Mercoledì, 12 Giugno 2024
Venerdì, 09 Giugno 2023 15:25

Una stagione da favola per Paolo Zucolella, gli occhi del Torino su di lui. Punta di diamante dei tanti talenti della Virtus Calcio

Scritto da
Paolo Zucolella Paolo Zucolella

OPPORTUNITA' - Prosegue l'ottimo lavoro della Virtus Calcio. Dopo una stagione ricca di soddisfazioni, arrivano ulteriori conferme per i suoi protagonisti, con ben 6 elementi chiamati a provare in società professioniste.
 


Una forza della natura Paolo Zucolella. Il versatile attaccante classe 2007 ha disputato una stagione di altissimo livello, confermando le sue qualità trascinando a suon di gol la sua squadra alla vittoria del campionato provinciale. 21 i gol con l'Under 16, a cui si sommano le 17 realizzazioni messe a referto con l'Under 17. Che giochi come unico riferimento offensivo, in coppia o come esterno o trequartista nel 4-2-3-1, il suo valore è sempre venuto fuori, sia che si trattasse di finalizzare, che di fornire l'assist decisivo ai compagni.. Fiuto del gol, tecnica individuale, spirito di sacrificio, tutte doti che non potevano che catturare l'attenzione dei professionisti e nella fattispecie del Torino, che ha dato la possibilità al talentuoso giocatore nero bianco di effettuare un provino, per la soddisfazione della società del presidente Scognamiglio, come sottolineato dal comunicato ufficiale.

"Un altro nostro ragazzo, Paolo Zucolella, è stato osservato e selezionato per effettuare un provino presso il Torino FC, a dimostrazione di quanta visibilità la ASD Virtus Calcio Academy sta dando ai suoi iscritti. In questa stagione sono ben 6 i giocatori (tra settore giovanile e scuola calcio) che hanno avuto la fortuna di essere stati chiamati da società professioniste e ben due sono stati selezionati per fare parte della Rappresentativa Piemontese.
Consapevoli di avere un progetto tecnico importante, ormai sotto gli occhi di tutti, con tanta umiltà andiamo avanti, augurando al nostro Paolo Zucolella di poter realizzare ogni suo sogno!
"

E come detto non è l'unico, in un'annata pregna di soddisfazioni. Come lui sono stati provinati il classe 2009 Lorenzo Carelli, chiamato sia dalla Juventus che dal Torino; Jessica Enea e Mattia Petrucci che sono andati alla Juventus; e infine hanno potuto giovare di questa esperienza anche Gabriele Mari e Ryan Stintino. Nomi che proseguono sul solco tracciato due anni fa dal classe 2009 Roncarolo, passato dalla società di Venaria al Torino e ora al Chieri.

Registrati o fai l'accesso e commenta