Sabato, 20 Luglio 2024
Daniele Pallante

Daniele Pallante

MERCATO - Completata la rosa a disposizione di Tommaso Schiavo, dove erano già stati inseriti Mirabella e Caroppo dal Chieri, Luca Bianco dal Torino e Iacovone dal Pianezza


Chiude il bellezza il mercato dell’Alpignano Under 16: il responsabile delle giovanili Omar Cerutti ha piazzato un super colpo dell’ultima ora, tesserando il centrocampista Mattia Castelmaro, nella scorsa stagione al Lucento.

Castelmaro è la classica “ciliegina sulla torta” della rosa a disposizione di Tommaso Schiavo, che rispetto all’anno passato ha perso solo due giocatori (Baldin e Laronga), ma ha inserito Nicolò Mirabella e il bomber Steve Caroppo  dal Chieri, il difensore centrale Luca Bianco dal Torino e l’altro difensore Alessandro Iacovone dal Pianezza.

MERCATO - Tanti e di qualità i giocatori presi dal responsabile delle giovanili Fabrizio Ghirardi. Nuovi portieri per quasi tutte le squadre: il 2003 Zamparino dal Borgaro, il 2004 Montechiaro dal Lucento e il 2006 Battista dal Vianney


UNDER 17 - DAL BACIGALUPO I GEMELLI GIORDANO E LA PUNTA VANDONI

La squadra del 2003 promette faville, vista la sontuosa campagna di rafforzamento condotta dal responsabile delle giovanili Fabrizio Ghirardi. In copertina c’è un talento in uscita dal professionismo, il difensore centrale Simone Pollice che nella scorsa stagione giocava nel Torino. Ben tre giocatori arrivano dai vicini del Bacigalupo: i gemelli Giordano, uno gioca in difesa e l’altro in attacco, e l’altra punta Vandoni. A completare il pacchetto arretrato c’è anche Bernardi, centrale preso dalla Bruinese, mentre è un portiere Zamparino, ex Borgaro. Ma non finisce qui, perché ci sono anche il centrocampista Novara, preso dal Carrara, e il trequartista Lo Bianco dal Lascaris.

UNDER 16 - PADUANO, PRESO DAL GARINO, PROMETTE GOL

Sono otto anche i “colpi” messi a segno nell’annata 2004. Tra i pali la sicurezza di Montechiaro, in arrivo dal Lucento. Grandi operazioni in difesa, con un doppio acquisto dal Bsr Grugliasco, il centrale Zavarone e l’esterno sinistro Persico; a loro si aggiungono Zabelli, altro centrale dal Kl Pertusa, e Nita, terzino preso dal Nichelino Hesperia. Giocano sulle corsie esterne, ma in proiezione offensiva, Iovino dal Lascaris e Kledy dal Bacigalupo. Infine, al centro dell’attacco reclama spazio Paduano, punta proveniente dal Garino.

UNDER 15 - DUE NOVITA’: VOCI DAL BACIGALUPO E MARIN DALL’ATLETICO TORINO

La squadra del 2005 aveva bisogno di pochi interventi, infatti gli unici volti nuovi sono quelli di Voci, difensore dal Bacigalupo, e Marin, centrocampista dall’Atletico Torino.

UNDER 14 - SANTORO E CONTINI, NUOVI ESTERNI D’ATTACCO

Sei invece i rinforzi per il gruppo del 2006, a partire dal portiere Battista, preso dal Vianney. Tutto nuovo il pacchetto difensivo, in cui sono stati inseriti i centrali Nikita (Cenisia), Palermo (anche lui Vianney) e Cammaroto (Sisport). Santoro, in arrivo dal Cenisia, è un centrocampista di fascia destra, mente Contini, strappato al Bsr Grugliasco, è un esterno sinistro dalle spiccate caratteristiche offensive.

PANCHINE - Confermata l’esclusiva di 11giovani: l’ex Lazio Andrea Bonatti sostituisce Paolo Beruatto all’Under 16 e Corrado Grabbi viene promosso all’Under 15


Tutte confermate le anticipazioni pubblicate in esclusiva da 11giovani dieci giorni fa (clicca qui): la Juventus ha pubblicato sul sito ufficiale una nota in cui ufficializza gli allenatori del Settore giovanile, in ci Francesco Pedone viene confermato all’Under 17, l’ex Lazio Andrea Bonatti sostituisce Paolo Beruatto (che rimarrà in società con altro ruolo) all’Under 16 e Corrado Grabbi viene promosso all’Under 15. Massimiliano Marchio e Fabio Moschini, infine, alleneranno l’Under 14, rimanendo di fatto alla guida del gruppo 2006.

Ecco l’articolo pubblicato su www.juventus.com

“Si avvicina il momento della ripresa per il settore giovanile bianconero, maschile e femminile.

L’unica Under che ha già ricominciato a correre è la 19, che domani concluderà il ritiro fra le montagne della Valle d’Aosta; la Under 19 femminile (allenatore Spugna) riprenderà invece il 9 agosto.

Queste le date delle altre Under bianconere:

UNDER 17: La squadra maschile, guidata da Pedone, si raduna il 4 agosto mentre la femminile, allenatore Diana, ricomincia lunedì 19 agosto.

UNDER 16: Si scaldano i motori anche per la 16 maschile, che sotto la guida del tecnico Bonatti ricomincerà lunedì prossimo, 5 agosto.

UNDER 15: I maschi, allenati da Grabbi, si radunano il 6 agosto, invece le ragazze guidate da Vood, appuntamento il 16 agosto.

UNDER 14: La squadra sarà allenata da Marchio e Moschini, e si allenerà a partire dal 16 agosto”.

STATISTICHE - Completano la cinquina Acqui, Borgaro, Bsr Grugliasco, Città di Baveno, Città di Cossato, Nichelino Hesperia, Olmo, QuinciTava e Vda Charvensod, più il Fossano


Prima delle esclusioni e dei ripescaggi, erano 17 le società con cinque squadre su cinque qualificate ai regionali (più le 4 di serie D, quindi con la Juniores nazionale e non regionale, che hanno le altre quattro nei regionali: Bra, Casale, Chieri e Fossano). Dopo i ripescaggi sono diventate ben 26: Acqui, Borgaro, Bsr Grugliasco, Città di Baveno, Città di Cossato, Nichelino Hesperia, Olmo, QuinciTava e Vda Charvensod si sono aggiunte ad Accademia Borgomanero, Alpignano, Area Calcio Alba Roero, Cbs, Cheraschese, Chisola, Giovanile Centallo, La Biellese, Lascaris, Lucento, Mirafiori, Monregale, Pinerolo, Pro Eureka, Vanchiglia, Venaria e Volpiano.

A parte le società di serie D (con l’eccezione del Fossano) e del Gassinosanraffaele, anche le società che hanno quattro regionali su 5 hanno usufruito di ripescaggi: Aygreville, Bacigalupo, Cenisia, Cirié, Cit Turin, Ivrea 1905, Juve Domo, Novese, Rosta, San Giacomo Chieri e Sparta Novara.

Scorrendo la tabella delle società con almeno una squadra nei regionali, appare chiaro che la riforma dei campionati regionali sta ottenendo l’effetto desiderato di privilegiare le società e non le singole squadre: a seguire la tabella con il dettaglio delle società e delle categorie.


SOCIETA' U19 U17 U16 U15 U14
5 REGIONALI
Accademia Borgomanero          
Acqui          
Alpignano          
Area Calcio Alba Roero          
Borgaro          
Bsr Grugliasco          
Cbs          
Cheraschese          
Chisola          
Città di Baveno          
Città di Cossato          
Giovanile Centallo          
La Biellese          
Lascaris          
Lucento          
Mirafiori          
Monregale          
Nichelino Hesperia          
Olmo          
Pinerolo          
Pro Eureka          
QuinciTava          
Vanchiglia          
Vda Charvensod          
Venaria          
Volpiano          
4 SQUADRE AI REGIONALI
Aygreville          
Bacigalupo          
Bra          
Casale          
Cenisia          
Chieri          
Cirié          
Cit Turin          
Fossano          
Gassinosanraffaele          
Ivrea 1905          
Juve Domo          
Novese          
Rosta          
San Giacomo Chieri          
Sparta Novara          
3 SQUADRE AI REGIONALI
Accademia Verbania          
Alfieri Asti          
Alicese - Orizzonti United          
Borgosesia          
Borgovercelli          
Bruinese          
Collegno Paradiso          
Crescentinese          
Ivrea Banchette          
Morevilla          
Pedona          
Pozzomaina          
Ro.Ce.          
Settimo          
SG Derthona          
2 SQUADRE AI REGIONALI
Barcanova          
Canelli SDS          
Castellazzo          
Garino          
LG Trino          
Rivoli          
Savigliano          
Valle Elvo          
1 SQUADRA AI REGIONALI
Academy Novara          
Accademia Inter          
Arona          
Arquatese          
Atletico Torino          
Bollengo Albiano Morenica          
Briga          
Bulé Bellinzago          
Calcio Derthona          
Carignano          
Caselle          
Ce.Ver.Sa.Ma. Biella          
Cumiana Real          
Gaviese          
GiavenoCoazze          
Mercadante          
Ovadese Silvanese          
Pancalieri          
Pecetto          
Pianezza          
PiscineseRiva          
PSG          
Real Orione Vallette          
Rivarolese          
Romagnano          
Saluzzo          
SanMauro          
Santostefanese          

PANCHINE - Confermati Claudio Fermanelli in Under 16, Giuseppe Alessandro Farinella in Under 15 e Luigi Rudda in Under 14


Triplo incarico per Edi Volpone, responsabile del Settore giovanile e allenatore dell’Under 19 e dell’Under 17: è lui la figura centrale del Vda Charvensod, che nella prossima stagione avrà tutte e cinque le squadre iscritte ai campionati regionali.

Detto delle due panchine occupate da Volpone, che di fatto tiene i gruppi già allenati quest’anno, a completare l’organigramma tecnico ci sono Claudio Fermanelli all’Under 16, Giuseppe Alessandro Farinella all’Under 15 e Luigi Rudda all’Under 14.

Continua anche il rapporto privilegiato con le società professionistiche: quest’anno la Juventus ha scelto il promettente 2011 Alehandro Prot. Sono quasi una decina i ragazzi cresciuto nello Charva e confermati nel professionismo nella prossima stagione, nelle categorie di giovanili ci sono il 2003 Alehandro Mazzotta al Torino, il 2004 Jacopo Fimiano alla Pro Vercelli e la 2006 Andrea Cotrone alla Juventus femminile.

PANCHINE - Per l’Under 14 arriva Karim Umlil, ex Grand Combin. Non verrà iscritta l’Under 17


Karim Umlil è l’unico volto nuovo dell’organigramma tecnico del Settore giovanile dell’Aygreville, che ha piazzato tutte le categorie nei campionati regionali: nella scorsa stagione al Grand Combin, allenerà la squadra Under 14.

Per le altre squadre il direttore sportivo Marco Giovinazzo ha confermato gli allenatori già operativi l’anno scorso: Massimo Anania rimane ai 2004 nella categoria Under 16, così come Nicola Turato che sale in Under 15 insieme ai suoi 2005. Invece non verrà iscritta la squadra Under 17.

MERCATO - Dopo Lorenzo Patruno, è il secondo “dilettante” che sale nel professionismo. Roberto Ceica invece ha firmato con il Pianezza ma si allenerà con i granata


Brian Pietroluongo è un giocatore del Torino. Dopo tante prove tra allenamenti e tornei, il portiere classe 2005 del Pinerolo (selezionato anche per il Centro Federale Territoriale) ha convinto la dirigenza granata a puntare su di lui: ieri è arrivata la tanto attesa firma sul contratto che lo legherà al Torino, nella prossima stagione difenderà la porta dell’Under 15 di Andrea Menghini.

È il secondo colpo dell’annata 2005 in arrivo ai granata dal “mercato” dei dilettanti, dopo l’attaccante ex Alpignano Lorenzo Patruno. Più lunga invece la strada che dovrà percorrere Roberto Ceica, punta del Pianezza che ha firmato per i rossoblù anche per la prossima stagione, ma si allenerà tutte le settimane con il gruppo del Toro, per convincere la dirigenza a puntare definitivamente anche su di lui.

MERCATO - Il difensore del 2001 giocherà in Puglia. Vanno a sud anche due attaccanti classe 2000: Federico Chiappino al Messina, Alessandro Ollio al Borgosesia


Migranti al contrario, dal nord a sud per ritagliarsi uno spazio da protagonisti nel mondo del calcio. È il percorso di Daniele Deletteriis, difensore centrale classe 2001 della Pro Eureka che - via Torino, la società che ne detiene il cartellino - giocherà nella prossima stagione con la maglia del Taranto. Già capace di ritagliarsi uno spazio importante in Eccellenza, Deletteriis cercherà di far valere il suo fisico da corazziere anche in serie D: “E’ una piazza importante, giocano in uno stadio vero davanti a tantissima gente e puntano a salire, per questo ho scelto Taranto”, spiega il ragazzo.

Ripartono dal sud anche due bomber che hanno fatto faville nelle giovanili e dalla scorsa stagione si sono fatti spazio anche nel calcio dei grandi: Federico Chiappino, centravanti classe 2000 scuola Toro e titolare nel Chisola in Eccellenza, giocherà a Messina, mentre Alessandro Ollio - cresciuto a Susa, di proprietà del Chisola, passato nella Berretti del Torino e l’anno scorso in serie D con il Borgosesia - è andato al Ragusa.

MERCATO - Entrambi sono difensori: il 2004 passa in blucerchiato, il 2005 ex Chisola sarà a disposizione di Andrea Menghini


Il Settore giovanile dell’Alessandria come “serbatoio” per le società di serie A: sono tanti i giocatori dei Grigi finiti nel mirino delle società più blasonate d’Italia e in questi giorni alcune operazioni di mercato sono state definite. È il caso del 2005 Alessandro Colantuono, difensore centrale di ruolo cresciuto nel Chisola, che è stato prelevato dal Torino e giocherà nella prossima stagione con l’Under 15 di Andrea Menghini.

Un altro difensore pronto al grande salto è Daniel Ozzano, classe 2004: per lui il futuro ha i colori blucerchiati della Sampdoria, che lo ha ufficialmente tesserato.

PANCHINE - Il responsabile della Scuola calcio Alessandro Solero: “Siamo pronti ad affrontare la stagione con l'intento di crescere ancora”


La Polisportiva Valmalone ha definito lo staff del Settore giovanile, che sarà gestito dal nuovo responsabile Antonello Lociuro, nella scorsa stagione in organico allo Spazio Talent Soccer di Torino. Due le squadre delle giovanili: l’Under 16, con Fabrizio Ferrari in panchina, e l’Under 14, formata da giocatori delle annate 2006 e 2007 e affidati a Sergio Ponzin, vecchia conoscenza del calcio canavesano.
Alessandro Solero è invece il responsabile della Scuola calcio, che ha diversi gruppi: i 2008 seguiti da Luan Ujkaj, i 2009 del confermatissimo Carrera, i 2010 affidati a David Vita e allo stesso Solero, i 2011 con la new entry Lino Moretto, i 2012 con Mario Somma e i più piccoli 2013/14 cresciuti da Alessandro Canelli.
“Siamo pronti ad affrontare la stagione - spiega Solero - con l'intento di crescere ancora, cercando di migliorare tutta l'organizzazione e sviluppare sul territorio anche nuove sinergie”.