Giovedì, 09 Febbraio 2023
Martedì, 28 Marzo 2017 09:10

Ivrea - SanMauro domina negli Allievi e nei Giovanissimi fascia B

Scritto da

IL PUNTO - Prova di forza dei 2000, che rifilano sei gol agli Orizzonti United, e dei 2003, che espugnano il campo del settimo: le vittorie dei due campionati sono sempre più vicine. Negli Allievi fascia B, allungo decisivo per la Crescentinese, grazie alla vittoria sull’Ardor San Francesco e alla contemporanea sconfitta del Settimo con il Vallorco. Combattutissimo invece il girone dei Giovanissimi, dove la Polisportiva Valmalone è prima ma gli Orizzonti United tengono il passo grazie alla vittoria sul Cirié

ALLIEVI - IL GASSINOSANRAFFAELE SALE AL SECONDO POSTO
Sei gol alla seconda in classifica (ora terza) sono una prova di forza non indifferente: è quella messa in campo dal SanMauro, che ha vinto 6-1 contro gli Orizzonti United, ipotecando ulteriormente la vittoria del campionato. Mocanu e Stocco protagonisti di giornata con due gol a testa, a segno anche Pozzana e Callipari, mentre la rete della bandiera ospite è stata realizzata da Curcelli. Insegue a 5 punti di distanza il Gassinosanraffaele, reduce dall’ottimo 3-0 sul La Chivasso, quarta forza del campionato, con la doppietta di Ponti e il sigillo di Caligiuri. L’altra vittoria di giornata è quella del Caselle sul fanalino di coda Bosconerese, 4-0 con bis di Contino e reti di Criniti e Nassar. Pareggi invece in Pavarolo-Mathi Lanzese (2-2, doppio vantaggio casalingo con Daroiu e Bendelli, rimonta affidata a Guglielmotto e Cavalli) e Vallorco-Real Sangiustese (1-1, Palmieri risponde a Bruno)

ALLIEVI FASCIA B - GUGLIELMETTI E DADDAMIO STENDONO LE VIOLETTE

Giornata di festa per la Crescentinese, che trova l’allungo - forse - decisivo ai danni del Settimo: merito della sofferta vittoria per 1-2 sul campo dell’Ardor San Francesco, passato in vantaggio con Chiarle ma ripreso dalla doppietta di Masoero. E merito ancora maggiore al Vallorco, che a sorpresa ha battuto le Violette con l’identico risultato di 2-1: Giolitto illude il Settimo, ma Guglielmetti e Daddamio firmano il clamoroso ribaltone. Ora la distanza tra la capolista e la più diretta inseguitrice ammonta a 5 punti, mentre a 7 lunghezze si conferma il Forno, grazie al 4-2 inflitto al Mathi Lanzese: sul tabellino dei marcatori Ala, Patriarca, Rubbiani e Seydou, dall’altra parte Monego e Bellezza. Vittoria corsara per il La Chivasso, 2-5 sul Real Leinì: la doppietta di Damiani non può nulla contro Marciuc, Dantone, Pezzolato e doppio Leone.

GIOVANISSIMI - FARINA ESALTA IL VALMALONE, BOGGERO E LANZA DECISIVI PER GLI ORIZZONTI

È davvero combattutissimo il girone dei Giovanissimi di Ivrea. Davanti a tutti ora c’è la Polisportiva Valmalone, che ha vinto in goleada sul campo della Foglizzese: Farina protagonista di una tripletta, due centri di Bergamini, uno per Ballatore. Ma la vittoria più importante della giornata è senza dubbio quella degli Orizzonti United, che hanno battuto il Cirié con un secco 2-0 (Boggero rompe l’equilibrio su rigore, Lanza raddoppia a inizio ripresa) e lo hanno raggiunto in classifica al secondo posto, a 22 punti, ovvero tre lunghezze dalla capolista. Ma, particolare non da poco, la squadra di Pancani ha giocato una partita in meno, quindi è potenzialmente prima insieme al Valmalone.
Nelle altre partite due vittorie corsare: larga quella della Rivarolese sul Settimo fuori classifica, 1-6 con doppiette di Luciani e Vallino e singole reti di Savi e Vasarella; ad accorciale le distanze ci ha pensato Bargu. Di misura invece quella del Vallorco a Verolengo, 0-1 con la firma di Carelli.

GIOVANISSIMI FASCIA B - BOLLENGO, LA TRIPLETTA DI PIANESE RIDIMENSIONA IL MONTANARO
Zappulla e Piras, nella ripresa, ribaltano il vantaggio di Drissi: così il SanMauro espugna il campo del Settimo e conferma la sua leadership in classifica. I gialloblù di Gentile sembrano irraggiungibili, visto che il Vallorco (che ha vinto sul Castellamonte, 1-4 con reti di Cavallo, Ponzetto, Perono e Touti, dall’altra parte rigore di Shehi) dista ben 7 punti. Ancora più lontano il Valle Sacra, che ha espugnato Forno con il risultato di 1-3 (Porrino, De Vita e Papandrea a segno, gol della bandiera di Bivona), mentre il Montanaro ha addirittura perso con il Bollegno Albiano (5-2 con tripletta di Pianese e reti di Castelnuovo e Jacuemod, inutili le risposte di Tua e Gravina). Nella sfida di metà classifica, pokerissimo del Cirié sul Cafasse Balangero con bis di Tarable e Massa e sigillo di Lociuro.

Letto 1742 volte Ultima modifica il Martedì, 28 Marzo 2017 09:53

Registrati o fai l'accesso e commenta