Domenica, 26 Maggio 2024

RISULTATI - Doppio successo del Torino, una sola vittoria per la Juventus in una giornata agrodolce. Cadono entrambe le Under 15.
 


UNDER 17 / 17^ GIORNATA

Dopo due pareggi consecutivi tornano a vincere Juventus e Torino. La capolista non ha vita facile con il Parma così come all'andata, gli emiliano sanno come imbrigliare i ragazzi di Rivalta, ma alla fine arrivano comunque i tre punti grazie al rigore realizzato da Leone, al suo primo gol del nuovo anno. 
Anche il Torino fatica a sfondare le difese del Modena, ma nel secondo tempo sale ancora in cattedra Gioele Conte, già protagonista nel derby e autore della rete che sblocca l'incontro. Ci pensa poi Sandrucci dalla panchina a mettere il risultato in ghiaccio e i granata tengono così il passo del Genoa, scavalcando il Bologna oggi a riposo. Prossimo turno ostico con la trasferta di La Spezia, mentre per i bianconeri testa coda con il Napoli.

PARMA-JUVENTUS 0-1
RETE: st 16' rig. Leone
PARMA: Casentini, De Simone (st 37' Mosans), Montenet, Drobnic, Campatelli (st 44' Macrì), Zamuner (st 26' Papadimitriou), Plicco, Ferrari (st 37' Iuliani), De Oliveira (st 44' D'Amico), Alinovi (st 26' Chimezie), Marchesi. A disp. Giardino, Taina, Mirri. All. Bernardi
JUVENTUS: Radu, Zingone, Contarini, Vallana, Dimitri, Rizzo, Leone (st 35' Precupanu), Keutgen, Giardino, Sosna (st 30' Lontani), Russo (st 13' Bellino). A disp. Marcu, Cat Berro, Badarau, Milia, Samb. All. Rivalta

TORINO-MODENA 2-0
RETI: st 20' Conte, 34' Sandrucci
TORINO: Proietti, Gatto, Foschiani (st 26' Csorba), Acquah (st 26' Sandrucci), Ressia, Kenny (st 10' Finizio), Lohmatov (st 10' Carreri), Kugyela, Conte, Kirilov (st 37' Yesin), Cacciamani. A disp. Anino, Gallo, Ferraris, Spadoni. All. Rebuffi
MODENA: Celenza, Moio (st 21' Brugnoli), Mampuya, Domizzi, Riccardi, Korosa, Diarra (st 21' Pistillo), Sarris (st 29' Polenghi), Colpo (st 21' Zagari), Berziga (st 21' Diletto), Bellei (st 10' Gualtieri). A disp. Petillo, Buonaiuto, Padulo. All. Troiano

UNDER 16 / 16^ GIORNATA

La Juve fa un mezzo passo falso in quel di Napoli e rallenta la sua ascesa, non approfittando a dovere della sconfitta del Parma e vedendo avvicinarsi la Cremonese e Bologna. I bianconeri di Grauso passano due volte in vantaggio, ma non basta, i partenopei trovano sempre la forza di rimontare e così come gli ospiti hanno aperto le danze dal dischetto, altrettanto fanno i padroni di casa per chiudere i discorsi già prima del 20' della ripresa.
Prosegue invece il gran bel momento dei granata, prossimi avversari della capolista Sampdoria, che con il Genoa agguantano il quinto risultato utile consecutivo con un pregevole 3-1. Succede tutto nella ripresa, con il primo quarto d'ora di gioco decisivo ad indirizzare l'incontro, con l'ex Volpiano Reci che chiuderà i giochi proprio nel finale. Solo 31 minuti per l'ex Chisola Calamita, uscito anzitempo dal campo.

NAPOLI-JUVENTUS 2-2
RETI: pt 8' rig. Ceppi (J), 43' Chiocca (N), st 13' Malfatti (J), 18' rig. Prisco (N)
NAPOLI: Pugliese, Capozzoli (st 34' Aprea), Zappettini, Prisco, Marciano, Sardo, Esposito (st 13' Barbella), Maida, Pignarosa (st 34' Bonaiuto), Chiocca (st 10' Favicchio), Chiummarello. A disp. Giordano, Candela, Castaldi, Marotta, Rosi. All. Annunziata
JUVENTUS: Huli, Cancila (st 28' Tognaccini), Bonora (st 11' Pomoni), Malfatti, Moschetta (st 28' Specker), Vitrotti, Repciuc, Tiozzo (st 11' Gecaj), Kaba, Ceppi (st 1' Borasio), Bracco (st 14' Sturniolo). A disp. Nava, Sibona, Gjoka. All. Grauso

TORINO-GENOA 3-1
RETI: st 3' Falasca, 14' Luongo, 31' Bellone (G), 40' Reci
TORINO: Martena, Sheji (st 42' Berto), Bergomi, De Lucia, Cekrezi, Amisano, Bonacina (st 27' Reci), Molon, Falasca, Luongo (st 34' Zacchera), Odendo (st 42' Laforè). A disp. Giacobbe, Bianchi, Parisi, Moretti, Calderone. All. Vegliato
GENOA: Baccelli, Salvano, Ferraro (st 38' Calabrese), Fazio, Massa, Barbieri (st 4' Kurti), Giangreco, Mariotti, Bellone, Gibertini, Calamita (pt 31' Traversa). A disp. Iudice, Curatelo, Dagostino, Ganduglia, Castelli, Toscano. All. Konko

UNDER 15 / 16^ GIORNATA

Giornata storta per entrambe le Under 15 piemontesi. Il Napoli ribalta i pronostici della vigilia imponendosi in rimonta sui più quotati ragazzi di Benesperi, a cui non basta il vantaggio di Rocchetti e superati nel finale dalla rete del neo entrato Coppola. Bologna e Genoa scappano via, mentre la Cremonese si avvicina, il prossimo turno con il fanalino Reggiana sembra essere l'ideale per riscattarsi, ma attenzione a non prendere l'incontro sottogamba.
Proprio il Genoa ha castigato i Torelli, che troppo tardi hanno trovato con Scibilia la rete utile per riaprire l'incontro. Anche sfortunati i granata, con Marangon costretto ad uscire già nel primo tempo e superati così dalla Cremonese. Domenica 11 secondo round della sfida Piemonte-Liguria, i granatavanno nella tana della Sampdoria, compagine staccata di cinque lunghezze, vincere vorrebbe dire rinforzare prepotentemente la posizione in ottica playoff.

NAPOLI-JUVENTUS 2-1
RETI: pt 19' Rocchetti (J), 28' Riccio (N), st 35' Coppola (N)
NAPOLI: Amendola, Zappalà, Graus (st 17' Pengue), Ferrigno, Raia, Branchizio, Russo (st 24' Coppola), De Rosa, Prezioso (st 39' Natale), Riccio (st 39' Condemi), Scotti (st 17' Chianese). A disp. Merone, Chianese, Liccardo, D'Angelo. All. Galizia
JUVENTUS: Giaretta, Rigo (st 30' Brancato), Carfora (st 22' Michelis), Osakue, Rocchetti, Basile (st 30' Mosca), Bruno, Benassi (st 14' Giambavicchio), Paonessa (st 22' Acrocetti), Corigliano, Elimoghale. A disp. Reale, Demichelis, Guarneri. All. Benesperi

TORINO-GENOA 1-2
RETI: pt 7' Consoli (G), st 18' Fazio (G), 36' Scibilia (T)
TORINO: Chinellato, Costantino, Cai, Mukerjee, Piano, Traversi, Marangon (pt 17' Cammarota, st 32' Colantoni), Ramondetti, Antonelli, Scibilia, Di Rienzo (st 12' Polimeni). A disp. Salaroglio, Malocco, Ambrosia, Ssere, Moraglio, Locuratolo. All. Catto
GENOA: Costoli, Callierotti, Savona, Fazio (st 38' Costantino), Saladino, Scaccianoce, Mandirola (st 38' Ndreu), Brizzolari, Lleshi, Consoli (st 16' Botto), Longobardi. A disp. Romeo, Pagano, Bozzo, Aracri, Damonte, Cozzolino. All. Sbravati

20^ GIORNATA - Giornata agrodolce per le due piemontesi. Incredibile sconfitta del Torino, che comunque non preclude nulla in ottica playoff. La Juventus invece non riesce ad avvicinarsi, ma la strada è ancora lunga.
 


La Juventus manca l'occasione per recuperare parte dello svantaggio che la separa dalla Lazio. La rete di Finocchiaro nel finale di primo tempo ha illuso i bianconeri, che nella ripresa non sono riusciti a chiuderla, fallendo all'ultimo respiro il match point. Primo tempo molto equilibrato, con due nitide occasioni per parte. Sono i biancocelesti i primi a rendersi pericolosi, mancando l'1-0 due volte con Sardo e soprattutto con Cuzzarella, che solo davanti a Vinarcik grazia la Vecchia Signora. I ragazzi di Montero rispondo prima con Owusu, poi con Anghelè e Pugno, ma nel primo caso è Magro a respingere, nel secondo manca la precisione. La rete è un'invenzione di Finocchiaro, che si mette in proprio superando due avversari e scaricando in rete da posizione ravvicinata.

C'è equilibrio anche nella ripresa, ma i pericoli latitano finché Sardo non trova il pareggio con una precisa conclusione da fuori area. Dopo un colpo di testa di Di Gianni terminato alto il finale è tutto per i padroni di casa: Biggi chiama al grande intervento Magro, poi nell'ultimo minuto di recupero Crapisto ha la palla del 2-1, ma il suo colpo di testa da dentro l'area termina alto e l'incontro va agli archivi. 

JUVENTUS-LAZIO 1-1
RETI: pt 40' Finocchiaro (J), st 26' Sardo (L)
JUVENTUS (3-4-2-1): Vinarcik, Gil, Montero (st 21' Grelaud), Martinez, Savio, Florea (st 33' Florea), Owusu, Finocchiaro (st 14' Crapisto), Turco, Anghelè (st 14' Grosso), Pugno (st 33' Biggi). A disp. Zelezny, Boufandar, Srdoc. All. Montero
LAZIO (3-5-2): Magro, Bordon, Milani, Sardo, Di Tommaso (st 38' Cappelli), Ruggeri, Dutu, Sulejmani (st 17' Di Gianni), Coulibaly (st 38' Nazzaro), Zazza (st 29' Bedini), Cuzzarella (st 29' Konè). A disp. Renzetti, Napolitano, Bigotti. All. Sanderra
AMMONITI: st 17' Ruggeri (L), 26' Grelaud (J)

Pesantissima sconfitta del Torino, che continua a trovare indigesta la trasferta in casa del Sassuolo. Un primo tempo folle aveva fatto intendere che tipo di giornata sarebbe stata, con gli attacchi a prevalere nettamente sulle difese. Finisce infatti 3-3 il primo parziale, con continui botta e risposta tra le due squadre. C'è comunque grande equilibrio e nulla lascia presagire il tracollo dei Torelli nella ripresa. Parte tutto da una topica difensiva, che spiana la strada al nuovo vantaggio del Sassuolo. Questa volta gli ospiti non riescono però a rispondere a dovere e dopo un salvataggio di Abati su Kumi, lo stesso giocatore del Sassuolo prova a ripetersi e questa volta trova la via della rete con una conclusione dal limite dell'area. Ciammaglichella sfiora il gol, ma fallita la chance di riapre i giochi, arriva nel finale la definitiva condanna, con Leone a siglare il sesto gol. Dopo nove risultati utili consecutivi si ferma quindi la marcia della truppa di Scurto, che ora ospiterà la diretta concorrente Lazio, appena sconfitta nella semifinale d'andata di Coppa Italia.

SASSUOLO-TORINO 6-3
RETI: pt 3' e 20' Bruno (S), 6' Dell'Aquila (T), 18' rig. Dellavalle (T), 28' Parlato (S), 31' Marchioro (T), st 13' Caragea (S), 23' Kumi (S), 44' Leone (S)
SASSUOLO (4-3-1-2): Theiner, Parlato, Loeffen (st 46' Cinquegrano), Corradini, Falasca, Kumi, Lopes (st 46' Di Bitonto), Leone, Bruno (st 46' Pigati), Neophytou (st 32' Chiricallo), Caragea (st 32' Vedovati). A disp. Scacchetti, Piantedosi, Okojie, Knezovic, Rovatti, Ravaioli. All. Bigica
TORINO (4-2-3-1): Abati, Bianay Balcot, Mendes, Dellavalle (st 27' Muntu), Marchioro (st 48' Casali), Dalla Vecchia, Silva (st 27' Perciun), Savva, Dell'Aquila, Njie (st 11' Ciammaglichella), Gabellini (st 11' Franzoni). A disp. Bellocci, Mahari, Rettore, Acar, Longoni, Bonadiman. All. Scurto
AMMONITI: pt 38' Dellavalle (T), 46' Njie (T), st 10' Gabellini (T)

LE PIEMONTESI - Situazione sempre più critica per l'Alessandria, che ha ancora margine per evitare i playout, ma deve cercare di invertire la rotta. Proprio come sta facendo il Feralpi Salò, alla sua terza vittoria consecutiva e oggi trascinato dalla tripletta di Benti. Neanche l'uomo in meno subito dopo il 3-1 di Anatriello ha scompensato i padroni di casa, che si son portati via la posta piena con autorità. Cade anche la Pro Vercelli, che vede accorciarsi a 4 punti il margine sul sesto posto. Nulla da fare in casa della Pro Sesto e ora arriverà la seconda forza Pergolettese. Per i playoff serve tenere con le unghie almeno il quinto posto. Posizione a cui può puntare il Novara, che chiude a reti bianche con il Trento e rosicchia così un punticino al Giana Erminio.
 


PRIMAVERA 2 / 17^ GIORNATA

FERALPI SALO'-ALESSANDRIA 4-2
RETI: pt 20', 25' e st 28' Benti (F), pt 44' Mombrini (F), st 11' Anatriello (A), 42' Burruano (A)
FERALPI SALO': Lovato, Verzeletti (st 31' Zappa), Rubagotti, Brognoli, Danesi (st 39' Martin), Rebussi, Nasti, Cantamessa (st 39' El Hafid), Benti (st 31' Telalovic), Picchi, Mombrini (st 24' Caliendo). A disp. Righetti, Baldelli, Contrasto, Dieng, Pacurar, Peli, Ranieri. All. Zenoni D.
ALESSANDRIA: Rossi, Laureana, Gueli (st 27' Colombo), Pani (st 1' Burruano), Straneo (st 15' Masi), Zani, Colletta (st 30' Salomon), De Ponti, Molinaro, Anatriello, Muratore (st 15' Guzman). A disp. Colla, Cociobanu, Torriero, Stivala, Pozzan, Pacelli, Molinaro. All. Guaraldo
ESPULSO: st 13' Picchi (F)

PRIMAVERA 3 / 17^ GIORNATA

PRO SESTO-PRO VERCELLI 2-0
RETI: pt 19' Aliata, 22' Guerrisi
PRO SESTO: Bove, Vischioni, Nucifero, Marangione, Foroni, Aliata, Brezza (st 22' Osnato), Ceruti, Guerrisi (st 22' Rastelli), Marchetti (st 30' Grossi), Bandara (st 30' Fabbri). A disp. Valerio, Sommella, Marson, La Bella, Mandelli, Di Noi, Sbarra. All. Angellotti
PRO VERCELLI: Valente, Bordoni (st 22' Bahadi), Casazza, Rota (st 30' Cirigliano), Gallina, Mosca, Sow O. (st 30' Ingardia), Testa, Rizzo (st 1' Cirillo), Bazzan (st 22' Iaria), Sow A.. A disp. Vergna, Ujka, Coda, Benigno, Unkponmwan. All. Melchiori

PRIMAVERA 4 / 14^ GIORNATA

NOVARA-TRENTO 0-0
NOVARA: Bovi, Pellegrino, Lartey, Federico, Pizzolato, La Rosa, Zocco (st 36' Scariano), Sartor (st 36' Metaj), Omoruyi (st 36' Prudnikov), Cofussi (st 29' Verga), Valenti (st 11' Rosa). A disp. Cucinotta, Gattoni, Velcani, Eguaseki, De Mori. All. Semioli
TRENTO: Santer, Madau, Stankov, Puzic, Zanon, Festi, Sartori (st 27' Lorenzi), Benallai, Del Piero (st 27' Chanii), Ruffato, Grassetti (st 18' Schneider). A disp. Malinverni, Fatih, Dedeli, Gianotti, Piazza, Grossi. All. Bertoldi

LE PIEMONTESI - La Pro Vercelli fa scorpacciata di zimino (piatto tipico sassarese) sia in U17 che in U15, mentre si arrende alla capolista in U16. 1-1 tra Olbia e Novara, mentre l'Alessandria è quella che esce meglio da questa giornata, con due vittorie e un pareggio.
 


UNDER 17 / 18^ GIORNATA

Vola la Pro Vercelli, che rafforza la sua posizione piegando 3-1 la Torres. Gara non semplice quella contro i rossoblu di Sassari, capaci di rimontare la rete di bomber Caporale prima del duplice fischio. Decisivo l'ingresso dell'ex Inter Ojetti, che si regala la prima gioia con le Bianche Casacche, decisiva poi ai fini del risultato. A mettere al sicuro il risultato ci pensa poi l'ex KL Pertusa Alberto Gamba e sono 8 ora i punti di vantaggio sul 5° posto, occupato proprio dal prossimo avversario della squadra del tecnico Rossini, ovvero la Pro Sesto.
Novara e Alessandria ottengono il medesimo risultato contro Olbia e Pergolettese e si piazzano serene a metà classifica. Corsi la decide per i novaresi, mentre un pizzico di fortuna aiuta gli alessandrini, vittoriosi grazie ad un'autorete.

OLBIA-NOVARA 0-1
RETE: Corsi
OLBIA:
NOVARA: Rossetti, Gioria, Tijani, Serati, Piletta, Eguaseki, Sinani, Corsi, Lo, Prudnikov, Fabbrini. A disp. All. Viola

PRO VERCELLI-TORRES 3-1
RETI: pt 13' Caporale, 37' Fois (T), st 10' Ojetti, 25' Gamba
PRO VERCELLI: Ghisleri, Savoini (st 42' Georgiadis), Bassi (st 42' Bledea), Gamba, Matella, Grillini (st 1' Ojetti), Pregnolato, Ronzier (st 27' Megna E.), Caporale (st 42' Tesse), Foti (st 42' Guglielmi), Megna C. (st 42' Ujka). A disp. Aloj, Pigato. All. Rossini
TORRES: Manzato, Aliberti (st 30' Carboni), Baldari, Lucca, Mulas, Cadoni (st 25' Canu), Porru (st 25' Sangarè), Carta (st 30' Budroni), Pinna, Troncone, Fois. A disp. Di Napoli, Fancello, Stangoni. All. Desole

ALESSANDRIA-PERGOLETTESE 1-0
RETE: pt 28' a.g. Patrini
ALESSANDRIA: Coroama, Bonicco, Baha, Lombardo, Tugui (st 24' De Faveri), Crepaldi, Bosco (pt 32' Bennardo, st 1' Giachello), Laureana (st 1' Tavola), Migliore (st 24' Hoxha), Ierinò, Torti. A disp. Colla, Bernardi, Demo, Zuddas. All. Picardi
PERGOLETTESE: Cavalli, Gattuso (st 14' Montemezzani), Roversi, Belloni, Patrini, Ogliari, Volpi (st 14' Rossi), Onofrio, Pulito (st 29' Villa), Gorno (st 10' Kakusi), Cardillo (st 29' Caca). A disp. Cattaneo, Kajno, Conti, Giordano. All. Vitaloni

UNDER 16 / 14^ GIORNATA

La capolista non fa sconti e dopo un primo tempo chiuso a reti bianche, alza la cilindrata nella ripresa espugnando Vercelli per 2-0. Bianche Casacche ancora a secco di punti in questo 2024 e ora vedono approssimarsi l'Alessandria, a sole due lunghezze di distanza dopo un'altra convincente prova al cospetto di un avversario di qualità. Per gli Orsi un inizio di anno positivo e dopo il colpaccio dello scorso weekend arriva un altro prezioso punto al cospetto della terza forza Renate, costretta alla rimonta dal gol lampo di Necchio.
Nel posticipo domenicale netta sconfitta del Novara. Quando il primo tempo sembrava destinato a chiudersi sullo 0-0 è arrivato il vantaggio dei padroni di casa e nella ripresa la rete di Cerri dopo soli 7 minuti ha spento ogni speranza di rimonta.

