Lunedì, 20 Maggio 2024
Domenica, 12 Febbraio 2017 19:33

Il Venaria si impone di misura sul San Giacomo Chieri (T. Pulcino di Pasqua - 2006)

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Torino, 11 Febbraio 2017

 

Il Venaria si aggiudica l’incontro contro il S.G.Chieri, per il pulcino di pasqua 2006, sul campo del Barcanova. La Partita è stata intensa e combattuta con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto senza risparmiarsi dal primo all'ultimo minuto. Il successo dei cervotti è arrivato grazie a un ottimo primo tempo che ha portato anche all'unico gol dell'incontro segnato da Lastella al 10'. Da quel momento in poi gli arancioverdi gestiscono con autorità il ritmo della sfida nel secondo tempo per poi calare un poò nell'ultima frazione, senza però che i collinari riescano a farsi pericolosi.

 

Ad impostare la partita nei primi minuti è il Venaria ma a rendersi più pericoloso è il S.G.Chieri che al 4’ sbaglia un gol già fatto con Silvestri su suggerimento di Bindini. Al 5’ una punizione di Montini viene ben parata da Sartore. Al 6’ si fa vedere per la prima volta il Venaria dalle parti di Pezzara con Smorgon servito da Nocilla. Poco dopo un tiro di Barbieri viene deviato in angolo. Al 7’ il Venaria fale le prove generali per il gol del vantaggio con Barbieri che serve Lastella, il tiro però viene respinto. Al 9’ Sempre Lastella effettua un bel tiro parato anche questa volta. Al 10’ finalmente si sblocca il risultato. Azione fotocopia della precedente con Barbieri che serve perfettamente Lastella che questa volta non sbaglia siglando il gol del vantaggio. Il Chieri reagisce con una punizione di Caputo deviata in angolo e nel finale con un tiro sottoporta di Montini anch’esso parato. Il primo tempo finisce sul punteggio di 1 a 0 per il Venaria.

 

 

Nel secondo tempo sale in cattedra il Venaria. Il Chieri dopo aver preso una traversa al 2’ con Zito praticamente sparisce dal campo. Cercano così il gol del raddoppio per il Venaria Barbieri, che per ben due volte corre per tre quarti di campo arrivando al tiro, tiri con scarsa fortuna però. Al 3’ sempre Barbieri imbecca Portaluri che si fa anticipare dal portiere in uscita. Al 4’ un bel fraseggio, con sempre Barbieri protagonista, porta al tiro Polizzi, tiro che va fuori di poco. Al 7’ Scarlatelli dopo un’azione solitaria arriva alla conclusione che finisce fuori di poco. All’ 8’ a rendersi pericoloso è Portaluri, il gol però non arriva, grazie soprattutto al portiere del S.G.Chieri Pezzera che in tantissime occasioni è riuscito a mantenere la sua squadra in partita grazie ad ottime parate. Il risultato, a fine secondo tempo, rimane dunque invariato.

 

Nel terzo ed ultimo tempo i ritmi di gioco si abbassano ed il pressing del Venaria perde di intensità. Le due squadre sostanzialmente si equivalgono e, probabilmente anche per la stanchezza, non vengono prodotte su tutto l’arco di tempo tante occasioni da gol. Si gioca soprattutto a centrocampo e sono gli errori a farla da padrone. Ci sono sì capovolgimenti di fronte e anche qualche occasione ben imbastita ma, in linea generale, nessuna delle due squadre riesce a rendersi pericolosa. Ci prova Smorgon su invito di Barbieri e Polizzi. Nel finale il Venaria cerca con più insistenza il raddoppio senza trovar fortuna però. Vince così meritatamente il Venaria col punteggio di 1 a 0.

 

S.G.CHIERI-VENARIA 0-1

 

IL MARCATORE DEL VENARIA: pt 10’ Lastella.

 

LA FORMAZIONE DEL S.G.CHIERI: Pezzera, Bindini, Montini, Zito, Costanzo, Caputo, Silvestri, Vuksanaj. All. De Fina.

 

LA FORMAZIONE DEL VENARIA: Sartore, Nocilla, Silvestri, Perinetti, Cacucciolo, Polizzi, Scarlatelli, Smorgon, Portaluri, Lastella, Barbieri, Scotti. All. La Pira

Redazione

Letto 5260 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta