Martedì, 23 Luglio 2024
Giovedì, 12 Dicembre 2019 11:03

Youth League - Juve, l’Europa ti fa bene: manita al Bayer Leverkusen con doppietta di Da Graca

Scritto da redazione

Con il primo posto già in tasca, i bianconeri di Lamberto Zauli offrono un’altra prestazione convincente: a segno anche Sene, Petrelli e Sekulov


Timida in campionato, bella e convincente in Europa: è la Juventus Primavera di Lamberto Zauli, già qualificata agli ottavi di finale della Youth League e comunque capace di sbancare il campo del Bayer Leverkusen con un clamoroso 5-0: i bianconeri hanno chiuso il girone con ben 15 punti, davanti ai 10 dell’Atletico Madrid, ai 5 della Lokomotiv Mosca e ai miseri 4 dei tedeschi.

Una partita senza storia, dicevamo, eppure il primo tempo è stato aperto e combattuto fino al 40’, quando Da Graca ha sbloccato il risultato su assist di Sene, che si è messo in proprio per firmare il raddoppio pochi minuti dopo. La ripresa è stata una formalità, con il repentino tris di Petrelli, appena entrato in campo, e la goleada firmata da Sekulov e ancora Da Graca su rigore.

BAYER LEVERKUSEN-JUVENTUS 0-5
RETI: 40′ Da Graca (J), 44′ Sene (J), 49′ Petrelli (J), 66′ Sekulov (J), 90'+4' rig. Da Graca (J)
BAYER LEVERKUSEN (4-4-1-1): Johnen (50′ Urbig); Gaedicke (71′ Alexa), Funger, Ruth, Kemper; Wolf (46′ Sarpei), Turkmen (46′ Anapak-Baka), Lamti, Stanilewicz; Azhil; Fesenmeyer (85′ Schlosser). All. Weiser.
JUVENTUS (4-3-1-2): Garofani; Bandeira (71′ Fiumanò), Vlasenko, Riccio, Anzolin (62′ Savona); Ranocchia (62′ Tongya), Leone (71′ Miretti), De Winter; Sekulov; Sene (46′ Petrelli), Da Graca. All. Zauli.
NOTE: espulso 90’+2’ Azhil (L)
 

Letto 1336 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta