Venerdì, 24 Maggio 2024
Domenica, 15 Gennaio 2017 22:32

Reti bianche tra Candiolo e San Gallo (T. Pulcino di Pasqua - 2007)

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Candiolo Il Candiolo

Niente gol per i Pulcini 2007 del Candiolo e del San Gallo, che non riescono a superarsi e guadagnano un solo punto della partita della prima fase del Pulcino di Pasqua. I

Torino, 15 gennaio 2017

 

l primo tempo inizia con il pallino del gioco in mano al San Gallo che cerca con più costanza e caparbietà di portarsi in vantaggio. Si susseguono però gli errori facendo in certi frangenti ristagnare la palla a centrocampo. Al 7’ arrivano le due occasioni più rilevanti del primo tempo, entrambe partite dal piede del capitano del San Gallo, Faye: prima saltando un uomo e tirando fuori di poco; subito dopo invece cerca il gol con un bel tiro da fuori area che colpisce in pieno la traversa. Il primo tempo 0 a 0.

 

 

Il secondo tempo inizia con un altro tiro di Faye ben parato dal portiere avversario. Nonostante i ragazzi di Marangon sembrino più quadrati e in partita il risultato non si sblocca. Gli errori in fase di impostazione, da ambo le parti, la fanno da padrona. All’8 Fassi viene chiuso prima del tiro dalla difesa del San Gallo. In prima linea per il San Gallo c’è sempre Faye che al 9’ ci prova tirando di poco fuori, termina il secondo tempo sempre di 0 a 0. I

 

Nel terzo tempo a giocare meglio è il Candiolo che al 3’ imbastisce la sua prima vera e propria azione da gol sfruttando in velocità la fascia sinistra il passaggio finale porta alla conclusione Roselli che finisce fuori di poco. Il San Gallo continua comunque ad attaccare sempre con Faye su azione solitaria, mal conclusa però, e con Godino fermato esclusivamente da una bella parata del portiere Siviero.

 

Candiolo-San Gallo 0-0

 

La formazione del Candiolo: Siviero, Traina Tito, Grecea, Opesso, Roselli, Lo Vecchio, Boscolo, Fassi, Maina. All. Albanese.

 

La formazione del San Gallo: Cristiano, Dell’Aquila, Brancato, Godino, Polo, Faye, Zanda, Teobaldo, Sammartino, Gigliotti. All. Marangon.

 

Resdazione                 

Letto 5684 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta