Martedì, 23 Luglio 2024
Lunedì, 05 Settembre 2016 13:06

Il Nichelino Hesperia inizia alla grande contro il Vianney (Pulcini 2005)

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
La formazione del Nichelino Hesperia La formazione del Nichelino Hesperia

Torino, 3 settembre

 

Nichelino Hesperia e Vianney mettono in scena una partita divertente e ritmata,  ricca anche dal punto di vista tecnico nonostante si tratti di uno dei primi impegni della stagione per entrambe le squadre.

 

Il Nichelino Hesperia riesce a fare bene fin dal primo pallone giocato, smistato sulla sinistra da Mattiazzi che serve, al limite dell'area, un liberissimo Leonardo Capelli pronto a incrociare sul secondo palo e battere Caruso. Nonostante l'avvio brusco, il Vianney non rinuncia ad attaccare, anzi, alza il pressing e cerca la ripartenza, costringendo spesso la retroguardia opposta agli straordinari. Se la difesa sa fare il suo dovere, il Nichelino Hesperia può gioire anche del proprio reoarto offensivo: nel primo tempo, Capelli, Airoldi e Odewingie centrano a turno la traversa, salvando da rete certa Caruso che, a sua volta, si esibisce in un paio di parate di un certo livello che tengono pienamente in gara i suoi. Il Vianney migliora con il passare dei minuti, sfiora il pareggio con un diagonale insidioso di Lambiase, ma poi raggiunge il bersaglio con una grande azione di Roccuzzo, che fredda sotto rete Garcea. I nichelinesi alzano nuovamente il baricentro e trovano in Airoldi il baluardo per tornare davanti, grazie ad una rete dalla distanza.

 

 

La ripresa si riapre sullo stesso copione del primo tempo: tanta corsa, ribaltamenti di fronte e, ovviamente, reti. Il primo ad andare a segno é Odewingie, prontissimo nel convertire un ottimo traversone proveniente dalla destra. Intorno al 20’ ci pensa ancora Capelli a segnare la doppietta personale con un fantastico tiro dalla distanza, che scavalca l'incolpevole Caccanese per il gol migliore del match. Dopo meno il parziale si allunga per un'incomprensione difensiva, la prima, del Vianney che lancia in porta Airoldi per il 5-1. Ancora Airoldi chiude il tabellino con una bordata di potenza impressionante, che piega le mani al portiere e manda in visibilio il Nichelino Hesperia. Per il Vianney c'è ancora lavoro da fare, ma le premesse sono positive per la compagine di Bonfiglio.

 

NICHELINO HESPERIA-VIANNEY            6-1

 

I marcatori:pt 1' Capelli, 16' Roccuzzo, 19' Airoldi; st 7' Odewingie, 10' L. Capelli, 12' e 17' Airoldi.

 

La formazione del Nichelino:Garcea, Mattiazzi, De Iaco, Giansiracusa, Delfino, Denis, Agosto, Odewingie, Airoldi, L. Capelli, Leva. All. F. Capelli.

 

La formazione del Vianney:Caccanese, Mocchiolo, Costanzo, Montanarella, Amato, Boetti, Esposito, Gaffoglio, Roccuzzo, San Rocco, Lambiase, Caruso, Capriati, Giordano. All. Bonfiglio.

 

           

Letto 7888 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta