Domenica, 21 Aprile 2024
Domenica, 29 Gennaio 2017 13:16

Il Chisola si impone sulla Cbs (T. Pulcino di Pasqua - 2006)

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Torino, 29 Gennaio 2017

 

Intensità a mille, grande spettacolo e un terzo tempo entusiasmante: così si può riassumere l'incontro tra Cbs e Chisola per il Pulcino di Pasqua. Le due squadre si sono date battaglia senza risparmiarsi e il risultato è rimasto in bilico fino all'ultimo minuto ma il Chisola ha saputo colpire nei momenti decisivi della gara e alla fine si è aggiudicato la vittoria e i tre punti, nonostante la fiera opposizione dei rossoneri.

 

Sin dai primi istanti si capisce che la rivalità tra le due formazioni è accesa e il ritmo dell'incontro si alza vertiginosamente. Al 3' si fanno vedere i vinovesi con Curci ma il tiro è parato da Terrazzino, poco dopo rispondono i ragazzi di Puccio con una sventola di Pappalardo alta di un soffio. Il Chisola prova a schiacciare in difesa la Cbs ma i rossoneri riescono sempre a pungere in attacco. Tra il 9' e il 10' Terrazzino si deve superare con due grandi parate: prima nega il gol a La Monica, quindi con l'aiuto della traversa devia in angolo una staffilata di Curci. Al 12' è di nuovo pericolosa la Cbs con un tentativo di Mingarelli dalla distanza che non trova lo specchio.

 

 

Il secondo tempo si apre con un'occasione colossale sprecata dai ragazzi di Puccio con Moretti che calcia e impegna Vigliarolo, sulla respinta corta arriva Caprara che incredibilmente alza troppo la mira e manda tutto in fumo. Al 4' il Chisola mette la freccia: il merito è tutto di Gasti che se ne va di prepotenza e da posizione un po' decentrata insacca battendo il portiere in uscita. La Cbs accusa il colpo e per qualche minuto non riesce più a imbastire azioni d'attacco, ne approfitta allora il Chisola che cerca il gol del 2-0 ma al 9' Leo non trova il raddoppio da posizione estremamente favorevole. Un giro di lancette e i rossoneri protestano per un possibile calcio di rigore su un'uscita a valanga dell'estremo difensore vinovese. L'ultima occasione della frazione capita sui piedi di Milanese che in sforbiciata chiama il portiere avversario a un grande colpo di reni per mettere la sfera in angolo.

 

La sfida si rivela ancora più aperta e vibrante nel terzo tempo. Al 2' il pareggio è servito grazie a un preciso corner battuto da Fasone che trova in mezzo all'area Lucca, bravo a rimanere freddo e a segnare col piattone da tre metri. Neanche il tempo di esultare che i ragazzi di Baston si gettano in avanti e al 4' trovano la seconda rete grazie allo scatto in profondità di La Monica che calcia di prima intenzione e non lascia scampo al portiere rossonero. Il 2-1 gela le speranze per la Cbs che lentamente si spegne con il passare dei minuti mentre i vinovesi gestiscono con abilità il possesso palla fino alla fine e conducono in porto una vittoria convincente.

 

CBS – CHISOLA 1-2

 

I MARCATORI: st 4' Gasti(CH); tt 2' Lucca(CBS), 4' La Monica(CH).

 

LA FORMAZIONE DELLA CBS: Terrazzino, Caprara, Marfè, Fabbri, Cavallero, Lucca, Moretti, Incardona, Mingarelli, Vranceanu, Pappalardo, Fasone, Saracco, Milanese. All. Puccio

 

LA FORMAZIONE DEL CHISOLA: Vigliarolo, Leo, Curci, Pacconi, Gasti, Benso, Iussi, La Monica, De Gennaro, Marrese, Veneziano, Castellaro, Lorini. All. Baston.

Redazione

Letto 5315 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta