Lunedì, 24 Giugno 2024
Lunedì, 12 Settembre 2016 00:33

Il Venaria batte il Chisola nella volata finale

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Venaria a fine partita Il Venaria a fine partita

Collegno, 11 settembre

 

Sfida agguerrita in questa giornata finale del Super Oscar, che vede sfidarsi due gruppi che danno il massimo per portare a casa un risultato positivo. Poco dopo il fischio d’inizio vediamo una prima fase di gioco molto equilibrata tra le due squadre. Ma già al 3’ del primo tempo, il Venaria spinge forte in attacco e si presenta così la prima occasione per poter passare in vantaggio, che però sfuma quando Altom ri riceve palla e tenta la conclusione con un tiro secco, che finisce poco oltre il palo sinistro a fondo campo. Subito il rinvio del portiere ed il Chisola riparte in controffensiva. Sono molto buoni e calibrati gli scambi dei ma-glia blu dal centro e fino ai tre quarti di campo avversario, ma spesso il gioco si ferma con la palla che finisce in out.

 

Giungiamo così all’11’quando gli arancioni subiscono fallo e Darie, che l’ha subìto, ci stupisce con un calcio di punizione che, da centrocampo, vola alto e sfiora la parte alta della traversa, facendo tirare un sospiro di sollievo ai ragazzi del Chisola. Sospiro che viene però spezzato nuovamente un minuto più tardi, quando Darie riceve palla e tenta nuova- mente la conclusione da dove aveva precedentemente fallito, ma ancora senza esito. Al 13’ ancora il Venaria, tenta una conclusione a rete con un azione che nasce da metà campo sui piedi di Garzaniti il quale sprigiona doti da velocista portandosi in zona tiro. Dopo questa prima fase che vede maggior possesso palla e conclusioni a rete dei maglia arancio, il Chisola riaccende i motori e mette in difficoltà gli avversari con Atzori che al 14’ tenta di riaprire il gioco, dopo es- sere stato costretto a chiudersi sulla linea di fondo, nella zona del corner sinistro, ma nulla di fatto. Ancora al 15’ un tiro di Peduto, maglia blu, costringe il portiere ad abbandonare i pali. Questa prima fase di gioco giunge però al termine con un Venaria un po’ più dominante.

 

 

Secondo tempo ed il Venaria, riparte aggressivo, con Darie che al 1’prova a farsi largo per il cross, ma viene fermato da Caruzzo, che dimostra le sue ottime doti difensive, mettendo la palla in angolo. Doti dimostrate anche dal compagno Gatti con un buon intervento al 5’ e anche e soprattutto da Oliveira che le ha dimostrate per tutto lo svolgimento della competizione.

 

Questa prima fase del secondo tempo è tutta per il Chisola e si fa notare Finetti che tenta due conclusioni a rete dalla distanza, una al 6’ su punizione e l’altra al 9’ con la palla che vola alta e scende giù a picco poco sopra la porta. Nonostante i numerosi tentativi del Chisola, il goal arriva al 14,’ma è messo a segno dall’arancione Marcone, su assist di Altomari, che gli serve il pallone, preciso, da sinistra. La partita si conclude così con i festeggiamenti del Venaria che scalando la classifica portano a casa il trofeo.

 

Venaria-Chisola    1-0

 

Il marcatore del Venaria:st 14’ Marcone

 

La formazione del Venaria Reale:Altomari, Capogna, Cottone, Cugnetto, Darie, Di Matteo, Garzaniti, Maculan, Marcone, Procida, Scardigno, Somma. All A. De Simone.

 

La formazione del Chisola:Pricopi, D’Agostino, Rissone, Oliveira, Gatti, Peduto, Finetti, Irrera, Boutellaka, Atzori, Caruzzo, Accetta, Alù .All. D. Perrone.

 

Letto 8073 volte
Altro in questa categoria: « Reti bianche tra Chieri e Venaria

Registrati o fai l'accesso e commenta