Martedì, 04 Ottobre 2022
Venerdì, 11 Novembre 2016 10:05

Città di Baveno – Elia Maggio si complimenta dopo il tre su tre: “Risultato di coesione e sacrificio”

Scritto da Redazione

SOCIETA’ – Il responsabile del Settore giovanile della società lacustre fa il bilancio al termine della prima fase provinciale del VCO. Ed è un bilancio molto positivo vista la qualificazione ai Regionali di tutte e 3 le squadre Giovanili (i classe 2000 hanno fatto il salto diretto in Juniores, come l’anno scorso i ’99)

 

Il bilancio di Elia Maggio, responsabile Settore giovanile del Città di Baveno:
"Faccio i complimenti ai ragazzi e agli allenatori delle nostre tre categorie dell'agonistica che ancora una volta riescono a qualificarsi alla fase regionale. Anche quest'anno infatti tre squadre su tre, risultato di un lavoro di coesione e sacrificio sia dei ragazzi che di tutto lo staff, segno di una collaborazione costante all'interno della società tra lo staff tecnico e dirigenziale. Per non parlare dell'impegno che ci mettono i diretti interessati, i nostri ragazzi; una collaborazione che si sta consolidando sempre di più e rafforzata dal fatto che la politica della nostra società punta tanto sul Settore giovanile dove l'atleta è al centro delle attenzioni, a partire già dalle piccole annate 2010/11 fino ad arrivare alla vetta delle agonistiche 2001. Una politica societaria che crede fermamente nella programmazione mirata e la pianificazione di tutto ciò che può concorrere al raggiungimento degli obiettivi prefissati, che non sono solo le vittorie in campo ma anche e soprattutto  la crescita tecnica ed educativa dei propri atleti. Atleti che  rimangono sempre il nostro motivo di orgoglio. Ora andiamo ai regionali, dove con umiltà e consapevolezza ci  confronteremo con altre realtà e sicuramente sarà un’esperienza che arricchirà i ragazzi e direi che in primis è quello che ci interessa, poi vada come vada e si vedrà”.

Letto 1827 volte Ultima modifica il Venerdì, 11 Novembre 2016 10:09

Registrati o fai l'accesso e commenta