Domenica, 16 Giugno 2024
Giovedì, 25 Maggio 2023 15:12

Caselle, il futuro delle giovanili nelle mani di Fabrizio Capodici: è lui il nuovo direttore sportivo. Arriva Luca Filograno

Scritto da
Nicandro Pertosa, Luca Filograno e Fabrizio Capodici Nicandro Pertosa, Luca Filograno e Fabrizio Capodici

SOCIETA’ - In attesa dei verdetti dei playoff, inizia a delinearsi la struttura organizzativa del nuovo Caselle. Fabrizio Capodici (ex professionista e preparatore dei portieri della Nazionale Under 16) assume direttamente la carica di direttore sportivo del Settore giovanile. Per la panchina della Prima squadra arriva Luca Filograno. E presto ci saranno altre novità...


La stagione del Caselle deve ancora finire, ma già si inizia a delineare l’organizzazione in vista della prossima stagione sportiva, che sarà vissuta sotto il segno di Fabrizio Capodici. Ex portiere professionista, cresciuto nella Juventus ed esploso nel Piacenza, una lunga carriera come preparatore dei portieri (ancora con il settore giovanile bianconero e con la Federazione cinese), Capodici oggi fa parte del Club Italia come preparatore dei portieri della Nazionale Under 16 e porta avanti la sua scuola di perfezionamento individuale, la Keeplay Professional Soccer School. Da qualche settimana è entrato anche nella società del Caselle e ne ha preso in mano la gestione sportiva, con l'appoggio del presidente Nicandro Pertosa.

ANCORA DUE REGIONALI NEL MIRINO

La stagione sportiva, dicevamo, non è ancora conclusa, almeno per quanto riguarda il settore giovanile (sulla retrocessione della Prima squadra dalla Promozione ormai non c'è più niente da fare). Sono ancora due, infatti, le squadre impegnate nei playoff, che si concluderanno tra più di un mese: l'Under 17 e l'Under 16 che - ricordiamo - in caso di successo conquisteranno un posto nei regionali non più per la categoria, ma per l'annata, quindi rispettivamente per l'Under 19 con i 2006 e per l'Under 17 con i 2007. La futura Under 16 giocherà sicuramente nei regionali, vista la vittoria del campionato da parte dei 2008, mentre i 2009 non ce l’hanno fatta e ripartiranno dai provinciali. L’Under 14, come da nuovo regolamento, saranno padroni del proprio destino nella fase di qualificazione che si giocherà a settembre.

I PROGRAMMI DEL FUTURO

In prospettiva c’è tanto da ricostruire, anche perché due tra i maggiori artefici della crescita delle ultime stagioni - Christian Zullo e Michele Gentile - hanno deciso di cambiare aria. Il primo volto nuovo è quello di Luca Filograno, ex Gassinosanraffaele con esperienze anche nel Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, che siederà sulla panchina della Prima squadra, con il compito di riconquistare subito la Promozione; il nuovo direttore sportivo verrà annunciato nei prossimi giorni. Filograno, che ha già lavorato anche nelle giovanili, sarà una mano anche negli altri settori, pur senza assumere cariche dirette. Infatti, il direttore sportivo del Settore giovanile sarà direttamente Fabrizio Capodici, a dimostrazione della grande attenzione che la società rossonera intende dare alla “cantera”. Un’altra novità ancora top secret, infine, riguarda il responsabile della Scuola calcio, che sarà un altro volto nuovo.

Registrati o fai l'accesso e commenta