Sabato, 20 Luglio 2024

LA MARCATORI / 11^ GIORNATA - Non si ferma la corsa del trascinatore della Novese, è ancora lui l'uomo da battere. Tucci è sempre presente, ma dietro non sbagliano Re (Chieri) e Mascarello (Pecetto). Piai e Sussetto scavalcano quota 10, mentre vanno in doppia cifra anche Bajardi e Bodino con 4 reti ciascuno e Mosca, che però lascia i riflettori al compagno Moschetta (tripletta). Come lui, grande giornata anche per Bergese (Cbs) e Dellaferrara (Derthona), che scalano posizioni.
 


19 RETI: Amaradio (Novese)

17 RETI: Stocchino (Lascaris), Tucci (Lucento)

14 RETI: Re (Chieri), Viglietta (Fossano), Fregnan (Lascaris)

13 RETI: Marotta (Lascaris), Mascarello (Pecetto), Hachmaoui Yasser (Rosta)

12 RETI: Gobbo (Charvensod), Omoregbe (Sparta Novara)

11 RETI: Piai (Bra), Sussetto (Re)

10 RETI: Bajardi (Cbs), De Santo (Città di Cossato), Bodino (Cuneo Olmo), Mosca (Ivrea)

9 RETI: Spina (Alpignano), Pozzan (Aygreville), Luxardo (Cbs), Mancin (Città di Cossato), Occhiogrosso (Lucento), Cesano (Vanchiglia)

8 RETI: Robbiano (Acqui), Panetta (Alpignano), D'Ambrosio (Borgosesia), Stress (Borgovercelli), Bergese (Cbs), Dellaferrara (Derthona), Di Ciancia (Pinerolo), Fouah, Lauriola (Volpiano)

7 RETI: Petruzzo (Bruinese Giaveno), Bombieri (BSR Grugliasco), Boccalatte, Boscolo, Sanna (Casale), Taga (Cenisia), Campanella, Querce (Cheraschese), Mellace (Chieri), Crimi (Città di Baveno), Tosatti (Crescentinese), Moschetta (Ivrea), Fodor (Ivrea Banchette), Altieri (Juventus Domo), Siviero (RG Ticino)

6 RETI: Ranzani (Acc. Borgomanero), Kaceli (Area Calcio), Celpica, Lanfranco, Viel (Asti), Basciu (Biellese), Perdicaro (Casale), Xhelilaj (Cbs), Gazzera (Charvensod), Cena O. (Cheraschese), Romeo M. (Città di Cossato), Moustafa (Gassino), Umilio (Lascaris), Bongiovanni (Pinerolo), Omoruyi (Sparta Novara), Di Matteo (Venaria)

5 RETI: Orlando L. (Acc. Borgomanero), Morganti (Acqui), Bertello (Area Calcio), Fakir (Asti), Rao (Aygreville), Abbonizio, Benestante (Bacigalupo), Mello Rella (Biellese), Pasta R. (Borgosesia), Rottino (Bruinese Giaveno), Bertolotti (Caselle), Nicola, Rizzo (Castellazzo), Massaro (Cbs), Servidio (Charvensod), Mammarella (Chieri), Masciandaro (Chisola), Esslaoui (Città di Cossato), Massone, Zanatta T. (Derthona), Zanirato (Gassino), Delbosco (Mirafiori), Odasso (Monregale), Maulucci (Pinerolo), Gaspardino (Pro Eureka), Creminelli, Leoncavallo (RG Ticino), Sartore (Rivarolese), Consolaro (Rosta), Piovero (Settimo), Scavazza (Verbania), De Paoli (Virtus Ciriè), Petrov (Virtus Mercadante)

4 RETI: Battaglia, Colombo (Acc. Borgomanero), Bosio (Acqui), Argenti, Olivero (Arquatese), Barone (Borgovercelli), Sankosaj (Bra), Ciminelli, Fotia, Mainardi (BSR Grugliasco), Carnà (Carignano), Zoboli (Casale), Pomero (Caselle), Fezulla, Napoli (Cenisia), Bionaz (Charvensod), Caschetto (Chisola), Ferrari, Lucchina (Città di Baveno), Ciuccio (Città di Cossato), Morana (Collegno Paradiso), Novali, Risso (Giovanile Centallo), Cipullo (Lascaris), Cirillo (Lucento), D'Attilo, Magrì, Murgiano (Mirafiori), Airoldi, Dagostino, Lando (Nichelino Hesperia), Varini (Novese), Macagno (Pedona), De Giorgi, Pipoli (Pinerolo), Nicola, Pauliu, Vinau (Pozzomaina), Balzarotti (Quincinetto Tavagnasco), Imbruglia (RG Ticino), Icardi, Morabito (Rosta), Roera (Saluzzo), Serra (San Domenico Savio), Cucos (San Giacomo Chieri), Curti (Saviglianese), Minniti (SCA Asti), Storniolo (Settimo), Ceraj, De Andreis (Vanchiglia), Piscitelli (Volpiano)

3 RETI: Kalimoni, Orlando M. (Acc. Borgomanero), Baretta (Acqui), Bonadonna, Faraudello, Piva (Alicese Orizzonti), Giancola, Laureana (Alpignano), Ferrofino (Asti), Bottone, Spilinga (Biellese), Balmassedda, Guasti (Borgaro Nobis), Milan (Borgosesia), Ghirardelli (Borgovercelli), Domiziani, Mawete, Udrea (Bra), Casetta (BSR Grugliasco), Saggese (Carignano), Fusaro (Castellazzo), Di Giovine (Cbs), Vizzi (Cenisia), Cavallero, Rinaldi (Cheraschese), Castagna, Desopo (Chieri), De Fazio, Finocchiaro, Piovan (Chisola), Rivera (Cit Turin), Ferramosca (Città di Baveno), Valente (Collegno Paradiso), Mudaro (Crescentinese), Bozza, Bruggiafreddo F., Camara, Ceretto (Cuneo Olmo), Orsi, Rossini, Tortora, Usai (Derthona), Delmastro, Fantini (Fossano), Banin, Torchio (Garino), Pelutti (Juventus Domo), Ballacchino, Obase (Lascaris), Autiero (LG Trino), Virelli (Lucento), Cafà A. (Nichelino Hesperia), Campodonico, Persano (Novese), Teobaldo (Pecetto), Viglietti (Pedona), Paparo, Souare, Tetaj (Pro Eureka), Viotto, Vitale (Quincinetto Tavagnasco), Boiero (Saluzzo), Bella, Preka (San Domenico Savio), Alba (San Giacomo Chieri), Dezzani, Scozzaro (SCA Asti), Chirone (Settimo), Aquilia (Sparta Novara), Alfa, Amhrar, Arcuri, Bianco, Tarsitano (Vanchiglia), Ferrari, Ormenaj (Verbania), Formisano (Virtus Ciriè), Tagliarino (Virtus Mercadante)

2 RETI: Beccaria (Acc. Borgomanero), Laiolo, Socci (Acqui), Prevelato (Alicese Orizzonti), D'Introno, Gamberoni, Guzman, Irimia, Rotolo, Seminerio (Alpignano), Rigoni, Vozza (Area Calcio), Bagarotti, Franchin, Hylali, Trapella (Arona), Cerutti, Gjioni (Asti), Esquisito, Money (Aygreville), Bolzon, Fassino, Privileggio (Bacigalupo), Bascri, De Ruvo, Micheletti, Saporito (Biellese), Salsa G., Shani (Borgosesia), Bottalico (Borgovercelli), La Scala, Neziroski (Bra), Carlomagno, Cilenti, Gentile, Palminteri (Bruinese Giaveno), Pitzalis, Sanfilippo, Trivero (BSR Grugliasco), Diodati (Carignano), Pezeta, Scutera, Varallo (Casale), Merolla, Traina (Caselle), Baldini (Castellazzo), Tarollo (Cbs), Gaina (Cenisia), Lucianaz (Charvensod), Carrero (Cheraschese), D'Avolio, Gallone (Chieri), Ansari, D'Anna, Gramuglia, Trimarchi (Chisola), Picerno (Cit Turin), Capparelli, Manara (Città di Baveno), Inocco (Città di Cossato), Gonzales, Zingarelli (Collegno Paradiso), De Lorenzis, Guarascio (Crescentinese), Bruggiafreddo S. (Cuneo Olmo), Gotta, Perez (Derthona), Orlando, Rinaldi (Fossano), Galla, Meli, Penna (Gassino), Bertola, Bruno, Paino, Parola (Giovanile Cenatallo), Capillo, Orlando (Ivrea), Butera, Musto (Ivrea Banchette), Carnovale, Ghezza, Giorgis, Pizzi (Juventus Domo), De Luca, Rio (Lascaris), Ferrara, Gamra (LG Trino), Rigatto (Lucento), Bonfanti, Fiore, Galvagno, Staffa (Monregale), Bottazzi, Lahlimi, Raso, Scalambra, Unkponmwan (Nichelino Hesperia), Caneva, Daffonchio, De Paola, Lugano, Omosule, Ottonello (Novese), Cabitza, Cane, Coviello, Vercelli (Pecetto), Boffini, Bruno (Pedona), Donati (Pinerolo), Buzulica, Nirta, Pagliuca (Pozzomaina), Ignico (Pro Eureka), Biazzetti, Giusti, Poma Vargas, Rolland (Quincinetto Tavagnasco), Baudino, Roscio (Rivarolese), Costantino, Marini (Rosta), Melchion (Saluzzo), Gervasio, Montini, Pelassa, Pertile (San Giacomo Chieri), Francesetti, Marenco, Moujehaid, Zavattero (Saviglianese), D'Amico, Zoppello (Sparta Novara), Benestante, Bonanno, Cantone (Vanchiglia), Albano, Gerardo, Lombardo (Venaria), Bionda, Pazzini, Primerano (Verbania), Caldieri (Virtus Ciriè), Fierro (Virtus Mercadante), Anastasio, Borin, Breda A., Remondino (Volpiano)

1 RETE: De Biasi, Gattoni, Mandelli, Mori, Zaramella (Acc. Borgomanero), Fava, Sahraoui, Soave, Travo (Acqui), Dhaffar, Peric (Alicese Orizzonti), Debilio, Ferrarese, Franco, Rashed (Alpignano), Bongiovanni, Giovanetti, Musso, Petressi Y., Reverdito (Area Calcio), Funicelli, Lettieri, Sandoval, Tavian (Arona), Feleqi (Arquatese), Baldi, Delaude, Manicone, Paolin, Prato, Russelli (Asti), Betemps, Gorraz (Aygreville), Balic, De Luca, Naourak, Saggese, Zerbo (Bacigalupo), Guglielminotti (Biellese), Garbin, Gregorutti, Mancino, Marasea, Parisi, Rossin (Borgaro Nobis), Bizzaro, Guizzetti (Borgosesia), Platè, Ponzi, Siviero (Borgovercelli), D'Apice, Di Federico, Verderone (Bra), Casetto (Bruinese Giaveno), Brocci, Marchetti, Risso (BSR Grugliasco), Giannatempo, Rettondini (Carignano), Ballarino, Maioglio A., Malpassuto, Xhaferri (Casale), De Vito, Fontana, Rando (Caselle), Abati, Nasri, Piccinini, Vona (Castellazzo), Branca, Brusa, Colantuono, Garofalo, Viberti (Cbs), Ballici, Benso, Luly, Palazzo, Picciano, Scalambrin (Cenisia), Borrelli, Boussik, Cugnac, Mendez, Paico (Charvensod), Colombano, Matija (Cheraschese), Campagnoli, Voci (Chieri), Cena V., Rotella, Sbiera (Chisola), Dessì, Di Lorenzo (Cit Turin), Frigerio, Iaci, Montagnolo, Vergani (Città di Baveno), Miola, Romeo A. (Città di Cossato), Bodo, Bongiorno, Contestabile, Fantini, Gjeka, Jacob, Roasio (Collegno Paradiso), Bellini, Davin, Ghannay (Crescentinese), Aby, Botasso, Chesta, Maganza, Sandrija (Cuneo Olmo), Simohmed, Zanatta F. (Derthona), Actis, Crosetti, Formagnana, Gerbaudo, Parola, Shita, Tallone L. (Fossano), Cece, Dell'Aquila, Dresti, Fiandaca, Tumeo (Garino), Bertipaglia, Cravero, Runco (Gassino), Bergesio, Bottero, Corino, Girello, Guarino, Minini (Giovanile Centallo), Pallaro, Rondoletto, Tosi (Ivrea), Apicella, Buat, Giuffria, Fusaro, Montinaro (Ivrea Banchette), Dresco, Genova, Ricchi (Juventus Domo), Albertini, Birtolo, Cannizzaro, Costa, D'Alessandro), Turola (Lascaris), Arionello, Gianessi, Vallin, Zanoni (LG Trino), Borgo, Borracino, Buffone, Corcione, Igbinakenzua, Palumbo (Lucento), Bonello, Ciaravino, De Martino, Ilgrande, Jazouli (Mirafiori), Giffoni, Valinotti, Valmir (Monregale), Linciano, Vejsitti (Nichelino Hesperia), Bisio, Montobbio, Ottazzi, Stasi (Novese), Corino, Graziano (Pecetto), Arnaudo, Botta, Castellino, Formento (Pedona), Benigno, Cruciani, El Kassab, Gastaldello, Piano, Raimondi (Pinerolo), Acsinte, Cerruti, Milante (Pozzomaina), Bonamigo, Carlini, Lancellotta, Nicoletti, Palestro, Trivieri, Vittone (Pro Eureka), Iacchi, Rei Rosa (Quincinetto Tavagnasco), Astori, Baroli, Bentivoglio, Manetti, Matta, Urban (RG Trino), Bruna, Fasullo, Lerose, Peraglie A., Prelipcian, Samoila D., Ubertallo (Rivarolese), Biasci, Crivat, D'Amico, Hachmaoui Yassine, Ventuti (Rosta), Bertello, Bertola, Bonnin, Bruto, Paire, Pilotto, Pitzus (Saluzzo), Kociu, Lagrasta, Meta, Rossi, Stabile, Zlatkov (San Domenico Savio), Elkabdany, Goffi, Sarasino (San Giacomo Chieri), Ahmetovic, Chelarescu G., Chelarescu M., Cukaj, Garino, Kola, Simondi (Saviglianese), Cerchi, Lo Re, Yassir, Zavattero (SCA Asti), Bataresh, Ruella, Tavilla (Settimo), Alliata, Andriani, Balossini, Boffino, Dal Moro, Martone (Sparta Novara), Ferroni, Pastore, Somarae (Vanchiglia), Coda, Costa, Mey, Mintah, Tinirello (Venaria), Di Vico, Gulfo, Mariona, Negri (Verbania), Bruna, Cuccia, Gilotto, Guarini, Lo Cascio, Ponzin, Sapetti, Zanella (Virtus Ciriè), Amen, Kharassane, Olanrewaju, Tamir (Virtus Mercadante), Bettas, Duò, Femia, Isolato, Rognetta, Tomaselli (Volpiano)

LA MARCATORI / 11^ GIORNATA - Fermo il leader (anche un rosso per lui), ne approfittano in casa Biellese e Chieri, ma c'è ancora un certo margine. Anche Leo (Chisola) e Ferrari (Verbania) fanno un passo avanti e agganciano lo squalificato Trombini. In doppia cifra salgono Argento (Cbs), Altomonte (RG Ticino) e Vitale (Vanchiglia). Giornata da incorniciare per un sontuoso Bonda (Borgosesia) autore di un poker e Corradino (Arona) e Ferrero (Collegno Paradiso) che calano il tris portandosi a casa il pallone.
 


18 RETI: Deljallisi (Cheraschese)

14 RETI: Giacona (Biellese), Guida (Chieri)

12 RETI: Leo (Chisola), Trombini (Lucento), Ferrari (Verbania)

10 RETI: Faretta (Borgosesia), Argento (Cbs), Perez (Derthona), Altomonte (RG Ticino), Boffino (Sparta Novara), Vitale (Vanchiglia)

9 RETI: Corradino (Arona), Paolin (Asti), Stojmenovshi (Bra), Maioglio F. (Casale), Racca (Chisola), Andreello, Pussetto (Pinerolo), Lazzaron, Odello, Vargas (Volpiano)

8 REI: Bagarotti (Arona), Girardi (Charvensod), Ceglia (Città di Baveno), Bergia (Giovanile Centallo), Adragna (Ivrea), Ricci (Novese), Sbarra (PDHA Evançon), Ferrero A. (San Domenico Savio), Kola (Saviglianese)

7 RETI: Di Biase (Accademia Borgomanero), Zunino (Acqui), Guzman, Rotolo (Alpignano), Alfinito (Borgaro Nobis), Mazzoni (Bra), Dalmasso A. (Caraglio), Gaye (Casale), Nota (Cheraschese), Achino (Chisola), Puppio (Città di Cossato), Castelli (Gassino), Brizzi (Ivrea), Pizzi (Juventus Domo), Veglia (Lucento), Benedettino, Gaion (Novese), Nirta (Pozzomaina), Trogu (Rosta), Pappalettera (Sanmartinese), Lucca (Volpiano)

6 RETI: Cia (Asti), Ferrante (Borgaro Nobis), Lunardi (Bra), Cencig (BSR Grugliasco), Agostini, Massaro (Casale), De Luca (Cbs), De Ferdinando (Cit Turin), Tagliaferri (Città di Baveno), Maccario L. (Cuneo Olmo), Pregnolato (Garino), Boniello (Giovanile Centallo), De Luca, Simonetti (Lascaris), Viale (Pedona), Suquet (Quincinetto Tavagnasco), Lenzi (Sanmartinese)

5 RETI: Bacchetta (Accademia Borgomanero), Gillardo, Luparelli (Acqui), Ferrari (Bacigalupo), Marotti (Borgosesia), Dalmasso S. (Caraglio), Cancellieri (Casale), Gerbore (Charvensod), Mancini, Mastrototaro (Chieri), Tizzani (Cit Turin), Mazzoni (Città di Cossato), Ceta (Giovanile Centallo), Cara (Juventus Domo), Almondo (Lucento), Pastiu, Villano (Mirafiori), Linciano, Unkponmwan (Nichelino Hesperia), Arneodo, Manavella (Saluzzo), Chelarescu (Saviglianese), Martelli (Sparta Novara), Echinoppe (Venaria)

4 RETI: Brusati, Dume (Accademia Borgomanero), Gatti (Arona), Manicone (Asti), Calefato (Biellese), Bonda (Borgosesia), Napoli (Borgovercelli), Brondino, Caratelli (Bra), Dell'Elba (Bruinese Giaveno), Schiavone (Casale), Caprara (Cbs), De Pasquale (Cheraschese), Di Filippo, Spinelli, Valentini (Chieri), La Monica (Chisola), Pardi (Cit Turin), Pingitore (Città di Baveno), Ferrero (Collegno Paradiso), Cutrano, Lombardi (Derthona), Savio N. (Gassino), Zani (Juventus Domo), Bisi (Lascaris), Cerbone (Nichelino Hesperia), Fedele (PDHA Evançon), Bruni (Pro Eureka), Vola (Quincinetto Tavagnasco), Eterno, La Spisa (RG Ticino), Battaglia, Tonino (Rivarolese), Conti (San Giacomo Chieri), Bondouc, Colombo (Sparta Novara), Aram, Paradiso, Roggero (Vanchiglia), Lista (Volpiano)

3 RETI: Bianchi (Accademia Borgomanero), Lanza A. (Acqui), Franza (Albese), Carnevale, Leccese, Rashed (Alpignano), Derelitto (Area Calcio), Lettieri, Sansone (Arona), Chirillà (Bacigalupo), Foglia Taverna (Biellese), Bofalo, Boggione, Greco (Borgaro Nobis), Aloi (Borgosesia), Calzone A. (Borgovercelli), Damatirca, Simonelli (Bruinese Giaveno), Hysa (Caraglio), Nocilia (Caselle), Minetti, Tiru (Castellazzo), Pettè, Pia (Cbs), Delsanto (Cheraschese), Castagna (Chieri), Pepe (Chisola), Di Lorenzo (Cit Turin), De Martis (Città di Baveno), Simonetti (Città di Cossato), Aissous (Crescentinese), Botto, Galdiolo, Hilal (Derthona), Giraffa, Mondino (Fossano), Ciullo, Cordero, Dell'Aquila, Vetrella (Garino), Cappellano (Gassino), Barone (Giavenocoazze), Baudino, Boena (Giovanile Centallo), Garda (Ivrea Banchette), Diverio, Houkid (Juventus Domo), Kingidila, Sconfienza (Lascaris), Pirrotta, Qanaj (Lucento), Bajrami, Randazzo (Monregale), Marrese (Nichelino Hesperia), Lazier (PDHA Evancon), Gentile, Iorio, Zaccagnino (Pianezza), Cena (Pro Eureka), Iamonte (Quincinetto Tavagnasco), Lazzari (RG Ticino), Davi (Rosta), Dogliero (San Domenico Savio), Cotto (San Giacomo Chieri), Randazzo (Sanmartinese), Alfinito (Settimo), Baccin, Mesiti (Sparta Novara), Costea, Monday, Puleo (Spazio Talent Soccer), Coda, Medelin (Venaria), Marino (Verbania), Burruano (Volpiano)

2 RETI: Bona, Filippini, Gallo R. (Acqui), Bitto, Guidi (Alpignano), Messina, Palaia, Reverdito (Area Calcio), Caputo (Arona), La Fleur (Asti), Biassoli, Piletta (Biellese), Mancino, Tridico (Borgaro Nobis), Isgrò (Borgosesia), Crivellari, Fath, Maule, Tutino (Borgovercelli), Pecchioli, Tizzani, Toscano (Bruinese Giaveno), Catoggio, Tripodi (BSR Grugliasco), Yassine (Caraglio), Maffei, Maioglio A., Mazzucco (Casale), Delli Carri, Esposito, Lioce, Polizzi, Vergara A. (Caselle), Chafai, Gijnaj (Castellazzo), Abela, Barna, Posse (Cbs), Davisod, Orfano, Poletti (Charvensod), Canova, Costamagna, Grimaldi, Surra (Cheraschese), Cafa, De Lucia, Lorini, Macrì, Manfredi (Chieri), Castellaro, Fantone, Meriacre, Petrea (Chisola), Cassiani, Sacco (Cit Turin), Negm, Ronzani (Città di Cossato), De Luca, Fava, Gavioli, Lovano (Collegno Paradiso), Canuto, Ghigliotti (Crescentinese), Caraglio, Saretti (Cuneo Olmo), Dell'Ernia, Somrany (Derthona), Giordano (Fossano), Pasquinucci (Garino), Beshku, Bonetto (Giovanile Centallo), Dorato, Fonte (Ivrea Banchette), Borsella (Juventus Domo), Caputo (Lascaris), Brun, Buda, Galliani (Lucento), Santoro (Mirafiori), Dhari, Ferrero (Monregale), Di Pasquale, Merkaj, Noviello (Nichelino Hesperia), Pace (Novese), Guttero (Pedona), Galassi (Pianezza), Scatena (Pinerolo), Cerruti, Iovino, Pagliuca, Pauliuc (Pozzomaina), Caforio, Canales, Filomeno, Zanzone (Pro Eureka), Colombo, Gianola, Giovanetto, Melis (Quincinetto Tavagnasco), Alizoti, Fracassi, Ienuto (RG Ticino), Moletto (Rosta), Fassina, Riviera, Sanino (Saluzzo), Ferrero L. (San Domenico Savio), Clari, Zito (San Giacomo Chieri), Ago (Sanmartinese), Rainero, Saitta, Zampedri (Saviglianese), Panetta, Picco, Ponte M. (SCA Asti), Carola (Settimo), Bertelegni, Fattone (Sparta Novara), Borrione (Spazio Talent Soccer), Incarbone (Vanchiglia), Carretta (Venaria), Amato, Scorzelli (Verbania), Passuello, Romeo (Volpiano)

1 RETE: Gattoni, Mandelli, Merlin, Mete, Stefanuto, Torsetta (Accademia Borgomanero), Barison, Berta, Bobbio, Nanetto (Acqui), Bonino, Crema A., Gocevski, Lebbiati, Novara, Voghera (Albese), Algarotti, Alihajii, Baschirotto, Esposito, Garnone, Rizzato, Sciarrotta (Alpignano), Arabia, Balocco, Fassino, Guliti, Krstovski, Martino, Rigoni (Area Calcio), Bignoli, Cometto, Hilal, Marotta (Arona), Andreis, Repetto G., Saphar K., Storace (Arquatese), Bo, Degli Agli, Fakir, Freilino (Asti), Garaglio, Giuffrida, La Terra, Miccichè, Usurelu (Bacigalupo), Gariazzo F., Gariazzo M., Ghedini, Stella (Biellese), Cacucciolo, Di Girolamo, Negro, Pizzicoli (Borgaro Nobis), Cambieri, Gabardi, Martelli (Borgosesia), Busci, Palestro, Rametta (Borgovercelli), Nzuzi, Savu, Stafa (Bra), Casetta, Romano (Bruinese Giaveno), D'Errico, Di Francesco, Malih, Polizzi (BSR Grugliasco), Beltramo, Faramia, Rei (Caraglio), D'Alto, Luzzi, Milano (Casale), Beatrici, D'Alterio, Fileccia, Guzzardo, Perta, Silvagni (Caselle), Cazzullo, Farace, Fusaro, Lippelli (Castellazzo), Carboni, Macrì, Pappalardo, Stiari (Cbs), Cutano, Pacuku, Rosset, Seminara (Charvensod), Alfieri, Fasone, Pistelli, Rizzo (Chieri), Gironda, Serratore, Vada (Chisola), Campanile, Sanna (Cit Turin), Terrini (Città di Baveno), De Mitri, Pignataro, Rosin (Città di Cossato), Braconcini, Bertero, Di Ciccio, Di Santo, Scrigna (Collegno Paradiso), Benvenuto, Cadoni, Davin, Frigo, Perotti, Rametta (Crescentinese), Daniele, Garelli, Ntongo, Sandrija, Singi, Sorbera (Cuneo Olmo), Chifu, Chiossa, Meminaj, Milanese (Derthona), Berardo, Vinai (Fossano), Martelli (Garino), Canova, Marchioretto (Gassino), Croin D., Pinto (Giavenocoazze), Bertola, Mistretta, Pellegrino (Giovanile Centallo), Fiorenza, Melis, Mordenti, Osmani (Ivrea), Comin, Corbetto, Karkoury, Lanzetta, Scarpetta (Ivrea Banchette), Sini (Juventus Domo), Bernardinis, Italiano, Malavasi, Mammoletti, Naso, Obase, Peinetti, Ponzano, Rubini (Lascaris), Gerace, Maida, Vesce (Lucento), Contini, Gatto, Giacovelli, Novara, Redoglia, Tagliento (Mirafiori), Aimone, Ascheri, Bessone, De Michelis, Sagnelli (Monregale), Bartolucci, Berrite, Kakocaj, Sthyllza (Morevilla), Imbrogno, Tullio (Nichelino Hesperia), Cepollina F., Defavari, Garlando (Novese), Melis (PDHA Evancon), Bertero, Biafora, Dutto, Haxha, Revello, Rosato (Pedona), Birtolo, Luongo (Pianezza), Adu, Barna, Duarte, Giglio, Laveglia, Zhury (Pinerolo), Albertini, Buzulica, Carnevale, De Cola (Pozzomaina), D'Alessandro, Rebotti, Sado, Tornello (Pro Eureka), Brusoni, Moore (Quincinetto Tavagnasco), Rattazzi, Rondini, Sati, Scolfaro, Shehu (RG Ticino), Bettas, Ferraro, Gallo, Leone, Tassone (Rivarolese), Fazzari, Zappalà (Rosta), Agu, Badino, Palumbo (Saluzzo), Bresciani B., Bresciani D., Gambino, Hysa, Montrucchio, Ndiaye, Selqueti, Stabile, Vuksanaj, Zero (San Domenico Savio), Avataneo, Ceciliati, Ferrero, Franceschi, Malai, Minchiante, Pierobon, Silvestri, Vergnano (San Giacomo Chieri), Bellini, Elladori, Scaglia (Sanmartinese), Isoardi, Thioune (Saviglianese), Magari, Mustacciu (SCA Asti), Campaniello, Cannone, Randazzo (Settimo), Candellone, Ceka, Loiacono, Morabito, Perri, Rivoltella (Sparta Novara), Bright, Gonzales, Rossi, Tang (Spazio Talent Soccer), Bracciani, Carè, Romano (Vanchiglia), Battaglia, Lorenzi, Mintah, Rasello, Ricciardi (Venaria), Martinella, Piana, Stella (Verbania), Alba, Landi (Volpiano)

PANCHINE - Ancora cambi in settimana. Alterne fortune per le due squadre nel weekend appena trascorso.
 


Mancava solo la conferma ufficiale, ma alla fine Gianluca De Masi è tornato da questa domenica a seguire i ragazzi del 2005 al Pecetto. Un ritorno al passato abbastanza sorprendente, viste le divergenze con la società che avevano portato il tecnico a rassegnare le dimissioni all'indomani del pareggio con il Derthona alla 4^ giornata. Ma la disastrosa gestione Del Nevo (1 punto in 5 gare, con tanto di pesantissima sconfitta casalinga con l'allora fanalino Arquatese), conclusasi con le dimissioni dell'allenatore dopo la debacle con la Cbs e un'intesa mai totalmente raggiunta con i ragazzi, ha portato la società a guardarsi attorno e alla fine optare per chi quel gruppo lo conosce e con il quale aveva creato un legame. "Non pensavo sarei tornato, devo ammetterlo, ma i ragazzi hanno continuato a chiamarmi in questo mese e mezzo, non potevo non aiutarli. E' stato bello tornare con loro, c'è tanto lavoro da fare, ma speriamo di cominciare subito a fare punti" le parole di De Masi dopo la gara persa con il Nichelino Hesperia. Esordio con sconfitta, ma dove, al cospetto di una squadra lanciatissima, si è evitata un'imbarcata che troppo spesso nelle ultime tornate si è vista in casa nero verde. A lui ora il compito di aggiustare la fase difensiva (seconda peggiore del girone, quarta in assoluto della categoria) e continuare a sfruttare l'ottima verve in zona gol di Mascarello, arrivato a 13 in stagione. Nessuna delle squadre in lotta nelle zone calde può vantare un marcatore così prolifico. Ora testa a Castellazzo e SCA Asti, due incontri importantissimi per provare a delineare quel che sarà il girone di ritorno del Pecetto.

Scossoni anche in casa Cuneo Olmo, dove l'Under 16 ha visto allontanato per scelta societaria il tecnico Roberto Pellegrino. Perplessità da parte dell'ormai ex allenatore, che non vuole sollevare polemiche, ma si dice rammaricato di questa scelta. Per la società pesano i risultati e probabilmente galeotta fu la sconfitta contro la diretta concorrente Area Calcio alla 10^ giornata. La squadra è in piena lotta per evitare i play out e ora il compito per il prossimo allenatore sarà quello di dare serenità e continuità di risultati, intanto la speranza dei vertici è che questo cambio serva a dare una scossa al gruppo, ritenuto meritevole di salvarsi senza passare dalle Forche Caudine degli spareggi. Ancora però non c'è alcun nome e nell'ultimo turno la panchina è stata presa dal responsabile del settore Roberto Viviani, che ha esordito come meglio non poteva andando a sbancare il campo della capolista Cheraschese. Vittoria da urlo, ma poco indicativa per il prosieguo del campionato bianco rosso visto come è arrivata (padroni di casa in 10, privi del loro goleador e comunque arrembanti per tutto l'incontro), ma ha dimostrato che questi ragazzi sanno come soffrire e come reggere la tensione in situazioni simili. Un'eredità a cui va dato anche merito all'ormai ex tecnico.

11^ GIORNATA - Che poker di Bodino. Il Saluzzo non si arrende. Nel girone E solo l'Acqui può puntare alla salvezza? Il Nichelino Hesperia sogna in grande.
 


GIRONE D

Giornata intensa in questo lottatissimo girone D. A far rumore, la vittoria della Cheraschese e la prova di forza del Pinerolo in casa della capolista.
Partiamo da Vinovo, dove il Chisola cade e perde una ghiotta occasione di agganciare il primo posto. L'impresa è appunto della Cheraschese, che sfodera una grandissima prestazione e con due reti per tempo stende i più quotati avversari. 3 punti vitali per i ragazzi in nero, in una giornata dove oggi hanno vinto tutte le dirette concorrenti.
Il Pinerolo invece si conferma imbattibile, anche al cospetto del Fossano, su un campo dove fino a questo momento tutti hanno assaporato la sconfitta. Ottima prestazione, condita nel finale dal guizzo del portiere classe 2006 Cain, che a 5' dalla fine sventa il rigore che sarebbe stato una vera beffa e tiene il campionato più vivo che mai.
Resta sornione e guardingo alle spalle del duo Chisola-Pinerolo il Bra, che va a -3 dopo aver strapazzato malamente la Polisportiva Garino. E subito alle sue spalle si assestail Cuneo Olmo, altrettanto implacabile nell'affossare le speranze della Monregale, trascinato dalla prova magistrale di Bodino, autore di un poker.
Come detto su, per la Cheraschese è stata un'affermazione vitale per non perdere terreno sulle dirette concorrenti Giovanile Centallo e Saviglianese, oggi vittoriose.
Il Centallo ha steso 3-0 l'Area Calcio, in un incontro mai in discussione. Più tirato lo 1-0 con il quale la Saviglianese si è imposta sul Pedona. Sia Area Calcio che Pedona avevano la possibilità di tenere la classifica molto più corta, ma ora vedono scappare le due avversarie a +6 e contemporaneamente avvicinarsi a -2 il Saluzzo. Ottima prova dei ragazzi di Boscolo, che hanno approfittato della sfida alla Cenerentola Carignano per scavalcare la Monregale e lasciare le ultime tre posizioni.

FOSSANO-PINEROLO 0-0
NOTE: st 40' Cain (P) para rigore a Viglietta (F)

CHISOLA-CHERASCHESE 3-4
RETI: pt 10' e st 9' Querce (CH), pt 31' De Fazio (C), 40' Cena V. (C), 45' Cavallero (CH), st 2' Campanella (CH), 43' Cena O. (C)

CUNEO OLMO-MONREGALE 5-0
RETI: pt 17', st 10', 21' e 46' Bodino, st 38' Sandrija

GIOVANILE CENTALLO-AREA CALCIO ALBA ROERO 3-0
RETI: Bertola, Risso, rig. Bruno
ESPULSO: Musso (A)

SALUZZO-CARIGNANO 4-1
RETI: pt Pilotto, Pitzus st Roera, Paire, 32' rig. Saggese (C)

SAVIGLIANESE-PEDONA BORGO 1-0
RETE: pt 14' Curti

POLISPORTIVA GARINO-BRA 0-9
RETI: pt 3' Udrea, 14' e st 2' Piai, pt 22' Mawete, 43' La Scala, st 15' e 45' Domiziano, 18' e 22' Sankosaj

GIRONE E

La partita del giorno è stato l'anticipo di sabato, con una superba Novese a bloccare il Chieri e costringerlo al pari in rimonta. E' Re a salvare gli azzurri da una sconfitta, al termine di un incontro bello ed equilibrato, dove i padroni di casa hanno messo in mostra tutto il loro potenziale. Servirebbe solo maggior continuità, soprattutto con le "piccole", per restare nel gruppo delle migliori, ma occhio a distrarsi, perché dietro l'Acqui corre.
Il pareggio favorisce la Cbs, oggi serena nella sua strabordante vittoria contro il San Giacomo Chieri e permette ai ragazzi di Renzi di appaiare quelli di Loria in vetta. La lotta a distanza continua.
Poteva approfittarne l'Asti per rifarsi sotto, ma a Casale ha trovato un avversario in gran spolvero, che con una prestazione impeccabile ha avuto la meglio con un netto 3-0. Perdicaro protagonista con una doppietta e aggancio concretizzato.
Nessuna sorpresa nei restanti incontri.
Il Nichelino continua la sua marcia dopo il 3-1 sul campo del Pecetto. Da segnalare il secondo esordio sulla panchina dei padroni di casa di Gianluca De Masi, richiamato dalla società dopo la sfortunata parentesi Del Nevo e ora chiamato a dare serenità ad un gruppo che mentalmente non lo ha mai abbandonato. Le prossime due gare sono di vitale importanza.
Nichelino ora in salvo, ma chissà chi potrà fermarli e dove potranno arrivare.
L'Acqui vince e resta agganciato al treno salvezza, al momento unica delle compagini in zona play out a poter sperare. Non basta la grande prestazione di Tuda all'Arquatese, alla fine la sconfitta arriva da calcio piazzato: rigore di Socci e punizione di Morganti.
Rintuzza gli attacchi degli alessandrini il Derthona, che con uno scatenato Dellaferrara piega il Castellazzo, che si inchina alla forza degli avversari, ma recrimina per diverse decisioni arbitrali.
Chiude la giornata il derby di Asti, che sorride al San Domenico che con questa affermazione sale a 7 lunghezze e resta aggrappato con le unghie agli spareggi.


NOVESE-CHIERI 3-3 27/11
RETI: pt 6' e st 29' Amaradio (N), pt 28' e st 5' Sussetto (C), 40' Caneva (N), st 36' Re (C)

SAN GIACOMO CHIERI-CBS 0-9
RETI: 4 Bajardi, 3 Bergese, Massaro, Luxardo

ARQUATESE VALLI BORBERA-ACQUI 0-2
RETI: st 12' rig. Socci, 40' Morganti
NOTE: st 9' Tuda (AV) para rigore a Morganti (A)

CASALE-ASTI 3-0
RETI: pt 32' e 38' Perdicaro, st 12' Boccalatte

SAN DOMENICO SAVIO-SCA ASTI 3-1
RETI: Dezzani (A); Preka, Bella, Serra (S)
ESPULSO: Aiello (A)

SG DERTHONA-CASTELLAZZO 4-2
RETI: 3 Dellaferrara, Orsi (D); Rizzo, Baldini (C)
ESPULSO: Nasri (C)

PECETTO-NICHELINO HESPERIA 1-3
RETI: pt 15' Raso, 24' Cafa A., 36' Airoldi, st 36' Mascarello (P)

11^ GIORNATA - Sparta Novara e Città di Cossato fanno il vuoto. Nel girone B la Rivarolese c'è. Scatto del Quincinetto Tavagnasco. Moschetta scatenato. Tanti gol nel C, con i pareggi di giornata come partite del giorno. Applausi per il tignoso BSR Grugliasco.
 


GIRONE A

Nella giornata dei 2-2 le due battistrada fanno il vuoto, mentre dietro il Verbania approfitta, grazie ad una grande vittoria, di un turno estremamente favorevole.
Città di Cossato e Sparta Novara continuano la loro inarrestabile marcia, oggi con una cinquina a testa alle malcapitate Crescentinese e RG Ticino. E se per il Cossato l'incontro sulla carta fosse più semplice, stessa cosa non poteva dirsi dello Sparta Novara, che ha dato prova di forza notevole affondando a domicilio gli avversari, nonostante per altro lo svantaggio iniziale.
Sono 6 ora le lunghezze che separano la coppia d'oro del girone A dalla terza piazza, occupata proprio da RG Ticino e Accademia Borgomanero, che dal canto suo non riesce a tenere il passo e viene fermata dalla splendida reazione d'orgoglio dell'Alicese Orizzonti. La vittoria di domenica scorsa ha evidentemente dato nuovo vigore e consapevolezza ai granata blu, che oggi sotto 2-0 hanno trovato la forza di reagire, pur se al cospetto di un avversario di qualità e con Faraudello e Dhaffar strappare un punticino prezioso.
Questo 2-2 fa il paio con quelli visti in Borgovercelli-Juventus Domo e Città di Baveno-LG Trino, che hanno però tutto un altro sapore.
Il primo non regala grossi scossoni alla classifica, ma certifica il buon momento del Borgovercelli, che chiude il mese di novembre imbattuto e torna a regalare punti alla Juventus Domo, che dopo il 2-2 alla 7^ giornata con l'Arona aveva sempre perso.
Il secondo brucia tantissimo alla LG Trino, che avanti due reti contro il Città di Baveno poteva dare una scossa decisa al proprio campionato. Ma in un finale concitato, con un lunghissimo recupero e una rete in probabile fuorigioco, i padroni di casa la hanno riacciuffata, facendo perdere le staffe agli ospiti che già recriminano per un arbitraggio non all'altezza e infine si ritroveranno il prossimo turno, senza almeno tre giocatori ed il tecnico Lasagna.
Come detto giornata favorevole al Verbania, costruita dai verbanesi con la vittoria a Biella concretizzata in un minuto di fuoco, quando Pazzini e Ferrari piazzano il micidiale uno-due decisivo che vale il -2 proprio sul Città di Baveno. E anche la Biellese ora dovrà stare attenta a non venir risucchiata nella lotta per evitare gli spareggi.

ALICESE ORIZZONTI-ACCADEMIA BORGOMANERO 2-2
RETI: pt 18' Orlando M. (AB), 34' Ranzani (AB), st 13' Faraudello (AO), 45' Dhaffar (AO)

BIELLESE-VERBANIA 1-2
RETI: pt 6' Pazzini (V), 7' Ferrari (V), st 39' Basciu (B)

BORGOVERCELLI-JUVENTUS DOMO 2-2
RETI: pt 3' e st 28' Stress (B), pt 30' Ricchi (J), st 14' Dresco (J)

CITTA' DI BAVENO-LG TRINO 2-2
RETI: st 2' Gamra (T), 28' rig. Arionello (T), 39' Manara (B), 49' Ferramosca (B)
ESPULSI: Arionello, Gamra, Vallin (T)

CITTA' DI COSSATO-CRESCENTINESE 5-2
RETI: pt 2' Inocco, 13' e st 20' Mancin, pt 35' Tosatti (C), 45' Miola, st 34' Esslaoui, 40' Mudaro (C)

RG TICINO-SPARTA NOVARA 1-5
RETI: pt 14' Criminelli (T), 17' e 19' Omoruyi, 46' Omoregbe, st 33' Aquilia, 45' Martone

ARONA-BORGOSESIA 2-3
RETI: pt 10' Bagarotti (A), 15' rig. Franchin (A), 42' e st 22' Pasta R. (B), st 47' D'Ambrosio (B)
ESPULSO: st 44' Guizzetti (B)

GIRONE B

Nessuna sorpresa di rilievo nel girone B, dove vincono tutte le favorite.
Il Lascaris non lascia scampo anche al VDA Charvensod e veleggia sereno in vetta. Ora altra sfida difficile con il Volpiano, che vorrebbe rifarsi sotto dopo aver scavalcato i valdostani, ma che se uscisse imbattuto dal fortino bianconero non potrebbe certo dirsi dispiaciuto. Oggi solita partita arrembante, ma con troppi errori, puniti da Chirone per il sorprendente vantaggio del Settimo. La rete però sveglia gli ospiti, che la ribaltano già nel primo parziale, per poi dilagare nella ripresa.
Tanti gol anche per l'Ivrea, che prosegue il suo ottimo campionato affondando il Borgaro Nobis per 5-1 e lasciando i padroni di casa sempre ad un passo dal baratro delle ultime tre posizioni. 7° risultato utile consecutivo per l'Ivrea, che fa da contraltare alla mancanza di vittorie del Borgaro, proprio da 7 giornate.
Il Borgaro ringrazia il Quincinetto Tavagnasco, che si fa un bel regale vincendo 3-0 in casa del Venaria e staccandosi di altri due punti dalla zona play out e tenendo altresì i cervotti fermi a 7 lunghezze.
In attesa del Gassino è la Rivarolese a mettere maggiore pressione, spegnendo le velleità dell'Ivrea Banchette con un rotondo 4-1. Mentre la Virtus Ciriè continua la sua marcia a piccoli passi, centrando il 6° risultato utile consecutivo, ma non riuscendo a sfruttare la gara con il fanalino Caselle per dare un deciso strappo verso l'alto. Caselle che però oggi ha dato vera battaglia, resettando totalmente dopo l'imbarcata con il Lascaris e sognando per un quarto d'ora anche la vittoria. La classifica è ancora corta e tutto può succedere.

BORGARO NOBIS-IVREA 1-5
RETI: pt 14' rig., 19' e 24' Moschetta, 39' Rondoletto, st 5' Mosca, 16' rig. Balmassedda (B)

CASELLE-VIRTUS CIRIE' 2-2
RETI: pt 27' De Paoli (V), 39' Pomero (C), st 2' rig. Merolla (C), 17' rig. Gilotto (V)

RIVAROLESE-IVREA BANCHETTE 4-1
RETI: pt 2' e st 15' Sartore, pt 8' Fodor (I), 26' Lerose, st 30' Peraglie A.

VENARIA-QUINCINETTO TAVAGNASCO 0-3
RETI: Viotto, Biazzetti, Balzarotti

VOLPIANO-SETTIMO 7-1
RETI: pt 32' Chirone (S), 36' Tomaselli, 38' e st 14' Lauriola, st 8' Isolato, 15' Borin, 18' rig. Piscitelli, 37' Anastasio

VDA CHARVENSOD-LASCARIS 0-2
RETI: Marotta, Cipullo

GASSINOSANRAFFAELE-PRO EUREKA 0-1
RETE: st 7' Tetaj
ESPULSO: st 21' Marchioretto (G)

GIRONE C

Passo falso dell'Alpignano, che tra le mura amiche viene sorpreso dal BSR Grugliasco, che costringe la truppa di Manavella a rincorrere per tutta la ripresa. Sarà Guzman a salvare i suoi, per un 2-2 che esalta le qualità degli ospiti e costringe i bianco azzurri a subire il ritorno del Lucento e vedere scappare il Vanchiglia.
La corazzata di Pierro stende la Virtus Mercadante con un rotondo 5-0, con Tucci che festeggia la convocazione nella rappresentativa nazionale di categoria con una doppietta e l'estremo difensore Mattiello ad impedire il gol della bandiera, sventando il rigore di Petrov all'ultimo minuto di gioco.
Il Vanchiglia regola il Mirafiori sempre fuori casa, portandosi a +4 sulla coppia di inseguitrici e lasciando inguaiati gli avversari odierni al penultimo posto.
La classifica è molto corta e tutte sono ancora in corsa, tranne forse il Cit Turin, anche oggi strapazzato dal Bacigalupo, che dal canto suo con la seconda goleada consecutiva e il 3° risultato utile di fila ha risistemato la classifica, portandosi a ridosso delle prime inseguitrici del Pozzomaina, prima delle salve. Oggi i ragazzi di Mirasola non ci hanno capito nulla e il Rosta, pur privo del suo bomber Hachmaoui, ha dominato in lungo e in largo, chiudendo con un pesantissimo 7-0.
Non ne approfittano Bruinese Giaveno e Collegno Paradiso, che in una sfida gladiatoria danno vita ad un bellissimo incontro, chiuso 3-3. La Bruinese fallisce il sorpasso al Pozzomaina, ma può comunque dirsi soddisfatta oggi, visto che sotto 3-1 al 33' della ripresa è stata in grado di acciuffare il pari, con il solito Rottino allo scadere.
Chiude nel miglior modo possibile il suo novembre magico il Cenisia, che fa 4 su 4 contro diretti avversari e sale a 17 lunghezze. Ora ci saranno Rosta e Alpignano, ma sicuramente lo spirito e il gioco visti in questo mese sono di quelli che portano dritti alla salvezza.

CIT TURIN-BACIGALUPO 1-5
RETI: pt 2' Abbonizio, 21' Di Lorenzo (C), 47' Privileggio, st 11' Bolzon, 34' Benestante, 39' Balic

ALPIGNANO-BSR GRUGLIASCO 2-2
RETI: st 8' Casetta (G), 13' Panatta (A), 29' Pitzalis (G), 38' Guzman (A)

AYGREVILLE-CENISIA 1-3
RETI: pt 5' Napoli, 20' Pozzan (A), 47' Vizzi, st 2' Gaina

BRUINESE GIAVENO-COLLEGNO PARADISO 3-3
RETI: pt 8' Gjeka (C), 17' Cilenti (B), st 13' Fantini (C), 23' Zingarelli (C), 34' Palminteri (B), 48' Rottino (B)

VIRTUS MERCADANTE-LUCENTO 0-5
RETI: pt 7' Rigatto, 12' e st 40' rig. Tucci, pt 25' Occhiogrosso, st 28' Cirillo
NOTE: st 45' Mattiello (L) para rigore a Petrov (M)

MIRAFIORI-VANCHIGLIA 1-3
RETI: pt 9' Ceraj, 17' Bonanno, 28' Murgiano (M), st 16' Cesano

ROSTA-POZZOMAINA 7-0
RETI: pt 24' Hachmaoui Yassine, 36' e st 10' Icardi, st 4' Biasci, 18' Consolaro, 28' Marini, 42' Ventuti

11^ GIORNATA / ANTICIPI - Cinquine esterne per Biellese, Lucento e Sisport. Rosta con la pareggite. Il Collegno Paradiso bloccato in casa.


GIRONE A

Prova di forza della Biellese in casa del Borgosesia. Bianco neri che con una decisa cinquina tengono a distanza le inseguitrici, ora chiamate a rispondere, lasciando gli avversari odierni impelagati nelle zone caldissime. L'Ivrea Banchette domani contro il fanalino Cameri potrebbe concretizzare il sorpasso, ad una settimana dallo scontro diretto.

BORGOSESIA-BIELLESE 2-5
RETI: pt 4' Kalender, 21' Magaraggia, 30' Pelle, st 2' Coda Cap, 20' Bevilacqua (BI); o.g., Ciccia (BG)

GIRONE B

Neanche il Volpiano riesce ad arrestare la marcia del fortissimo Gassino, che oggi però ha dovuto tenere il campo al meglio delle sue possibilità, riuscendo a passare subito con Ietto e tenendo fino alla fine il minimo scarto. Volano quindi a +5 i rossoblu, mentre i rivali possono comunque tirare un sospiro di sollievo, perché dietro non vedono avvicinarsi il VDA Charvensod. Un grandissimo Quincinetto Tavagnasco oggi ha alzato prepotentemente la voce e si è imposto 3-1, con una prova di gran carattere, con gli avversari che fino all'ultimo sono rimasti in partita.
Per una valdostana che piange, ve ne è un'altra che ride e a differenza di come è andata maggiormente fino ad ora, quest'oggi è toccato al PDHA Evançon esultare. Successo vitale per le speranze dei padroni di casa contro la diretta concorrente Settimo, mattatore dell'incontro Filice, ma grande prova dell'attaccante esterno Luca Gabriel. 3 punti che regalano la 2^ vittoria stagionale e lo scavalcamento degli avversari odierni. 

QUINCINETTO TAVAGNASCO-VDA CHARVENSOD 3-1
RETI: pt 32' rig. Pramotton D., st 6' Fazari (C), 24' Ruffino, 37' De Paola
ESPULSO: st 35' Bacco (C)

PDHA EVANCON-SETTIMO 1-0
RETI: st 25' Filice

GASSINOSANRAFFAELE-VOLPIANO 1-0
RETE: pt 7' Ietto

GIRONE C

Il Lucento non si fa distrarre dalla grinta mostrata dal Cenisia nel primo parziale e dal gran gol da centrocampo di capitan Croce, sfodera tutta la sua potenza di fuoco e alla fine ha la meglio degli avversari, tenendo nel mirino l'Alpignano.
Ottima prova del Mirafiori, che batte il Cit Turin in rimonta. Dopo un inizio stentato i padroni di casa reagiscono e in 10' ribaltano il risultato, portando poi l'incontro a casa gestendo ottimamente il campo e soddisfacendo a pieno il tecnico Calò. Ora testa alla difficilissima sfida con il Lascaris, mentre il Cit Turin ha la possibilità di riscattarsi con il fanalino Pianezza.
Pari e patta nelle altre due gare di giornata, con la classifica che rimane pressoché inalterata, se non per la Bruinese Giaveno, che nonostante il pari strappato su un campo difficile si vede scavalcare proprio dal Mirafiori.

COLLEGNO PARADISO-BRUINESE GIAVENO 2-2
RETI: Baron, Di Luca (B), D'Elicio, Lattarulo (C)

BSR GRUGLIASCO-ROSTA 0-0

CENISIA-LUCENTO 1-5
RETI: pt 16' Puttinati, 25' Croce (C), 31' Momo, st 13' Morlano, 15' e 18' Cirri

MIRAFIORI-CIT TURIN 2-1
RETI: pt 2' Tafuni (C), 6' Destefano (M), 16' Perucca (M)

GIRONE D

Nell'unica gara di giornata del girone D successo senza appello della Saviglianese, che sorprende un Cuneo Olmo oggi mai veramente in partita. Ottima prestazione dei padroni di casa, che hanno imbrigliato perfettamente i validi avversari e ora li hanno nel mirino a sole due lunghezze.

SAVIGLIANESE-CUNEO OLMO 4-1
RETI: Cigna, 2 Guerrini, Neri (S); st 20' Ghivarello (C)

GIRONE E

Cinquina infine della Sisport, che dispone della pur buona Accademia Pertusa e può preparare con serenità la grande sfida al Chieri di domenica prossima.

ACCADEMIA PERTUSA-SISPORT 0-5
RETI: 2 Baumgartner, Cantarella, Bessone, Paratici

11^ GIORNATA - Piovono vittorie esterne nel girone A, solo Arona e Juventus Domo fanno valere il fattore campo. Nel C al Vanchiglia la sfida da duri con il Nichelino Hesperia; il Chisola si coccola i suoi gioielli; primo punto con grande rimonta per la SCA Asti. Girone D senza grossi scossoni. Turco del Saluzzo e i gemelli Dalmasso del Caraglio protagonisti di giornata.
 


GIRONE A

Gran colpo del Città di Cossato, che sbanca Ivrea e tiene la classifica cortissima. Ospiti in zona play out, ma staccati a sole due lunghezze dall'Ivrea 4^!
La situazione comincia a farsi delicata per le ultime tre della classe, uscite tutte sconfitte. La Crescentinese si arrende allo Sparta Novara, che aggancia così gli eporediesi. Il Borgovercelli viene tritato dall'Arona di uno scatenato Corradino, salito a 9 reti in stagione. L'Ivrea Banchette subisce un destino simile cadendo con il Borgosesia di un Federico Bonda assoluto protagonista con un sontuoso poker. Per il Banchette ancora 0 punti e situazione disperata, con il Verbania a 11 lunghezze, prima delle squadre agli spareggi.
E i verbanesi devono stare comunque attenti, perché il margine con le due dietro non è rassicurante, visto il finale di girone. Oggi la Juventus Domo non ha lasciato scampo, nonostante l'uomo in meno per gran parte della ripresa e ora le sfide con Ivrea e Biellese fanno presagire tanti brividi. Per i granata invece chiusura del girone di andata con le sfide alle dirette concorrenti Sparta Novara e Accademia Borgomanero, per arrivare al giro di boa come indiscussa seconda, alle spalle proprio dell'imbattibile Biellese.
Neanche la buona RG Ticino è riuscita a scalfire le certezze bianconere e pur se avanti 1-0 si è dovuta inchinare alla legge di Giacona, che in chiusura di tempo a ribaltato tutto, salendo a 14 marcature e confermandosi il perfetto terminale offensivo di una macchino fino a qui perfetta.
Chiude la giornata dei colpi esterni l'Accademia Borgomanero, che si dimostra letale e chirurgica nell'affondare le speranze del Città di Baveno e arrivando al meglio alla super sfida con la Juventus Domo di sabato prossimo.

ARONA-BORGOVERCELLI 6-1
RETI: pt 10' e st 8' Gatti, pt 20' rig. Napoli (B), st 5' rig., 18' e 24' Corradino, 20' Sansone

CRESCENTINESE-SPARTA NOVARA 1-3
RETI: 2 Martelli, Colombo (S); st 44' Frigo (C)

IVREA-CITTA' DI COSSATO 1-3
RETI: Pignataro, Simonetti, Mazzoni (C); pt 31' Brizzi (I)

RG TICINO-BIELLESE 1-2
RETI: pt 20' Altomonte (T), 36' rig. e st 37' Giacona (B)

JUVENTUS DOMO-VERBANIA 3-1
RETI: pt Cara, Pizzi, st 11' rig. Ferrari (V), Diverio
ESPULSO: st 10' Iacopino (J), 40' Ferrari (V)

IVREA BANCHETTE-BORGOSESIA 1-5
RETI: pt 5', 20', 26' e st 26' Bonda, st 25' Fonte (I), 28' rig. Aloi
ESPULSO: Sapino (I)

CITTA' DI BAVENO-ACCADEMIA BORGOMANERO 1-2
RETI: Tagliaferri (C); pt 20' Mete (A), st 28' Torsetta (A)

GIRONE C

Ruggito della Sanmartinese, che al cospetto della capolista Alpignano non si fa intimorire e con un incontro di cuore strappa un preziosissimo punto nel finale. Rammarico per gli ospiti, che sorpresi da Randazzo nel primo tempo sono stati capaci di ribaltarla mostrando i muscoli, ma non riuscendo a chiuderla hanno subito lo scherzetto all'ultimo minuto, con Lenzi freddo dal dischetto ad impattare.
Ringraziano di cuore quasi tutte le inseguitrici. Lucento e Cbs oggi devastanti con rispettivamente BSR Grugliasco e Polisportiva Garino; il Chisola deve invece sudare di più, ma la premiata ditta Leo-Racca non tradisce mai, vanificando il momentaneo pari di Dell'Elba. Classifica che si sta delineando e che accende numerose sfide, ma tra tutte alla 12esima, fari puntati su Alpignano-Cbs.
Perde terreno il Nichelino Hesperia, che esce sconfitto dopo una vera battaglia sul campo del Vanchiglia. Vitale e l'ottima prova di De Chirico regalano ai granata 3 punti d'oro per staccare la zona play out, che preme ora sulla Bruinese Giaveno, con Sanmartinese e Collegno Paradiso a puntare il 7° posto. Pokerissimo infatti per il Collegno contro il Giavenocoazze e ora l'incontro proprio con la Sanmartinese sarà importantissimo.
Come sarà da seguire BSR Grugliasco-Rosta, chiamate ad approfittare della lotta fratricida tra chi è davanti. Il Rosta oggi aveva una ghiotta occasione, ma l'enorme cuore mostrato dalla SCA Asti ha portato finalmente frutti, permettendo ai padroni di casa di conquistare il primo, agognato punto, per altro nella maniera più rocambolesca e vibrante, sotto 2-0 e negli ultimi minuti.

GIAVENOCOAZZE-COLLEGNO PARADISO 1-5
RETI: pt 2' Fava, 6, 26' e st 40' rig. Ferrero, pt 40' Braconcini, st 30' Barone (G)

SANMARTINESE-ALPIGNANO 2-2
RETI: pt 35' Randazzo (S), st 4' Rotolo (A), 16' Rashed (A), 40' rig. Lenzi (S)

SCA ASTI-ROSTA 2-2
RETI: pt 21' Zappalà (R), st 32' Trogu (R), 38' Mustacciu (S), 40' Panetta (S)

VANCHIGLIA-NICHELINO HESPERIA 1-0
RETE: pt 20' Vitale

CBS-POLISPORTIVA GARINO 5-0
RETI: pt 35' Caprara, st 1' Pia, 9' Posse, 40' e 43' Argento

LUCENTO-BSR GRUGLIASCO 7-1
RETI: pt 4' Buda, 15' Almondo, 19' Brun, 28' Pirrotta, st 15' e 42' Veglia, 18' o.g., 39' Cencig (G)

CHISOLA-BRUINESE GIAVENO 2-1
RETI: pt 22' Leo (C), st 23' Dell'Elba (B), 26' Racca (C)

GIRONE D

Colpaccio di giornata nel girone D, con il Cuneo Olmo che interrompe la striscia di vittorie consecutive della Cheraschese espugnando il campo della capolista. Cambiato in settimana l'allenatore, con la squadra momentaneamente guidata dal responsabile del settore giovanile Roberto Viviani, gli ospiti sanno che sarà una giornata durissima. Ma al 15' bomber Deljallisi si vede sventolare in faccia il secondo giallo e i padroni di casa perdono il loro preziosissimo terminale offensivo. Cosa che però non intacca le loro forze e nonostante l'uomo in meno giocano una gara d'attacco, peccando però di imprecisione e maldicendo anche la sfortuna per una traversa presa. Sembrerebbe uno 0-0 stregato, ma nell'unica indecisione della partita il Cuneo Olmo ne approfitta e con Lorenzo Maccario centra la posta piena, premiando la caparbietà con cui ha difeso al cospetto di un avversario di questo valore.
Dietro quindi rosicchiano tre punti sia Bra che Pinerolo, che con il medesimo risultato piegano Morevilla e Pedona, mentre anche il Giovanile Centallo si fa vedere, passando 3-1 in casa dell'Area Calcio e permettendo così a Cuneo Olmo e Monregale di centrare l'aggancio.
La Monregale infatti impatta 0-0 con la Saviglianese, in un incontro che ha visto entrambe sprecare le loro chance e alla fine spartirsi giustamente la posta.
Altro pari di giornata che scontenta un po' entrambe è il bel 3-3 tra Saluzzo e Albese, ricco di capovolgimenti di fronte e figlio di un primo tempo davvero entusiasmante. Da segnalare il terzo rigore consecutivo parato dal padrone di casa Samuele Turco, ma non è bastato ed entrambe restano invischiate tra penultimo e terzultimo posto.
Chiude la giornata l'ottima vittoria del Caraglio sul Fossano. Tutt'altro che semplice, visto l'inizio arrembante del Fossano, che disputa 20' con i giri a mille e mette sotto i più quotati avversari. Avanti di una rete però i padroni di casa perdono presto la benzina, mentre gli ospiti scompigliano le carte cambiando modulo e iniziano a far valere la loro superiorità, trionfando largamente nella ripresa dopo il pari raggiunto prima del duplcie fischio.

MONREGALE-SAVIGLIANESE 0-0

SALUZZO-ALBESE 3-3
RETI: pt 1' Arneodo (S), 10' rig. Sannino (S), 13' Bonino (A), 30' Palumbo (S), 40' e st 20' Franza (A)
NOTE: st 20' Turco (S) para rigore a Gocevski (A)

CHERASCHESE-CUNEO OLMO 0-1
RETE: st 35' Maccario L.
ESPULSO: pt 15' Deljallisi (CH)

PINEROLO-PEDONA BORGO 2-0
RETI: st 1' Scatena, 15' Pussetto

BRA-MOREVILLA 2-0
RETI: pt 37' Brondino, st 38' Lunardi

AREA CALCIO ALBA ROERO-GIOVANILE CENTALLO 1-3
RETI: pt 20' Boniello, 35' Bonetto, st 10' Baudino, Guliti (A)

FOSSANO-CARAGLIO 1-4
RETI: pt 10' Mondino (F), 35' e st 40' Dalmasso S., st 5' Faramia, 25' Dalmasso A.

11^ GIORNATA - Mai così tanti pareggi assieme in una giornata. Il Chieri tenta la fuga. Che bella Novese.
 


GIRONE B

Ben quattro i pareggi di giornata e tre di questi colti all'ultimo secondo, se non in pieno recupero.
Turbinio di emozioni nella sfida tra Settimo e Gassino, con i padroni di casa a centrare il loro primo punto, ma a mordersi le mani per una vittoria sfumata a tempo ormai scaduto e dopo essere stati in grado di reagire sotto 3-1. Punticino che non serve a granché a nessuna delle due parti, visto che i rosso blu evitano si la sconfitta, ma perdono un'occasione d'oro per recuperare terreno su quelle davanti, visti i risultati oggi favorevoli.
Come si mangia le mani il Pianezza, che punito da un recupero piuttosto lungo vede sfuggire la posta piena all'ultimo istante, con Rossi a salvare lo Spazio Talent Soccer.
Non riesce ad uscire dalla zona play out invece il VDA Charvensod, che avanti 1-0 fino al minuto 80 contro il Caselle, viene ripreso da Perta, che permette ai suoi di mantenere il +2 sugli avversari odierni. Risultato che soddisfa anche Quincinetto Tavagnasco e Venaria, che con una rete per tempo si spartiscono la posta. Continua l'ottimo momento di Echinoppe per i cervotti, mentre gli ospiti salutano il ritorno al gol del 2007 Suquet.
Le due battistrada vincono, ma se il Lascaris domina, il Volpiano si trova davanti un grandissimo PDHA Evançon, che disputa probabilmente la sua miglior gara dell'anno, passa in vantaggio, ma si deve infine inchinare alla capolista, meritandosi comunque tanti applausi.
Il colpo di giornata è della Pro Eureka, che sorprende il Borgaro Nobis. Dopo la splendida vittoria dello scorso weekend gli ospiti speravano di proseguire la marcia, ma sono stati puniti da due tiri dal dischetto e dalla caparbietà degli avversari. Cena il mattatore, davvero infallibile dagli 11 metri.

SETTIMO-GASSINOSANRAFFAELE 4-4
RETI: pt 7' Marchioretto (G), 9' Savio (G), 13' Randazzo (S), 35' e st 45' Castelli (G), pt 43' Carola (S), st 30' Alfinito (S), 36' Cannone (S)

LASCARIS-RIVAROLESE 6-0
RETI: pt 5' Bisi, 12' Mammoletti, 39' Simonetti, st 2' Bernardinis, 24' Sconfienza, 27' Rubini

PDHA EVANCON-VOLPIANO 1-3
RETI: st 20' Sbarra (P), 26' e 45' Vargas, 40' Burruano

PRO EUREKA-BORGARO NOBIS 2-1
RETI: st 21' rig. e 28' rig. Cena (P), 25' Ferrante (B)

VDA CHARVENSOD-CASELLE 1-1
RETI: Gerbore (CH), st 40' Perta (CA)

VENARIA-QUINCINETTO TAVAGNASCO 1-1
RETI: pt 8' Suquet (Q), st 16' Echinoppe (V)

PIANEZZA-SPAZIO TALENT SOCCER 2-2
RETI: pt 10' Puleo (S), Luongo (P), Gentile (P), st 46' Rossi (S)

GIRONE E

Giornata favorevole al Chieri questa 11^. Azzurri che stendono senza appello il Mirafiori e approfittano dei passi falsi di Asti e Casale per allungare in classifica.
Gli astigiani devono sudare sette camicie per uscire indenni dal fortino dell'Acqui e dopo essere stati ribaltati nel secondo tempo, solo ad 1' dalla fine trovano un punto importante a mantenere il secondo posto. Ora però arriva il Chieri.
Il Casale invece cade in casa del Derthona, dopo un incontro davvero vibrante. Gran colpo dei ragazzi di Manfrin, che mettono nel mirino proprio Casale ed Acqui e distanziano con decisione la zona play out.
E' il Pozzomaina la prima delle inseguitrici alla salvezza diretta, ma oggi, al cospetto di una Novese trascinata da Ricci e Gaion e dalle parate di Tommaso Cuneo, non ha potuto nulla e viene distanziato di 4 lunghezze proprio dagli avversari odierni.
Se il Bacigalupo interrompe l'emorragia di punti persi, riuscendo ad imporre il pari al San Giacomo Chieri, non può sostanzialmente sorridere, perché vede il Cit Turin allontanarsi dopo il bagel tennistico rifilato al Castellazzo. E così come il Cit Turin, nuova linfa alle proprie speranze la regala anche il San Domenico Savio, dilagante sul fanalino Arquatese.

ACQUI-ASTI 2-2
RETI: pt 36' La Fleur (AS), st 11' Luparelli (AC), 16' Zunino (AC), 39' Fakir (AS)

SG DERTHONA-CASALE 3-2
RETI: pt 18' Massaro (C), 25' Galdiolo (D), 35' e st 15' Cutrano (D), pt 40' rig. Agostini (C)
ESPULSO: Hilal (D)

NOVESE-POZZOMAINA 3-0
RETI: 2 Ricci, Gaion

CASTELLAZZO-CIT TURIN 0-6
RETI: pt 10' Tizzani, 15' Cassiani, 25' Pardi, st 10' e 15' Di Lorenzo, 25' De Ferdinando

SAN DOMENICO SAVIO-ARQUATESE VALLI BORBERA 7-2
RETI: pt 2' e 17' Ferraro A, 30' Andreis (A), 32' Hysa, st 7' Dogliero, 29' Ndiaye, 33' Ferrero L., 34' Bresciani, 35' o.g. Montrucchio (A)

BACIGALUPO-SAN GIACOMO CHIERI 1-1
RETI: pt 17' Chirila (B), 28' Ceciliati (S)

CHIERI-MIRAFIORI 4-0
RETI: Cafa, Valentini, Guida, Mancini

RECUPERO / 9^ GIORNATA - Dopo il brutto incidente tra Luca Orso e Andrea Anastasio che aveva costretto l'arbitro a sospendere la gara, si riallinea il calendario e il recupero sorride al Volpiano, ma quanti brividi contro un Venaria mai domo e che per larghi tratti ha sognato il colpaccio.
 


VENARIA-VOLPIANO 1-2
RETI: pt 22' rig. Gerardo (VE), st 36' Remondino (VO), 45' Breda A. (VO)
VENARIA: Scotti, Sannace, Maggio (st 1' Bava), Gerardo (st 47' Ferrara), Liso (st 16' Pappalardo), Tinnirello, Mey (st 39' Costa), Mintah (st 8' Lombardo), Darrando, Di Matteo, Albano. A disp. Orso, Belfiore, Cella. All. Urbano
VOLPIANO: Disint, Tomaselli (st 12' Burruano), Braghette, Bollero (st 28' Breda A.), Remondino, Bilanzone, Fouah, Caracciolo, Isolato (st 32' Anastasio), Femia (pt 13' Piscitelli), Rognetta (st 8' Lauriola). A disp. Codres, Breda M., Viviani. All. Scanavino
ESPULSI: st 22' Caracciolo (VO)
NOTE: pt 10' Scotti (VE) para rigore a Remondino (VO)

Notte di fuoco al Venaria, dove una gara per nulla scontata ha visto l'affermazione della terza forza del campionato sui cervotti.
La differenza di classifica è notevole, ma gli arancio verdi di Emanuel Urbano sono intenzionati a dare battaglia contro i fortissimi avversari e sognano il grande colpo per buona parte dell'incontro. La partita però stava per mettersi male, quando Remondino si prende la responsabilità di battere il rigore fischiato al 10' del primo tempo. L'estremo difensore avversario Scotti (classe 2006) però non si fa sorprendere da una conclusione a dir la verità tutt'altro che irresistibile, ma sulla ribattuta è fenomenale a sbarrare la strada al tiro a botta sicura di Caracciolo. Gol sbagliato, gol subito come recita una delle più granitiche regole del calcio e al 22' sono quindi i padroni di casa ad esplodere di gioia, proprio dal dischetto con Marcello Gerardo. Le volpi hanno il brutto vizio di complicarsi spesso le gare e oggi, privi del loro centro nevralgico Borin espulso la scorsa partita, non riescono a venire a capo del rebus propostogli dagli avversari, che dal canto loro vogliono risalire la china e dimostrare che meritano ben più del terzultimo posto che occupano.
La ripresa si apre sulla falsa riga del primo parziale, ma al 22' sembra indirizzarsi verso lidi favorevoli al Venaria, quando Caracciolo viene allontanato dal direttore di gara lasciando i suoi in 10. Come spesso accade in questi casi, dove non arriva la manovra ci pensa la giocata del singolo e allora Pietro Remondino decide di riscattare l'errore del primo tempo nella maniera più spettacolare, con una sassata spaventosa dai 30 m che va a togliere le ragnatele dal sette. E' il 36' e la rete è una dura mazzata per i cervotti, che a quel punto subiscono la pressione avversaria, con il Volpiano pienamente ringalluzzito dal pari conquistato e alla fine capace di piazzare la zampata vincente all'ultimo minuto con Andrea Breda.

Con questo successo la truppa di Scanavino accorcia sulla seconda piazza occupata dal VDA Charvensod e domenica potrebbe approfittare della sfida tra valdostani e Lascaris per griffare il sorpasso. Ma occhio a sottovalutare il Settimo, capace domenica proprio di affondare malamente la diretta concorrente. In ogni caso tra due giornata c'è il Lascaris, con i bianco neri che si ergono ad arbitro della sfida per il secondo posto.
Il Venaria nonostante lo scoramento per il modo in cui è arrivata la sconfitta, devono ripartire dalla tigna mostrata al cospetto di una avversario di tale spessore e ora gli incontri con Quincinetto, Gassino e Settimo potranno dire con quale spirito gli arancio verdi arriveranno al giro di boa del campionato.

LA MARCATORI / 10 ^ GIORNATA - Scatto prepotente dei ragazzi del Lascaris. Non solo Stocchino con un pokerissimo, con 3 marcature anche Fregnan e Marotta avanzano prepotentemente. Tucci cala il poker e si prende il secondo posto. Dietro però segnano tutti (eccetto l'assente Hachmaoui). De Santo (Città di Cossato) in doppia cifra. Splendia tripletta di Robbiano (Acqui). Ben tre le doppiette in casa Cbs siglate da Luxardo, Bajardi e Xhelilaj.
 


17 RETI: Stocchino (Lascaris), Amaradio (Novese)

15 RETI: Tucci (Lucento)

14 RETI: Viglietta (Fossano), Fregnan (Lascaris)

13 RETI: Re (Chieri), Hachmaoui (Rosta)

12 RETI: Gobbo (Charvensod), Marotta (Lascaris), Mascarello (Pecetto)

11 RETI: Omoregbe (Sparta Novara)

10 RETI: De Santo (Città di Cossato)

9 RETI: Spina (Alpignano), Piai (Bra), Sussetto (Chieri), Mosca (Ivrea)

8 RETI: Robbiano (Acqui), Pozzan (Aygreville), Luxardo (Cbs), Occhiogrosso (Lucento), Di Ciancia (Pinerolo), Cesano (Vanchiglia), Fouah (Volpiano)

7 RETI: Panetta (Alpignano), D'Ambrosio (Borgosesia), Petruzzo (Bruinese Giaveno), Bombieri (BSR Grugliasco), Boscolo, Sanna (Casale), Taga (Cenisia), Mellace (Chieri), Crimi (Città di Baveno), Mancin (Cittàdi Cossato), Altieri (Juventus Domo), Siviero (RG Ticino)

6 RETI: Kaceli (Area Calcio), Celpica, Lanfranco, Viel (Asti), Stress (Borgovercelli), Boccalatte (Casale), Bajardi, Xhelilaj (Cbs), Gazzera (Charvensod), Campanella (Cheraschese), Romeo M. (Città di Cossato), Tosatti (Crescentinese), Bodino (Cuneo Olmo), Moustafa (Gassino), Fodor (Ivrea Banchette), Umilio (Lascaris), Bongiovanni (Pinerolo), Di Matteo (Venaria), Lauriola (Volpiano)

5 RETI: Orlando L., Ranzani (Acc. Borgomanero), Bertello (Area Calcio), Fakir (Asti), Rao (Aygreville), Basciu, Mello Rella (Biellese), Bertolotti (Caselle), Nicola (Castellazzo), Bergese (Cbs), Servidio (Charvensod), Querce (Cheraschese), Mammarella (Chieri), Cena O., Masciandaro (Chisola), Dellaferrara, Massone, Zanatta T. (Derthona), Zanirato (Gassino), Delbosco (Mirafiori), Odasso (Monregale), Maulucci (Pinerolo), Gaspardino (Pro Eureka), Leoncavallo (RG Ticino), Piovero (Settimo), Scavazza (Verbania), Petrov (Virtus Mercadante)

4 RETI: Battaglia, Colombo (Acc. Borgomanero), Bosio, Morganti (Acqui), Argenti, Olivero (Arquatese), Abbonizio, Benestante (Bacigalupo), Barone (Borgovercelli), Rottino (Bruinese Giaveno), Ciminelli, Fotia, Mainardi (BSR Grugliasco), Carnà (Carignano), Perdicaro, Zoboli (Casale), Rizzo (Castellazzo), Massaro (Cbs), Fezulla (Cenisia), Bionaz (Charvensod), Caschetto (Chisola), Ferrari, Lucchina (Città di Baveno), Ciuccio, Esslaoui (Città di Cossato), Morana (Collegno Paradiso), Novali (Giovanile Centallo), Moschetta (Ivrea), D'Attilo, Magrì (Mirafiori), Dagostino, Lando (Nichelino Hesperia), Varini (Novese), Macagno (Pedona), De Giorgi, Pipoli (Pinerolo), Nicola, Pauliu, Vinau (Pozzomaina), Creminelli, Imbruglia (RG Ticino), Consolaro, Morabito (Rosta), Cucos (San Giacomo Chieri), Minniti (SCA Asti), Storniolo (Settimo), Omoruyi (Sparta Novara), De Andreis (Vanchiglia), De Paoli (Virtus Ciriè)

3 RETI: Kalimoni (Acc. Borgomanero), Baretta (Acqui), Bonadonna, Piva (Alicese Orizzonti), Giancola, Laureana (Alpignano), Ferrofino (Asti), Bottone, Spilinga (Biellese), Guasti (Borgaro Nobis), Milan, Pasta R. (Borgosesia), Ghirardelli (Borgovercelli), Pomero (Caselle), Fusaro (Castellazzo), Di Giovine (Cbs), Napoli (Cenisia), Rinaldi (Cheraschese), Castagna, Desopo (Chieri), Finocchiaro, Piovan (Chisola), Rivera (Cit Turin), Valente (Collegno Paradiso), Bozza, Bruggiafreddo F., Camara, Ceretto (Cuneo Olmo), Rossini, Tortora, Usai (Derthona), Delmastro, Fantini (Fossano), Banin, Torchio (Garino), Risso (Giovanile Centallo), Pelutti (Juventus Domo), Ballacchino, Cipullo, Obase (Lascaris), Autiero (LG Trino), Cirillo, Virelli (Lucento), Murgiano (Mirafiori), Airoldi (Nichelino Hesperia), Campodonico, Persano (Novese), Teobaldo (Pecetto), Viglietti (Pedona), Paparo, Souare (Pro Eureka), Balzarotti, Vitale (Quincinetto Tavagnasco), Sartore (Rivarolese), Boiero, Roera (Saluzzo), Serra (San Domenico Savio), Alba (San Giacomo Chieri), Curti (Saviglianese), Scozzaro (SCA Asti), Alfa, Amhrar, Arcuri, Bianco, Ceraj, Tarsitano (Vanchiglia), Ormenaj (Verbania), Formisano (Virtus Ciriè), Tagliarino (Virtus Mercadante), Piscitelli (Volpiano)

2 RETI: Beccaria, Orlando M. (Acc. Borgomanero), Laiolo (Acqui), Faraudello, Prevelato (Alicese Orizzonti), D'Introno, Gamberoni, Irimia, Rotolo, Seminerio (Alpignano), Rigoni, Vozza (Area Calcio), Hylali, Trapella (Arona), Cerutti, Gjioni (Asti), Esquisito, Money (Aygreville), Fassino (Bacigalupo), Bascri, De Ruvo, Micheletti, Saporito (Biellese), Balmassedda (Borgaro Nobis), Salsa G., Shani (Borgosesia), Bottalico (Borgovercelli), Mawete, Neziroski, Sankosaj, Udrea (Bra), Carlomagno, Gentile (Bruinese Giaveno), Casetta, Sanfilippo, Trivero (BSR Grugliasco), Diodati, Saggese (Carignano), Pezeta, Scutera, Varallo (Casale), Traina (Caselle), Tarollo (Cbs), Vizzi (Cenisia), Lucianaz (Charvensod), Carrero, Cavallero (Cheraschese), D'Avolio, Gallone (Chieri), Ansari, D'Anna, De Fazio, Gramuglia, Trimarchi (Chisola), Picerno (Cit Turin), Capparelli, Ferramosca (Città di Baveno), Gonzales (Collegno Paradiso), De Lorenzis, Guarascio, Mudaro (Crescentinese), Bruggiafreddo S. (Cuneo Olmo), Gotta, Orsi, Perez (Derthona), Orlando, Rinaldi (Fossano), Galla, Meli, Penna (Gassino), Paino, Parola (Giovanile Cenatallo), Capillo, Orlando (Ivrea), Butera, Musto (Ivrea Banchette), Carnovale, Ghezza, Giorgis, Pizzi (Juventus Domo), De Luca, Rio (Lascaris), Ferrara (LG Trino), Bonfanti, Fiore, Galvagno, Staffa (Monregale), Bottazzi, Cafà, Lahlimi, Scalambra, Unkponmwan (Nichelino Hesperia), Daffonchio, De Paola, Lugano, Omosule, Ottonello (Novese), Cabitza, Cane, Coviello, Vercelli (Pecetto), Boffini, Bruno (Pedona), Donati (Pinerolo), Buzulica, Nirta, Pagliuca (Pozzomaina), Ignico, Tetaj (Pro Eureka), Giusti, Poma Vargas, Rolland, Viotto (Quincinetto Tavagnasco), Baudino, Roscio (Rivarolese), Costantino, Icardi (Rosta), Melchion (Saluzzo), Bella, Preka (San Domenico Savio), Gervasio, Montini, Pelassa, Pertile (San Giacomo Chieri), Francesetti, Marenco, Moujehaid, Zavattero (Saviglianese), Dezzani (SCA Asti), Chirone (Settimo), Aquilia, D'Amico, Zoppello (Sparta Novara), Benestante, Cantone (Vanchiglia), Albano, Lombardo (Venaria), Bionda, Ferrari, Primerano (Verbania), Caldieri (Virtus Ciriè), Fierro (Virtus Mercadante)

1 RETE: De Biasi, Gattoni, Mandelli, Mori, Zaramella (Acc. Borgomanero), Fava, Sahraoui, Soave, Socci, Travo (Acqui), Peric (Alicese Orizzonti), Debilio, Ferrarese, Franco, Guzman, Rashed (Alpignano), Bongiovanni, Giovanetti, Musso, Petressi Y., Reverdito (Area Calcio), Bagarotti, Franchin, Funicelli, Lettieri, Sandoval, Tavian (Arona), Feleqi (Arquatese), Baldi, Delaude, Manicone, Paolin, Prato, Russelli (Asti), Betemps, Gorraz (Aygreville), Bolzon, De Luca, Naourak, Privileggio, Saggese, Zerbo (Bacigalupo), Guglielminotti (Biellese), Garbin, Gregorutti, Mancino, Marasea, Parisi, Rossin (Borgaro Nobis), Bizzaro, Guizzetti (Borgosesia), Platè, Ponzi, Siviero (Borgovercelli), D'Apice, Di Federico, Domiziano, La Scala, Verderone (Bra), Casetto, Cilenti, Palminteri (Bruinese Giaveno), Brocci, Marchetti, Pitzalis, Risso (BSR Grugliasco), Giannatempo, Rettondini (Carignano), Ballarino, Maioglio A., Malpassuto, Xhaferri (Casale), De Vito, Fontana, Merolla, Rando (Caselle), Abati, Baldini, Nasri, Piccinini, Vona (Castellazzo), Branca, Brusa, Colantuono, Garofalo, Viberti (Cbs), Ballici, Benso, Gaina, Luly, Palazzo, Picciano, Scalambrin (Cenisia), Borrelli, Boussik, Cugnac, Mendez, Paico (Charvensod), Colombano, Matija (Cheraschese), Campagnoli, Voci (Chieri), Rotella, Sbiera (Chisola), Dessì (Cit Turin), Frigerio, Iaci, Manara, Montagnolo, Vergani (Città di Baveno), Inocco, Romeo A. (Città di Cossato), Bodo, Bongiorno, Contestabile, Jacob, Roasio, Zingarelli (Collegno Paradiso), Bellini, Davin, Ghannay (Crescentinese), Aby, Botasso, Chesta, Maganza (Cuneo Olmo), Simohmed, Zanatta F. (Derthona), Actis, Crosetti, Formagnana, Gerbaudo, Parola, Shita, Tallone L. (Fossano), Cece, Dell'Aquila, Dresti, Fiandaca, Tumeo (Garino), Bertipaglia, Cravero, Runco (Gassino), Bergesio, Bertola, Bottero, Bruno, Corino, Girello, Guarino, Minini (Giovanile Centallo), Pallaro, Tosi (Ivrea), Apicella, Buat, Giuffria, Fusaro, Montinaro (Ivrea Banchette), Genova (Juventus Domo), Albertini, Birtolo, Cannizzaro, Costa, D'Alessandro), Turola (Lascaris), Gamra, Gianessi, Vallin, Zanoni (LG Trino), Borgo, Borracino, Buffone, Corcione, Igbinakenzua, Palumbo, Rigatto (Lucento), Bonello, Ciaravino, De Martino, Ilgrande, Jazouli (Mirafiori), Giffoni, Valinotti, Valmir (Monregale), Linciano, Raso, Vejsitti (Nichelino Hesperia), Bisio, Caneva, Montobbio, Ottazzi, Stasi (Novese), Corino, Graziano (Pecetto), Arnaudo, Botta, Castellino, Formento (Pedona), Benigno, Cruciani, El Kassab, Gastaldello, Piano, Raimondi (Pinerolo), Acsinte, Cerruti, Milante (Pozzomaina), Bonamigo, Carlini, Lancellotta, Nicoletti, Palestro, Trivieri, Vittone (Pro Eureka), Biazetti, Iacchi, Rei Rosa (Quincinetto Tavagnasco), Astori, Baroli, Bentivoglio, Manetti, Matta, Urban (RG Trino), Bruna, Fasullo, Prelipcian, Samoila D., Ubertallo (Rivarolese), Crivat, D'Amico, Marini (Rosta), Bertello, Bertola, Bonnin, Bruto (Saluzzo), Kociu, Lagrasta, Meta, Rossi, Stabile, Zlatkov (San Domenico Savio), Elkabdany, Goffi, Sarasino (San Giacomo Chieri), Ahmetovic, Chelarescu G., Chelarescu M., Cukaj, Garino, Kola, Simondi (Saviglianese), Cerchi, Lo Re, Yassir, Zavattero (SCA Asti), Bataresh, Ruella, Tavilla (Settimo), Alliata, Andriani, Balossini, Boffino, Dal Moro (Sparta Novara), Bonanno, Ferroni, Pastore, Somarae (Vanchiglia), Coda, Costa, Gerardo, Mey, Mintah, Tinirello (Venaria), Di Vico, Gulfo, Mariona, Negri, Pazzini (Verbania), Bruna, Cuccia, Guarini, Lo Cascio, Ponzin, Sapetti, Zanella (Virtus Ciriè), Amen, Kharassane, Olanrewaju, Tamir (Virtus Mercadante), Anastasio, Bettas, Borin, Breda, Duò, Femia, Remondino, Rognetta (Volpiano)