Sabato, 13 Aprile 2024
Lunedì, 19 Giugno 2023 00:09

Venaria / 2° Trofeo Reale - Il presidente Nino Esta: “Giornate piene di sport ed emozioni, grazie a tutte le partecipanti”

Scritto da

COPPA DELLE RESIDENZE REALI / UNDER 15 - La premiazione della seconda edizione del Trofeo Reale si è tenuta nel cortile della Reggia di Venaria: Alberto Musso del Vanchiglia miglior portiere e Simone Fogliato del Bra miglior giocatore del torneo. Il vicesindaco di Venaria Giampaolo Cerrini: "Cultura e sport sono due elementi fondamentali che sarebbe bello che coesistessero nella vita dei ragazzi”.  L’allenatore del Bra Pulvirenti:"Fiero del percorso fatto con questo gruppo"


È andata in scena nella suggestiva e splendida cornice dei giardini della Reggia di Venaria la premiazione della seconda edizione della Coppa delle Residenze Reali organizzata dal Venaria Calcio del presidente Antonino Esta che commenta così questo torneo: “Le difficoltà, bisogna ammetterlo, ci sono state nell’organizzazione del torneo: la Casertana ha dato forfait all’ultimo minuto, un’altra società ha deciso di abbandonare la competizione dopo solo una partita e lo slittamento dei campionati ci ha fatto riorganizzare un calendario già stilato mesi fa; ma nonostante tutto questo il risultato è stato pienamente soddisfacente, sono state giornate intense e piene di sport. Ci tengo a ringraziare di cuore tutte le società che hanno partecipato e in particolare vorrei ringraziare la società Vanchiglia che in un momento di grande difficoltà si è resa disponibile sostituendo la Casertana e garantendo la buona riuscita della competizione. È bello ed emozionante svolgere la premiazione in un luogo come la Regga di Venaria, uno dei posti più belli d’Italia e non solo”. 

Presente alla cerimonia anche il vicesindaco di Venaria, Giampaolo Cerrini, che ha voluto rimarcare l’importanza sociale dello sport: “Innanzitutto complimenti al Bra che ha vinto questo bel torneo, ai giovani dico di fare sport e vivere con correttezza il campo sportivo, i sacrifici possono portare a grandi risultati. È importante anche essere qui alla Reggia, un posto magnifico in cui oggi si incontrano cultura e sport, due elementi fondamentali che sarebbe bello che coesistessero nella vita dei ragazzi”. 

E' ovviamente felice ed emozionato l’allenatore del Bra Pulvirenti: “Oggi l’abbiamo gestita bene, giocare due partite di fila con queste temperature, a fine stagione e contro due squadre forti e tutt’altro che facile; ma i ragazzi qualitativamente sono molto bravi e siamo contenti di essere riusciti a vincere. È stata la mia ultima partita su questa panchina, sono molto fiero del percorso che è stato fatto con questo gruppo perché vedo che è stato imparato qualcosa non solo a livello calcistico; quindi, finire così è ancora più bello”. 

I premi individuali sono stati assegnato ad Alberto Musso del Vanchiglia come miglior portiere e Simone Fogliato del Bra, eletto miglior giocatore della competizione.

    

Letto 1390 volte Ultima modifica il Giovedì, 22 Giugno 2023 15:24

Registrati o fai l'accesso e commenta