Lunedì, 22 Aprile 2024
Mercoledì, 25 Ottobre 2023 15:08

Turin Football Winter Cup - Confermate le finali allo Juventus Training Center, attesa per il sorteggio dei gironi

Scritto da

TORNEO - Venerdì 3 novembre si conosceranno gironi e calendari dell’evento invernale che coinvolge 16 società top con le 4 annate del settore giovanile. Dal 28 dicembre al 7 gennaio le partite che eleggeranno il successore del Chieri


Il Chieri ha vinto la Turin Football Winter Cup, mentre i successi delle singole categorie sono andati a Pinerolo Under 14, Sisport Under 15, Lascaris Under 16 e Nichelino Hesperia Under 17. Ora la seconda edizione del torneo invernale organizzato da Cristian Bellanova è alle porte: si giocherà dal 28 dicembre al 7 gennaio, giorno delle finali che saranno ospitate allo Juventus Training Center di Vinovo. La formula è la stessa: 16 partecipanti divise in quattro gironi da quattro squadre (con partite della fase eliminatoria nelle date 28, 29 e 30 dicembre, 2, 3 e 4 gennaio), quarti di finale il 5 gennaio, semifinali il 6 gennaio e finali, come detto, domenica 7 gennaio dalle 14 alle 17. I campi base sono gli impianti sportivi di Alpignano per l’Under 14, Lascaris per l’Under 15, Volpiano Pianese per l’Under 16 e Chisola per l’Under 17.

Il primo appuntamento con la seconda edizione è fissato per venerdì 3 novembre all’hotel Gallia di Pianezza, con il sorteggio di gironi e calendario. Le 16 società partecipanti sono divise in 4 fasce, in base alla classifica del SuperOscar: teste di serie Alpignano, Lascaris, Chisola e Pro Eureka; seconda fascia Lucento, Volpiano Pianese, Cbs e Vanchiglia; terza fascia Rosta, Mirafiori, Venaria e Nichelino Hesperia; quarta fascia Sisport, Spazio Talent Soccer, Rivarolese, Pinerolo e Cuneo Olmo.                      

L’EDIZIONE 2022/2023

È stato il Chieri a vincere la prima edizione della Turin Football Winter Cup, nella classifica generale per società, pur senza primeggiare in nessuna categoria. Le finali erano iniziate con la vittoria ai rigori del Pinerolo di Iaccarino contro il Lascaris allenato da Grungo, in Under 14. Nei tempi regolamentari, alla rete bianconera di Spina aveva risposto subito il Pinerolo con Calizia; dagli undici metri, Gaiotto aveva parato il primo rigore del Lascaris e Buraci segnato quello decisivo. In Under 15, alla Sisport di Bassaoule era bastato il gol del numero 10 Balbiano, con un assolo al quarto d’ora della ripresa, per superare il Chieri di Negro. Delusione anche per il Chieri Under 16, battuto in una finale spettacolare dal Lascaris di Maurizio Cocino, con il gol partita di Torti al 20' del primo tempo. Infine, in Under 17 il sorprendente Nichelino Hesperia di Elio Bert aveva fatto festa, dopo una finale equilibrata contro la Pro Eureka di Davin decisa dagli 11 metri, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari firmato da Marrese e Rebotti.

Letto 3561 volte Ultima modifica il Mercoledì, 25 Ottobre 2023 15:11

Registrati o fai l'accesso e commenta