Lunedì, 20 Maggio 2024
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 802

Mercoledì, 12 Ottobre 2016 17:32

Vercelli - Scatto LG Trino 2000 ed Alicese 2002. Nei Giovanissimi fascia B gli Orizzonti United guidano il gruppo

Scritto da

IL PUNTO / SETTIMA GIORNATA – L’LG Trino resta da solo in testa nel girone degli Allievi, mentre risale fino al secondo posto il Borgovercelli. Nei Giovanissimi pareggio nel big match tra Borgovercelli e Colline Novaresi, che favorisce l’allungo dell’Alicese, mentre il Tronzano fa la terza vittoria di fila. Nei più piccoli, va ai ragazzi di Vachino lo scontro tra prime in classifica, gli Orizzonti vincono 2 a 1 sul campo del Montanaro e volano da soli in testa.

ALLIEVI – Giornata molto importante, nella categoria dei 2000, dove si scontravano tra loro, le prime sei in classifica. La vittoria più importante è ancora una volta della squadra di Atanassi, che imponendosi per 3 a 2 sul sintetico di Romagnano, lo acciuffa in classifica e si porta al secondo posto, in piena lotta per i regionali. Importante anche il successo per 2 a 0 dell’LG Trino sui ragazzi di Pellegrino, che portano la squadra di Mero da sola in testa al girone con 18 punti. Pareggio in rimonta per l’Alicese di Federico Giumento, sotto 2 a 0 al Bianchi di Casale, riesce a recuperare fino al 2 a 2. Un punto a testa che lascia aperte le speranze di qualificazione ad entrambe le squadre. Da segnalare la prima vittoria stagionale degli Orizzonti, 1 a 0 sul campo del Carpignano. Mancano solo due giornate al termine della prima fase, valevole per la qualificazione ai regionali, ed è tutto ancora possibile con sei squadre in lotta distaccate di cinque punti. Il prossimo turno risulta fondamentale, con Canadà, Alicese e Casale che devono vincere assolutamente per non perdere definitivamente il treno qualificazione. 

GIOVANISSIMI - Nel girone categoria 2002, la squadra di Stefano Giumento vince facilmente 4 a 0 sul campo della Crescentinese, ed approfittando del mezzo passo falso delle Colline Novaresi, vola solitario in testa al girone. La super sfida tra seconda e terza in classifica termina con un pareggio per 1 a 1, con le posizioni in classifica inalterate. Ora la squadra di Ricca dovrà guardarsi anche le spalle, in quanto la sorprendete Polisportiva Tronzano, vince ancora, 2 a 0 alla Virtus Vercelli, e si porta in quarta posizione ad solo un punto dai borghini. Straripante goleada dei ragazzi di Caserta, 9 a 1 alla Libertas Robbio, che viene scavalcata in classifica proprio dai novaresi. Anche nei giovanissimi da evidenziare la prima vittoria stagionale per la Junior Pontestura, la banda di Cagnin si regala la prima gioia stagionale con un secco 4 a 1 ai danni del fanalino di coda Livorno F., fermo ancora a zero punti in classifica. A differenza del girone degli Allievi, nei Giovanissimi ci sono ancora da disputare ben quattro giornate, con tanti punti in palio e soprattutto scontri diretti, che diventano sempre più determinanti.  

GIOVANISSIMI FASCIA B - Nel girone dei più piccoli, i classe 2003, la settima giornata proponeva lo scontro al vertice tra Orizzonti e Montanaro. I ragazzi di Vachino vincono per 2 a 1 in trasferta e si portano al comando della classifica. Resta comunque un girone incerto e molto combattuto, con ben cinque squadre in soli quattro punti. Ad inseguire troviamo La Chivasso, distaccata di un solo punto e vittoriosa per 6 a 0 sul campo del Soccer Spartera. La squadra di Tiziano Spartera, dopo una partenza sprint, sembra in caduta libera, con la quarta sconfitta consecutiva. La combattuta vittoria dei ragazzi di Lasagna per 3 a 2 sul campo del Canadà, lancia la Crescentinese a quota 13 punti, affiancando il Montanaro in terza posizione. A chiudere il gruppetto delle “cinque” a quota 12 punti troviamo la compagine di mister Bassano, che perde dopo un mese e dopo quattro vittorie consecutive, ma resta agganciato alla lotta per la qualificazione ai regionali. Per i Giovanissimi fascia B vale lo stesso discorso fatto per i 2002, con ancora quattro turni alla fine della prima fase, con tanti punti ancora da conquistare e scontri diretti da giocare.  

Letto 2063 volte Ultima modifica il Mercoledì, 12 Ottobre 2016 19:06

Registrati o fai l'accesso e commenta