Venerdì, 24 Maggio 2024
Domenica, 05 Febbraio 2017 20:09

Il Pozzomaina domina il Giavenocoazze (T. Pulcino di Pasqua - 2008)

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Torino, 4 Febbraio 2017

 

Il Giavenocoazze non riesce a bissare il successo ottenuto contro il Bacigalupo e viene sconfitto in Via Monte Ortigara dai padroni di casa del Pozzomaina al termine di una gara che di fatto non è mai stata in discussione. Troppo ampio infatti il divario tecnico e atletico tra le due squadre con i pulcini di Berni che hanno preso il largo fin da subito e la squadra di Soldano incapace di rispondere colpo su colpo. Solo il gol di Ostonero rende meno amaro il passivo negli ultimi minuti.

 

La squadra di Berni inizia la gara col piede giusto e trova il vantaggio dopo 6': azione insistita di Domizio, il quale prima si vede respingere una conclusione ravvicinata dalla difesa avversaria e poi sblocca il risultato sulla ribattuta. Passano due minuti e il Pozzomaina raddoppia: cross rasoterra di Pirrotta sul quale si avventa Malberti che sul secondo palo non lascia scampo a El Alouany. Nel primo tempo c'è ancora gloria per Pirrotta che sigla il 3-0 al termine di una bella azione corale.

 

 

Nel secondo tempo nessuna delle due squadre prevale sull'altra: al 2' sono gli ospiti a sfiorare il gol del 3-1 con Vigone, il quale non riesce a terminare in maniera vincente uno slalom personale e calcia a lato. All' 8' Malberti realizza la propria doppietta personale con un grande tiro angolato e porta il Pozzomaina sul 4-0: un minuto più tardi, lo stesso numero 7 locale colpisce il palo da posizione defilata e nessuno riesce ad approfittarne. Al 12', gli ospiti si rendono pericolosi: Cantamessa riesce a penetrare in area di rigore, ma viene intercettato al momento della conclusione e quindi non crea pericoli alla porta di Sanzarello.

 

Nell'ultimo periodo, gli ospiti sfiorano la rete al 4': calcio di punizione dalla distanza di Soldano, palo pieno. Un minuto più tardi i Pulcini di Berni si portano sul 5-0 grazie ad Impalà che sfrutta l'assist al bacio di Domizio. Dopo di che, inizia lo show personale di Lombardo, che realizza una tripletta nel giro di tre minuti. All' 8' realizza la rete del 6-0 con un contropiede solitario, due minuti più tardi trafigge il numero 1 ospite con un tiro dalla distanza ed infine all 11' cala il tris, sugellando una grande prestazione corale della squadra. Al 12', c'è meritata gloria anche per gli ospiti: C. Ostorero controlla palla dal limite dell'area e con un tiro potente e preciso non lascia scampo a Sanzarello. E' una rete meritata per i ragazzi di Soldano, che non hanno offerto affatto una brutta prestazione dal punto di vista del gioco, ma in troppe occasioni hanno alzato troppo il proprio baricentro alla ricerca di fare male al Pozzomaina, concedendo quindi ai padroni di casa le opportunità di punire in contropiede.

 

POZZOMAINA – GIAVENO 8-1

 

I MARCATORI: pt 6' Domizio(P), 8' Malberti(P), 12' Pirrotta(P); st 8' Malberti(P); tt 5' Impalà(P), 8', 9', 11' Lombardo(P), 12' C. Ostonero(G).

 

LA FORMAZIONE DEL POZZOMAINA: Sanzarello, Ballarini, Cardinale, Domizio, Impalà, Lombardo, Malberti, Petrilli, Pirrotta. All. Berni.

 

LA FORMAZIONE DEL GIAVENOCOAZZE: El Alouany, Barbera, Cantamessa, Pascarella, Soldano, Vigone, C. Ostonero, A. Ostonero. All. Soldano.

Redazione

Letto 6427 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta