Giovedì, 09 Febbraio 2023
Lunedì, 12 Dicembre 2016 11:43

Giovanissimi fascia B Ivrea - SanMauro scatenato, pokerissimo al Settimo

Scritto da Antonio Badolato

LA PARTITA / 3° GIORNATA - Partita senza storia: Milazzo rompe l’equilibrio nel primo tempo, nella ripresa si scatena Piras, autore di una tripletta; nel finale chiude i conti Severino

Seconda vittoria consecutiva per il SanMauro della coppia Michele Gentile-Raffaele Balluardo, una vittoria pesante perché contro il Settimo c’è sempre aria di derby. La partita rimane in bilico metà primo tempo, in cui gli ospiti tengono bene il campo e mettono in difficoltà la squadra di casa. Al 20' la svolta: punizione di Milazzo dai 25 metri, palla nel sette, imparabile per il pur bravo Pozzo. Una volta rotto l’argine, il SanMauro si scatena e inizia a giocare sempre all’attacco, mettendo alle corde il Settimo, ma per gli altri gol bisogna aspettare la ripresa. Tra il 2’ e il 18’ sale in cattedra Piras, autore di tre gol da favola, la sua seconda tripletta consecutiva. A chiudere la partita ci pensa Sanseverino, a coronamento di un'azione provata e riprovata in allenamento: palla avanti, palla dietro, palla lunga oltre la linea dei difensori, il numero 10 scatta sul filo del fuorigioco e insacca sotto la traversa. Forse una punizione troppo severa per il Settimo, ma il messaggio lanciato dal SanMauro al campionato è fin troppo chiaro: i ragazzi di Gentile sono la squadra da battere.

SANMAURO-SETTIMO 5-0
RETI: pt 20’ Milazzo, st 2’, 10’ e 18’ Piras, 22’ Saverino.
SANMAURO: Cosenza, Lampasona, Utietin, Russo, Frisoli, Milazzo, Del Tetto, Iuliani, Goteri, Saverino, Piras. A disp. Calabria, Miano, Vidotto, Nitais, Borca, Tomasello, Zappulla. All. Gentile.
SETTIMO: Pozzo, Gradia, Boeri, Carlone, Trovato, Gammino, Genuario, Dellarovere, Padoan, Drissi, Pagano. A disp. Bellone, Leone, Campaniello, Boccioletti, Salerno, Marotta. All. Del Sonno.

Letto 1846 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Dicembre 2016 11:59

Registrati o fai l'accesso e commenta