Domenica, 23 Giugno 2024
Sabato, 02 Settembre 2017 11:43

Il Cenisia recupera nella ripresa, è pareggio con l'Alpignano (Superoscar, 2008)

Scritto da

Torino, 1 settembre

 

Un pareggio strappato dal Cenisia sul finale di partita. Una gara dove l'Alpignano si è espresso meglio sul piano del gioco ma è stata brava la squadra viola a crederci fino alla fine.

 

Al 2' prima azione offensiva per la squadra di Grungo e Turcan si procura un calcio di rigore, dal dischetto Picicuto colpisce il legno. Trascorrono cinque minuti e gol sbagliato-gol subito: l'Alpignano si porta in vantaggio con Cinquepalmi abile ad arrivare per primo sul pallone dopo una ribattuta avversaria. Da qui fino al 15' del primo tempo è un monologo biancoazzurro con il Cenisia che non riesce ad uscire dalla propria metà campo. La squadra di Macciola sul finale si difende in modo ordinato, la squadra viola non riesce ad essere incisiva.

 

 

Nella ripresa ritroviamo l'Alpignano in attacco, al 5' la punizione di Mallamace termina fuori. Break Cenisia all'8' Enasel su calcio di punizione manda la sfera di poco a lato del palo. La compagine di Grungo non demorde, e sul finale di gara si spinge tutta in avanti alla ricerca del gol del pareggio ma l'Alpignano neutralizza gli attacchi avversari fino ad un minuto prima del termine della gara quando Picicuto con un diagonale batte il portiere avversario.

 

 

CENISIA-ALPIGNANO 1-1

 

I MARCATORI: 7' pt Cinquepalmi (A), 17' st Picicuto (C)

 

LA FORMAZIONE DEL CENISIA: Santoro, Turcan, Mauro, falletto, Enasel, Croce, Odasso, De Rosa, Campisi, Picicuto. All. Grungo.

 

LA FORMAZIONE DELL'ALPIGNANO: Baschirotto, Zanella, Ceraj, Crudu, Mallamace, Grosso, Ciliberti, Cinquepalmi, D'Aloi, Lo Iacono. All. Macciola.

 

 

Letto 3880 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta