Mercoledì, 24 Luglio 2024
Mercoledì, 03 Luglio 2024 00:04

Italia Under 19 - Europeo in vista: ultimo raduno a Bolzano dal 4 al 9 luglio. Torna Pafundi, c’è anche Camarda

Scritto da redazione
Aaron Ciammaglichella del Torino Aaron Ciammaglichella del Torino

CONVOCAZIONI - Rispetto al raduno della scorsa settimana, Corradi chiama anche gli attaccanti di Losanna e Milan. Martedì 9 luglio la scelta dei 20 che partiranno per il Campionato Europeo in cui l’Italia difenderà il titolo vinto un anno fa a Malta. Ci sono Filippo Pagnucco e Lorenzo Anghelè della Juventus, Aaron Ciammaglichella del Torino


Gli ultimi sei giorni per presentarsi tirati a lucido e affrontare l’Europeo da campioni in carica. La Nazionale Under 19 si ritroverà giovedì 4 luglio per il secondo raduno di Bolzano (dopo quello svolto sempre in Alto Adige dal 24 al 29 giugno) che si chiuderà martedì 9. Proprio in occasione del ‘rompete le righe’ Bernardo Corradi comunicherà le sue scelte definitive, ufficializzando i 20 calciatori che partiranno per l’Irlanda del Nord andando a caccia di uno storico bis dopo la vittoria di un anno fa a Malta; un’impresa, quella di vincere due edizioni consecutive, riuscita nella storia di UEFA EURO UNDER-19 solamente alla Spagna (in due occasioni, 2006-2007 e 2011-2012).

PAFUNDI E CAMARDA. Sono 27 i convocati per il raduno di Bolzano: presenti tutti quelli che hanno partecipato al precedente stage, le novità sono rappresentate dalle aggiunte di Simone Pafundi e Francesco Camarda. Se per il calciatore del Losanna si tratta di un ritorno in gruppo dopo essere stato grande protagonista nella fase di qualificazione (e dopo aver svolto anche l’ultimo raduno con la Nazionale Under 20 di Bollini a inizio giugno), per l’attaccante classe 2008 del Milan – trascinatore assoluto nel trionfo dell’Europeo Under 17, eletto inoltre miglior giocatore della competizione – quella odierna è la prima chiamata con l’Under 19, unico calciatore ‘pescato’ da Corradi dal gruppo che ha vinto a Cipro.

EUROPEO E MONDIALE 2025. Gli Azzurrini, qualificati alla fase finale per la quinta volta consecutiva, la decima in 20 edizioni (diciottesima su trentotto calcolando anche il precedente format Under 18) si presenteranno da campioni in carica, difendendo il titolo vinto lo scorso anno. Inseriti nel Gruppo A con i padroni di casa dell’Irlanda del Nord, l’Ucraina e la Norvegia, esordiranno proprio con quest’ultima lunedì 15 luglio alle 16.30 (ora italiana) al Seaview Stadium di Belfast. La seconda partita, in programma giovedì 18 sarà con gli irlandesi (si gioca alle 20 all’Inver Park di Larne), per chiudere poi domenica 21, sempre a Larne (ore 20) contro l’Ucraina. Le prime due di ogni gruppo si qualificheranno alle semifinali in programma giovedì 25 luglio, ottenendo anche il pass per il Mondiale Under 20 in Cile nel 2025. Le due terze, invece, si affronteranno in una gara di spareggio, da giocarsi sempre giovedì 25, per determinare la quinta squadra europea che staccherà il pass per il Cile. La finalissima di Belfast (che come le semifinali si giocherà al National Football Stadium di Windsor Park) sarà infine domenica 28 alle 20.

L’elenco dei convocati

Portieri: Francesco Di Bartolo Zuccarello (Lommel), Federico Magro (Lazio), Renato Bellucci Marin (Roma);
Difensori: Davide Bartesaghi (Milan), Fabio Cristian Chiarodia (Borussia Monchengladbach), Christian Corradi (Hellas Verona), Giovanni Leoni (Sampdoria), Vittorio Magni (Milan), Filippo Calixte Mane (Borussia Dortmund), Filippo Pagnucco (Juventus);
Centrocampisti: Aaron Ciammaglichella (Torino), Luca Di Maggio (Inter), Jonas Harder (Fiorentina), Luca Lipani (Sassuolo), Mattia Mannini (Roma), Fabio Parravicini (Genoa), Marco Romano (Genoa), Jacopo Sardo (Lazio), Kevin Zeroli (Milan);
Attaccanti: Lorenzo Anghelè (Juventus), Alphadjo Cissé (Hellas Verona), Tommaso Ebone (Bologna), Seydou Fini (Standard Liegi), Giulio Misitano (Roma), Diego Sia (Milan), Simone Pafundi (Losanna), Francesco Camarda (Milan).

Staff - Allenatore: Bernardo Corradi; Coordinatore: Maurizio Viscidi; Assistente allenatore: Mirco Gasparetto; Preparatore atletico: Marco Montini; Preparatore dei portieri: Graziano Vinti; Match analyst: Francesco Donzella; Medici: Sebastiano Porcino e Cristiano Benelli; Nutrizionista: Micol Purrotti; Fisioterapisti: Giuliano Gepponi e Andrea Cantera; Segretario: Aldo Blessich.

UEFA EURO UNDER-19

Gruppo A: Irlanda del Nord (ospitante), Norvegia, Italia (detentrice), Ucraina
Gruppo B: Danimarca, Turchia, Francia, Spagna

1ª GIORNATA

Gruppo A, lunedì 15 luglio
Italia-Norvegia, ore 16.30 | Seaview Stadium, Belfast
Irlanda del Nord-Ucraina, ore 20 | Inver Park, Larne

Gruppo B, martedì 16 luglio
Danimarca-Spagna, ore 16.30 | Inver Park, Larne
Francia-Turchia, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast

2ª GIORNATA

Gruppo A, giovedì 18 luglio
Norvegia-Ucraina, ore 16.30 | Seaview Stadium, Belfast
Irlanda del Nord-Italia, ore 20 | Inver Park, Larne

Gruppo B, venerdì 19 luglio
Danimarca-Francia, ore 16.30 | Inver Park, Larne
Turchia-Spagna, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast

3ª GIORNATA

Gruppo A, domenica 21 luglio
Norvegia-Irlanda del Nord, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast
Ucraina-Italia, ore 20 | Inver Park, Larne

Gruppo B, lunedì 22 luglio
Turchia-Danimarca, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast
Spagna-Francia, ore 20 | Inver Park, Larne

PLAY OFF MONDIALE UNDER-20

Giovedì 25 luglio
3ª Gruppo A-3ª Gruppo B, ore 17.30 | Seaview Stadium, Belfast

SEMIFINALI*

Giovedì 25 luglio
S1: Vincente Gruppo A-2a Gruppo B
S2: Vincente Gruppo A-2a Gruppo A

*Le partite si giocheranno al National Football Stadium at Windsor Park di Belfast alle 15 e alle 20. L’ordine delle semifinali sarà deciso dopo la fase a gironi.

FINALE

Domenica 28 luglio
Vincente S1-Vincente S2, ore 20 | National Football Stadium at Windsor Park, Belfast

Fonte: www.figc.it

Letto 425 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Luglio 2024 00:07

Registrati o fai l'accesso e commenta