Sabato, 13 Luglio 2024

16^ GIORNATA - si ridisegnano le classifiche tra sorprese e conferme con commenti post partita da parte di alcuni Mister.


 

GIRONE A

A godersi il successo del sabato è sicuramente il Volpiano Pianese che con tenacia si prende la scena sul proprio campo contro la capolista Bulè Bellinzago, che accerchiata dalle volpi non trova la porta avversaria e torna a casa senza punti. Vittoria motivante resa possibile da un errore avversario che ha generato un autogol e da Suquet e Lo Buono, due elementi costanti della rosa azzurra. Finisce 0-0 il mach di giornata tra la seconda in classifica Gozzano e la settima Verbania, un punto solo che non permette ai rosso blu di approfittare della sconfitta della capolista ed avvicinarsi pericolosamente alla vetta, rammarico anche per il Verbania che con un solo punto ottenuto nel weekend si dovrà destare in una metà classifica decisamente corta, dove ogni giornata può riservarci delle sorprese. Ben fatto Sparta Novara, i novaresi espugnano la Biellese con personalità, sono quattro le reti del successo rese possibili da Bandi, Izzillo e dalla doppietta di Pellati. Intanto è il Città di Baveno ad avere la meglio sui granata, la Juventus Domo trova il raddoppio con Baroncelli, ma i suoi gol non sono sufficienti a fermare i bianco blu che in casa trionfano grazie alle rete di Maffezzoli e alla doppietta di Barberis. Ancora GassinoSanRaffaele, che tra pareggi e vittorie ad oggi si ritrova in una sesta posizione, in questa giornata sono tre i gol che si concede in casa del Diavoletti Calcio in un mach deciso nel primo tempo di gioco con Torre, Maaroufi e Giuranna a  centrare la porta. Nel frattempo cade in casa la Ticinese contro una bella Accademia Borgomanero che reduce da un pari in casa del Verbania trona a vincere e lo fa con grinta, trovando ben tre volte la porta avversaria con Bodnaiurik in raddoppio e Strada. Infine ad aggiudicarsi punti nel mach di bassa classifica è l’Oleggio che trionfa in casa dell’Omegna concedendosi una vittoria utile e necessaria per poter proseguire nella sua corsa alla salvezza, sono Bresciani e Fonio i marcatori di giornata, mentre per i rosso neri è Di Qual a trovare un gol che non basta a cambiare il punteggio.

 

 

GIRONE B

Il Lucento in prima linea detta la regole anche nel duello in casa contro il Vallorco, dove emerge la solidità difensiva di questa squadra e il grande lavoro in attacco che ha generato in questa giornata ben nove reti messe a segno da Suraci, Serra, Patella, Ghervase (doppietta), Fiorito, Cagliero, Perardi e Scutigliani. Arrivano punti anche per la seconda in classifica Lascaris, che con la doppietta di Zamboni decide il mach, espugnando il Quincinetto Tavagnasco. Solido e con personalità l’Alpignano batte 4-0 il VDA Charvensod, Dello russo, Greco, Audrito e Sansica sono i giovanissimi marcatori di giornata che assicurano punti ai bianco celesti che proseguono positivamente la loro corsa nel Campionato da una momentanea terza posizione. A seguire in quarta staziona la Pro Eureka che con estrema soddisfazione festeggia la sua goleada a casa del Ciriè, sono sei i gol che decidono la partita e che mettono luce sulla qualità di questa rosa. Grande partita in casa del Borgaro Nobis dove non mancano i gol, sono sette quelli che la squadra di Squillace si riserva contro il Venaria Reale, a cui non basta il gol di Fantolino. A deciderla Dileno autore di quattro reti, Zeneli, Amendolagine, Coletta. Arriva il pari per l’Olympic Collegno che dovrà accontentarsi di un solo punto dopo il duello con la Strambinese, che con il giovane Tenca trova la porta e si aggiudica un punto utile nella sua corsa alla salvezza. Infine è la Virtus Mercadante a prendersi gli applausi in casa contro il Paradiso Collegno, uno scontro che il Mister Signoriello Michele commenta così: “siamo partiti bene dopo otto minuti siamo andati in vantaggio su rigore di Corda, che ci ha fatto stare sulle spine visto che gli ultimi due li aveva sbagliati, dopo circa cinque minuti pareggiano col solito gol da fuori area, poi partita equilibrata in cui noi sfruttavamo le ripartenze e loro si sono resi pericolosi con alcuni lanci da fuori area. Al 28’ Noujoum segna di tacco dopo una spizzicata di Corda, poi negli ultimi minuti per primo tempo abbiamo avuto due occasioni sulle ripartenze. Nel secondo tempo loro partono a mille e ci hanno messo in difficoltà, dopo 7 minuti riescono a pareggiare, ho fatto due cambi per sistemare la squadra e ci siamo inquadrati e al 20’ riusciamo a fare il terzo gol con Corda. Infine nei 15 minuti finali riusciamo a contenerli e al trentesimo su una ripartenza Corda riesce a saltare il portiere e a segnare a porta libera il 4-2. A un minuto dalla fine segnano loro con un rimpallo e sul finale di gioco siamo riusciti a tenerli lontani dalla nostra porta”.

 

 

GIRONE C

È un pareggio che sa di vittoria quello che il Cumiana si riserva in casa contro la capolista Chisola, su quindici incontri vinti arriva il primo pari di stagione, che mette in luce il buon lavoro messo in pratica nel weekend dagli avversari. “Partita giocata tatticamente bene...abbiamo cercato di chiudere tutti gli spazi, sono stati molto bravi tutti i ragazzi per l'impegno e la grinta messa in campo”, commenta così Tommaso Savino Mister del Cumiana. A sbagliare e a non cogliere l’occasione di avvicinarsi quasi totalmente alla vetta è il Pinerolo, che esce sconfitto da questa giornata per merito di un grande Cuneo Olmo, che con la doppietta di Biagio e il gol di Pellegrino ferma un gruppo forte in costante crescita, a cui non è bastata la rete del solito Penno. A rimanere concentrato è stato invece il Fossano che batte il Pedona Borgo con i gol di Racca e Giletta nel primo tempo di gioco, dopodiché sul finale del secondo la chiude Caputo. Gran lavoro anche per la Giovanile Centallo che ne fa cinque al Salice, a deciderla Muratore, Ravera, Olivero e Samaritano che con la sua doppietta sale nella classifica marcatori. A mancare la porta nel weekend è l’Alba Calcio, che in casa del Nichelino Hesperia perde con un risultato di 2-0, realizzato dai marcatori Cipriani e Farris. Sono Velay e Ghio a decidere il mach tra Saviglianese e Saluzzo, il rigore concesso dal dischetto e messo a segno da Moriqi non è sufficiente a cambiare il risultato, così festeggiano i padroni di casa che dalla loro nona posizione proseguono nella loro corsa salvezza. Acceso il duello tra BSR Grugliasco e Bra, tanti i gol ma alla fine il Grugliasco ha la meglio e si aggiudica punti decisamente importanti per il prosieguo della stagione.

 

 

GIRONE D

Derthona e ancora Derthona. La capolista in questa sedicesima giornata non si risparmia e ne fa sei al Pozzomaina tra gli applausi del suo pubblico. I sei marcatori diversi dimostrano quanta qualità risieda in questa rosa, fatta di tanti rifinitori, a segno in questo weekend Lacelli, Gatto, Forno, Kharroubi, Ravazzano e Bocaccio. Vanchiglia costante, crea e finalizza in casa dell’Acqui, trovando la porta con De Gregorio, Mastrototaro e Scullari, a pari punti a contenersi il secondo posto anche la Sisport che non sbaglia, anzi brilla contro un Casale in difficoltà, sono tani i gol di giornata e tra loro è Ragagnin a portarsi a casa il pallone dopo aver trovato un gran poker. Bene anche per la CBS che nell’anticipo del sabato concretizza in casa contro il Chieri con Buffon e Macagnone dal dischetto, salendo così in una bella quarta  posizione di classifica. Intanto ad aggiudicarsi il derby Astigiano è l’Asti che trionfa sull’SCA segnando cinque gol, due di vantaggio, in porta Cavezza e Aversano e Flore con le loro doppiette. Concreto il Mirafiori contro il PSG, Mainero alla fine del primo tempo e Boldrino nel secondo trovano la porta avversaria decidendo il mach. Infine vince il Don Bosco Alessandria che espugna il San Giacomo Chieri, una “partita contro una squadra molto ostica, combattuta fino alla fine. Penso che la mia squadra abbia meritato la vittoria con due gol di scarto, Gotta al 20’ del primo tempo e Bodellini al 25’ del secondo tempo”, questo il commento post partita del Mister Andrea Gotta del Don Bosco Alessandria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

16^ GIORNATA - Oleggio da punti, l’Accademia Borgomanero batte la Ticinese, finisce 0-0 in alta classifica tra Gozzano e Verbania. Pareggiano anche Strambinese e Olympic Collegno, mentre il Borgaro convince sfondando la porta avversaria. Applausi per la Saviglianese, Derthona e Don Bosco Alessandria concerete. È l’Asti ad aggiudicarsi il derby astigiano.


GIRONE A

OMEGNA-OLEGGIO 1-2
RETI: st 18’ Bresciani, 23’ Fonio (OL); Di Qual (OM)

RG TICINO-ACCADEMIA BORGOMANERO 0-3
RETI: 2 Bodnaiurik, Strada

VERBANIA CALCIO-GOZZANO 0-0

CITTA' DI BAVENO-JUVENTUS DOMO 3-2
RETI: Maffezzoli, 2 Barberis (C); 2 Baroncelli (J)

DIAVOLETTICALCIO VERCELLI-GASSINOSANRAFFAELE 1-3
RETI: pt 18’ Torre, 19’ Maaroufi, 34’ Giuranna (G); Arlone (D)

BIELLESE-SPARTA NOVARA 0-4
RETI: pt 10’ Bandi, 25’ e st 29’ Pellati, 27’ Izzillo

VOLPIANO PIANESE-BULE’ BELLINZAGO 3-0
RETI: autogol, Suquet, Lo Buono

 

GIRONE B

STRAMBINESE-OLYMPIC COLLEGNO 1-1
RETI: Tenca (S); Simone A. (O) 

BORGARO NOBIS-VENARIA 7-1
RETI: 4 Dileno, Zeneli, Amendolagine, Coletta (B); pt 18' Fantolino (V) 

LUCENTO-VALLORCO 9-0
RETI: Suraci, Serra, Patella, 2 Ghervase, Fiorito, Cagliero, Perardi, Scutigliani 

ALPIGNANO-V.D.A. CHARVENSOD 4-0
RETI: Dello russo, Greco, Audrito, Sansica 

CIRIE'-PRO EUREKA 1-6
RETI: st 7’ Decostanzo (C); 2 Segretario, Bazzoni, Cinti, Brombal, Caradonna (P)

QUINCINETTO TAVAGNASCO-LASCARIS 0-2
RETI: st 30’, 33’ Zamboni

VIRTUS MERCADANTE-PARADISO COLLEGNO 4-3
RETI: Tiana, 2 Serra (P); 3 Corda, Noujoum (V)

 

GIRONE C

FOSSANO-PEDONA BORGO 3-1
RETI:pt 16' Racca, 24' Giletta, st 35' Caputo (F); Allemandi (P)

SAVIGLIANESE-SALUZZO 2-1
RETI: Velay, Ghio (SV); Moriqi rig (SL)

BSR GRUGLIASCO-BRA 4-3
RETI: pt 21’Gigante, st 10’ e 13’ Sary (B); 3 Pozzo, Orsino (BG) 

CUMIANA SPORT-CHISOLA 1-1
RETI: st 1’ Carli (CH); D’Agostino (CU)

NICHELINO HESPERIA-ALBA CALCIO 2-0
RETI: Cipriani, Farris 

CUNEO OLMO-PINEROLO 3-1
RETI: Penno (P); 2 Biagio, Pellegrino (C)

GIOVANILE CENTALLO-SALICE 5-2
RETI: Muratore, Ravera, 2 Samaritano, Olivero (G); Cardone e Reineri (S)

 

GIRONE D

DERTHONA-POZZOMAINA 6-0
RETI: Lacelli, Gatto, Forno, Kharroubi, Ravazzano, Bocaccio

MIRAFIORI-PSG 2-1
RETI: Bertello rig. (P); pt 30' Mainero, st 24' Boldrino (M) 

SCA ASTI-ASTI 3-5
RETI: 2 Fero, Otranto (S); Cavezza, 2 Aversano, 2 Flore (A)

SAN GIACOMO CHIERI-DON BOSCO ALESSANDRIA 0-2
RETI: Gotta, Bodellini 

ACQUI-VANCHIGLIA 1-3
RETI: pt 32' Ez Raid (A); De Gregorio, Mastrototaro, Scullari (V)

SISPORT-CASALE 9-0
RETI: 2 autogol, Scaglia, 4 Ragagnin, Cattalano, De Angelis 

CBS-CHIERI 2-1
RETI: st 10' Buffon, 25' Macagnone rig (CB); Marasco (C)

 

 

 

 

16^ GIORNATA - inizia bene il fine settimana per il Gassinosanraffaele, per lo Sparta Novara e per il Volpiano, che ruba la scena battendo la capolista Bulè Bellinzago. Pro Eureka show nel girone B, Lascaris che si conferma sempre dominante mentre è la Virtus Mercadante la sorpresa di giornata. Arrivano punti per il Grugliasco mentre il Cumiana si prende gli applausi per avere fermato con un pareggio un Chisola da record.


 

GIRONE A

DIAVOLETTICALCIO VERCELLI-GASSINOSANRAFFAELE 1-3
RETI: PT 18’ Torre, 19’ Maaroufi, 34’ Giuranna (G); Arlone (D)

BIELLESE-SPARTA NOVARA 0-4
RETI: pt 10’ Bandi, 25’ e st 29’ Pellati, 27’ Izzillo

VOLPIANO PIANESE-BULE’ BELLINZAGO 3-0
RETI: autogol, Suquet, Lo Buono

 

GIRONE B

CIRIE' CALCIO-PRO EUREKA 1-6
RETI: st 7’ Decostanzo (C); 2 Segretario, Bazzoni, Cinti, Brombal, Caradonna (P)

QUINCINETTO TAVAGNASCO-LASCARIS 0-2
RETI: st 30’, 33’ Zamboni

VIRTUS MERCADANTE-PARADISO COLLEGNO 4-3
RETI: Tiana, 2 Serra (P);

 

GIRONE C

BSR GRUGLIASCO-ASSOCIAZIONE CALCIO BRA 4-3
RETI: pt 21’Gigante, st 10’ e 13’ Sary (AB); 3 Pozzo, Orsino (B) 

CUMIANA SPORT-CHISOLA CALCIO 1-1
RETI: st 1’ Carli (CH); D’Agostino (CU)

NICHELINO HESPERIA-ALBA CALCIO 2-0
RETI: Cipriani, Farris 

CUNEO OLMO-PINEROLO 3-1
RETI: Penno (P); 2 Biagio, Pellegrino (C)

GIOVANILE CENTALLO-SALICE h 18
RETI:

 

GIRONE D

SISPORT-CASALE 9-0
RETI: 2 autogol, Scaglia, 4 Ragagnin, Cattalano, De Angelis 

CBS SCUOLA CALCIO-CHIERI 2-1
RETI: st 10' Buffon, 25' Macagnone rig (CB); Marasco (C)

 

 

15 GIORNATA / LA MARCATORI - Il talento Savoia sempre in porta consolida la sua prima posizione nella classifica marcatori, ad un passo Samaritano della Giovanile Centallo e Trovato  della Pro Eureka. Torna a segnare nel weekend il giovane Ragagnin della Sisport, seguono in lista Calizia del Pinerolo, Summa del Gozzano e Boenzi del Nichelino Hesperia. 


 

22 RETI: Savoia (Città di Baveno)

 

21 RETI:  Boenzi (Nichelino Hesperia)

 

20 RETI: Samaritano (Giovanile Centallo), Trovato (Pro Eureka)

 

19 RETI: Ragagnin (Sisport)

 

18 RETI: Calizia (Pinerolo)

 

17 RETI: Summa (Gozzano)

 

16 RETI: Boldrino (Mirafiori)

 

15 RETI:  Flore (Asti), Stangalini (Bulè Bellinzago)

 

14 RETI: Pucci (Borgaro Nobis), Tenca (Strambinese)

 

13 RETI:  Coppola (BSR Grugliasco), Petruno (Chisola), Chieregato (Sparta Novara)

 

12 RETI: Di Parigi (Gassinosanraffaele), Bazzoni (Pro Eureka), Lo Buono (Volpiano Pianese)

 

11 RETI: Bodnariuk (Accademia Borgomanero), Sottimano (Alba Calcio), Carli (Chisola), Boaglio (Cuneo Olmo), Perardi (Lucento), Corda (Virtus Mercadante), Chira (VDA Charvensod)

 

10 RETI: Laface (Bulè Bellinzago), Breuza (Cumiana), Margiotta (Lascaris), Scutigliani (Lucento), Correa (Quincitava), Velay (Saviglianese), Lupo (Vanchiglia), Pani (Volpiano Pianese)

 

9 RETI: Ez Raidi (Acqui), Negro (Alba Calcio), Petkov, Sigliano (Asti), Palmieri, Marciaz (Bulè Bellinzago), Persico (Chisola), D’Agostino (Cumiana), Prato (Diavoletti Calcio), Marengo (Lascaris), Lopez (Nichelino Hesperia), Iusifaj (San Giacomo Chieri), Tolomeo (SG Derthona), Baudin (Volpiano Pianese)

 

8 RETI: Guidetti (Accademia Borgomanero), Canova (Chieri), Sottile (Chisola), Gotta (Don Bosco Alessandria), Olivero (Giovanile Centallo), Persiano (Lascaris), Andrizzini (Oleggio), Allemandi (Pedona Borgo), Forno, Reda (SG Derthona), Defazio (Volpiano Pianese)

 

7 RETI: Bozhinov, Martini (Alba Calcio), Maraventano (Asti), Barrera (Borgaro Nobis), Caprari (Chieri), Mellano (Cuneo Olmo), Zarattini (Diavoletti Calcio), Beltramo (Giovanile Centallo), Spina (Lascaris), Penno (Pinerolo), Cinti (Pro Eureka), Bagnis (Saluzzo), Solinas (San Giacomo Chieri), Otranto (SCA ASTI), Berdelli (Verbania), Perrier, Giresi (VDA Charvensod)

 

6 RETI: Greco, Miceli (Alpignano), Pecora (Asti), Mucchietto (Bulè Bellinzago), Gianetti (Biellese), Monterosso, Macagnone, Elettri (CBS), Cozzula (Chisola), Bruno (Cuneo Olmo), Gotta, Racca (Fossano), Giuranna (Gassinosanraffaele), Ravera (Giovanile Centallo), Samà, Spatti (Juventus Domo), Trucchero, Zamboni (Lascaris), Cardona (Lucento), Mainero (Mirafiori), Lo Russo (Olympic Collegno), Laneri (Paradiso Collegno), Infante (Pozzomania), Ponticelli (Pinerolo), Lacelli (SG Derthona), Inzerrilini (RG Ticino), Pallante (Strambinese), Mereu (Vanchiglia), Pella (Verbania), Cerni (VDA Charvensod)

 

5 RETI: Mangino, Dellavalle, Sansica (Alpignano), Stecca (Biellese), Amendolegine (Borgaro Nobis), Orsino (BRS Grugliasco), Buffon, Lorent, Miceli (CBS), Simeone (Città di Bevano), Tamietti (Chisola), Roncarolo (Chieri), Necula (Cuneo Olmo), Muratore (Giovanile Centallo), Bogogna (Gozzano), Bardinella (Lucento), Gurgone, Bresciani (Oleggio), Porcu (Olympic Collegno), Calonico (Pinerolo), Bragagnini, Vacchiero (Quincitava), Racca (Salice), De Gregorio (Vanchiglia), Coffaro (Volpiano Pianese), Donghi (Verbania)

 

4 RETI: Zaretti, Masala (Accademia Borgomanero), Lazzarino (Acqui), Cancedda (Alba Calcio), Chiechio, Carella (Alpignano), Conconi, Ferello, Manta (Asti), Dileno (Borgaro Nobis), Forzatti (Bulè Bellinzago), Scolari (Città di Baveno), Decostanzo (Ciriè Calcio), Marasco (Chieri), Poliottto (Cuneo Olmo), Armando, Rinaudo (Giovanile Centallo), Bonzi (Nichelino Hesperia), Bresciani (Oleggio), Buraci (Pinerolo), Bertello (PSG), Segretario (Pro Eureka), Deluca, Errera (RG Ticino), Molinari, Micca (San Giacomo Chieri), Caruso (Saviglianese), Ponzano (SCA Asti), Boccaccio, Kharroubi (SG Derthona), Patella (Sisport), Musone, Pagli, Lopez (Sparta Novara), Violi, Hajiou, Cara (Verbania), Sorace (VDA Charvensod), Ntoujourn (Virtus Mercadante), Suquet (Volpiano Pianese)

 

3 RETI: Morbelli (Acqui), Cardellino (Alba Calcio), Aversano (Asti), Carminati, Acquadro (Biellese), Zeneli, Barbagallo, Molinari, Coletta (Borgaro Nobis), Pozzo, Hristov (BSR Grugliasco), Rizzetto, Tagliavia (Casale), Pucci, Florio, Brusa, De Luca, Quero (Chisola), Di Biccari, Caradonna (Chieri), Mitarotonda (Cumiana), Ferrara (Don Bosco Alessandria), Caputo, Boubker, Cagnolo, Bruna, Arlorio (Fossano), Borsello (Gassinosanraffaele), Bonetti, Varcellotti, Nicolosi (Gozzano), Piemontesi, Piazzola, Capriglione, Tosatto, Caffoni (Juventus Domo), Crepaldi, Cruto (Lascaris), Balestra, Suraci, Serra (Lucento), Scorzoni (Nichelino Hesperia), Bentivegna, Nicosia (Olympic Collegno), Verdoia (Omegna), Soldo, Serra, Tiana, Vinci (Paradiso Collegno), Hicham, Fantino (Pedona Borgo), Moresco, Valè (Pinerolo), Carsana (PSG), Brombal (Pro Eureka), Grosso (Quincitava), Chirighetti, Franzini (RG Ticino), Reineri (Salice), Pettinotto, Moriqi (Saluzzo), Miotti, Massone (SG Derthona), Farris, De Angelis, D’Agostino, Castagneti, El Meskin, Di Cintio (Sisport), Pellissero (Saviglianese), Lorusso, Catanzaro, Mastrototaro (Vanchiglia), Porcino (Venaria Reale), Borettaz (VDA Charvensod), Said (Virtus Mercadante)

 

2 RETI: Valsesia, Strada (Accademia Borgomanero), Barbirolo (Acqui), Lo scalzo, Servetti, Kassimi (Alba Calcio), Bardus, Bottero, Mataj, Aimone (Alpignano), Cavazza (Asti), Gasparini, Maina (Biellese), Codini, Fasci, Blasi (Bulè Bellinzago), Giannone, Milanetto (BSR Grugliasco), Racca (Bra), Vaccarone, Patrucco, Casubolo (Casale), Flamini, Trezza (CBS), Bianchini, Garbino (Ciriè Calcio), Bellani, Iaci (Città di Baveno), Brawand, Tomatis, Pansini (Chisola), Tomoud, Navone, Gamba, Scanavino (Chieri), Caranta, Zakaria, Berardo (Cuneo Olmo), Siciliano, Panipucci (Diavoletti Calcio), Betti, Ammirata, Ackainyah (Don Bosco Alessandria), Chiaramello, Chiavezza (Fossano), Bonjakaj (Gozzano), Penta, Bernarsis (Lascaris), Fiorito, Fanfani (Lucento), Bevilacqua, Di Vietri, Ottaviani (Nichelino Hesperia), Botta, Capodici, Correnti, Manca (Olympic Collegno), Cerini (Omegna), Mocanu, Sandu (Paradiso Collegno), Onomoni (Pozzomaina), Costa, Sabau, Buzzi (Pinerolo), Scaccia (Pro Eureka), Orlandini, Dimino (Quincitava), Huqi, Xhixha (RG Ticino), Sacchetto (Salice), Alessandria (Saluzzo), Valenti, Carossa (San Giacomo Chieri), De Facis (Saviglianese), Marasso, Masetti, Scala (SCA Asti), Malvasi, Meriardi (SG Derthona), Uda, Giacometti (Sparta Novara), Cattalano, Rosental (Sisport), Dublino, Casalatina (Strambinese), Campagna, Quagliotti (Vallorco), Fantolino, Ike (Venaria Reale), Biggio (Verbania), Denicolo (Virtus Mercadante), D’amora, Dottrino (Volpiano Pianese)

 

1 RETE: Casella, Iaci, Valsesia, Panizza (Accademia Borgomanero), Pontrelli, Verney (Alba Calcio), Surian, Isoldi, Argenta, Scassa (Asti), Mangino, Hordoan, Attisani, Liboni, Prete (Alpignano), Aversano, Barletto, Rabino, Levo, Acossi, Benaco (Acqui), Canova, Blotto, Crepaldi, Albieri (Biellese), Amoroso, Quaglieri, Polino (Borgaro Nobis), Martelli (BSR Grugliasco), Vetro, Tidona, Gerace, Rayan, Miziry (Bra), Spinelli, Nasi (Bulè Bellinzago), Crescenzio, Bergamelli (Casale), Gullà, Iannacore (CBS), Cammarata, Bocco, Gavril, Serrapica, Maselli (Ciriè), Axerio, Pirazzi, Meffezzoli (Città di Baveno), Crispoltoni, Persini, Crispo, Toma, Holly, Spiridol, Bosio (Chisola), Pucci, Sottile, Tamagnone, Olivero, Mondin, Martinotti, Marzano (Chieri), Camusso, Mita, Mellano, Vietti (Cumiana), Gazzola, Dutto, Torre, Carrini, Conte (Cuneo Olmo), Cottone (Don Bosco Alessandria), Pipino, Reda, Giarola (Diavoletti Calcio), D’Apice, Trombetta, Zito, Saija, Giletta (Fossano), Viarengo, Alvaro, Belfiore, Torre, Savini, Lattarulo, Barbiero (GassinoSanRaffaele), Doci, Pozzo, Abbate, Grosso, Caruso (Giovanile Centallo), Klajdi, Donea, Marotta, Bahu (Gozzano), Gallarotti, Baroncelli, Zavettieri, Mehmetaj (Juventus Domo), Scalenghe, Benevento, Rotunno, Tosku, Minnini, Laguardia, Sarti, Pucci (Lascaris), Cagliero, Paderi, Foti (Lucento), Lopez, Grassitelli, Ottaviani, Leo, Cristofoli, Giordano, Canonico, Lauriolo, Gramuglia (Mirafiori), Soci, Mazzone, Ruggiero, Grassitelli, Napoli, Cirasola (Nichelino Hesperia), Fonio, Vecchio (Oleggio), Rivolta (Omegna), Alessandro, Ricchitelli, Margiotta, Simone (Olympic Collegno), Tarollo, Bocconcino, Di Marco, Dell’Uomini, Mihai, Di Francesco (Paradiso Collegno), Serale, Tomatis, Pepino, Moldovan, Pancera (Pedona Borgo), Mana, Pitzus, Pussetto (Pinerolo), Grazio, Bionda, Meloncelli, Massena, Venneri, Caradonna, Mele (Pro Eureka), Avossa, Giurbino, Olivero, Lasagno, Muggeo (Pozzomaina), Nalea, Onorato, Ciaravino, De Gaetano (PSG), Clemente, Chiarabaglio, Meletti, Aresti, Rossello, Lombardi (Quincitava), Iloti, Skuqaj (RG Ticino), Ariaudo, Dimodica, Cardone, Torrero, Allocco (Salice), Tua, Piras, Scaturro, Lamberti, Schito (San Giacomo Chieri), Calizia, Monge, Sabena, Daddario, Nava, Chiavassa, Ghio, Moccia (Saviglianese), Kulli, Bianco (Saluzzo), Laforè, Tudisco, Fero, Lico, Antonello, Giugliano (SCA Asti), Picelli (SG Derthona), Gout, Regano, Scaglia, Finelli, Pallotta, Di Stefano (Sisport), Fonzo, Pellati, Ibrahimaj, Ferri, Bosetti, Centonze (Sparta Novara), Allara, La Piana, Ledda (Vanchiglia), Olivetto, Elazaj (Vallorco), Diavoletti, Generelli, Cambi, Daloue, Momo, Vischi (Verbania), Meza, Mavilla, Generelli, Petrilli, De Rosa (Venaria Reale), Butelli, Napoli (VDA Charvensod), Yassine, Herghelogiu, Momo, Simone, Dipalo, Zanforlin, Cuccio (Virtus Mercadante), Rachak, Giraudo, Conforti, Spiga, Spigarolo, Sacco, Notario, Cordero (Volpiano Pianese)

 

 

 

 

15^ GIORNATA - si ridisegnano le classifiche, alcune sorprese e tante conferme per i giovanissimi dell’Under 14


 

GIRONE A

Bulè Bellinzago sempre una certezza, sono undici le vittorie in quindici giornate che lasciano il gruppo di Galli in testa alla classifica del suo girone, questa domenica sono nove i gol piazzati ad un Omegna in difficoltà e a distinguersi sul campo sono Marciaz e La Face con le loro triplette. Torna a vincere il Gozzano che si lascia alle spalle la brutta sconfitta contro il Volpiano e lo fa battendo il Diavoletti Calcio con il gol di Bahu, per i rosso blu sono tre i punti di vantaggio in classifica sullo Sparta Novara che questo weekend si è dovuto accontentare di un pareggio in casa contro il Città di Baveno. Uno scontro avvincente tra due squadre di alta classifica che possono fare affidamento sui loro attaccanti sempre presenti, se Savoia e Iaci trascinano lo Sparta, Giacometti e Chieregato trainano il Baveno. È grande la prestazione del sabato realizzata dal Gassinosanraffaele che va in vantaggio nel primo tempo con Giuranna e Barbiero, dopodiché sale il Volpiano Pianese e con Defazio e i suoi due gol finisce in parità. Gli altri due pareggi di giornata vedono Verbania e Accademia Borgomanero, Juventus Domo e Ticinese fissare sul tabellino l’1-1. Infine con personalità la Biellese ne fa cinque ed espugna la penultima Oleggio, in raddoppio Stecca e  Maina e a chiuderla Gianinetti.

 

GIRONE B

Pro Eureka show, che con Bazzoni, Trovato, Segretario e Brombal sfida e trionfa contro la capolista Lucento, prendendosi meritatamente gli applausi, è la prima sconfitta per i rosso blu di Commisso che nonostante i punti persi consolida il suo vantaggio in classifica dopo quindici giornate. In marcatura a -2 un Lascaris trascinate, sono otto le reti piazzate nel fine settimana al Ciriè che in difficoltà deve risalire da una undicesima posizione scomoda. Per i bianco neri è il giovane Marengo a portarsi a casa il pallone dopo aver realizzato una bella tripletta, non è il solo che si possa vantare dei suoi gol anche Carella e Miceli dell’Alpignano escono da questa giornata soddisfatti per aver espugnato l’Olympic Collegno, sono solo quattro i punti di distacco dalla vetta per l’Alpignano che con costanza si sta riprendendo la scena. Cade in casa il Paradiso Collegno contro un ben Quincinetto che trova il tris grazie a Dimino nel primo tempo e poi nella seconda metà di gioco Correa ne fa due. A pari punti ritroviamo il VDA Charvensod reduce da una bellissima vittoria sul Borgaro Nobis, Napoli, Giresi e Sorace hanno la meglio sul giovane Pucci in raddoppio, consentendo ai rosso neri la seconda vittoria consecutiva dopo la sconfitta contro il Quincitava. Ben fatto Strambinese che trionfa in casa contro il Vallorco con le doppiette di Tenca e Pallante che gli consentono punti utili per una risalita scopo salvezza. Altro risultato positivo per la squadra vincente vede il Venaria Reale prendersi una soddisfazione sulla Virtus Mercadante con Porcino, De Rosa e Ike, per gli sconfitti è lo spesso Mister Signoriello Michele a parlarci dello scontro “Abbiamo perso 3 a 0 per noi una partitaccia, non siamo mai entrati in partita, dopo venti minuti eravamo sotto di due gol, nel secondo tempo abbiamo alzato la squadra non abbiamo sfruttato qualche occasione e a dieci dalla fine il portiere non trattiene e subiamo il terzo, partita da dimenticare”.

 

 

GIRONE C

Se ad oggi dovessimo stilare la classifica delle migliori squadre per punteggio, gol fatti, differenza reti, gol subiti, di tutto il Campionato Regionale Under 14 troveremmo ben due squadre di questo girone: Chisola e Pinerolo. Due gruppi diversi, da una parte il Chisola che si mostra anno dopo anno la squadra da battere conservando sempre costanza e solidità dettata anche dalla presenza di una grande rosa, dall’altra parte abbiamo la sorpresa di stagione, un Pinerolo che si sta evolvendo e lo sta facendo con estrema personalità e carattere. Entrambi i gruppi escono da questo weekend con una vittoria, il Chisola ferma in casa la Giovanile Centallo con un 5-2 siglato da Spiridon, Cozzula, Carli, Bosio e Quero, mentre il Pinerolo di Iaccarino ne fa quattro alla Saviglianese con Calonico, Valè, Buzzi e nel secondo tempo Ponticelli. Procede bene anche la terza in classifica Fossano, che espugna l’Alba Calcio con le reti di Bruna, Racca, Giletta, Cagnolo e Arlorio. È costante il Cuneo Olmo che trova punti in casa del Pedona Calcio con Conte e Bruno, mentre è grande la prestazione del Nichelino Hesperia che ferma il Salice trovando tanti gol, è Boenzi il protagonista di giornata che scaglia una tripletta nella porta avversaria, dopodiché rifiniscono Lopez e Scorsoni. Un Bra in difficoltà, deve fare i conti con una classifica amara che si complica nuovamente dopo l’1-3 messo a segno dal Cumiana, i giallo blu dopo il pari con il Saluzzo ottengono una vittoria, a segno Breuza con una doppietta e D’Agostino. Infine di corto muso il BSR Grugliasco batte il Saluzzo, con il gol di Coppola che gli consente di fare punti e proseguire nella sua corsa salvezza distaccandosi dalla zona più critica.

 

GIRONE D

Derthona sempre più dominante, le doppiette di Lacelli e Khaurrobi fermano il Don Bosco Alessandria, la squadra del Mister D’Auria Andrea      è sempre più quella da battere. A -6 dalla capolista che vola in solitaria stazionano Vanchiglia e Sisport, mentre la prima perde l’occasione di staccarsi dalla seconda, quest’ultima trova un solo punto che non gli consente il sorpasso. È la CBS a mettere in difficolta il Vanchiglia, trovando un gol di vantaggio e portando a casa una bella prestazione contro un gruppo competitivo, De Gregorio non basta a fermare Trezza e Miceli. Intento è il Chieri a trovare il pari contro la Sisport, a segno Roncarolo e Ragagnin per un pari che permette ai padroni di casa di avvicinarsi alle teste di serie del girone. Show siglato Asti, sull’Acqui, sono nove i gol di giornata, che vedono Flore brillare con la sua tripletta, Petkov con la sua doppietta, Aversano, Menta, Ferello e Sigliano sfondare la porta avversaria. L’Acqui risponde con quattro gol ma questi non saranno sufficienti a placare il gran lavoro dei bianco rossi. Solido e convincente è il Mirafiori che con le due reti di Mainero e il gol di Boldrino vince sul Casale, nel frattempo il San Giacomo Chieri si prende una soddisfazione in casa del PSG, trovando il vantaggio con Molinari e Micca. Infine è l’SCA Asti a trionfare conto il Pozzomaina con Giugliano e Scala che trovano la porta avversaria e permettono al gruppo di proseguire nella scalata verso la salvezza.

 

PANCHINE - La Società Pedona ufficializza il nuovo incarico di Mister per i 2009 a Olivero Filippo, che da oggi prende le redini di un gruppo che staziona in una decima posizione di classifica che da ora dovrà lavorare per risalire e assicurarsi la salvezza a fine stagione. 


"Dopo le dimissioni di Mauro Busso la Società ufficializza l'incarico della conduzione della squadra ad Olivero Filippo. Il Presidente Molina esprime il rammarico per questa situazione e sottolinea come il Pedona non ha mai cambiato tecnico in corso d'opera ma accetta il gesto del tecnico dimissionario per dare una scossa al gruppo in vista di importanti impegni. Auguri di buon lavoro  a Filippo che da diversi anni collabora nel settore giovanile del Pedona ed un ringraziamento a Mauro per l'impegno dimostrato in questi anni". 

Comunicato ufficiale rilasciato dalla Società Pedona 

LA MARCATORI - Il talento Savoia del Città di Baveno si prende la vetta della marcatori dopo la bella tripletta realizzata nel weekand. A seguirlo in marcatura Samaritano della Giovanile Centallo e Trovato della Pro Eureka. 


21 RETI: Savoia (Città di Baveno)

 

20 RETI: Samaritano (Giovanile Centallo)

 

19 RETI: Trovato (Pro Eureka)

 

18 RETI: Calizia (Pinerolo), Ragagnin (Sisport) 

 

17 RETI: Summa (Gozzano) , 


15 RETI: Stangalini (Bulè Bellinzago), Boldrino (Mirafiori)


14 RETI: Boenzi (Nichelino Hesperia)


13 RETI:  Petruno (Chisola)


12 RETI: Flore (Asti), Pucci (Borgaro Nobis), Coppola (BSR Grugliasco), Di Parigi (Gassinosanraffaele), Chieregato (Sparta Novara), Tenca (Strambinese), Lo Buono (Volpiano Pianese)


11 RETI: Bodnariuk (Accademia Borgomanero), Boaglio (Cuneo Olmo), Perardi (Lucento), Corda (Virtus Mercadante), Chira (VDA Charvensod) 

 

10 RETI: Sottimano (Alba Calcio), Carli (Chisola), Scutigliani (Lucento), Bazzoni (Pro Eureka), Velay (Saviglianese), Lupo (Vanchiglia), Pani (Volpiano Pianese) 


9 RETI: Ez Raidi (Acqui), Negro (Alba Calcio), Palmieri (Bulè Bellinzago), Persico (Chisola), Prato (Diavoletti Calcio), Margiotta (Lascaris), Iusifaj (San Giacomo Chieri), Tolomeo (SG Derthona), Baudin (Volpiano Pianese) 


8 RETI: Sigliano (Asti), Canova (Chieri), Sottile (Chisola), Breuza, D’Agostino (Cumiana), Gotta (Don Bosco Alessandria), Olivero (Giovanile Centallo), Persiano (Lascaris), Lopez (Nichelino Hesperia), Allemandi (Pedona Borgo), Correa (Quincitava), Forno, Reda (SG Derthona)
 

7 RETI: Guidetti (Accademia Borgomanero), Bozhinov, Martini (Alba Calcio), Maraventano, Petkov (Asti), Barrera (Borgaro Nobis), Laface (Bulè Bellinzago), Caprari (Chieri), Mellano (Cuneo Olmo), Zarattini (Diavoletti Calcio), Spina (Lascaris), Andrizzini (Oleggio), Penno (Pinerolo), Cinti (Pro Eureka), Bagnis (Saluzzo), Solinas (San Giacomo Chieri), Otranto (SCA ASTI), Berdelli (Verbania), Perrier (VDA Charvensod) 

 

6 RETI: Greco (Alpignano), Pecora (Asti), Marciaz (Bulè Bellinzago),  Monterosso, Macagnone, Elettri (CBS), Gotta (Fossano), Beltramo, Ravera (Giovanile Centallo), Samà, Spatti (Juventus Domo), Marengo, Trucchero (Lascaris), Cardona (Lucento), Lo Russo (Olympic Collegno), Laneri (Paradiso Collegno), Infante (Pozzomania), Mereu (Vanchiglia), Pella (Verbania), Cerni, Giresi (VDA Charvensod), Defazio (Volpiano Pianese) 

 

5 RETI: Mangino, Miceli, Dellavalle, Sansica (Alpignano), Gianetti (Biellese), Amendolegine (Borgaro Nobis), Orsino (BRS Grugliasco), Buffon, Lorent (CBS), Simeone (Città di Bevano), Cozzula Tamietti (Chisola), Necula, Bruno (Cuneo Olmo), Racca (Fossano), Giuranna (Gassinosanraffaele), Bogogna (Gozzano), Zamboni (Lascaris), Bardinella (Lucento), Gurgone, Bresciani (Oleggio), Porcu (Olympic Collegno), Ponticelli (Pinerolo), Bragagnini, Vacchiero (Quincitava), Inzerrilini (RG Ticino), Racca (Salice), Coffaro (Volpiano Pianese), Donghi (Verbania) 


4 RETI: Zaretti, Masala (Accademia Borgomanero), Lazzarino (Acqui), Cancedda (Alba Calcio), Chiechio (Alpignano), Conconi (Asti), Dileno (Borgaro Nobis), Mucchietto, Forzatti (Bulè Bellinzago), Miceli (CBS), Scolari (Città di Baveno), Decostanzo (Ciriè Calcio), Marasco, Roncarolo (Chieri), Poliottto (Cuneo Olmo), Muratore, Armando, Rinaudo (Giovanile Centallo), Mainero (Mirafiori), Bonzi (Nichelino Hesperia), Bresciani (Oleggio), Calonico, Buraci (Pinerolo), Bertello (PSG), Deluca, Errera (RG Ticino), Caruso (Saviglianese), Ponzano (SCA Asti), Lacelli, Boccaccio (SG Derthona), Patella (Sisport), Musone, Pagli, Lopez (Sparta Novara), Pallante (Strambinese), De Gregorio (Vanchiglia), Violi, Hajiou, Cara (Verbania), Ntoujourn (Virtus Mercadante), Suquet (Volpiano Pianese)

 

3 RETI:  Cardellino (Alba Calcio), Carella (Alpignano), Ferello, Manta (Asti), Carminati, Stecca, Acquadro (Biellese), Zeneli, Barbagallo, Molinari, Coletta (Borgaro Nobis), Pozzo, Hristov (BSR Grugliasco), Rizzetto, Tagliavia (Casale), Pucci, Florio, Brusa, De Luca (Chisola), Di Biccari, Caradonna (Chieri), Mitarotonda (Cumiana), Ferrara (Don Bosco Alessandria), Caputo, Boubker (Fossano), Borsello (Gassinosanraffaele), Bonetti, Varcellotti, Nicolosi (Gozzano), Piemontesi, Piazzola, Capriglione, Tosatto (Juventus Domo), Crepaldi, Cruto (Lascaris), Balestra, Suraci (Lucento), Bentivegna, Nicosia (Olympic Collegno), Verdoia (Omegna), Soldo, Serra, Tiana (Paradiso Collegno), Hicham, Fantino (Pedona Borgo), Moresco (Pinerolo), Segretario, (Pro Eureka), Carsana (PSG), Grosso (Quincitava), Chirighetti, Franzini (RG Ticino), Reineri (Salice), Pettinotto, Moriqi (Saluzzo), Molinari, Micca (San Giacomo Chieri), Miotti, Massone (SG Derthona), Farris, De Angelis, D’Agostino, Castagneti, El Meskin, Di Cintio (Sisport), Pellissero (Saviglianese), Lorusso, Catanzaro, Mastrototaro (Vanchiglia), Borettaz, Sorace (VDA Charvensod), Said (Virtus Mercadante) 

 

2 RETI: Valsesia, Strada (Accademia Borgomanero), Morbelli (Acqui), Lo scalzo, Servetti, Kassimi (Alba Calcio), Bardus, Bottero, Mataj, Aimone (Alpignano), Aversano, Cavazza (Asti), Gasparini (Biellese), Codini, Fasci, Blasi (Bulè Bellinzago), Giannone, Milanetto (BSR Grugliasco), Racca (Bra), Vaccarone, Patrucco, Casubolo (Casale), Flamini (CBS), Bianchini, Garbino (Ciriè Calcio), Bellani (Città di Baveno), Quero, Brawand, Tomatis, Pansini (Chisola), Tomoud, Navone, Gamba, Scanavino (Chieri), Caranta, Zakaria, Berardo (Cuneo Olmo), Siciliano, Panipucci (Diavoletti Calcio), Betti, Ammirata (Don Bosco Alessandria), Cagnolo, Bruna, Arlorio, Chiaramello, Chiavezza (Fossano), Bonjakaj (Gozzano), Caffoni (Juventus Domo), Penta, Bernarsis (Lascaris), Fiorito, Fanfani, Serra (Lucento), Bevilacqua, Di Vietri, Scorzoni, Ottaviani (Nichelino Hesperia), Botta, Capodici, Correnti, Manca (Olympic Collegno), Mocanu, Sandu, Vinci (Paradiso Collegno), Onomoni (Pozzomaina), Costa, Sabau, Valè (Pinerolo), Brombal, Scaccia (Pro Eureka), Orlandini (Quincitava), Huqi, Xhixha (RG Ticino), Sacchetto (Salice), Alessandria (Saluzzo), Valenti, Carossa (San Giacomo Chieri), De Facis (Saviglianese), Marasso, Masetti (SCA Asti), Malvasi, Kharroubi, Meriardi (SG Derthona), Uda (Sparta Novara), Cattalano, Rosental (Sisport), Dublino, Casalatina (Strambinese), Campagna, Quagliotti (Vallorco), Porcino, Fantolino (Venaria Reale), Biggio (Verbania), Denicolo (Virtus Mercadante), D’amora, Dottrino (Volpiano Pianese) 

 

1 RETE: Casella, Iaci, Valsesia, Panizza (Accademia Borgomanero), Pontrelli (Alba Calcio), Surian, Isoldi, Argenta, Scassa (Asti), Mangino, Hordoan, Attisani, Liboni, Prete (Alpignano), Aversano, Barletto, Barbirolo, Rabino, Levo (Acqui), Gianetti, Canova, Blotto, Crepaldi, Albieri (Biellese), Amoroso, Quaglieri, Polino (Borgaro Nobis), Martelli (BSR Grugliasco), Vetro, Tidona, Gerace, Rayan (Bra), Spinelli, Nasi (Bulè Bellinzago), Crescenzio, Bergamelli (Casale), Gullà, Trezza, Iannacore (CBS), Cammarata, Bocco, Gavril, Serrapica, Maselli (Ciriè), Axerio, Pirazzi, Meffezzoli, Iaci (Città di Baveno), Crispoltoni, Persini, Crispo, Toma, Holly (Chisola), Pucci, Sottile, Tamagnone, Olivero, Mondin, Martinotti, Marzano (Chieri), Camusso, Mita, Mellano, Vietti (Cumiana), Gazzola, Dutto, Torre, Carrini (Cuneo Olmo), Cottone (Don Bosco Alessandria), Pipino, Reda, Giarola (Diavoletti Calcio), D’Apice, Trombetta, Zito, Saija (Fossano), Viarengo, Alvaro, Belfiore, Torre, Savini, Lattarulo (GassinoSanRaffaele), Doci, Pozzo, Abbate, Grosso, Caruso (Giovanile Centallo), Klajdi, Donea, Marotta (Gozzano), Gallarotti, Baroncelli, Zavettieri, Mehmetaj (Juventus Domo), Scalenghe, Benevento, Rotunno, Tosku, Minnini (Lascaris), Cagliero, Paderi, Foti (Lucento), Lopez, Grassitelli, Ottaviani, Leo, Cristofoli, Giordano, Canonico, Lauriolo, Gramuglia (Mirafiori), Soci, Mazzone, Ruggiero, Grassitelli, Napoli, Cirasola (Nichelino Hesperia), Fonio, Vecchio (Oleggio), Rivolta, Cerini (Omegna), Alessandro, Ricchitelli, Margiotta, Simone (Olympic Collegno), Tarollo, Bocconcino, Di Marco, Dell’Uomini, Mihai, Di Francesco (Paradiso Collegno), Serale, Tomatis, Pepino, Moldovan, Pancera (Pedona Borgo), Mana, Pitzus, Pussetto, Buzzi  (Pinerolo), Grazio, Bionda, Meloncelli, Massena, Venneri, Caradonna, Mele (Pro Eureka), Avossa, Giurbino, Olivero, Lasagno (Pozzomaina), Nalea, Onorato, Ciaravino, De Gaetano (PSG), Clemente, Chiarabaglio, Meletti, Aresti, Rossello, Dimino, Lombardi (Quincitava), Iloti, Skuqaj (RG Ticino), Ariaudo, Dimodica, Cardone, Torrero, Allocco (Salice), Tua, Piras, Scaturro, Lamberti, Schito (San Giacomo Chieri), Calizia, Monge, Sabena, Daddario, Nava, Chiavassa, Ghio, Moccia (Saviglianese), Kulli, Bianco (Saluzzo), Laforè, Tudisco, Fero, Lico, Antonello, Scala (SCA Asti), Picelli (SG Derthona), Gout, Regano, Scaglia, Finelli, Pallotta, Di Stefano (Sisport), Fonzo, Pellati, Ibrahimaj, Ferri, Bosetti, Centonze, Giacometti (Sparta Novara), Allara, La Piana, Ledda (Vanchiglia), Olivetto, Elazaj (Vallorco), Diavoletti, Generelli, Cambi, Daloue, Momo (Verbania), Meza, Mavilla, Ike, Generelli, Petrilli (Venaria Reale), Butelli (VDA Charvensod), Yassine, Herghelogiu, Momo, Simone, Dipalo, Zanforlin, Cuccio (Virtus Mercadante), Rachak, Giraudo, Conforti, Spiga, Spigarolo, Sacco, Notario, Cordero (Volpiano Pianese) 


 

14^ GIORNATA -  riparte il campionato per i giovanissimi dell’Under 14, che con agonismo e voglia di proseguire la stagione convincono con ottime prestazioni sui campi piemontesi. Si conclude un weekend all’insegna del bel calcio dove le favorite si mostrano preparate e non deludono, certo è vero che non sono mancate nemmeno le sorprese.


 

GIRONE A

Ad iniziare il girone di ritorno con la giusta grinta è sicuramente il Volpiano Pianese che in casa ferma la seconda in classifica Gozzano con ben quattro gol realizzati da i solidi attaccanti della rosa delle volpi. Baudin e Lo Buono si perdono gli applausi nei primi minuti di gioco dopodiché Defazio e Suquet rifinisco nel secondo tempo, mentre nessuna rete per il Gozzano che ora dovrà guardasi le spalle. Staziona in marcatura a -1 dai rosso blu lo Sparta Novara che si deve accontentare di un pareggio in casa di una bella Ticinese che con Inzerillini e Xhixha sfiora l’impresa. Con personalità la capolista Bulè Bellinzago trionfa a Biella grazie alle reti di Palmieri e Nasi che decidono il risultato sui bianco neri. Applausi per il Città di Baveno che in quinta posizione di classifica si avvicina alle grandi mostrando la sua solidità in campo e non lasciando scampo all’Oleggio, a cui non basta il gol di Ardrizzini per placare la fame avversaria. In rete per il Baveno la solita certezza Savoia che brilla in campo con una tripletta a seguire Iaci, Scolari e Simeone rifiniscono. Nel frattempo ad esprimersi nel migliore dei modi è anche il Diavoletti Calcio che in casa esordisce con un pari contro il Verbania. Una terzultima in classifica che lotta e che trova il 2-2 grazie a Prato e Zarattini e che si mostra coraggiosa davanti ad un gruppo di notevole qualità. A pari punti del Verbania ritroviamo il Gassinosanraffaele reduce da una vittoria sull’Omegna, tre i gol sul campo ad opera dei soliti attaccanti Di Parigi, Borsello e Giuranna. Infine nell’anticipo del sabato convince l’Accademia Borgomanero che contro la Juventus Domo ottiene tre punti grazie alla rete di Bodnariuk.

 

 

GIRONE B

Rientro con il botto per le prime due in classifica che si battono sul campo, un duello che finisce senza gol, con un pareggio che piace al Lucento capolista, ma che lascia un po di amaro in bocca ad un Lascaris indietro di cinque punti. Solido e competitivo l’Alpignano che esordisce in questo nuovo anno con una vittoria meritata sulla Srambinese, a segno Aimone nei primi minuti di gioco a seguire nel secondo tempo fissano il punteggio Greco e Carella. Pro Eureka da applausi sul Vallorco, sono i cinque i gol che decidono il mach, messi a segno da Bazzoni, Trovato, Segretario (doppietta) e Mele. Per i padroni di casa non è sufficiente il tentativo di Elazaj dal dischetto. Tre le squadre in classifica a 27 punti, prima tra queste per differenza reti il Quincinetto che nell’anticipo di sabato sferra un attacco al Venaria ottenendo punti grazie ai gol di Correa, Dimino, Grosso e Lombardi; con gli stessi punti il Borgaro Nobis che vince con un gol di vantaggio sull’Olympic Collegno, a segno Amendolagine e Barrera; infine terza in una momentanea settima posizione il VDA Charvensod che ne fa sette alla Virtus Mercadante, che inizialmente si difende ma poi cede all’avversario. Ne esce trionfante il Paradiso Collegno sul Ciriè grazie alla rete di Laneri alla fine del secondo tempo, che permette ai giallo blu di staccare di qualche punto in classifica proprio contro questa avversaria.

 

GIRONE C

Il Chisola in solitaria stacca dalle avversarie a +3 da un Pinerolo sempre più competitivo, la squadra trionfa nuovamente anche in questo nuovo inizio di stagione rimarcando la sua imbattibilità. A cadere davanti a  questo forte gruppo è il Nichelino Hesperia che in casa non riesce a fermare Cazzulla, Persico e Sottile. Pinerolo sempre più concreto vince ancora, il gruppo di Iaccarino espugna il RSR Grugliasco con le reti di Penno e Calizia. Incisivo nel punteggio anche il Fossano che ne fa due al Cuneo Olmo proseguendo la lascia di vittorie e lasciandosi alle spalle il pari con il Cumiana. Ed è quest’ultima a trovare il pareggio in casa contro un bel Saluzzo, per i giallo blu sono D'Agostino, Vietti e Mitarotonda a centrare la porta mentre per gli ospiti Moriqi, Bagnis e Pettinotto. Con personalità esordisce la Giovanile Centallo che batte il Bra segnando tanti gol, Samaritano, Beltramo e Ravera si prendono gli applausi per le loro doppiette e infine rifinisce Caruso. Finisce con lo stesso punteggio a favore delle padrone di casa per l’Alba Calcio e per la Saviglianese che con ben cinque reti fermano rispettivamente il Salice e il Pedona Borgo. A deciderla per l’Alba Calcio la doppietta di Cancedda e i gol di Bozhinov, Kassimi, Martini, mentre per la Saviglianese arrivano punti grazie alla bella tripletta di Velay, alla rete di Pellissero e un autogol.

 

 

 

GIRONE D

È la capolista e lo dimostra in questa ripartenza, il Derthona stravince in casa contro un PSG in difficoltà, sono otto i gol messi a segno in questo primo scontro di inizio anno, ad emergere Reda e Boccaccio che segnano due belle triplette, in seguito vanno in porta anche Merialdi e Massone. Ma la partita di giornata non può non essere Sisport-Vanchiglia, dove i granata alla fine del secondo tempo con Lupo trionfano scalando la classifica e sorpassando proprio i bianco neri con un punto di vantaggio. A -7 dalla vetta si consolida la posizione  del Chieri che a casa del Casale convince non facendo segnare l’avversario e costruendo una partita di sostanza, fatta di tanti gol realizzati da Caradonna, Di Biccari che raddoppia, Roncarolo,  Scanavino e Gamba. È Ez Raidi a decidere il mach tra Acqui e Pozzomaina, l’attaccante bianco nero convince ancora e trascina il gruppo in una momentanea decima posizione. Nel frattempo finisce in parità tra SCA sono Asti e Don Bosco Alessandria, Massetti e Gotta trovano la porta concedendo alla loro squadra un punto ciascuna. Infine a calare il tris nell’anticipo del sabato sono il Mirafiori che con Boldrino, Gramuglia e Mainiero ferma il San Giacomo Chieri e la CBS che con grinta batte l’Asti con la doppietta di Lorent e Flamini, e così facendo si concede il sorpasso in classifica proprio sui bianco rossi.

 

 

14^ GIORNATA - Finisce in parità tra Ticinese e Sparta Novara e tra Diavoletti Calcio e Verbania. Alpignano, Borgaro Nobis e Pro Eureka si prendo la scena nel girone B. Cinque gol per Alba Calcio e Saviglianese mentre nel girone D il Vanchiglia batte la Sisport di corto muso. Infine goleada siglata Chieri e Derthona. 


GIRONE A

OMEGNA-GASSINOSANRAFFAELE 1-3
RETI: autogol (O); Di Parigi, Borsello, Giuranna (G)

RG TICINO-SPARTA NOVARA 2-2
RETI: Inzerillini, Xhixha (R); Lopez, Uda (S)

VOLPIANO PIANESE-GOZZANO 4-0
RETI: pt 2’ Baudin, 8’ Lo Buono, st 5’ Defazio, 32’ Suquet

DIAVOLETTI VERCELLI-VERBANIA 2-2
RETI: 2 Pella (V); Prato, Zarattini (D)

CITTA' DI BAVENO-OLEGGIO 6-1
RETI: 3 Savoia, Iaci, Scolari, Simeone (B), Ardrizzini (O)

BIELLESE-BULE’ BELLINZAGO 0-2
RETI: Palmieri, Nasi 

ACCADEMIA BORGOMANERO-JUVENTUS DOMO 1-0
RETI: Bodnariuk 

GIRONE B

ALPIGNANO-STRAMBINESE 3-0
RETI: pt 10’ Aimone, st 18’ Greco, 25’ Carella

BORGARO NOBIS-OLYMPIC COLLEGNO 2-1
RETI: Amendolagine, Barrera (B); Simone (O) 

VALLORCO-PRO EUREKA 1-5
RETI: Bazzoni, Trovato, 2 Segretario, Mele (P); Elazaj rig (V)

LUCENTO-LASCARIS 0-0

VIRTUS MERCADANTE-V.D.A. CHARVENSOD 3-7
RETI: Noujoum, Denicolo, Cuccio (VM); 3 Sorace, 2 Giresi, Chira, Perrier (VC)

CIRIE'-PARADISO COLLEGNO 0-1
RETI: st 30’ Laneri

QUINCINETTO TAVAGNASCO-VENARIA 4-0
RETI: pt 5’ Correa, st 20’ Dimino, 23’ Grosso, 29’ Lombardi

GIRONE C

ALBA CALCIO-SALICE 5-1
RETI: st 20’ Racca (S); 2 Cancedda, Bozhinov, Kassimi, Martini (A) 

SAVIGLIANESE-PEDONA BORGO 5-1
RETI: Allemandi (P); 3 Velay, Pellissero, autogol (S) 

NICHELINO HESPERIA-CHISOLA 1-3
RETI: pt 6’ Cazzulla, 30’ Persico, st 11’ Sottile (C); Ottaviani (N)

BSR GRUGLIASCO-PINEROLO 1-2
RETI: pt 20' Penno, st 18' Calizia (P); Coppola (G)

CUMIANA-SALUZZO 3-3
RETI: Moriqi, Bagnis, Pettinotto (S); D'Agostino, Vietti, Mitarotonda (C)

CUNEO OLMO-FOSSANO 0-2
RETI: pt 18' Saija rig, st 18' Chiavezza 

GIOVANILE CENTALLO-BRA 7-1
RETI: Rayan (B); 2 Samaritano, 2 Beltramo, 2 Ravera, Caruso (G) 

GIRONE D

ACQUI FC-POZZOMAINA 2-1
RETI: 2 Ez Raidi (A); Lasagno (P) 

CASALE-CHIERI 0-6
RETI: pt 4’ Caradonna, 9’ e st 23’ Di Biccari, pt 13’ Roncarolo, 18’ Scanavino, st 25’ Gamba

DERTHONA FBC-PSG 8-0
RETI: 3 Reda, Merialdi, 3 Boccaccio, Massone

SCA ASTI-DON BOSCO ALESSANDRIA 1-1
RETI: st 10’ Massetti (S); Gotta (D) 

SISPORT SPA-VANCHIGLIA 0-1
RETI: st 32’ Lupo

SAN GIACOMO CHIERI- MIRAFIORI 0-3
RETI: Boldrino, Gramuglia, Mainiero 

CBS-ASTI 3-0
RETI: pt 23' e st 4' Lorent, pt 29' Flamini 

 

 

 

 

 

 

 

14^ GIORNATA - Dominio Quincitava, corto muso per il Paradiso Collegno e raddoppia il Bulè Bellinzago. Il Chisola si conferma certezza mentre finisce in parità tra Cumiana e Saluzzo. 


 

GIRONE A

BIELLESE-BULE’ BELLINZAGO 0-2
RETI: Palmieri, Nasi 

ACCADEMIA BORGOMANERO-JUVENTUS DOMO 1-0
RETI: Bodnariuk 

 

GIRONE B

CIRIE'-PARADISO COLLEGNO 0-1
RETI: st 30’ Laneri

QUINCINETTO TAVAGNASCO-VENARIA 4-0
RETI: pt 5’ Correa, st 20’ Dimino, 23’ Grosso, 29’ Lombardi

 

GIRONE C

NICHELINO HESPERIA-CHISOLA 1-3
RETI: pt 6’ Cazzulla, 30’ Persico, st 11’ Sottile (C); Ottaviani (N)

BSR GRUGLIASCO-PINEROLO 1-2
RETI: pt 20' Penno, st 18' Calizia (P) 

CUMIANA-SALUZZO 3-3
RETI: Moriqi, Bagnis, Pettinotto (S); D'Agostino, Vietti, Mitarotonda (C)

CUNEO OLMO-FOSSANO 0-2
RETI: pt 18' Saija rig, st 18' Chiavezza 

GIOVANILE CENTALLO-BRA 7-1
RETI: Rayan (B); 2 Samaritano, 2 Beltramo, 2 Ravera, Caruso (G) 

 

GIRONE D

CBS-ASTI 3-0
RETI: pt 23' e st 4' Lorent, pt 29' Flamini