PRO VERCELLI-VIRTUS ENTELLA 0-2 (giocata sabato)
RETI: st 4' Grasso, 34' rig. Caso
PRO VERCELLI: Cantalovo, Gazzola (st 15' Vidoli), Cosi (st 15' Casella), Spassino (st 40' Ferrara), Iuliano, Prella, D'Elia, Mindruta (pt 22' Cardamone), Shaker, Money (st 40' Maragliotti), Parente (st 29' Rosso). A disp. Prato, Ballasina. All. Lisa
VIRTUS ENTELLA: Guidi, Germi (st 31' Scotto), De Rosa, Ottaviani, Bravoco, Rovegno, Matei (st 12' Maurizio), Demme (st 31' Mallamace), Caso, Grasso, Venturini (st 22' Croce). A disp. Mazzino, Santonastaso, Tarozzi, Defilippi, Paltrinieri. All. Scotto

ALESSANDRIA-RENATE 1-1 (giocata sabato)
RETI: pt 3' Necchio (A), st 2' Pozzi (R)
ALESSANDRIA: Rigaldo, De Faveri, Ponti, Giachello, Di Franza, D'Auria, Tabaku (st 12' Rainero), Squarise, Boccetta, Canapa (st 12' Macrì), Necchio (st 22' Simone). A disp. Bello, Muzio, Podio, Simeone, Carakciev, Randisi. All. Buscemi
RENATE: Zappa, Brambilla (st 32' Casiraghi), Viganò, Lo Re, Marnati, Sassudelli, Pozzi, Ballone, Pietropoli, Capozucca (st 13' Privitera), Verderio (st 1' Brioschi). A disp. Barattolo, Ionascu, Serra, Mottola, Izzolino, Battaglia. All. Bosisio

CITTA' DI PONTEDERA-NOVARA 3-0
RETI: pt 42' Pucci, st 7' Cerri, 36' Sassorossi
CITTA' DI PONTEDERA: Saati, Falchi (st 37' Bahry), Giacomelli, Gentile (st 37' Cellai), Degl'Innocenti, Marsili (st 14' Gori), Campetti (st 25' Mele), Cerri (st 37' Di Donfrancesco), Sassorossi, Gaggioli (st 37' Mema), Pucci (st 25' Berrugi). A disp. Raffi, Gargani. All. Argentesi
NOVARA: Notatore, Topputi, Valente (st 12' Tiengo), Bianchi (st 12' Cairati), Koci, Scarioni, Salvalaggio (st 1' Morganti), De Mori, Sudano (st 35' Ardrizzini), Battocchio (st 35' Ferrando), Gatti. A disp. Andreotti. All. Rossi

UNDER 15 / 18^ GIORNATA

L'Alessandria trova pane per i suoi denti sfidando la Pergolettese, ma nella ripresa trova gli spiragli giusti per far suo lo scontro diretto e con Russo e Carrettin porta a casa la posta piena che consente di tenere il terzo posto. In scia la Pro Vercelli, che dopo il vantaggio di Talle trova appena in tempo il 2-0 con Samaritano, visto che la Torres trova la rete della speranza poco dopo, ma ormai è troppo tardi e la squadra di Mercuri riprende la sua corsa per centrare i playoff, cogliendo il primo successo casalingo del 2024.
Nulla da fare invece per il Novara, l'Olbia si dimostra osso troppo duro da rosicchiare e si impone piuttosto nettamente.

OLBIA-NOVARA 4-2
RETI: pt 3' Mariani, 6' Contu, 12' Donati (N), 41' Spano, st 19' Migheli, 35' a.g. Merlini (N)
OLBIA: Canu, Casula, Francioni, Paciurea, Mariani (st 34' Merlini), Baltolu, Sale, Littera (st 15' Migheli), Selis, Spano (st 30' Arbus), Contu. A disp. Columbano, Pes, Sias, Scanu, Maureddu, Piredda. All. Bavaro
NOVARA: Pappalardo (st 10' Delpiano), Jushi (st 10' Dossena), Marchettini, Bari, Centonze (st 10' Balcescu), Laface, Musone, Valsesia (st 15' Nesci), Donati, Liguori, Inzerilli (st 1' Mauri). A disp. Chieregato. All. Todisco

PRO VERCELLI-TORRES 2-1
RETI: pt 25' Talle (P), st 36' Samaritano (P), 41' Pinna (T)
PRO VERCELLI: Lanza, Piga (st 42' Spiga), Trevisan, Vigato, Lopez, Lo Porto (st 18' Samaritano), Talle (st 18' Casazza), Chiono, Guglielmi (st 35' Carmagnola), Grandi, Sandrin (st 42' Favaro). A disp. Mazziotti, Ridi, Vercellone, Borda. All. Mercuri
TORRES: Bombagi, Canu, Dedola, Dessena (st 22' Macioccu), Desole (st 10' Marzeddu), Farris, Ferraresi, Pala, Pinna, Schirra, Tola (st 1' Cirina). A disp. Cano, Desini, Fadda, Santoro. All. Rivolta

ALESSANDRIA-PERGOLETTESE 2-0
RETI: st 14' Russo, 24' Carrettin
ALESSANDRIA: Bosco (st 39' Bello), Giaccone (st 39' Tudisco), Lovisolo (st 1' De Benedetti), Ribellino, Bonfanti, Canepari, Sforzini (st 33' Tolomeo), Tasso, Idahosa (st 1' Galasso), Russo (st 30' Presenza), Carrettin (st 39' Ackainyah). A disp. Cipriani. All. Alessandria
PERGOLETTESE: Orizio, Premoli (st 30' Loda T.), Iseppato, Pasinetti (st 39' Loda R.), Pupo, Facchi, Moretti (st 30' Cassetta), Pascali (st 11' Castoldi), Picarelli, Bisetto (st 11' Clerici), Palamara (st 19' Moruzzi). A disp. Spolti, Capecchi, Martinenghi. All. Botturi
ESPULSO: st 44' Presenza (A)

19^ GIORNATA - Pesante sconfitta per la capolista in casa della Lavagnese, passivo propiziato anche dai due rossi comminati ai ragazzi di Vinovo. Il Chieri la spunta di misura a Pinerolo grazie a Massaro e ora è ad un solo punto dalla concorrente. Incredibile anche il tracollo del Bra, in casa contro il fanalino di coda chiude il primo tempo avanti, per poi venire punito nella ripresa nell'arco di tre minuti. In avanti attenzione anche all'Asti, che resta in vista delle prime posizioni grazie a Maioglio, mentre centrano due ottimi risultati Gozzano e Derthona. I rossoblu abbattono le difese dell'ostico Vado, i tortonesi ribaltano il Ligorna trascinati dalla tripletta di Dabo e scavalcano gli avversari odierni di un punto. Agguantata l'Alba Calcio, che impatta 2-2 con l'Albenga, mentre il Borgosesia viene acciuffata a due minuti dal triplice fischio da Ciocchini. Classifica sempre molto corta nelle retrovie.
 


GIRONE A

ALBENGA-ALBA CALCIO 2-2
RETI: pt 22' Solavagione (AC), 25' Martucci (AG), 37' Rigoni (AC), 41' Beluffi (AG)

BRA-SANREMESE 1-2
RETI: pt 34' Tine (B), st 25' Cappello (S), 28' Kotchap (S)

ASTI-RG TICINO 1-0
RETE: pt 45' Maioglio

BORGOSESIA-PDHA EVANCON 1-1
RETI: pt 21' Di Francesco (B), st 43' Ciocchini (P)

DERTHONA-LIGORNA 4-2
RETI: pt 12' Murgia (L), 37' a.g. Hoday, 44', st 15' rig. e 26' rig. Dabo, st 10' Barbarini (L)

GOZZANO-VADO 3-1
RETI: pt 16' Gallotti, st 13' De Martiis, 37' Turone (V), 50' Chouni

LAVAGNESE-CHISOLA 3-0
RETI: pt 30' e st 34' Garaventa, st 41' Tampu
ESPULSI: st 29' Cecchetto (C), 39' Pozzobon (C)

PINEROLO-CHIERI 0-1
RETE: st 23' Massaro

18^ GIORNATA - Larghe vittorie di molte big in tutti i raggruppamenti. Pro Eureka e Pinerolo devono sudare per avere la meglio dell'orgoglio di Caselle e Football Club Vigone. 3 punti importantissimi per Ivrea, Union Novara, Pianezza, Novese, Chieri e San Giacomo Chieri. Il Chisola fa la voce grossa, Fossano k.o., molto bene anche il Pedona. Cinquina per un Lucento molto ispirato.
 


GIRONE A

DIAVOLETTI VERCELLI-CITTA' DI COSSATO 4-0
RETI: pt 13' Balzano, 26' Savona, st 15' rig. Averono, 37' Corona

ACCADEMIA BORGOMANERO-CITTA' DI BAVENO 1-5
RETI: pt 21' Celenza (A), 25' e st 12' Anchisi, pt 39' Romerio V., st 5' Cattaneo, 35' rig. Corazzini

ARQUATESE VALLI BORBERA-BULE' BELLINZAGO 0-5
RETI: st 7' Elbezazi, 16' e 33' Baruffaldi, 22' Mariotti, 30' Quirighetti
ESPULSO: st 26' Guzzon (A)

IVREA-GOZZANO 1-0
RETE: st 10' Aresti
NOTE: st 22' Aresti (I) fallisce calcio di rigore

UNION NOVARA-ROMAGNANO 2-0
RETI: pt 5' Bassi, 30' Nicolini

VERBANIA-RG TICINO 1-4
RETI: st 2' e 4' Costa C., 14' Mocchetti, 18' Costa M., 31' rig. Marcon (V)

BIELLESE-BORGOSESIA 1-0
RETE: pt 39' Dagostino

GIRONE B

VIRTUS ACCADEMIA-VENARIA 1-1
RETI: pt 21' Dimarco (VE), st 41' Bellissimo (VI)

AYGREVILLE-GASSINOSANRAFFAELE 0-3
RETI: pt 15' Pirone, 36' Mangiavillano, st 12' Algozzini

CASELLE-PRO EUREKA 0-1
RETE: pt 17' Ciambrone

CGC AOSTA-PIANEZZA 0-3
RETI: pt 41' a.g. Martinet, st 3' rig. Biancofiore, 13' Calliero

QUINCINETTO TAVAGNASCO-LASCARIS 0-4
RETI: pt 9' Quattrocchi, 42' Masi, st 36' Cantarella, 39' Raviola

STRAMBINESE-VOLPIANO PIANESE 0-9
RETI: pt 4' e 12' Odello, 31', st 4', 9' e 33' Garbellini, pt 34' Miglio, st 28' Falvo, 37' Aissous

VALLORCO-VDA CHARVENSOD 2-3
RETI: pt 26' Melotti (C), 33' Butelli (C), st 7' Quagliotti A. (V), 15' Baldi (V), 32' Napoli (C)

GIRONE C

SPAZIO TALENT SOCCER-BACIGALUPO 3-1
RETI: pt 2' Lentini (B), 39' Colosimo, st 15' Boffano, 25' Tremus
ESPULSO: pt 40' Milazzo (B)

POZZOMAINA-CENISIA 1-1
RETI: pt 30' rig. Xhemalaj (P), st 10' Anticona (C)

CIT TURIN-VANCHIGLIA 1-2
RETI: pt 41' Perrini (C), st 31' Ledda L. (V), 35' rig. Ledda C. (V)

KL PERTUSA-MIRAFIORI 6-3
RETI: pt 3 Dehari (P), st Vernacchia (P), Macchiarola (P), Burca (P); pt 12' Yadnom (M), st 25' e 28' Galota (M)

SISPORT-ROSTA 7-0
RETI: pt 18' e 21' Campisi, 24' e 33' Baumgartner, st 6' Croce, 19' Delmonaco, 36' Macrì

CBS-ALPIGNANO 2-3
RETI: pt 23' Acconciaioco (C), 28' e 35' Zmoshu (A), 31' Barone (A), st 35' rig. Nazeraj (C)

LUCENTO-PARADISO COLLEGNO 5-1
RETI: pt 4' e st 9' Bissal, pt 10' Bruni, 24' e st 3' Cirri, st 2' Di Marco (P)
ESPULSO: st 42' Ikeh (L)

GIRONE D

BRA-RIVAROLESE 6-1
RETI: pt 12' La Mastra, 15' Isoardi, 23' e st 25' Perronace, st 16' e 30' Bonino, 20' Ceresa (R)
NOTE: pt 30' Rapisardi (R) para calcio di rigore a Fontana (B)

BORGARO NOBIS-NICHELINO HESPERIA 4-3
RETI: pt 9' e 17' Ponzo (B), 24' e 43' Fruianu (B), 38' e st 35' Scognamiglio (N), st 20' Dedaj (N)

CUNEO OLMO-POLISPORTIVA GARINO 4-0
RETI: pt 35' Bahbaz, st 10' Ettahery, 20' Santini, 23' Dutto

PINEROLO-FOOTBALL CLUB VIGONE 2-1
RETI: pt 30' Fossat (P), st 23' Marchisano (V), 44' Faye (P)

GIOVANILE CENTALLO-SALUZZO 0-3
RETI: st 25' Maero U., 37' e 49' Bonansea
ESPULSO: st 28' Maero F. (S)
NOTE: st 45' Cravero (S) para calcio di rigore

PEDONA BORGO-CHERASCHESE 5-2
RETI: pt 10' Dosso, 20' Pjeternikaj, 38' Pirotti, st 13' Giordano T., 19' Cavaglià (C), 23' Verri (C), 25' Piretro

CHISOLA-FOSSANO 4-1
RETI: pt 16', 20' e 32' Manduca, st 11' Neri (F), 16' Nanni

GIRONE E

ACQUI-ASTI 0-3
RETI: pt 30' Forno, st 15' Messina, 27' Gatti

ALBA CALCIO-DERTHONA 0-7
RETI: pt 4', 33' e 38' Atzeni, 13' e st 40' Perez, st 30' Orlando, 32' Cerruti

ASCA-MONCALIERI 0-5
RETI: pt 18' rig. Pandiscia, 28' Centinaro, 35' e 42' Socco, st 8' Lazzarin
ESPULSO: st 7' Girardengo (A)

MEZZALUNA VILLANOVA-SAN GIACOMO CHIERI 0-1
RETE: pt 15' rig. Ferrero

OVADESE-CHIERI 1-2
RETI: pt 3' Ledda (C), st 39' Massone (O), 40' Caputi (C)

SCA ASTI-NOVESE 1-3
RETI: pt 15' Baroso, 27' Abramo (S), st 21' Maioli, 23' Sampietro

ALBESE-DON BOSCO ALESSANDRIA 0-3
RETI: 2 Bordini, Hate

ANDATA - Primo round allo scatenato Toro del tecnico Scurto, ad un passo dalla finalissima. Appuntamento al 21 febbraio per il ritorno da disputare tra le mura amiche. Nell'altra semifinale la Fiorentina si è imposta in casa contro la Roma sempre per 3-1.
 


Un eccellente Torino prosegue nel suo ottimo momento piegando anche la Lazio nella semifinale d'andata della Coppa Italia. Successo meritato per i Torelli, che hanno gestito bene i padroni di casa colpendo in maniera chirurgica, in una partita che ha visto poche occasioni da una parte e dall'altra. Non è mancato l'agonismo nel primo tempo, piuttosto equilibrato nella prima mezz'ora di gioco, con le due compagini ad alternarsi nel controllo del pallone, senza però creare grossi pericoli agli estremi difensori, se non uno spavento generato da una conclusione di Sardo al 10'. Poi al 33' un lampo a ciel sereno: Njie crossa in area, sul secondo palo c'è Savva che appoggia per Dalla Vecchia che non se lo fa ripetere due volte e scarica in rete. I biancocelesti rispondono allo svantaggio aumentando la pressione, ma la difesa granata controlla magistralmente e punisce proprio all'ultimo istante. E' ancora Savva a propiziare la rete, guadagnandosi il rigore che capitan Dellavalle trasforma.

All'intervallo il tecnico dei padroni di casa rivoluziona la squadra con ben tre innesti, ma oltre a uno sterile possesso palla non ottiene e il Toro non sta a guardare, proponendosi con pazienza e andando vicino al 3-0 con Ciammaglichella, ma la sua rete viene annullata per fuorigioco. Si va verso il finale senza patemi, ma negli ultimi minuti arrivano i guizzi che ravvivano la sfida. Prima è il neo entrato Perciun a regalarsi la gioia personale, concretizzando un'azione fotocopia a quella del primo tempo con Savva ancora uomo assist, questa volta servito da Muntu. Subito dopo la Lazio accorcia con Milani con un bel calcio di punizione, tenendo così vive le speranze di rimonta. Al ritorno sarà ancora tutta da giocare, ma con questa attenzione i ragazzi di Scurto possono chiudere i giochi.

LAZIO-TORINO 1-3
RETI: pt 33' Dalla Vecchia, 45' rig. Dellavalle, st 40' Perciun, 42' Milani (L)
LAZIO (3-4-2-1): Renzetti, Bordon, Dutu, Ruggeri, Bedini (st 1' Cappelli), Nazzaro (st 17' Gelli), Di Tommaso, Milani, Sardo (st 1' Napolitano), Sanà Fernandes (st 29' Cuzzarella), Sulejmani (st 1' Kone). A disp. Magro, Petta, Bigotti, Marini, Zazza. All. Sanderra
TORINO (4-3-3): Abati, Bianay Balcot, Dellavalle, Mendes, Muntu, Dalla Vecchia (st 44' Marchioro), Silva (st 28' Perciun), Ciammaglichella (st 28' Longoni), Savva (st 44' Rettore), Gabellini (st 38' Franzoni), Njie. A disp. Bellocci, Casali, Mahari, Acar, Dell'Aquila, Bonadiman. All. Scurto
AMMONITI: pt 30' Mendes (T), st 2' Savva (T), 37' Di Tommaso (L), 39' Perciun (T)

LA MARCATORI / 17^ GIORNATA - Sorpassi e controsorpassi in vetta anche in questa tornata. Con una doppietta Chira tiene il ritmo, bene anche la coppia Calizia-Patruno del Chisola. Oltre a Ragagnin nella Sisport tripletta anche per Regano, come loro Di Leno (Borgaro Nobis) e Macagnone (Cbs). Weekend top per Nicolosi (Gozzano), gol vittoria sabato con l'U16 e domenica con la sua U15. Due gol per la vittoria per Serra (Paradiso Collegno), Alfano (Cumiana), Barletto (Acqui) e Sottimano (Alba Calcio).
 


27 RETI: Maiolo (Cheraschese)

26 RETI: Persiano (Lascaris)

24 RETI: Ragagnin (Sisport)

23 RETI: Chira (Volpiano Pianese)

22 RETI: Monteleone (Novese)

21 RETI: Aversano (Asti)

20 RETI: Chiumino (Morevilla)

19 RETI: Calizia (Chisola)

18 RETI: Robazza (Cenisia), Patruno (Chisola), Bazzoni (Pro Eureka)

17 RETI: Giuranna (Gassino)

16 RETI: Isufaj (Chieri)

15 RETI: Zarattini (Biellese), Bisetti (Borgosesia), Nicolosi (Gozzano)

14 RETI: Petkov (Asti), Di Leno (Borgaro Nobis), Marciaz (Bulè Bellinzago), Bertelli (Verbania)

13 RETI: Barrera (Borgaro Nobis), Summa (Gozzano), Solinas (San Giacomo Chieri), Gueye (Volpiano Pianese)

12 RETI: Negro (Alba Calcio), Bellini (Borgosesia), Savoia (Città di Baveno), Gotta (Don Bosco Al.), Serra (Paradiso Collegno), Cinti, Trovato (Pro Eureka), Scala (SCA Asti)

11 RETI: Manta (Asti), Gamba (Chieri), Miotti (Derthona), Penno (Pinerolo), Rodriguez (Sportiva Caltignaga)

10 RETI: Giresi (Charvensod), Ferrero (Cheraschese), Kharroubi (Derthona), Actis (Ivrea), Pallante (Strambinese), Lupo (Vanchiglia)

9 RETI: Toure (Busca), Macagnone (Cbs), Carnevale (Fossano), Margherito (Mezzaluna Calcio), Clemente (Quincinetto Tavagnasco), Italiano (Rivarolese), Antonaccio (Rosta), Racca (Saviglianese), Moubtassim (Valle di Susa)

8 RETI: Bogogna (Acc. Borgomanero), Barletto, Ez Raidi, Morbelli (Acqui), Carella, Greco (Alpignano), Carminati (Biellese), Baba Hay (Chisola), Bahu (Città di Baveno), Galvan (Città di Cossato), Lacelli (Derthona), Necula (Fossano), Olivero (Giovanile Centallo), Schito (Lenci Poirino), Gullo (Novese), Brossa, Carsana (Psg), Di Cintio (Sisport), Del Rivo, Massetti (Spartak San Damiano), La Piana (Vanchiglia), Tenca (Volpiano Pianese)

7 RETI: Sottimano (Alba Calcio), Dellavalle (Alpignano), Ferrero (Atletico Cbl), Saviotti (Cbs), Yasser (Cenisia), Otranto [3 SCA Asti] (Chieri), De Luca (Chisola), Calonico (Cumiana), Boccaccio, Ponzano (Derthona), Rizzetto (Don Bosco Al.), Lo Buono (Gassino), Coppola (Grugliasco), Ramponi (Juventus Domo), Orrù (Lenci Poirino), Roncarolo (Lascaris), Perardi (Lucento), Bruna (Pinerolo), Canova (Pro Eureka), Correa (Quincinetto Tavagnasco), Truppa (Sportiva Caltignaga), Pella (Verbania)

6 RETI: Levo (Acqui), Kassimi (Alba Calcio), Laurenti (Alicese Orizzonti), Fiorito, Laneri (Borgaro Nobis), La Carbonara (Borgosesia), Miceli (Cbs), Tamagnone (Chieri), Cozzula, Florio P. (Chisola), Baroncelli (Città di Baveno), Barberio (Gassino), Mellano (Giovanile Centallo), Vicario (Gozzano), Soluri (Ivrea), Pavia (Novese), Ravera (Pinerolo), Regano (Sisport)

5 RETI: Guidetti, Strada, Zaretti (Acc. Borgomanero), Poggio (Acqui), Borsalino (Alba Calcio), Cavazza, Ferello, Maraventano (Asti), Stecca (Biellese), Giordan (Bruinese), Iaci, Stangalini (Bulè Bellinzago), Dutto (Busca), Venturi (Candiolo), Brusa, Quero (Chisola), Bellani, Ficara (Città di Baveno), Alfano, D'Agostino (Cumiana), Dalmasso (Cuneo Olmo), Betti (Don Bosco Al.), Alvaro (Gassino), Orsino (Grugliasco), Piemontesi (Juventus Domo), Spina, Zamboni (Lascaris), Cannistraro (Lucento), Montanarelli (Mezzaluna Calcio), Boldrino E. (Mirafiori), Botez (Morevilla), Mazzei, Scorzoni (Nichelino Hesperia), Raverta (Olympic Collegno), Breuza (Pinerolo), Grosso (Quincinetto Tavagnasco), Visentini (Rivarolese), Cecchin (Rosta), Lano (Spartak San Damiano), Casalatina (Strambinese), Barresi [1 Rosta] (Valle di Susa), Zamuner (Volpiano Pianese)

4 RETI: Torrengo (Alba Calcio), Rachak [3 Volpiano Pianese] (Alicese Orizzonti), Bardus, Lisneanu, Marengo, Massara, Sansica (Alpignano), Arbezzano (Atletico Cbl), Esfaoui (Borgosesia), Nido, Perrone (Bruinese), Paglia, Palmieri (Bulè Bellinzago), Boglione, Necula (Busca), Trezza (Cbs), Cappello (Cenisia), Cerise (Charvensod), Boaglio, Carli, Pochettino (Chisola), Borio (Cit Turin), Moglia (Città di Cossato), Gasbarro (Cuneo Olmo), Caputo (Fossano), Rinaudo (Giovanile Centallo), La Ferlita (Gozzano), Zuccalà (Ivrea), Vietti (Juventus Domo), Tosku (Lascaris), Lucarelli (Lucento), Izzo (Mirafiori), Dominelli (Moncalieri), Negro (Monregale), Trombotto (Morevilla), Moresco (Pinerolo), Di Parigi, Patierno (Pro Eureka), Bertello (Psg), Ruta (Saviglianese), Bellanova, Spinapolice (Valle di Susa), Scaglia (Volpiano Pianese)

3 RETI: Rabino (Acqui), Servetti (Alba Calcio), Giraudo, Lomartire, Trenchea (Alicese Orizzonti), Liboni (Alpignano), Bovo, Guzina (Asca), Bianchini, Gamba (Atletico Cbl), Panipucci (Biellese), Gallo (Bruinese), Mucchietto, Varallo (Bulè Bellinzago), Bucci, Pisacane (Candiolo), Barbuta [1 Sisport], Lorent, Martinotti, Monterosso, Rufli (Cbs), Salvatore (Cenisia), Borettaz, Challancin, Napoli, Rao (Charvensod), Balocco, Mendez (Cheraschese), Pansini, Spiridon (Chisola), Simeone (Città di Baveno), Fasson (Città di Cossato), Adamo, Pussetto (Cumiana), Barbero, Bruno (Cuneo Olmo), Bertinario (Gassino), Beltramo, Muratore (Giovanile Centallo), Casali (Gozzano), Aquadro [1 Virtus] (Ivrea), Samb (Juventus Domo), Crepaldi, Giliberto, Mininni, Scanavino (Lascaris), D'Orta, Elia (Lenci Poirino), Fierro, Scutigliani (Lucento), Crivello, Lamilia (Moncalieri), Diallo (Monregale), Caffaratti G. (Morevilla), Farris (Nichelino Hesperia), Izzillo, Testa (Oleggio), Chiechio, Suraci (Olympic Collegno), Zeneli (Paradiso Collegno), Allemandi, Fantino (Pedona), Buraci, Mana (Pinerolo), Mele, Molinari (Pro Eureka), Bazzini, Fazio, Lombardi, Vacchiero (Quincinetto Tavagnasco), Sardella (RG Ticino), Dattrino (Rivarolese), Mareschi, Molinaro, Nebiolo (Rosta), Mastrocola, Micca (San Giacomo Chieri), Grande (Sisport), Nadifi (Strambinese), Mondin (Vanchiglia), Ouni (Venaria), Donghi, Violi (Verbania), Argiri (Virtus Calcio), Baudin, Defazio, Lo Bianco (Volpiano Pianese)

2 RETI: Masala, Panizza, Pisani (Acc. Borgomanero), Buda (Acqui), Bozhinov, Cancedda, Martini (Alba Calcio), Bucci, Carabuela, Dilej (Alicese Orizzonti), Bottero, Miceli (Alpignano), Amatrudi, Guida, Patta, Tenerelli (Asca), Bibaj, Costea, Giuliano (Asti), Bertolo, Boggio, Casellato, De Costanzo, Montiglio (Atletico Cbl), Gasparini, Iacone, Versaldo (Biellese), Butticè, Correnti (Borgaro Nobis), Cum, Genova, Magnolini (Borgosesia), Blasi, Lopez, Ruzzarin, Spinelli (Bulè Bellinzago), Costa, Farro, Melchio, Vavolo (Busca), Chahid, Cozza, Cuminale (Candiolo), Flamini (Cbs), Chuks, Fassio (Cenisia), Stra (Cheraschese), Fantonetti, Maglio, Spina (Chieri), Cantele (Chisola), Lecchi, Tosatto (Città di Baveno), De Rosa (Città di Cossato), Galetto, Magnone (Cumiana), Conte, Merlati (Cuneo Olmo), Malavasi (Derthona), Ghiazza, Marengo (Don Bosco Al.), Cagnolo, Chiaramello, Lovera, Racca, Zito (Fossano), Belfiore, Spigarolo (Gassino), Armando (Giovanile Centallo), Bonetti (Gozzano), Dal Farra, Elettri, Hristov (Grugliasco), Stasi (Ivrea), Capriglione, Spatti (Juventus Domo), Bernardinis, Penta (Lascaris), Cardona, Serra (Lucento), Bossina, Ferretti, Mancin, Zannotti (Mirafiori), Filagna (Moncalieri), Aimo, Castellino, Longo (Monregale), Di Maio, Shtepija (Morevilla), Boenzi [1 Cbs], Cipriani, Ottaviani, Persico (Nichelino Hesperia), Bolognini, Lopez, Prato, Riccabone, Truscelli (Novese), Guaiana (Oleggio), Botta, De Luca [1 Venaria] (Olympic Collegno), Lelli, Sandu, Tiana (Paradiso Collegno), Goletto, Serale (Pedona), Costa, Ponticelli (Pinerolo), Brombal, Caradonna, Segretario (Pro Eureka), Onorato (Psg), Bragagnini, Leonardo, Orlandini (Quincinetto Tavagnasco), Errera, Ibrahimaj, Skuqaj (RG Ticino), Rossi, Trevisan, Verretto (Rivarolese), Alhijjawi, Di Maggio, Girotto (Rosta), Lamberti, Piazza (San Giacomo Chieri), D'Amico, Lospinoso (Santhià), Moccia (Saviglianese), Fero (SCA Asti), Cattalano, De Angelis, El Meskin, Gout, Lupascu (Sisport), Broggio, Raimondo (Spartak San Damiano), Dublino, Viletto (Strambinese), Manco, Orbaniello (Valle di Susa), De Gregorio, Ledda, Lorusso, Mastrototaro (Vanchiglia), Lino, Meza (Venaria), Axerio, Belleri, Generelli (Verbania), Ciraleglio, D'Alesio, Garbino, Mazzoccoli, Nizzi, Paggi (Virtus Calcio), Pucci (Volpiano Pianese)

1 RETE: Colombo, Duelli, Gioia T., Medina, Piscitello (Acc. Borgomanero), Acossi, Barbirolo, Lazzarino (Acqui), Marasso (Alba Calcio), Barone, Brusa (Alicese Orizzonti), Audrito, Crepaldi, Dello Russo, Viola (Alpignano), Campanelli, Guasco, Lupano, Mirone, Mona (Asca), Bosio, Casubolo, Marchioretti, Tagliavia, Teslaru (Asti), D'Amora (Atletico Cbl), Canova, Greppi, Ranieri (Biellese), Barbagallo, Coletta, Farinelli (Borgaro Nobis), Della Valle, Giulini, Moia (Borgosesia), Caredda, Castronovo, Ianachievici, Venghi (Bruinese), Brambilla, Fasci, Forzatti, Zampese (Bulè Bellinzago), Bastonero, Caranta, Roasio, Vincenti (Busca), Ceppa, Linsalata (Candiolo), Lazzarone, Lewin (Cbs), Tessi, Vizzi (Cenisia), Cerni, Di Fresco (Charvensod), Colombano, Galbiati, Gotta, Tirari (Cheraschese), Caradonna, De Luca, Giordano, Greco, Tamoud (Chieri), Florio A. (Chisola), Badellino, Piro, Princi (Cit Turin), Angelucci, Bosetti (Città di Baveno), Craviolo, Squintone (Città di Cossato), Erriu (Cumiana), Gazzola, Sampo, Toure (Cuneo Olmo), Forno, Merialdi, Morgavi, Mussone, Picelli, Puyda, Reda (Derthona), Bertone, Crescenzio (Don Bosco Al.), Boubker, Panero, Saja (Fossano), Albano, Barbagallo, La Vardera, Savini, Torre (Gassino), Calidio, Caruso, Ghibaudo, Grosso (Giovanile Centallo), Bracchi, D'Amico (Gozzano), Baseggio, Pellegrino, Zecchi (Grugliasco), Cascella, Nicolotti, Orlando, Ricca (Ivrea), Gallarotti, Paci, Sansalone (Juventus Domo), Martinelli, Sarti (Lascaris), Iudica, Trovato (Lenci Poirino), Aimone L., Bardinella, Borgotallo, Foti, Patella (Lucento), Cucco, El Rhaiti, Molinari, Torta (Mezzaluna Calcio), Cristofoli, Florio, Gramuglia, Mainiero, Sola (Mirafiori), Campolongo, Ciaravino, Paccagnella (Moncalieri), Amato, Rasore (Monregale), Battisti, Brinata, Forgione, Ghiano, Ivaldi, Piga (Morevilla), Castellengo, Mazzone, Mesiti, Pozzo, Tomatis (Nichelino Hesperia), Benso, Campi, Giotta, Pacco, Paveto, Tagliafico, Traverso (Novese), Bresciani, Calabrese, Freguglia (Oleggio), Capodici, Curea, D'Angelo, Di Martino, Ferranti, Majello, Manca, Pedone, Prete, Simone, Vasiliu (Olympic Collegno), Bosso, De Filippo, La Iacona (Paradiso Collegno), Hicham, Lunati, Martini, Pintiglie (Pedona), Buzzi, Pau, Valè (Pinerolo), Babuin, Bovo, Cassatella, Pittuelli (Psg), Aresti, Ghirardo (Quincinetto Tavagnasco), Chirighetti, Ibrahimj, Tosi, Uda (RG Ticino), Garofalo, Genisio, Motto (Rivarolese), Battaglia, Di Giovanni, Mapelli, Scotto (Rosta), Andrione, Badagliacca, Carosse (San Giacomo Chieri), Errichetti, Fassone, Fiore, Minardi, Moustafà, Prato (Santhià), Giletta, Raschella, Velaj (Saviglianese), Pecora, Prato (SCA Asti), D'Agostino, Di Stefano, Rosental (Sisport), Gavril, Ramelli, Surian (Spartak San Damiano), Caridi, Paba (Sportiva Caltignaga), Gianotti, Laino, Shpfer (Strambinese), Campo, Cela, Ruffino (Valle di Susa), Clemente, Druetta, Labdidi, Montaldo (Vanchiglia), Lupoaie, Spinella (Venaria), Cara, Daloue (Verbania), Fiorillo, Nazzareno (Virtus Calcio), Bekraoui, Igbinobaro, Pomero, Suquet G. (Volpiano Pianese)

LA MARCATORI / 17^ GIORNATA - Sembra impossibile ipotizzare una rimonta per il primo posto. Solo il compagno Giambertone (doppietta) sembra possa insidiare la leadership al bomber del Chisola. I primi dieci segnano tutti, spicca la tripletta di Maglione che gli vale il gradino basso del podio. Tris anche per Altieri (Verbania) e Antonicelli (Mirafiori). Fioccano le doppiette: ben quattro nel Lascaris (Rizza, Delle Cave, Quattrocchi, Camino), due per Bulè Bellinzago (Verrigni e Elbezazi) e Pro Eureka (Piras e Attademo); decisive quelle di Lo Greco (Accademia Borgomanero), Didier Pramotton (Quincinetto Tavagnasco), Vernacchia (Pertusa), Tollini (Fossano) e Pandiscia (Moncalieri).
 


32 RETI: Manduca (Chisola)

25 RETI: Giambertone (Chisola)

20 RETI: Maglione (RG Ticino)

19 RETI: Rizza (Lascaris), Garbellini (Volpiano Pianese) 

17 RETI: Cattaneo (Città di Baveno), Pandiscia (Moncalieri)

16 RETI: Daniele (Acqui)

15 RETI: Delle Cave, Masi (Lascaris), Piras (Pro Eureka)

14 RETI: Atzeni (Derthona), Averono (Diavoletti Vercelli)

13 RETI: Messina (Asti), Manuele (Chisola), Gemme, Orlando (Derthona), Neri (Fossano), Cirri (Lucento), Vaccarello (Ovadese), Costa M., Schinardi (RG Ticino), Dabija (Vanchiglia)

12 RETI: Fioccardi (Alpignano), Boveri (Asca), Bellato (Biellese), Bordini (Don Bosco Al.), Aresti (Ivrea), Fossat (Pinerolo), Ledda C. (Vanchiglia), Giannone (Vigone)

11 RETI: Curri (Alpignano), Villa (CGC Aosta), Giangrande (Don Bosco Al.), Milanesio (Gozzano), Raviola (Lascaris), Vernacchia (Pertusa), De Luca (Volpiano Pianese)

10 RETI: Celenza (Acc. Borgomanero), Quaglia F. (Arquatese), Orlando (Città di Cossato), Perez (Derthona), Dosso (Pedona), Pramotton D. (Quincinetto Tavagnasco), Marcon (Verbania), Ietto (Volpiano Pianese)

9 RETI: Lo Greco (Acc. Borgomanero), La Mastra, Marotta, Perronace (Bra), Verrigni (Bulè Bellinzago), Ledda, Pennucci (Chieri), Romerio V. (Città di Baveno), Cellura (Diavoletti Vercelli), Arce (Pianezza), Piccolo (Pro Eureka), Benati (RG Ticino), Tremus (Spazio Talent Soccer)

8 RETI: Ferrari (Acqui), Negro (Alba Calcio), Bonino (Bra), Elbezazi (Bulè Bellinzago), Piarulli (Cbs), Riboni (Charvensod), Cavaglià, Ternavasio (Cheraschese), Raffero, Socco (Moncalieri), Scognamiglio (Nichelino Hesperia), Morrone (San Giacomo Chieri), Baumgartner, Campisi (Sisport), Nicolini (Union Novara), Altieri (Verbania), Pettinari (Volpiano Pianese)

7 RETI: Bodnariuk (Acc. Borgomanero), Giannotto (Alba Calcio), Ciliberti (Alpignano), Gagliardi (Aygreville), Coda Cap (Biellese), Fruianu (Borgaro Nobis), Naim (Borgosesia), Marinotto (Cbs), Sinanaj (Cit Turin), Pastori (Città di Baveno), Pascale (Diavoletti Vercelli), El Hadji (Don Bosco Al.), Tanzi (Gozzano), Camino, Quattrocchi (Lascaris), Perucca (Lucento), Imeraj (Novese), Acchiddu (Paradiso Collegno), Kroni (Pedona), Attademo (Pro Eureka), Pramotton M. (Quincinetto Tavagnasco), Bonansea, Fontanella (Saluzzo), Mazzeo (Spazio Talent Soccer), De Luca (Vallorco), Odello [3 Ivrea] (Volpiano Pianese)

6 RETI: Paniati (Alba Calcio), Metello, M'Hiri (Asti), Giuliano (Biellese), Fogliato (Bra), La Marca (Caselle), Chessa (Chisola), Salerno (Città di Cossato), Kollcaku, Marconi (Cuneo Olmo), Galla (Gassino), Halip (Lascaris), Bissal, Morlano (Lucento), Antonicelli (Mirafiori), Lazzarin (Moncalieri), Masi (Nichelino Hesperia), Mallak (Ovadese), Costa, Giuliano (Paradiso Collegno), Buosi, Donadio (Pianezza), Lecini, Tibaldo (Pinerolo), Domizio (Pozzomaina), Bassi (RG Ticino), Franco, Maero F. (Saluzzo), Croce (Sisport), Penta (Spazio Talent Soccer), Quagliotti A. (Vallorco), Posa (Verbania)

