Domenica, 21 Luglio 2024
Domenica, 13 Febbraio 2022 13:57

Under 15 regionali / Gironi A-B-C - La Juve Domo guida il girone A. Cenisia e Vanchiglia, punti pesanti verso la salvezza

Scritto da

14° GIORNATA - Nel girone A, Livorno e i suoi vincono contro lo Sparta Novara e si aggiudicano la prima posizione in classifica, complice anche il sorprendente pareggio della Biellese contro il Borgosesia. Punti-speranza per il Verbania contro l'RG Ticino. Nel girone B ricominciano con una vittoria Volpiano e Lascaris, tre punti anche per Ivrea e Borgaro. Nel girone C il Collegno Paradiso cade contro le Violette di Secci che ne approfittano per rientrare in zona salvezza; pesante anche il poker del Vanchiglia sul Saluzzo. Nelle zone alte ripartono forte Lucento e Alpignano, così come la capolista Mirafiori, che nel posticipo si sbarazza del Cit Turin grazie alla tripletta di Chiariello


GIRONE A

La Juve Domo vince in casa con la rete Boschetti e la doppietta di Minazzi che stendono lo Sparta Novara. I ragazzi di Livorno si stabiliscono alla guida del girone A con un punto di vantaggio sulla Biellese. I bianconeri, infatti, lasciano due punti sul campo del Borgosesia (penultimo con 6 punti) e tornano a casa con un 2-2 che costa il primato. La sfida per il terzo posto tra Baveno e Cossato finisce a reti bianche, un pareggio che mantiene il vantaggio in classifica dei ragazzi di Portalupi. Ma si avvicina pericolosamente l'Accademia Borgomanero, grazie al poker calato al Settimo. La Pro Eureka vince in casa contro il fanalino di coda, la Sanmartinese, con le reti di Schiavello e Brancato. Sorride anche il Gassinosanraffaele, cui basta la rete di Berti per superare il Borgovercelli. Il Verbania abbozza un sorriso vincendo contro l'RG Ticino, tre punti che rilanciano le ambizioni di raggiungere i playout.

BORGOSESIA-BIELLESE 2-2
RETI: Borsa, Della Valle (Bo), Pagliara, Gaida (Bi)

JUVE DOMO-SPARTA NOVARA 3-0
RETI: 2 Minazzi, Boschetti

PRO EUREKA-SANMARTINESE 2-0
RETI: Schiavello, Brancato

GASSINOSANRAFFAELE-BORGOVERCELLI 1-0
RETE: Berti

BAVENO-COSSATO 0-0

BORGOMANERO-SETTIMO 4-0
RETI: 2 Lupano, 2 Antonioli

VERBANIA-RG TICINO 3-1
RETI: Ferrari, Affinito, Falcioni (V), Samesh (T)

 

GIRONE B

Il Lascaris riparte con la vittoria contro il Pianezza grazie ai gol di Chiabotto, Migliore, Obase e Gemme, confermando così il secondo posto. Il Volpiano guidato da Landi e Peradotto non manca i tre punti sul campo del Quincitava e rimane fermo in vetta alla classifica a più quattro punti dai bianconeri. Nell’anticipo di sabato il Borgaro cala la manita in casa del Pdhae e si ritrova a un passo dal terzo posto, occupato dall’Ivrea. I ragazzi di Talentino portano a casa il bottino pieno grazie alla vittoria per 2-1 sul Ciriè. Il Venaria pareggia contro la Rivarolese che grazie al punto ottenuto si colloca in una zona sempre più tranquilla della classifica, superando anche l'Aygreville che non va oltre il pareggio a reti bianche con il Caselle. Il Vda Charvensod non sbaglia contro il fanalino di coda Ivrea Banchette.

PDHAE-BORGARO 0-5
RETI: 2 Donofrio, Pace, Massari, Dibenedetto

LASCARIS-PIANEZZA 4-0
RETI: Chiabotto, Migliore, Obase, Gemme

IVREA BANCHETTE-CHARVENSOD 2-4
RETI: Italiano, Antonietti (I), Cheney, Ranieri, 2 Riboni (V)

AYGREVILLE-CASELLE 0-0

RIVAROLESE-VENARIA 1-1
RETI: Vespa (R), Matera (V)

QUINCITAVA-VOLPIANO 1-2
RETI: Landi, Peradotto (V), Mannino (Q)

IVREA-CIRIÉ 2-1
RETI: Spandre (V), Gagliardi, Poma (I)

 

GIRONE C

Il Lucento centra il bersaglio Bsr Grugliasco e lo fa segnando sette gol: per i rossoblu la vittoria equivale al secondo posto. Tutto il contrario del Collegno Paradiso, che cade in casa del Cenisia; le violette calano il poker firmato dalle doppiette di Beggi e Dalipi e si avvicinano alla salvezza. Della caduta dei ragazzi di Bava ne approfitta l’Alpignano che manda in gol Ferlazzo e Grosso e supera i gialloblu al terzo posto. Anmche il Vanchiglia rilancia le sue ambizioni di salvezza grazie al convincente poker nello scontro diretto con il Saluzzo.

Nel posticipo, la capolista Mirafiori riprende da dove aveva lasciato, ovvero dalla vittoria. La "vittima" questa volta è il Cit Turin, sconfitto con un metto 4-0: apre le danze Bruscolini, poi si scatena Chiariello che realizza una tripletta personale.

MERCADANTE-BRUINESE 2-2
RETI: Piazza, Eregie (M), 2 Nucelli (B)

ORBASSANO-ALPIGNANO 0-2
RETI: Grasso, Ferlazzo

LUCENTO-BSR GRUGLIASCO 7-1
RETI: 2 Francioso, 2 Melano, 2 Arfaoui, Esposito (L), Dore (B)

VANCHIGLIA-SALUZZO 4-0
RETI: Romeo, Grosso, Pnaccione, Alickaj

CENISIA-COLLEGNO PARADISO 4-2
RETI: Braconcini, Zizzo (CP), 2 Beggi, 2 Dalipi (C)

MIRAFIORI-CIT TURIN 4-0
RETI: Bruscolini, 3 Chiariello

POZZOMAINA-ROSTA mercoledì 16/2 ore 19.00

Registrati o fai l'accesso e commenta