Mercoledì, 12 Giugno 2024
Sabato, 30 Aprile 2022 16:48

Under 16 Regionali / Gironi B-D - Il Caselle ruggisce. Bergia regala la salvezza al Giovanile Centallo. Triplette decisive per Deljallisi e Franza

Scritto da
Bergia - Giovanile Centallo Bergia - Giovanile Centallo

24^ GIORNATA - Volpiano e Lascaris continuano la loro marcia, le fasi finali sembrano una formalità. Non si ferma la risalita del Fossano, mentre Albese (nonostante la vittoria) e Pedona sono ad un passo dalla retrocessione
 


GIRONE B

Vittoria importantissima del Caselle, che dopo un'accesa sfida ha la meglio del VDA Charvensod, staccandolo in classifica e prendendosi il sesto posto, in attesa che il Pianezza giochi lunedì. Tre punti che possono risultare decisivi e rosso neri che sono ora padroni del loro destino. Sabato prossimo potranno già chiudere i giochi con il PDHA Evançon, per poi non avere sorprese all'ultima con il Quincinetto Tavagnasco. I ragazzi di Contiero infatti non fanno regali e oggi se n'è accorto il Venaria, che pur partendo forte subisce poi nella ripresa il ritorno degli avversari, che la ribaltano con Tricerri e Brusoni.
Quincinetto che oltre ad essere arbitro della lotta salvezza, potrà esserlo anche per la vetta, visto che alla prossima giornata ospita il Volpiano, che oggi ha strapazzato il PDHA Evançon e tenuto così a distanza il Lascaris, che trova pane per i suoi denti nel primo parziale in casa della Rivarolese, salvo poi affondare il colpo nella ripresa non lasciando scampo agli avversari. 

Come all'andata infine, Pro Eureka e Borgaro Nobis fanno divertire, dando vita ad uno scoppiettante 3-3 che consente al Borgaro di rimanere un punto sopra, ma permetterebbe ai ragazzi di Settimo, in caso di arrivo a pari punti, di finire avanti in virtù degli scontri diretti a favore.

Il Gassino nel pomeriggio piega il Settimo per l'orgoglio.

CASELLE-VDA CHARVENSOD 3-2
RETI: pt 5' Apollaro (CH), 18' Silvestri, 26' Rosset (CH), 35' Della Carri, st 40' Esposito
ESPULSO: st 41' Lioce (CA)

QUINCINETTO TAVAGNASCO-VENARIA 2-1
RETI: pt 15' Coda (V), st 18' Tricerri (Q), 31' Brusoni (Q)

RIVAROLESE-LASCARIS 0-4
RETI: st 1' De Luca, 3' Kinghidila, 8' Sconfineza, 30' Caputo

BORGARO NOBIS-PRO EUREKA 3-3
RETI: pt 10' Dalessandro, 30' Boggione, st 40' Massari (B); Zanzone, Gallo, rig. Cena (P)

VOLPIANO-PDHA EVANCON 8-3
RETI: pt 12', 36', st 12' e 28' Odello, pt 17' Burruano, 28', 31' e st 23' Vargas, st 20' Romano (P), 25' rig. e 27' rig. Fedele (P)

GASSINOSANRAFFAELE-SETTIMO 2-1
RETI: pt 2' Savio (G), 30' Zmau (S), st 25' Ilievsky (G)

SPAZIO TALENT SOCCER-PIANEZZA 2-2
RETI: pt e st Puleo (S), st Galasso, Monteriso (P)

GIRONE D

Cheraschese inarrestabile. Anche davanti ad un avversario che poteva rappresentare un bel pericolo, i ragazzi di Scarzello si sono dimostrati una macchina perfetta, con il gioiellino Deljallisi a rubare ancora la scena con una tripletta, che gli permette di superare quota 40 in stagione. 
Se il passaggio alle fasi finali appare solo una formalità, non si può dire lo stesso per la vittoria del girone, visto che il Bra non perde terreno. Oggi però, al cospetto del fanalino Morevilla, ci si aspettava un risultato più rotondo, invece i giallo rossi hanno peccato di precisione, nonostante la mole di azioni create e alla fine è stato Savu l'unico a bucare la rete e permettere di uscire dal campo con la posta piena. I braidesi non devono sbagliare nulla se vogliono andare a giocarsi il titolo regionale, mentre è tagliato fuori il Pinerolo, che chiuderà terzo e oggi ha piegato il Pedona, lasciandolo in pessime acque.

Scoppiettante la lotta salvezza, visto che anche l'Albese spera ancora dopo la vittoria sul Saluzzo. Franza eroe di giornata con la tripletta che è valsa la vittoria, ma servirebbe un miracolo per risalire la china, visto che al prossimo turno oltretutto c'è il Bra. I ragazzi di Marcarino meritano comunque un encomio per l'impegno profuso.
Così come lo merita il Fossano, che ha davvero cambiato faccia rispetto alla prima parte di stagione e oggi da vita ad una bella sfida con il Caraglio, terminata 2-2. Padroni di casa che si portano ad un punto dalla salvezza diretta, mentre gli ospiti andranno con tutta probabilità a giocarsi gli spareggi, anche se le prossime due gare con Saviglianese e Monregale chissà non regalino sorprese.
Chi è salvo invece è il Giovanile Centallo, che ha la meglio dell'Area Calcio dopo un incontro combattuto, risolto dal gran gol di Bergia nel recupero.
Non è salva, ma fa un bel passo avanti la Saviglianese, che stende la Monregale 2-0 e si aggiudica un preziosissimo scontro diretto. Non sarà facile ora con Fossano e Pinerolo, visto anche il calendario dell'Area Calcio si deciderà tutto sul filo del rasoio.

CUNEO OLMO-CHERASCHESE 1-4
RETI: pt 16', 29' rig. e st 35' Deljallisi, 30' Caraglio (O), st 14' Grimaldi

GIOVANILE CENTALLO-AREA CALCIO ALBA ROERO 2-1
RETI: pt 9' Boena (G), Riverditi (A), st 43' Bergia (G)

MOREVILLA-BRA 0-1
RETE: Savu

ALBESE-SALUZZO 3-2
RETI: pt 15' Arneodo (S), 22' Metoua (S); 3 Franza (A)

CARAGLIO-FOSSANO 2-2
RETI: pt e st Hysa (C), pt 30' Giraffa (F), st 25' Mondino (F)

PEDONA BORGO-PINEROLO 1-3
RETI: Dutto (PB); pt 20' Pussetto, st 18' Giglio, 32' Laveglia

SAVIGLIANESE-MONREGALE 2.0
RETI: Zampedri, Njeci

Registrati o fai l'accesso e commenta