Giovedì, 25 Luglio 2024
Sabato, 06 Luglio 2024 19:24

Asti, dopo la grande stagione rimangono Marco Biancardi, Fabio Marino e Rino Restivo

Scritto da
Antonio Ballario e Carlo Pesce Antonio Ballario e Carlo Pesce

SOCIETA’ E PANCHINE - Corrado Buscemi nuovo responsabile del settore giovanile, la responsabilità delle quattro categorie dell’agonistica rimane a Carlo Pesce e Antonio Ballario. Novità in Under 14 con Agostino Lucia


La principale novità, nel settore giovanile dell’Asti, è l’arrivo del nuovo responsabile Corrado Buscemi: “Dopo aver iniziato la carriera in qualità di allenatore - si legge sul comunicato stampa - ottiene la qualifica di responsabile del settore giovanile a Coverciano e trascorre l’ultima stagione presso l’Alessandria Calcio. Buscemi sarà coadiuvato nel lavoro da Carlo Pesce, responsabile agonistica e da Antonio Ballario, direttore sportivo dell’agonistica”. Da Alessandria arriva anche lo storico segretario Stefano Carlet, che “porterà la sua esperienza alla società biancorossa, lavorando insieme alla riconfermata Loredana Mirate”.

Sotto lo sguardo di Buscemi, che seguirà anche scuola calcio e femminile, la gestione operativa delle giovanili rimane quindi nelle mani della coppia formata da Carlo Pesce e Antonio Ballario, giusto riconoscimento dopo una stagione sopra le righe: solo i 2007 sono rimasti fuori dalle fasi finali (nonostante i 58 punti in classifica); i 2008 sono arrivati terzi nel girone ma sono stati capaci di arrivare fino alla semifinale, poi persa con il Chisola; 2009 e 2010 hanno vinto il proprio girone regionale.

LO STAFF TECNICO

Tutti confermati in società gli allenatori. Marco Biancardi rimane fisso in Under 17, ereditando il gruppo 2008 da Fabio Marino, che a sua volta mantiene la categoria Under 16 con i 2009 (nella scorsa stagione allenati da Francesco Camisola, che ha accettato la proposta dello Spartak San Damiano di Promozione). Rino Restivo completa il biennio con i 2010, salendo con la squadra in Under 15, mentre in Under 14 fiducia ad Agostino Lucia, giovane allenatore che era già in società.

Ultima modifica il Domenica, 07 Luglio 2024 11:04

Registrati o fai l'accesso e commenta