Sabato, 25 Giugno 2022
Domenica, 29 Maggio 2022 11:17

Under 16 regionali / Play out - Battista para tutto non basta al Mirafiori, Sanna regala la vittoria al Cit Turin

Scritto da

LA PARTITA - I gialloblu retrocedono nonostante un rigore parato e uno sbagliato della squadra avversaria. Il numero 15 verderosso entra in campo e lascia il segno


 

CIT TURIN-MIRAFIORI 1-0
RETE: st 13’ Sanna

CIT TURIN: Serra; Di Lorenzo, Urzi, Bellavita, Gianvataro, Campanile, Sacco (st 8’ Sanna), Cossetti (st 40’ Fraello), Tizzani, Paqrdi, Gerbino (st 8’ Della Corte). A disp. Borges Dos Santos, Valenzano, Barbarossa, Fiorito, Cassiani, Dalla Molla.

MIRAFIORI: Battista; Piazzo (st 34’ Gugliemi), Giacolelli (st 27’ Santoro), Padalino, Bruscolini, Villano, Novara, Redoglia (st 8’ Chiarello), Tagliento, Pastiu, Pregnolato. A disp. Mattirel, Boncristiano, D’angelo, D’aci, Gatto, Palermo.

 

In casa del Cit Turin si gioca una partita decisiva per decidere quale delle due squadre continuerà, nella prossima stagione, il suo cammino nei campionati regionali.

Nel primo tempo, le occasioni sono poche da entrambe le parti e le uniche ghiotte arrivano a metà dei primi quaranta minuti. Gerbino prova a far tremare i pali di Battista con un colpo di testa che però risulta essere troppo debole e il numero uno gialloblù non fa nessuno sforzo per annientare il tiro. Il Mirafiori invece ci prova per bene due volte con Pastiu. La prima volta Novara gli confeziona un gol perfetto, ma il tiro del numero 10 di Straforini termina alto sopra la traversa. La seconda volta la scena si ripete e il destro di Pastiu esce fuori dal triangolo verde di pochissimo.

Nel secondo tempo la partita si riaccende quando Giacolelli atterra in area di rigore un attaccante del Cit Turin. A battere il rigore concesso dall’arbitro è Urzi; il suo tiro dagli 11 metri è parato da Battista. Dopo pochi minuti, è ancora la squadra di casa ad essere protagonista. Sanna, appena entrato al posto del suo compagno Sacco, sorprende il portiere avversario con un tiro sul secondo palo. L’1-0 del Cit Turin non fa demordere il Mirafiori, che attacca con Pastiu. Il numero 10 gialloblu, solo davanti a Serra, tira con una precisione impeccabile che è deviata solo dalle mani del portiere che la salva in calcio d’angolo. Un’altra ghiotta occasione per il Mirafiori arriva al 30’ del secondo tempo su un calcio piazzato. A battere la punizione è Villano, ma il suo tiro supera la traversa di pochi centimetri.
Allo scadere del recupero, l’arbitro vede e fischia un secondo penalty a favore del Cit Turin. Ad andare sul dischetto questa volta è Di Lorenzo. Il numero due della squadra di casa sbaglia il tiro dagli 11 metri che colpisce la traversa.

La partita termina così, con un Mirafiori deluso per la retrocessione, che crea tante occasioni pericolose che non riescono a essere finalizzate e il Cit Turin che vince grazie a Sanna e nonostante i due rigori sbagliati.

 

Registrati o fai l'accesso e commenta