Lunedì, 28 Novembre 2022

CLASSIFICA FINALE - Sesto successo per la società del presidente Luca Atzori, che ha la migliore scuola calcio, mentre il miglior settore giovanile è dei biancoazzurri. Dopo due successi consecutivi, il Lascaris scivola al terzo posto, ottima quarta piazza per la Pro Eureka grazie agli allori in Under 13 e Under 10


Il Chisola torna a vincere il SuperOscar dopo due anni di dominio del Lascaris: è il sesto successo della società del presidente Luca Atzori, dopo i trionfi degli anni 2005, 2008, 2010, 2018 e 2019. 

Il segreto del successo è stata, ancora una volta, la scuola calcio, con la vittoria dell’Under 11, che ha bissato il successo dell’Under 17, e i secondi posti in Under 13 (dove ha trionfato la Pro Eureka, primo classificato anche in Under 10) e Under 12. L’Alpignano, secondo nella classifica generale, ha presentato il miglior settore giovanile, grazie alle vittorie con le categorie Under 15 e Under 14, cui si è aggiunta l’Under 12. Terzo posto per il Lascaris, quarta l’ottima Pro Eureka, poi il Chieri e il Volpiano, che si è “consolato” con il successo in Under 16.

CLASSIFICA FINALE
1.    Chisola 31 punti
2.    Alpignano 27,875
3.    Lascaris 20
4.    Pro Eureka 18,5
5.    Chieri 15,375
6.    Volpiano 14,125
7.    Lucento 13,25
8.    Venaria 11
9.    Vanchiglia 9,75
10.    Cbs 8,25
11.    Borgaro 8,25
12.    Nichelino Hesperia 5,875
13.    Bsr Grugliasco 5,625
14.    Mirafiori 5,625
15.    Gassinosanraffaele 4
16.    Caselle 3,5
 

10^ Giornata - oggi cala il sipario sulla 42^ edizione e a sorpresa su tutti, con un guizzo finale è la Pro Eureka e fare una doppietta aggiudicandosi la vittoria nella categorie Pulcini 1° Anno 2012 ed Esordienti secondo Anno 2010, trionfano poi ancora il Chisola nella categoria Pulcini 2° Anno 2012 e l'Alpignano nella categoria Esordienti 1° Anno 2011. E' comunque il Chisola ad aggiudicarsi il trofeo per la categoria della scuola calcio ed anche l'edizione 2022 del Torneo.


E' dunque la Pro Eureka la sorpresa di questa edizione del SuperOscar che, grazie alle vittorie conquistate sul campo nella giornata di oggi scavalca Chisola e Lascaris e si aggiudica ben 2 categorie, la prima quella dei Pulcini 1° Anno 2013 superando il Venaria e la finale degli Esordienti 2010 superando il Chsiola. Chisola che si aggiudica la categoria dei Pulcini 2012 grazie alla vittoria nello scontro diretto contro l'Alpignano, il quale invece alza la coppa nella categoria Esordienti 2011. Rimane invece a bocca asciutta il Lascaris, nonostante era approdato alla fase finale con i migliori auspici, con una squadra in tutte e 4 le categorie. E' comunque il Chisola la mattatrice di questa edizione aggiudicandosi sia la vittoria nella categoria della Scuola Calcio che l'edizione 2022 del SuperOscar. L'Alpignano è invece la migliore società del Settore Giovanile e conquista il secondo posto sul podio finale, al terzo posto il Lascaris.

 

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 la Pro Eureka, vincendo sul Venaria, balza in testa alla classifica e si aggiudica il torneo. Nell'altra sfida finisce invece in pareggio la partita tra Chisola e Lascaris. Alla fine dietro la Pro Eureka nell'ordine abbiamo: Lascaris, Venaria e Chisola.

 

Per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 2° anno 2012, dove si partiva tutti da 3 punti a testa, vincono Alpignano sul Lascaris e Chisola sulla CBS. Ma il Chsiola, avendo vinto lo scontro diretto contro l'Alpignano, si aggiudica il primo posto, così come il CBS, avendo vinto quello contro il Lascaris, si aggiudica il terzo.

 

Nelle categorie degli Esordienti, per l'annata 2011 la finale é ad appannaggio dell'Alpignano che vince di misura sul Chisola. Una partita vinta soprattutto tatticamente dall'Alpignano, con spirito di sacrificio, mantenedo le poszioni contro un Chisola che ha costruito molto soprattutto a centrocampo. Il gol della vittoria arriva a metà del primo tempo su una azione di contropiede. Il Chisola ha cercato di recuperare lo svantaggio, ma quasi mai è riuscito ad essere realmente pericoloso.

 

Nell'annata 2010 infine ad alzare la coppa è la Pro Eureka che si aggiudica ai rigori la sfida contro il Chisola dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi a reti inviolate.

 

Per tutti i risultati di oggi seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno 2013 - Girone Finale

 

Pulcini 2° Anno 2012 - Girone Finale

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Finale

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Finale

9^ Giornata - Dopo le partite di oggi parità assoluta nella categoria dei Pulcini 1° Anno 2013, sarà necessario aspettare anche l'ultimo giornata nella categoria Pulcini 2° Anno 2012. Negli esordienti sono Alpignano e Chsiola le finaliste degli Esordienti 1° Anno 2011, mentre negli Esordienti 2° Anno 2010 Chisola e Pro Eureka si giocheranno la finale.


Giocata oggi le seconda giornata del girone finale dei Pulcini e le Semifinali degli Esordienti. Chisola ancora in corsa in 3 categorie, Lascaris fuori dalle finali Esordienti. In entrambe le categorie dei Pulcini solo il Chisola è matematicamente fuori dai giochi nella categoria 2013, mentre sono ancora tutte in gara le altre squadre. Nelle categorie degli Esordienti Alpignano e Pro Eureka sono le atre 2 finaliste che incontreranno le 2 squadre del Chisola.

 

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 con i risultati odierni Lascari e Pro Eureka sono in leggero vantaggio sugli altri. Le due squadre già in testa al girone oggi si sono divise la posta, mentre il Venaria, che ancora vuole dire la sua, vince secco sul Chisola e si mantiene ancora in corsa per la vittoria finale. Fuori dai giochi invece il Chisola. Tutto quindi rinviato a domani sul campo del Chieri.

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 2° anno 2012 le perdenti del primo turno vincono nel secondo e così nel girone tutte e 4 le squadre sono in perfetta parità a tre punti. Il Lascaris vince di misura contro il Chisola, mentre l'Alpignano solo negli untimi 20 secondi riesce a realizzare il gol della vittoria contro il CBS. Domani a Chieri si riparte da 0 e tutti possono potenzialmente ancora vincere.

 

Nelle categorie degli Esordienti, per l'annata 2011 vince senza problemi l'Alpignano sul BSR Grugliasco, mentre solo dopo i rigori e con qualche polemica, il Chsola riesce ad avere la meglio sul Lascaris. Sarà quindi Chisola Alpignano la finale. Nell'annata 2010 vittoria netta della Pro Eureka sul Lascaris. Si conclude ai rigori l'altra semifinale tra Chieri ed il Chisola, con questi ultimi che raggiungono la Pro Eureka in finale. Appuntamento domani a Chieri per le finali.

 

Per i risultati di oggi e per il quadro completo delle finali Esordienti di domani seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno 2013 - Girone Finale

 

Pulcini 2° Anno 2012 - Girone Finale

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Finale

Esordienti 1° Anno 2011 - Semifinali

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Finale

Esordienti 2° Anno 2010 - Semifinali

GALLERIA FOTOGRAFICA - Spettacolo e fair play sul campo del Chieri, con il presidente Stefano Sorrentino padrone di casa. Vincono Chisola Under 17 (il capitano Andrea Gironda premiato come migliore in campo) e Alpignano Under 15 (premio individuale per il portiere Giuseppe Traversi)


Guarda la galleria di immagini incorporata online all'indirizzo:
https://www.11giovani.it/index.php/nazionali/author/3766-danielepallante?start=40#sigProIdb9017aff96

GALLERIA FOTOGRAFICA - C'è spazio per tutti nella larga vittoria della squadra di Luca Mezzano sui granata. Matarazzo e Pastiu la indirizzano nel primo tempo, nella ripresa Villano e Sarkis la chiudono in 2'. Vitale su rigore segna il gol della bandiera per i granata, ma a chiudere i giochi è Amadio nel recupero


Guarda la galleria di immagini incorporata online all'indirizzo:
https://www.11giovani.it/index.php/nazionali/author/3766-danielepallante?start=40#sigProIdb251366a3e

7^ Giornata - Oggi in campo solo le categorie dei Pulcini 2013 e 2012 che hanno giocato l'ultimo turno che chiude la seconda fase del torneo. Nella categoria Pulcini 1° Anno 2013 alle già qualificate per il girone finale Lascaris, Pro Eureka e Venaria con la vittoria di oggi si aggiunge anche il Chisola. Nella categoria Pulcini 2° Anno 2012 erano già definite le 4 finaliste, bisognava solo stabilire le prime e seconde del girone. Sommando le squadre ancora presenti nelle semifinali degli Esordienti, Lascaris e Chisola la fanno da padroni essendo le uniche ad essere presenti ancora in tutte e 4 le categorie. Da domani si inizia con il primo turno del girone finale delle categorie dei Pulcini che giocheranno tutti i giorni sino a domenica. Sabato invece le semifinali delle categorie Esordienti e domenica le finali.


Giocate oggi le ultime partite della seconda fase dei Pulcini ed ancora una volta il Lascaris lascia le briciole agli avversari. Nei Pulcini 1° Anno 2013 ieri si era concluso il girone X con Lascaris e Pro Eureka qualificatesi al girone Finale. Anche il Venaria era già praticamente qualificata nel girone Y, alla quale oggi si affianca il Chisola. Nella categoria Pulcini 2° Anno 2012 erano invece solo da definire le prime posizioni, in quanto tutte e 4 le finaliste erano già state definite con un turno di anticipo.

Se a queste si sommano le 4 finaliste delle 2 categorie degli Esordienti (Chieri, Chisola, Lascari e Pro Eureka nei 2010, Alpignano, Chisola, Lascaris e BSR Grugliasco nei 2011) sono in totale 16 le squadre ancora in gara. Di queste la metà sono divise tra Lascaris e Chisola che hanno una rappresentanza ancora in tutte e 4 le categorie, 2 sono le squadre ancora presenti per l'Alpignano (2012 e 2011) e lo stesso anche per la Pro Eureka (2013 e 2010), una sola squadra ancora in gara infine per le restanti società: BSR Grugliasco (2011), CBS (2012), Chieri (2010) e Venaria (2013).

 

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 si giocavano solamente le partite del girone Y, qui il Chisola sconfiggendo nettamente il Venaria, già qualificata, la scavalca in classifica chiudendo al primo posto. A nulla è valsa invece la risonante vittoria del Chieri sul Volpiano. Nel girone X ieri Lascaris e Pro Eureka si erano qualificate rispettivamente in prima e seconda posizione. Domani si inizia il girone finale dove si giocherà in pratica tutti i giorni sino alle ultime 2 partite di domenica presso il campo base del Chieri.

 

Nella categoria Esordienti 2° Anno 2012 erano già decise le 4 finaliste. Con le partite di oggi L'Alpignano vincente di misura sul CBS si aggiudica la prima posizione nel girone X ed il CBS è secondo, mentre nel Y è il Lascaris, imponendosi sul Chisola, a conquistare la vetta del girone e a lasciare al Chisola la seconda posizione. Il prossimo appuntamento è già domani con le prime 2 partite e così via sino a domenica dove anche in questo caso le 2 gare in programma si giocheranno presso il campo base del Chieri.

 

Per il calendario delle gare delle due categorie di Pulcini e per le semifinali delle due categorie degli Esordienti seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno 2013 - Girone Finale

Pulcini 1° Anno - 2013 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 1° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Pulcini 2° Anno 2012 - Girone Finale

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Semifinali

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Semifinali

ALPIGNANO / UNDER 10 - Da giovedì 22 a domenica 25 il campo di via Migliarone ospiterà una manifestazione spettacolare, arricchita dalla partecipazione di Juventus, Inter, Atalanta, Monza, Empoli, Hellas Verona, Parma, Albinoleffe, Alessandria e Wolverhampton


Juventus, Inter, Atalanta, Monza, Empoli, Hellas Verona, Parma, Albinoleffe, Alessandria più gli inglesi del Wolverhampton: sono le 10 super società professionistiche che arricchiscono il quadro delle partecipanti al Torneo Gallia, organizzato dall’Alpignano (per mano dello specialista Christian Bellanova) per la categoria Under 10. 

Tra una settimana esatta inizierà la fase dilettantistica, composta da 9 triangolari che coinvolgono tutte le big regionali nelle serate di giovedì 22 e venerdì 23 settembre. Le vincenti avranno accesso alla fase finale con 10 professioniste e tante altre società di prestigio in arrivo da tutta Italia: sabato 24 e domenica 25 un concentrato di emozioni, con 5 gironi da 5 squadre, un altro giro di triangolari, le semifinali e la finalissima che eleggerà la vincente di una manifestazione che, già alla prima edizione, ha tutte le caratteristiche del grande evento.

“Siamo contenti - spiega l’organizzatore Christian Bellova - di realizzare torneo così bello e importante per una categoria unica. Di solito qui in Piemonte tornei così importanti li facciamo per più annate, e invece noi ci siamo focalizzati su una sola categoria per organizzare un torneo di altissimo livello, concentrato in quattro giorni, che possa lasciare tante belle emozioni a chi partecipa”.
 

TORNEO GALLIA / UNDER 10

FASE ELIMINATORIA - Partite da 25 minuti

Girone A - Giovedì 22 settembre
18.30 Cbs-Spazio Talent Soccer 
19.00 Cheraschese-Spazio Talent Soccer
19.30 Cbs-Cheraschese

Girone B - Giovedì 22 settembre 
18.30 Caselette-Piossasco
19.00 Chisola-Piossasco
19.30 Chisola-Caselette 

Girone C - Giovedì 22 settembre 
18.30 Chieri-Olympic Collegno
19.00 Chieri-Mirafiori 
19.30 Olympic Collegno-Mirafiori

Girone D - Giovedì 22 settembre 
18.30 Pozzomaina-Don Bosco Rivoli 
19.00 Pozzomaina-Atletico CBL
19.30 Atletico CBL-Don Bosco Rivoli

Girone E - Giovedì 22 settembre 
18.30 Sisport-Nichelino Hesperia
19.00 Savonera-Nichelino Hesperia
19.30 Sisport-Savonera

Girone F - Venerdì 23 settembre
18.30 Vanchiglia-Lascaris
19.00 Lascaris-Pinerolo 
19.30 Vanchiglia-Pinerolo

Girone G - Venerdì 23 settembre
18.30 Rosta-Venaria
19.00 Rosta-Ciriè 
19.30 Venaria-Cirié

Girone H - Venerdì 23 settembre 
18.30 Lucento-Atletico Volvera
19.00 Cuneo-Lucento
19.30 Cuneo-Atletico Volvera

Girone I - Venerdì 23 settembre 
18.30 Volpiano-Pro Eureka 
19.00 Volpiano-Charvensod
19.30 Pro Eureka-Charvensod

SECONDA FASE - Partite da 25 minuti

Girone A - Parma, Monza, Aosta 511, Cimiano, 1ª girone I, 1ª girone C
Sabato 24 settembre
14.30 1ª girone I-1ª girone C
15.00 Aosta 511-Cimiano
15.30 Parma-1ª girone I
16.00 1ª girone C-Aosta 511
16.30 Monza-Cimiano
17.00 Parma-Aosta 511
17.30 Monza-1ª girone I
18.00 1ª girone C-Cimiano
18.30 Parma-Monza
Domenica 25 settembre
9.30 1ª girone I-Aosta 511
10.00 Parma-Cimiano
11.00 Monza-Aosta 511
11.30 Parma-1ª girone C
12.00 1ª girone C-Cimiano
12.30 Monza-1ª girone C

Girone B - Albinoleffe, Alessandria, Alcione, Baveno, 1ª girone H, 1ª girone B
Sabato 24 settembre
14.30 1ª girone H-1ª girone B
15.00 Alcione-Baveno
15.30 Albinoleffe-Alessandria
16.00 1ª girone B-Alcione
16.30 1ª girone H-Albinoleffe
17.00 1ª girone B-Baveno
17.30 Alcione-Albinoleffe
18.00 1ª girone H-Alessandria
18.30 Baveno-Alessandria
Domenica 25 settembre
9.30 1ª girone H-Alcione
10.00 1ª girone B-Albinoleffe
11.00 1ª girone H-Baveno
11.30 1ª girone B-Alessandria
12.00 Baveno-Albinoleffe
12.30 Alcione-Alessandria

Girone C - Atalanta, Empoli, Accademia Pavese, Valle Crosia Academy, 1ª girone G, 1ª girone A
Sabato 24 settembre
14.30 1ª girone G-1ª girone A
15.00 Accademia Pavese-Valle Crosia
15.30 1ª girone A-Empoli
16.00 1ª girone G-Atalanta
16.30 Accademia Pavese-Empoli
17.00 Valle Crosia-Atalanta
17.30 Accademia Pavese-1ª girone G
18.00 Valle Crosia-1ª girone A
18.30 Atalanta-Empoli
Domenica 25 settembre
9.30 1ª girone G-Valle Crosia
10.00 Accademia Pavese-Atalanta
11.00 1ª girone G-Empoli
11.30 1ª girone A-Atalanta
12.00 Valle Crosia-Empoli
12.30 1ª girone A-Accademia Pavese

Girone D - Inter, Hellas Verona, Alba Borgo Roma, Alpignano, 1ª girone F, Scarioni
Sabato 24 settembre
14.30 Scarioni-Alba Borgo Roma
15.00 Alpignano-1ª girone F
15.30 Alba Borgo Roma-Hellas Verona
16.00 1ª girone F-Inter
16.30 Alba Borgo Roma-1ª girone F
17.00 Scarioni-Inter
17.30 Alpignano-Hellas Verona
18.00 Inter-Hellas Verona
18.30 Alpignano-Scarioni
Domenica 25 settembre
9.30 Alpignano-Alba Borgo Roma
10.00 1ª girone F-Hellas Verona
11.00 Scarioni-1ª girone F
11.30 Alpignano-Inter
12.00 Scarioni-Hellas Verona
12.30 Alba Borgo Roma-Inter

Girone E - Juventus, Wolverhampton, Accademy Moretti, 1ª girone E, 1ª girone D, Vigor Milano
Sabato 24 settembre
14.30 1ª girone D-1ª girone E
15.00 Vigor Milano-Accademy Moretti
15.30 1ª girone E-Wolverhampton
16.00 1ª girone D-Juventus
16.30 1ª girone E-Accademy Moretti
17.00 Vigor Moretti-Juventus
17.30 Accademy-Moretti-Juventus
18.00 1ª girone D-Vigor Milano
18.30 Juventus-Wolverhampton
Domenica 25 settembre
9.30 1ª girone D-Accademy Moretti
10.00 1ª girone E-Juventus
11.00 1ª girone D-Wolverhampton
11.30 1ª girone E-Vigor Milano
12.00 Accademy Moretti-Wolverhampton
12.30 Vigor Milano-Juventus

FASE FINALE - Tre partite da 15 minuti (ore 15.00 / 15.20 / 15.40)
Girone A - 1ª girone A, 2ª girone E, 2ª girone miglior terza
Girone B - 1ª girone B, 1ª girone E, 2ª girone A
Girone C - 1ª girone C, 2ª girone B, 2ª girone D
Girone D - 1ª girone D, 2ª girone C, 1ª girone miglior terza

SEMIFINALI - Partite da 20 minuti (ore 16.00)
FINALE - Partita da 25 minuti (ore 16.25)

6^ Giornata - Oggi si giocava solamente nei primi anni delle categorie Pulcini ed Esordienti. Nella categoria Pulcini 1° Anno 2013 nel girone X vanno al girone finale Lascaris e Pro Eureka, mentre nel girone Y si deve giocare ancora un turno, ma il Venaria si è conquistato già la fase finale. Ai quarti della categoria Esordienti 1° Anno 2011 vincono e vanno alle semifinali Alpignano, Chisola, Lascaris e contro ogni pronostico anche il BSR Grugliaco. Domani si concluderà il girone Y della categoria Pulcini 1°anno 2013 e si giocherà l'ultimo turno della seconda fase della categoria Pulcini 2° anno 2012.


Anche nella partite giocate oggi Lascaris e Chisola non lasciano scampo agli avversari e si confermano assolute protagoniste delle scuola calcio. Fuori dai giochi sono ormai Gassinosanraffaele, Volpiano dopo aver fatto molto bene nella prima fase e a sorpresa anche il Lucento. Alla luce dei risultati odierni nella categoria Pulcini 1° Anno 2013 certi della finale sono Lascaris, Lucento e Venaria, mentre si giocano ancora un posto Chieri e Chisola. Grazie alle vittorie nei quarti di finale le 4 semifinaliste della categoria Esordienti 1° Anno 2011 saranno: Alpignano, Chisola, Lascaris e la sorpresa BSR Grugliasco che elimina ai rigori il Lucento.

 

Per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 oggi si concludevano le partite del girone X, dove a pari merito a 7 punti e in parità anche nello scontro diretto arrivano Lascaris e Pro Eureka, ma i primi si aggiudicano il primo posto per aver schierato un numero maggiore di giocatori. Nel girone Y si giocavano invece le gare del secondo turno. Il Venaria aggiudicandosi a sorpresa la gara contro il Chieri, dopo una partita combattutissima sino alla fine, è l'unica ad essere certa di passare alla fase finale. Rimane ancora un posto che se lo giocheranno domani Chieri e Chisola, con questi ultimi favoriti in quanto avanti in classifica e per i quali è sufficiente anche solo un pareggio. Domani si concluderanno quindi anche le partite del girone Y.

 

Nella categoria Esordienti 1° Anno 2011 grazie alle vittorie di oggi accedono alle Semifinali: Chisola che travolge il Gassinosanraffaele, Lascaris ed Alpignano rispettivamente vittoriose con dei netti risultati su Volpiano e Venaria, la sorpresa BSR Grugliasco che alla fine agguanta il pareggio nella gara contro il Lucento che batterà poi alla lotteria dei rigori. Il prossimo appuntamento sarà adesso sabato 17 settembre per le semifinali.

 

Riposava invece oggi la cotegoria dei Pulcini 1° anno 2013 che torna in campo domani per giocare l'ultimo turno della seconda fase e la categoria degli Esordienti 2° Anno 2012 che avevano giocato già ieri i quarti di finale.

 

Per le semifinali della categoria 2011 e per i gironi ed i calendari della seconda fase delle categorie dei Pulcini seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno - 2013 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 1° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Semifinali

Esordienti 1° Anno 2011 - Quarti di Finale 

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Semifinali

Esordienti 2° Anno 2010 - Quarti di Finale 

LA STORIA - Prima di passare ai bianconeri, il centrocampista classe 2008 che ha esordito ieri in Nazionale Under 15 ha giocato quattro mesi con l’Arona (dove si era trasferito con la famiglia). Massimo Locci: “Piedi mai visti e la testa giusta, può fare davvero carriera”


È una storia tutta da raccontare quella di Giovanni D’Agostino, talento classe 2008 che ieri ha fatto il suo esordio con la maglia della Nazionale Under 15, nell’amichevole giocata (e vinta) con la Slovenia. Nonostante la giovane età, nella sua carriera ci sono già tante maglie importanti: la Casertana (è nipote del presidente Giuseppe) dove ha iniziato, il Napoli che ha puntato subito su di lui, la Juventus dove ha giocato nella scorsa stagione e l’Inter, dove si è trasferito quest’anno.

In mezzo, però, ci sono quattro mesi all’Arona. È il responsabile del Settore giovanile, Massimo Locci, a raccontare questa tappa, meno conosciuta ma fondamentale: “Giovanni giocava nelle giovanili del Napoli ma la sua famiglia si è trasferita qui vicino, a Castelletto Ticino, per motivi di lavoro. Ci hanno segnalato questo ragazzo che giocava all’oratorio, è bastato vederlo 5 minuti e lo abbiamo tesserato subito per l’Arona. Ha giocato con noi da settembre a dicembre, uno spettacolo: giocava lui contro tutti, il più forte che abbia mai visto con la nostra maglia. Infatti la Juve lo ha chiamato subito per un provino e già a dicembre lo ha tesserato. Poi quest’anno ha preferito trasferirsi all’Inter, è più comodo a livello logistico e poi lui e la sua famiglia sono tifosi interisti, anche questo avrà inciso. E ora la Nazionale, a coronamento di un percorso incredibile”.

Nonostante il breve passaggio, Giovanni D’Agostino ha lasciato un ricordo indelebile nella società dell’Arona: “Il nostro vanto - continua Locci - è avergli cambiato il ruolo: a Napoli giocava difensore centrale, da noi è passato in mezzo al campo e in quella posizione è arrivato fino in Nazionale. Un talento fuori dalla media, piedi così non li ho mai visti in giro, e poi ha la testa di chi può davvero fare carriera: umiltà e voglia di fare, Giovanni è un leader tranquillo, un trascinatore, si fa voler bene da tutti, insomma ha tutte le caratteristiche giuste per emergere”. E non è finita qui. “I suoi fratelli sono tesserati da noi, Francesco del 2013 fa il portiere, Antonio del 2012 il difensore. Sono piccoli ma promettono bene, vedremo”.

Infine, una considerazione generale sulle giovanili dell’Arona: “Nonostante la rinuncia all’Under 16 regionale - conclude Locci - siamo in salute. Oltre al nostro piccolo contributo nella carriera di Giovanni D’Agostino, stiamo lanciando anche altri nostri giovani: i tre 2006 aggregati alla Prima squadra (il portiere Leonardo Bovi, il centrocampista Filippo Bagarotti e l’attaccante Riccardo Corradino) hanno giocato da titolari alla prima giornata di campionato, e Bagarotti aveva già segnato in Coppa. Sono queste, per una società come la nostra, le soddisfazioni più grandi”.