Mercoledì, 22 Maggio 2024
Lunedì, 09 Ottobre 2023 18:20

Bekings / 2ª Di Marzio Cup - Numeri incredibili e organizzazione perfetta. Trionfano Parma 2011, Juventus 2012 e 2013 e Torino 2014

Scritto da

TORNEO - Successi bianconeri con le categorie Esordienti 2012 (davanti a Parma e Hajduk Spalato) e Pulcini 2013 (sul podio Dinamo Zagabria e Torino). I granata vincono il derby di finale nei 2014, terzo posto per la splendida Cbs. Parma davanti all’Inter negli Esordienti, il derby della finalina va ai granata


Hanno vinto Parma 2011, Juventus 2012 e 2013 e Torino 2014, ma tutta la seconda edizione della Gianni Di Marzio Cup è stato un incredibile successo. Più di 500 spettatori hanno accompagnato le partite, che si sono giocate sabato e domenica in 4 centri sportivi, del super torneo firmato da BeKings (società di organizzazione eventi fondata da Giorgia Contu e Marco Mameli, che si avvale del fondamentale contributo di Aldo Bratti, Alessandro Bellin e Momo Hadiry) in collaborazione con Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky e re del calciomercato. I numeri parlano chiaro: 154 squadre, per un totale di circa 2000 atleti; 130 squadre italiane provenienti da 8 regioni e 24 straniere in arrivo da Francia, Olanda, Croazia, Romania, Svizzera e Svezia; 12 società professioniste per un totale di 27 squadre, ovvero Juventus, Torino, Inter, Hellas Verona, Parma, Pisa, Pro Vercelli, Alessandria, Feralpisalò, più i croati dell’Hajduk Spalato e della Dinamo Zagabria e i francesi del Bastia.

Nella categoria Esordienti 2011 ha vinto il Parma, battendo in finale l’Inter. Quello vinto dal Torino ai rigori sulla Juventus è stato solo uno dei derby della Mole che hanno caratterizzato la manifestazione, perché le due professioniste torinesi sono arrivate fino in fondo in tutte le annate. Negli Esordienti 2012 i bianconeri si sono tolti la soddisfazione di vincere, superando in finale l’ottimo Parma, mentre la medaglia di bronzo è andata all’Hajduk Spalato e i granata si sono dovuti accontentare del quarto posto.

La Juventus ha centrato la doppietta di successi nella categoria Pulcini 2013, strappando il gradino più alto del podio alla Dinamo Zagabria. Terzo posto per il Torino, che nella finalina ha avuto la meglio sulla Sca Asti, comunque da applausi. I granata si sono rifatti con gli interessi nell’annata 2014, dove hanno trionfato con soddisfazione doppia, perché alla medaglia d’oro si somma la vittoria in finale proprio contro la Juventus. Unica dilettante sul podio è la Cbs, che ha vinto la medaglia di bronzo, regolando nella finalina il Pisa.

Qui la cronaca della fase finale di Esordienti 2011

Qui la galleria fotografica delle partite

Qui la galleria fotografica della premiazione

Letto 2229 volte Ultima modifica il Lunedì, 09 Ottobre 2023 18:31

Registrati o fai l'accesso e commenta