Caprio, Andronico, Peretto

​​​​​​​BSR GRUGLIASCO-CHIERI (DOM 17.00)