Venerdì, 24 Maggio 2024

43° SuperOscar - Alpignano per la prima volta Campione. Lascaris vince nei 2014 e 2013, Chisola nei 2012, Alpignano nei 2011

11ª GIORNATA - Chiude il sipario anche la 43^ edizione del SuperOscar. Il Lascaris si aggiudica entrambe le categorie dei Pulcini, il Chisola vince nella categoria Esordienti 1° Anno 2012, mentre l’Alpignano si aggiudica la categoria dei più grandi Esordienti 2° Anno 2011 ed anche, per la prima volta nella sua storia, il SuperOscar.


Nella bacheca della società Alpignanese da domani splenderà un nuovo trofeo, un trofeo cercato e voluto per tanti anni che finalmente potranno portare in via Migliarone. A contribuire alla vittoria finale, sicuramente il titolo conquistato nella categoria 2011 e nonostante il Lascaris si sia aggiudicata entrambe le categorie della scuola calcio, conclude al secondo posto della classifica generale. I biancocelesti hanno fatto la differenza nel settore giovanile. Al Chisola infine va la categoria 2012 che vale il terzo posto in questa edizione del SuperOscar.

Pulcini 1° Anno 2014

PRO EUREKA-VANCHIGLIA 2-1
RETI: 2 Dagnese (P), Elias (V).

ALPIGNANO-LASCARIS 1-3
RETI: Di Nardo (L), Scaglia (L), Boi L (L), De Maria (A)

In questa ultima giornata di gare quella decisiva era sicuramente il derby tra Alpignano e Lascaris, a questi ultimi sarebbe bastato un pareggio per alzare la coppa, ma i ragazzi bianconeri sono scesi in campo con la determinazione che li ha contraddistinti per tutto il torneo ed hanno voluto chiudere con la ciliegina sulla torta un percorso che li ha visti sempre vittoriosi sin dalla prima partita. Nulla da fare dunque per i cugini dell’Alpignano, che concludono comunque con un dignitoso secondo posto. Terzo gradino del podio va alla Pro Eureka, grazie alla vittoria sul Vanchiglia.

Pulcini 2° Anno 2013

CBS-LASCARIS 1-7
RETI: 2 Cuntrò (L), Allegri (L), Purcar (L), Iavarone (L), Zedda (L), Di Gianni (C).

ALPIGNANO-CHISOLA 3-0
RETI: Bellanova, Fioccardi e Miotto

In questa categoria i giochi erano già fatti. I bianconeri del Lascaris avevano già la matematica certezza della vittoria del torneo ma hanno voluto onorare ugualmente questa ultima partita vincendo a suon di gol contro un CBS ormai condannato alla quarta posizione. Si giocavano invece la seconda piazza Alpignano e Chisola. I biancocelesti hanno dimostrato maggiore carattere ed incisività, concretizzando le occasioni che si sono presentate ed aggiudicandosi così il secondo gradino del podio.

Esordienti 1° Anno 2012

PRO EUREKA-CHISOLA 0-0 (2-4 d.c.r.)
PRO EUREKA: Vittori, Mantione, De Palma, Carbone, Di Vincenzo, Del Grosso, Siciliano, Ferreira, Merola, Martello, Aceto. All. Capussotto.
CHISOLA: Lomagistro, Pirajno, Petrachi, Restivo, Ucci, Pinna, Cianci, Granella, Barbero, Solenne, Lefont, Colombino. All. Baston.

Non sono bastati i 40 minuti di gioco regolamentari per decidere la vincitrice del torneo. Nessuna delle due squadre è riuscita ad avere la lucidità necessaria per mettere la palla alle spalle del portiere avversario concludendo a rete inviolate entrambi i tempi di gioco. La lotteria dei rigori ha alla fine premiato la squadra di Mister Baston che può alzare al cielo l’ambito trofeo.

Esordienti 2° Anno 2011

ALPIGNANO-LASCARIS 1-0
RETI: pt 4' Massa Bova su rigore.
ALPIGNANO: Memmola, Anedda, Bianco, Demaria, D’Armiento, Lodo, Vitrotti, Pocchola, Massa Bova, Pregnolato, Chiereghin, Garola, Difesa. All. Locci.
LASCARIS: Campanale L, Barbarossa, Geraci, Panariello, Villano, Celli, Pisani, D’Ambrosio, Alvarado, Caputo, Campanale E, Lazzaro, Filisteo, Trovato, Tambone, Monte. All. Ricci.

Ancora una sfida tra le due compagini confinanti, una sfida che ogni volta accende la rivalità e che ha sempre un gusto particolare. I biancocelesti di Mister Locci sono stati molto abili nel fare tesoro e difendere con i denti il vantaggio conquistato grazie ad un calcio di rigore all’inizio della partita. Nonostante ci abbiano provato in tutti i modi, i bianconeri, imbattuti sino ad ora, si devono arrendere ai campioni in carica, che per il secondo anno consecutivo vincono la coppa e molto probabilmente consegnano alla società dell’Alpignano quei punti decisivi per aggiudicarsi per la prima volta nella sua storia il SuperOscar.  

E’ stata sicuramente una edizione di un ottimo livello, sia dal punto di vista organizzativo che per quello visto sui campi da gioco. Grande successo di pubblico e grande partecipazione di tutte le società che hanno cercato di onorare nel migliore di questo ambito torneo. Appuntamento per tutti al prossimo anno. 

Risultati e Classifiche

Pulcini 1° Anno - 2014 - Girone Finale

Pulcini 2° Anno - 2013 - Girone Finale

Esordienti 1° Anno - 2012 - Finale

Esordienti 2° Anno - 2011 - Finale

Registrati o fai l'accesso e commenta