Giovedì, 25 Aprile 2024
Domenica, 03 Marzo 2024 11:56

Primavera 1 - Il Lecce dell'ex Coppitelli piega un Torino che sbaglia troppo

Scritto da

24^ GIORNATA - Terza sconfitta di fila per i ragazzi di Scurto, momento no dei Torelli che proveranno a riprendere la marcia verso i playoff ospitando il Monza il prossimo turno.
 


Dopo la goleada dell'andata e la debacle contro l'Atalanta ci sia aspetta una reazione rabbiosa del Torino al cospetto dei campioni d'Italia. Il primo tempo però scorre via a ritmi bassi e senza grosse emozioni, fatta eccezione per lo spavento preso dai granata al 10', quando Mendes mette in difficoltà Abati su un retropassaggio su cui McJannet si avventa, ma il pallonetto del giallo rosso è neutralizzato dal portiere ospite con la difesa che poi libera.

La ripresa è decisamente più effervescente e anche il Torino appare più centrato, ma l'avvio è terribile con Marchioro che rischia l'autorete e sull'angolo successivo una mischia in area porta al tiro Burnete, con Abati ancora pronto. I primi dieci minuti sono da incubo per i Torelli, confusionari e ancora a rischio dopo l'ennesimo errore, ma fortunatamente Yilmaz spreca la chance tutto solo davanti all'estremo difensore granata. A questo punto il gruppo si ricompatta e comincia a farsi vedere dalle parti di Borbei, chiamato all'intervento prima da Dell'Aquila con un bel riflesso, poi sulla conclusione innocua del neo entrato Longoni. Ora sono i ragazzi di Scurto a convincere maggiormente, ma i pericoli latitano e solo al 31' il portiere salentino deve sporcarsi ancora i guanti sul tiro di Longoni. Il Toro saluta il ritorno in campo di Antolini e Padula, fermi rispettivamente da dicembre e novembre, ma si va verso il finale che sembra non riservare sorprese. A due minuti dal 90' però la frittata: ennesimo errore dei Torelli, questa volta di capitan Dellavalle che prova a spazzare senza successo, Burnete ne approfitta e sigla la rete della vittoria. Padula nel recupero ha la clamorosa palla dell'uno pari tutto solo davanti a Borbei, ma pecca di cinismo e l'estremo difensore leccese sventa il pericolo, mandando l'incontro agli archivi.

LECCE-TORINO 1-0
RETE: st 43' Burnete
LECCE (4-2-3-1): Borbei, Russo (st 23' Pacia), Pascalu, Esposito, Addo, Minerva (st 38' Samek), Yilmaz, Daka, McJannet, Winkelman (st 8' Agrimi), Burnete. A disp. Lampinen-Skaug, Leone, Casciano, Davis, Basaric, Helm, Jemo, Vescan-Kodor. All. Coppitelli
TORINO (4-4-2): Abati, Bianay Balcot (st 35' Perciun), Mendes, Dellavalle, Marchioro, Dell'Aquila, Silva, Dalla Vecchia, Ciammaglichella (st 26' Antolini), Acar (st 12' Longoni), Gabellini (st 35' Padula). A disp. Brezzo, Bellocci, Casali, Ruszel, Mullen, Keita, Magui. All. Scurto
AMMONITI: pt 32' Minerva (L), 38' Gabellini (T), 44' Pascalu (L), st 16' Esposito (L), 22' Longoni (T), 42' Ylmaz (L)

Letto 715 volte Ultima modifica il Domenica, 03 Marzo 2024 13:23

Registrati o fai l'accesso e commenta