Domenica, 23 Giugno 2024
Domenica, 07 Aprile 2024 00:01

Primavera 1 - Terza sconfitta consecutiva per la Juventus, secco 3-0 a Bologna

Scritto da redazione

28ª GIORNATA - Tre gol nel primo tempo condannano la squadra di Montero che incappa così nella terza sconfitta consecutiva, dopo i ko di misura con Cagliari e Milan. Bologna che torna a vincere in campionato dopo due mesi di digiuno.


Il primo tempo si apre con la conclusione dal limite di Ripani al 7’ minuto, che però non centra la porta e spedisce alto da buona posizione. Non passano nemmeno 60 secondi e i padroni di casa sbloccano la situazione: Ngana perde un brutto pallone sulla trequarti, Byar si libera al tiro appena dentro l’area, spiazza Vinarcik e porta in vantaggio i suoi. I bianconeri faticano ad imbastire una reazione, i rossoblù -molto più attivi in avvio- sfiorano il raddoppio con Ravaglioli che chiama al grande intervento Vinarcik, bravissimo a distendersi sul bolide alla propria destra.

Dopo una prima parte da dimenticare, la Juve prova a mettere la testa fuori, ma proprio nel momento migliore arriva il raddoppio del Bologna. Byar imbuca per Ravaglioli tagliando fuori la difesa, Vinarcik cerca il recupero alla disperata, ma l’attaccante degli emiliani riesce a saltare il portiere e a depositare in porta per il 2-0 al 22’. Tre giri d’orologio più tardi, un corner offensivo gestito male innesca la ripartenza degli emiliani: grande velocità in transizione e doppietta personale per Ravaglioli che fulmina Vinarcik in uscita. È 3-0 prima della mezz’ora. La seconda parte di frazione non regala emozioni: il Bologna si chiude bene e riparte, i bianconeri non riescono a creare grandi palle gol e il risultato resta immutato.

Nella ripresa mister Montero manda subito in campo Bassino e Scienza per provare a scuotere gli animi. Pronti, via e arriva la prima chance con Turco che cerca la deviazione in area su cross di Pagnucco, tocco impreciso e palla a lato. Al 51’ è il neoentrato Scienza a scaricare da fuori un gran sinistro, sul quale Bagnolini si supera ed evita la rete del possibile 3-1. Due episodi in apertura di secondo tempo che avrebbero potuto dare un senso diverso al match. Dalla panchina entra anche Finocchiaro, il trequartista ci mette del suo per tentare la rimonta: buona serpentina al minuto 67, cross in mezzo con Savio che non riesce ad inquadrare lo specchio dopo un buon movimento a centro area. L’ultimo tentativo della Juventus arriva verso il 90’ con la girata volante di Mancini, Bagnolini blocca senza troppi problemi.

Nonostante i secondi 45 minuti più pimpanti, i bianconeri non riescono a segnare ed escono sconfitti 3-0 dal campo del Bologna. Under 19 che cade per la quattordicesima volta in campionato, prossimo impegno sabato 13 aprile contro la Roma a Vinovo, l’obiettivo è quello di rialzare subito la testa e svoltare un periodo davvero sfortunato.

BOLOGNA - JUVENTUS 3-0
RETI: pt 8' Byar (B), 22' Ravaglioli (B), 26' Ravaglioli (B)
BOLOGNA: Bagnolini, Nezirevic, Menegazzo (44' st Zonta), Hodzic (28' st De Luca), Amey, Rosetti (22' st Lai), Ebone (28' st Mangiameli), Ravaglioli (22' st Tonin), Diop, Baroncioni, Byar. A disp. Gasperini, Happonen, Carretti, Kongslev, Nesi, Tordiglione. All. Paolo Magnani
JUVENTUS: Vinarcik, Martinez (1' st Bassino), Ripani (14' st Grosso), Turco (14' st Finocchiaro), Savio, Pagnucco, Florea (14' st Boufandar), Ngana, Gil, Pugno (1' st Scienza), Mancini. A disp. Radu, Firman, Biggi, Giorgi, Crapisto, Montero. All. Paolo Montero
NOTE: ammoniti 33' pt Florea (J), 35' pt Rosetti (B), 19' st Ebone (B), 46' st Byar (B), 46' st Ngana (J), 49' st Grosso (J)

Fonte: www.juventus.com

Letto 515 volte Ultima modifica il Domenica, 07 Aprile 2024 00:03

Registrati o fai l'accesso e commenta