Mercoledì, 12 Giugno 2024
Lunedì, 05 Luglio 2021 12:35

Torino, Ufficiale: Ludergnani nuovo responsabile del settore giovanile granata, sarà lui a sostituire Bava

Scritto da
Ruggero Ludergnani, nuovo responsabile del settore giovanile del Torino Ruggero Ludergnani, nuovo responsabile del settore giovanile del Torino

LUDERGNANI AL TORINO – Il Torino comunica nella giornata di ieri l’ufficialità della firma di Ruggero Ludergnani come responsabile del settore giovanile. Prenderà il posto di Massimo Bava, vittima anch’esso del terremoto che ha visto fare i bagagli anche Antonio Comi e Vincenzo D’Ambrosio


"Ludergnani, classe 1986, laureato in economia, dal 2014 ha ricoperto il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile della S.P.A.L., contribuendo alla crescita esponenziale di quel vivaio che oggi fa parte delle realtà più importanti del calcio italiano, come dimostrano anche i risultati di questa stagione. Il Torino Football Club accoglie Ludergnani con un cordiale benvenuto: buon lavoro, sempre Forza Toro!". 

Questa la nota ufficiale rilasciata nella giornata di ieri dal Torino per annunciare l’approdo in granata del nuovo responsabile del settore giovanile Ruggero Ludergnani. È lui il profilo scelto dal direttore sportivo Davide Vagnati per sostituire Massimo Bava, al centro del terremoto dirigenziale di Via dell’Arcivescovado ,che ha visto saltare le teste anche del direttore generale Antonio Comi e del segretario del vivaio Vincenzo D’Ambrosio.  

Ludergnani ha assunto per sette anni, tra il 2014 e il 2021, la medesima mansione nell’organigramma della Spal, raggiungendo risultati degni di nota. Classe ’86, laureato in economia, prima di accasarsi a Ferrara ha lavorato come Agente Fifa, per poi iniziare la carriera da direttore sportivo nelle serie dilettantistiche fino al grande passo nel calcio professionistico. Il suo lavoro si caratterizza per una coerenza stilistica e di gioco improntata su tutte le formazioni del settore giovanile e sulla ricerca della qualità, la quale ha condotto negli ultimi anni a grandi risultati in particolare della Primavera spallina. La squadra allenata da Giuseppe Scurto, ha saputo infatti togliersi in questa stagione, in cui partiva da neopromossa, diverse soddisfazioni, tanto da condurla a sfiorare i play-off. 

Già agli albori della scorsa stagione il nome di Ludergnani venne accostato al Torino. Davide Vagnati optò per la sicurezza dell’esperienza di Massimo Bava, in un periodo fin troppo ristretto per quanto riguarda la realizzazione di una squadra competitiva. Oggi, il nuovo responsabile del settore giovanile dovrà sciogliere alcune questioni per la prossima stagione. Come riporta Toro News, Federico Coppitelli dovrebbe essere confermato alla guida dei torelli. Tra i due è previsto un colloquio che darà indicazioni più precise sui presupposti per il futuro. Molto probabilmente il Toro accoglierà una sua vecchia conoscenza, cioè Claudio Rivalta, in granata da giocatore tra il 2009 e il 2011, recentemente alla guida dell’Under 15 e 16 spallina. Ancora incerto il futuro degli altri allenatori delle compagini giovanili granata. 

 

Registrati o fai l'accesso e commenta