Martedì, 27 Febbraio 2024

Calcio&Coriandoli - Crosetti lancia il Pinerolo, Sisport ko

LA PARTITA / ESORDIENTI 2006 - Vittoria di misura, ma autoritaria, della squadra di Simone Berger. Seconda sconfitta per i bianconeri, già eliminati


Inizia bene il Pinerolo nel secondo quadrangolare eliminatorio del torneo Calcio&Coriandoli, battendo di stretta misura, ma con autorità, una Sisport reduce dalla sconfitta di sabato e, di fatto, già eliminata. In effetti i biancoblù di Berger hanno saputo controllare l’incontro per tutta la sua durata ed è merito dei portieri e delle difese se il punteggio è stato esiguo.

La partita si decide al 4’ quando, su corner per la Sisport, Crosetti rinvia di testa, Giglio si impossessa del pallone, si fa avanti sulla fascia destra, lancia in area e nella mischia lo stesso Crosetti fulmina in rete per lo 0-1. Vivace è la reazione dei bianconeri che riescono solo a guadagnare qualche calcio d’angolo; devono poi subire il pressing del Pinerolo, che trova, però, una difesa chiusa. Al 7’ De Dominicis ci prova da lontano con un calcio di punizione per la sicura presa del portiere avversario; raddoppio sfiorato poco dopo quando, su calcio d’angolo, il pallone esce dalla mischia, tocca la traversa e sul rimbalzo è pronto Ienat; al 10’ Caravella se ne va sulla destra all’incontro di un cross, ma il suo diagonale è respinto dal portiere. L’assedio dei pinerolesi è continuo, ma la difesa dei bianconeri è tenace; i biancoblù ci provano allora da fuori area, al 12’ con un tiro di Barna sopra la traversa, poi lo stesso batte dalla bandierina e il pallone filtra pericolosamente in area. Poi è la volta di Giglio, che batte alto dalla tre quarti; più precisa è la botta di Scatena dalla tre quarti, che coglie la traversa, poi, sul cross rasoterra di Giglio, la difesa intercetta e la Sisport riparte. Lo stesso Giglio fa buona guardia in difesa ed è pronto ad anticipare l’esterno sinistro avversario in ripartenza; altro brivido al 19’, quando il centravanti Caravella si lancia oltre la difesa, ma il suo pallonetto colpisce il palo. Lampo della Sisport un minuto dopo, in un’area affollata capitan Lot fa una girata al volo di poco sopra la traversa. Sempre avanti Caravella nella ricerca del gol ma, davanti alla porta, riesce solo a sbucciare il pallone da cross.

Più aggressivi sono i bianconeri a inizio ripresa, senza poter tuttavia impedire le ripartenze avversarie; il portiere del Pinerolo è impegnato da una punizione dalla tre quarti di Gradinari. Rispondono i pinerolesi con un pallonetto di Duarte che Ienat alza sopra la traversa. Si fanno ancora avanti i bianconeri negli ultimi minuti ed è impegnato Cain su un tiro da fuori area. Con una punizione dalla tre quarti battuta da Rosani Luca sfuma l’ultima occasione per il pareggio.

Migliori in campo Giglio nel Pinerolo, pronto in difesa e promotore di ripartenze, Ienat nella Sisport, chiamato più volte in causa anche su palloni impegnativi.

SISPORT-PINEROLO 0-1
RETI: pt 4’ Crosetti (P)
SISPORT: Ienat, Gavioli, Popescu, Rosani luca, Rosani Francesco, Saracco, Rodriguez, Lot, Burlui, Gradinari, Filippi, Burnescu. All. Gianluca Chessa.
PINEROLO: Cain, Peiretti, Scatena, De Dominicis, Giglio, Serini, Manavella, Crosetti, Caravella, Duarte, Barne. All. Simone Berger.

Registrati o fai l'accesso e commenta