5 RETI: Carozzo (Acqui), Ujkaj (Albese), Zmoshu (Alpignano), Locarno (Borgosesia), Ambrosi, Marrone (Bulè Bellinzago), Meduri (Caselle), Mullaj (Cenisia), Broglia, Butelli, Filice (Charvensod), Ribecco (Cheraschese), Cautiero (Città di Baveno), Ettahery (Cuneo Olmo), Taffurelli (Derthona), Cassetta, Sudano (Diavoletti Vercelli), Robaldo (Fossano), Buonagura (Gassino), Campia (Mezzaluna Calcio), Casasco (Novese), Pirotti (Pedona), Dehari (Pertusa), Balbiano, Ruggiero (Pinerolo), Bertoldo (Pro Eureka), Torredimare (Quincinetto Tavagnasco), Mortara (RG Ticino), Cannone (Rosta), Masera (Saluzzo), Giammarco (Sisport), Marchetti (Vanchiglia), Osaikuuiwomwan (Venaria), Trisconi (Verbania), Gueye (Volpiano Pianese)

4 RETI: Botan (Alba Calcio), Fiore, Iannace (Albese), Barone, Caveglia, Miceli (Alpignano), Rossi (Asca), De Rosa, Ruta (Asti), Bionaz, Mercanti (Aygreville), Dagostino (Biellese), Albero, Migliorini (Borgaro Nobis), Isoardi, Nizza (Bra), Mariotti (Bulè Bellinzago), Arcudi, Fukuda, Nazeraj (Cbs), Fiorio (Cenisia), Caputi (Chieri), Paneghini (Chisola), Mantica, Perrini (Cit Turin), Montagnolo, Romerio G. (Città di Baveno), Varallo (Città di Cossato), Massone, Ricci (Derthona), Inturri, Shita (Fossano), Galfrè (Giovanile Centallo), Dell'Agnese (Ivrea), Sogos (Lucento), Denotarpietro (Moncalieri), Allemani (Ovadese), Giordano M., Petre (Pedona), Tafuni (Pertusa), Xhemalaj (Pozzomaina), Vitillo (Pro Eureka), De Stalis, Ruffino (Quincinetto Tavagnasco), Vettorello (Rosta), Piovesan (San Giacomo Chieri), Abramo, Palma (SCA Asti), Italiano, Occhino (Sisport), Yano (Spazio Talent Soccer), Dimarco, Gerardo (Venaria), Cara (Verbania), Berger, Ricotta (Vigone), Gambino (Volpiano Pianese)

3 RETI: Monte (Alba Calcio), Cretu, Metta (Alpignano), Giulianelli, Quaglia M., Scaringi (Arquatese), Tartara (Asca), Forno, Toso (Asti), Baruffaldi, Campari (Bulè Bellinzago), Plano (CGC Aosta), Arcidiacono, Baldo (Charvensod), Giacollo (Cheraschese), Mazzone (Chisola), Da Costa, Ferrario (Città di Baveno), Barcellari, Crepaldi, Tappari (Città di Cossato), Dutto, Romano (Cuneo Olmo), Asti (Derthona), Bonetto (Don Bosco Al.), Fofana, Macheda, Tollini (Fossano), Pirone, Turcato (Gassino), Beshku, Perfetti, Re (Giovanile Centallo), Fetahu, Nicolosi, Pennelli (Gozzano), De Paoli, Santoro (Ivrea), Cattalano, Sesia (Lascaris), Di Leo, Galota, Yadnom (Mirafiori), Bochicchio, Longo (Moncalieri), Maggio (Nichelino Hesperia), Di Mauro (Novese), Massone (Ovadese), Di Lorenzo, Fantini, Grosso (Paradiso Collegno), Pjeternikaj (Pedona), Bastianini, Macchiarola (Pertusa), Mazzeo (Pozzomaina), Timo, Tudisco (Pro Eureka), De Paola, Nicod (Quincinetto Tavagnasco), Giacometti (RG Ticino), Zucco (Rivarolese), Denicola (Romagnano), Baron, Grosso, Maffei, Surdo (Rosta), Maero U. (Saluzzo), Ferrero, Mosso (San Giacomo Chieri), Benjamaa, Bessone (Sisport), Boffano (Spazio Talent Soccer), Perucca (Vallorco), Ghiraldi, Grasso (Venaria), Gomez, Villa (Verbania), Cadeddu, Duchini (Virtus Calcio)

2 RETI: Giangrasso, Mazzetti (Acqui), Fadli (Alba Calcio), Incastrone, Valenti (Albese), Cordola, Ferjani, Marangon, Russo (Alpignano), Di Gregorio, Focante (Arquatese), Bocchio, Ferrari, Prunas (Asca), Gissi, Mana, Margarino, Ortolano (Asti), Lentini (Bacigalupo), Adragna, Es Saket (Biellese), Catania, Lantero, Musarra, Ponzo, Sereni (Borgaro Nobis), Allorio (Borgosesia), Silvestri (Bulè Bellinzago), Bianco, Lorusso (Caselle), Ferreri, Perrone, Raccosta (Cbs), Anticona, Negri, Perretta (Cenisia), Roman (CGC Aosta), Challancin, El Ouatassi (Charvensod), Abudu, Rinaldi, Verri (Cheraschese), Godone, Rexho [1 Lascaris] (Chieri), Coco, Lampitelli, Nanni, Scarangella (Chisola), Anchisi, Sottini (Città di Baveno), Kalender, Santambrogio (Città di Cossato), Bahbaz (Cuneo Olmo), Santoro (Derthona), Borsotto, Moise, Scavone (Fossano), Costantinescu, Mazzotta, Spoto (Garino), Dacca, D'Antuono, Fresia, Galasso, Gradia (Gassino), Foletto (Giovanile Centallo), Lunardi (Gozzano), Di Benedetto, Lacchio (Ivrea), Bellu, Cantarella (Lascaris), Bruni, Ferraris, Pedalino (Lucento), El Bentaoui, Olivo (Mezzaluna Calcio), Boscolo D., Mastrazzo (Mirafiori), Malberti (Moncalieri), Forte, Parizia, Vallero (Nichelino Hesperia), Ballestrero, Sasso, Zunino (Novese), Andreacchio (Ovadese), Ferri, Matteini (Paradiso Collegno), Giordano T., Marino (Pedona), De Simone (Pertusa), Calliero, Cittadino, Miceli, Spagnoli (Pianezza), Bancale, Barbero (Pinerolo), Carnevale, Spagnulo (Pozzomaina), Alessandrino, Gennaro, Giovagnini, Maiolo (RG Ticino), Ceresa, Diouf (Rivarolese), Alotto, Ferrara, Leopatra (Rosta), Conti, Piazza, Stefanucci (San Giacomo Chieri), Giaggio, Puppione (SCA Asti), Delmonaco, Ferraris, Turcan (Sisport), Colosimo, Gasparro A., Osaro (Spazio Talent Soccer), Caputo, Carletti, Cena, Pallante (Strambinese), De Griffi, Ucci (Union Novara), Baldi, Pedone (Vallorco), Debellis, Ledda L., Rao (Vanchiglia), Agugiaro, Stillavato (Venaria), Drago, Iussa (Verbania), Ayassot, Marchisano (Vigone), Bellissimo, Chiantia, Giuliani, Roca (Virtus Calcio), Aggero, Farisco, Miglio, Tallarico, Tuzzolino (Volpiano Pianese)

1 RETE: Alleva, Badino, Echelh, Fiore, Oulbaz, Vasile (Acc. Borgomanero), Boccassi, Cagno, Raimondo, Riccone, Violato (Acqui), Ivanovski, Scutaru, Sottimano, Torrero, Valsania (Alba Calcio), Appiano, Gallarato, Gianoglio, Mitevsky, Vico (Albese), Masti (Arquatese), Nicola, Ripari (Asca), Cussotto, De Bortoli (Asti), Berard, Massaro, Stermotic, Tedesco (Aygreville), Conte, Di Luca, Di Meo, Larosa, Milazzo, Tosches (Bacigalupo), Bevilacqua, Formis, Madiq (Biellese), Coletta, De Angelis (Borgaro Nobis), Dadaglio, Geraci, Guala, Modetti, Perolio, Pizzi (Borgosesia), Fontana (Bra), Bonaldo, Chiarpotto (Bulè Bellinzago), Contu, Garani, Lo Re, Mana, Mundo, Petruolo (Caselle), Galletti, Prochilo, Salerno, Taralunga, Vitrano (Cbs), Broggio, Donato, Manzi, Mottino, Paic, Robazza (Cenisia), Bellomo, Bushati, Johnson, Tillier (CGC Aosta), Borettaz, Fazari, Giresi, Melotti (Charvensod), Malaspina, Pini (Cheraschese), Botte, Calabrese, Cali, Desopo, Lazzari, Nobile, Pomes (Chieri), Siclari (Chisola), Dalipaj, Gialdini, Piro, Salgau, Testa (Cit Turin), Anselmi (Città di Baveno), Cordera, Piliarvu, Pulze (Città di Cossato), Ghivarello, Kone, Lubatti, Mondino, Rosso, Santini (Cuneo Olmo), Cerruti, Simoniello (Derthona), Berra, Cadiry, Orrù (Diavoletti Vercelli), Kabouri, Gotta, Spaziani (Don Bosco Al.), Pagliano, Tomatis (Fossano), Bovi, Paraschiv, Rotondo, Vitale (Garino), Di Miceli, Rettore (Gassino), Barruero, Beltrando, De Benedictis, Monasterolo, Rivoira, Sorace (Giovanile Centallo), Antognoli, Rroshi, Zampogna (Gozzano), Comotto, Mosso, Quattrocchi, Zamana (Ivrea), Bruno, Cottafava, De Stefano, Foddis (Lascaris), Berardelli, Croce, Cutrupi, Ikeh, Parise, Saviano (Lucento), De Robertis, Piccolo, Sfiha (Mezzaluna Calcio), Alliu, Barrionuevo, Hegab, Fagni, Fiore, Galluccio, Mainiero, Spadaro (Mirafiori), Cappelli, Centinaro, Manzo, Tecucian (Moncalieri), Granito, Squillaro (Nichelino Hesperia), Baroso, Maioli, Mangogna, Rebora, Rosso, Sampietro (Novese), Es Sannar, Ferrante, Forno (Ovadese), Di Marco, Salvador, Surno (Paradiso Collegno), Piccioni (Pedona), Bedida, Bertetti, Cerale, Pitzianti, Rebuffo, Zedda (Pertusa), Avolio, Fortuna, Guglielminotti, Kravchenko, Sumin (Pianezza), Di Fazio, Faye, Lo Schiavo, Montesanto (Pinerolo), Acatrinei, Lipari, Lombardo, Napolitano, Quispes, Tommasi (Pozzomaina), Canetto, D'Alessio, Furfaro (Pro Eureka), Camarata, Colombo, Gili, Prelle (Quincinetto Tavagnasco), Costa C., Cupi, Donda, Mocchetti (RG Ticino), Bertorello, Carraro, De Marco, El Ichy, Faletti, Laabadia, Luongo, Orlando (Rivarolese), Grasso, Moscatiello, Pari, Skuqaj (Romagnano), Dabeni, Mandrini (Rosta), Caffaro, Valinotti (Saluzzo), Ballachino, Gagliardi, Gammino, Stoppa (San Giacomo Chieri), Magari, Reda, Scarselli, Torsello (SCA Asti), Ayachi, Cugliero, Riccio, Ummarino (Sisport), Amore, El Assas, Marighella, Militaru, Savoldelli (Spazio Talent Soccer), Campagna, Maloca, Marella, Pretari, Ricca (Strambinese), Abba, Canova, Manzone, Pecoraro (Union Novara), Emiren, Gola, Grosso, Lazar, Rossio (Vallorco), Dagnese, Gargallo, Giunta, Rambelli (Vanchiglia), Pipicella, Tumbarello, Zanella (Venaria), De Vita, Minnucci, Pella, Prifti, Vischi (Verbania), Brianese, Minore, Pansa, Senestro, Viscardi (Vigone), Empoli, De Rosa, Hajji, Roggero (Virtus Calcio), Cirillo, De Lorenzis, Falvo, Tenca (Volpiano Pianese)

IL PUNTO SULLA 17^ GIORNATA - Nei gironi D ed E il primo posto appare una formalità, ma che duelli per secondo e terzo gradino del podio. Maiolo si scatena con una cinquina. In coda sussulti di Città di Cossato, Paradiso Collegno e Mirafiori nei gironi A, B e C. 
 


GIRONE A

Gran colpo del Gozzano, che espugna Baveno grazie a Nicolosi infliggendo alla capolista la seconda sconfitta stagionale. Prosegue l'ottimo momento di forma dei rossoblu, al 7° risultato utile consecutivo, mentre per i padroni di casa uno stop tutto sommato indolore, sono ancora 7 i punti di vantaggio sulla diretta concorrente e la loro leadership non sembra comunque in discussione. Non è l'unico colpaccio di giornata, visto che il Città di Cossato sorprende la Biellese per 2-1 e aumenta a 5 il distacco con la RG Ticino terzultima (0-0 contro la Juventus Domo), tenendo il passo del Borgosesia, 8^ e vincitrice sabato nell'anticipo contro l'Oleggio. Nella corsa alle prime otto posizioni giornata positiva per Alicese e Verbania, che aumentano i distacchi sull'Accademia Borgomanero 9^. I rossoblu cadono proprio contro i biancocerchiati non senza vender cara la pelle, mentre l'Alicese con una rete per tempo regola l'orgoglio del Santhià, punito solo nei finali di tempo.
Nel pomeriggio di lunedì posticipo tra Bulè Bellinzago e Sportiva Caltignaga.

GIRONE B

Con la Pro Eureka che vede rinviata la gara con la Strambinese non si fanno pregare Borgaro Nobis e Volpiano Pianese per mettere un po' di sale sulla coda dei settimesi. Un sontuoso Di Leno trascina la squadra del tecnico Squillace con una tripletta sul campo dell'Ivrea e rintuzza gli attacchi delle foxes, che spadroneggiano con la Rivarolese. Oltre alla goleada i padroni di casa salutano con soddisfazioni il ritorno sui campi di Francesco Pomero, assente da 4 mesi e subito in gol. Per la Rivarolese un pesante stop dopo quattro risultati utili consecutivi, ma la posizione in classifica è più che serena. Come serena è quella del Quincinetto Tavagnasco, che non vuole perdere ulteriore terreno sulla zona podio e pur con fatica si impone sull'Olympic Collegno, a deciderla una rete di Grosso nel secondo tempo. Nessuno però approfitta di questa sconfitta. Gassino e VDA Charvensod si annullano con uno scoppiettante 2-2 e i valdostani restano così al 9° posto avvicinando di un solo punto la compagine del tecnico Di Parigi. Perde invece la Virtus Accademia tra le mura amiche, 1-2 che non compromette nulla, ma impedisce di mettere ulteriore fieno in cascina per evitare i playout. Il successo del Paradiso Collegno esalta le qualità di Serra, autore della doppietta decisiva che interrompe un digiuno di punti che durava dall'11^ giornata. La situazione è sempre critica, perché sono sempre 7 i punti che separano la squadra dalla zona spareggi, stante il netto successo dell'Atletcio Cbl sul Venaria per 5-0. Nel prossimo turno occhio al derby di Collegno, vedremo cosa offrirà.

GIRONE C

La grande sfida tra Lascaris e Alpignano si conclude esattamente come all'andata senza vincitori né vinti, 1-1 e tutti contenti. Il Lascaris mantiene la propria imbattibilità e tiene invariato il divario con i vicini di casa, l'Alpignano evita la sconfitta rimontando con Liboni lo svantaggio di Spina. Dietro però non stanno a guardare e sia Sisport che Cbs approfittano del calendario favorevole (rispettivamente 12-0 sul campo del Cit Turin e 6-1 in casa contro la Polisportiva Bruinese) per rosicchiare due punti alla compagine di Domizi, portandosi così a -3. Non demorde anche il Cenisia, che regola grazie a Cappello un Valle di Susa mai domo e con una gara in meno (il recupero del 31 gennaio contro il Rosta) può portarsi ad un'incollatura dal duo che la precede. Non sarà una passeggiata, perché i biancorossi hanno l'opportunità di allungare sul 9° posto, così come fatto in questo turno avendo espugnato Grugliasco, non senza patimenti. Se Lucento e Vanchiglia si sono accontentate dello 0-0 nello scontro diretto, molto più scoppiettante la sfida che ha visto protagoniste Mirafiori e Psg. A spuntarla i padroni di casa per 3-2, guidati dalla doppietta di Boldrino inframmezzata dal momentaneo 2-2 di Florio, che vale il primo successo del 2024 e nuove speranze di centrare gli spareggi, ora distanti un solo punto. 

GIRONE D

Il Chisola spadroneggia con la Saviglianese e salvo incredibili tracolli sarà probabilmente la prima compagine dei regionali a conquistare matematicamente il campionato.
Dietro è intensa bagarre, ma al secondo posto il Busca ha ancora un buon margine grazie a Vavolo, che piega le velleità della Monregale nel secondo tempo, risultato che conferma quanto il fanalino di coda non sia avversario da sottovalutare e che il suo destino è tutto meno che segnato. La terza forza Cheraschese da il là allo show di bomber Maiolo, che con cinque reti guida i suoi al largo successo sul Nichelino Hesperia. Risponde quindi al Cumiana, vittorioso il sabato dopo una sfida equilibrata con il Morevilla, mentre anche il Pinerolo pur se faticando si prende i 3 punti in casa del Cuneo Olmo grazie a Buraci. Attenzione perché vuole essere della partita anche il Giovanile Centallo, con un 3-0 al Pedona il miglior viatico per lo scontro diretto di domenica prossima in casa del Pinerolo. L'ultimo incontro vede vittorioso il Fossano 2-0 sul campo del Candiolo, 3 punti per rafforzare il 7° posto e staccare di 5 lunghezze il duo composto da Cuneo Olmo e Nichelino Hesperia.

GIRONE E

L'Asti ha il suo bel daffare contro la seconda forza Derthona, ma alla fine detta sempre e comunque legge e porta a casa la 17^ vittoria consecutiva. Anche in questo caso si lotta per le altre posizioni del podio e sia Acqui che Chieri non si son fatte pregare per recuperare terreno sui tortonesi. I bianconeri sudano sette camicie per avere la meglio della Novese, in un incontro dove gli ospiti sono passati avanti e grazie a Sciutto hanno anche neutralizzato un calcio di rigore. Prima della fine del primo tempo però Levo è riuscito a ristabilire la parità e al ritorno in campo i ragazzi di Ravera sono ripartiti con la giusta cattiveria, trovando con Barletto i due gol della sicurezza nei primi 9 minuti di gioco. Più semplice l'affermazione del Chieri, netto 4-0 sul Don Bosco Alessandria, costruito prevalentemente nella ripresa. Resta più staccata, ma non demorderà fino all'ultimo, l'Alba Calcio, che espugna Moncalieri grazie a doppio Sottimano e Marasso.
Per quel che concerne la lotta salvezza invece netto successo dell'Asca sul Lenci Poirino, 4-1 che lascia strascichi negativi agli ospiti, che per la prossima sfida con lo Spartak San Damiano dovranno fare a meno di D'Orta e Fabaro, allontanati dal direttore di gara. Proprio lo Spartak si divide la posta con il San Giacomo Chieri, 1-1 che non cambia molto in termini di classifica, ma forse lascia un po' di amaro in bocca ai padroni di casa, che vedono Ghitti neutralizzare un rigore a Del Rivo sullo 0-0, ma lo stesso capocannoniere rossoblu si farà perdonare trovando poi la rete del pari. Importantissimo il 2-0 con cui il Mezzaluna Villanova piega la SCA Asti, un gol per tempo per staccare le ultime tre posizioni, ora la palla passa alle inseguitrici.