Giovedì, 09 Febbraio 2023
Lunedì, 27 Febbraio 2017 10:15

Allievi Torino - Verrengia solito muro. Tra Pozzomaina e Union Susa finisce 0-0

Scritto da Paolo Comba

LA PARTITA / GIRONE C – L’ultima  gara di andata del campionato porta un punto a testa senza troppe emozioni tra le squadre di Porta e Fazzari

 

POZZOMAINA - UNION SUSA 0 - 0
POZZOMAINA (4-4-3): Riefolo 6, Galisse 6, Mantovani 6.5, Tarasco 6, Colazzo 6, Capobianco 6, Serra 6 (pt 24' Dalla Pozza 6) , Azzouzi 7, Fernicola 6.5, Falbo 6, Giangnotti 6 (st 6' Cabiddu 6) (st 26' Panerati) All. Porta
UNION SUSA (4-3-1-2): Verrengia 7, Tuzza 6 (st 14' Saggin 6), Tusha 6, Di Filippo 6.5; Giuliano 6, De Marzo 6.5, Gay 6, Coppolella 6 ; Comba 6.5 (st 40' Alotto );Melardi 6 (st 29' Romano 6), Picari 6 (st 6' Brayda Bruno 6) A disp. Finn, Tomassone M.   All. Fazzari
NOTE: Ammonito st 40' Mantovani(P)

Ultima partita del girone di andata, l'Union Susa è reduce da tre sconfitte di fila incontra il Pozzomaina in trasferta, reduce della bella vittoria sul campo del Venaus.
Partita molto equilibrata, fin da subito, combattuta per lo più a centrocampo. Al 6' i padroni di casa tentano un tiro dalla distanza con Azzouzi che però non trova lo specchio della porta. Un minuto più tardi sono sempre i padroni di casa con Falbo a creare paura ma il portiere Verrengia neutralizza. Solo al 17' l' Union Susa crea timore agli avversari con Comba che calcia morbido in porta per la facile parata di Riefolo. Al 25' l'Union crea gioco con Comba che serve Melardi: nulla di fatto. Buoni gli scambi di entrambe le squadre ma sembrano più convinti e capaci a finalizzare gli undici di capitan Mantovani. Alla mezzora Dalla Pozza calcia da fuori area e il portiere dell'Union neutralizza. Sempre Pozzo un minuto più tardi con Azzouzi fa partire un tiro cross che il portierone dell'Union salva in angolo. Un minuto più tardi buona azione tra Mantovani e Gianotti, tiro forte, ma la palla  viene neutralizzata dal solito numero uno dell'Union. Il primo tempo si chiude in parità senza troppi pensieri per le due squadre.

Nella ripresa l' Union effettua più cambi tattici, ed il Pozzomaina con ben sette ragazzi del 2001 in campo, corre ai ripari. Buon cambio ritmo della squadra ospite che al 5' con Comba: palla a Melardi che serve Giuliano il quale sfiora il gol. Al 15' Coppolella serve un bel cross in area, per la testa di Comba, che però mette fuori di poco. Sempre Union, che tenta il tutto per tutto, con Coppolella per Brayda Bruno ma il tiro è centrale per la parata semplice di Riefolo.Ottimo tiro dei padroni di casa con Tarasco al 24' che vola di poco alto sulla traversa. Alla mezzora della ripresa Comba ruba palla fuori area ad un avversario, si accentra e poi viene ostacolato da Galisse al momento della conclusione a rete. Finale tutto, a favore dei grigi di Porta, che con Fernicola creano due pericoli da fuori, con due conclusioni chiuse bene da Verrengia, migliore in campo degli ospiti.

Finale tutto sommato giusto, che non porta variazioni in classifica. A fine partita il mister Fazzari dichiara: “ I ragazzi oggi almeno per il primo tempo non sono entrati in campo, tolto il fattore campo erano spenti, meglio nella ripresa, ma occorre più testa se si vuole primeggiare in campionato”. Soddisfazione in casa Pozzo, così Porta: “Buon primo tempo dei miei ragazzi, nonostante di età inferiore si sono distinti e sono molto contento, calati nella ripresa, per ovvie ragioni di stanchezza”.

Letto 2026 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Febbraio 2017 10:33

Registrati o fai l'accesso e commenta