Giovedì, 25 Luglio 2024
Mercoledì, 10 Luglio 2024 08:35

Italia Under 19 - Corradi ufficializza i convocati per l’Irlanda del Nord: da Camarda a Pafundi, il gruppo dei 20 a caccia del bis Europeo

Scritto da redazione

CONVOCAZIONI - Giovedì 11 luglio il raduno a Roma, il giorno seguente la partenza per Belfast. Lunedì 15 l’esordio con la Norvegia, poi l’ostacolo dei padroni di casa e l’Ucraina. In palio anche il pass per il Mondiale Under 20 del 2025. Confermati Filippo Pagnucco e Lorenzo Anghelè della Juventus, Aaron Ciammaglichella del Torino


Il countdown è terminato: la Nazionale Under 19 è pronta a difendere il titolo conquistato un anno fa a Malta. Dopo aver superato le due fasi di qualificazione (2° posto al primo turno e vittoria del successivo girone ospitato in Friuli Venezia Giulia) e avendo svolto gli ultimi due raduni di preparazione a Bolzano, uno a fine giugno, l'altro iniziato giovedì 4 luglio e terminato questa mattina, Bernardo Corradi ha scelto i 20 che partiranno per l’Irlanda del Nord: rispetto ai calciatori che hanno partecipato all’ultimo stage, restano esclusi dalla lista il portiere Francesco Zuccarello (Lommel), il difensore della Sampdoria Giovanni Leoni, i centrocampisti Fabio Parravicini (Genoa) e Jacopo Sardo (Lazio) e gli attaccanti Alphadjo Cissé (Hellas Verona), Seydou Fini (Standard Liegi) e Giulio Misitano (Roma). Ci saranno invece Simone Pafundi, miglior marcatore (5 reti) dell’Italia nella fase di qualificazione e anche Francesco Camarda, unico classe 2008 della spedizione: per l’attaccante del Milan si spalancano le porte del secondo europeo stagionale. Non più tardi di due mesi fa con la Nazionale Under 17, infatti, Camarda stesso si laureava campione d’Europa da miglior giocatore della competizione. Proprio il Milan è la squadra più rappresentata (4 convocati), seguito da Roma e Juventus (entrambe con 2), mentre sono tre i calciatori provenienti da club esteri: i ‘tedeschi’ Fabio Cristian Chiarodia (Borussia Monchengladbach) e Filippo Calixte Mane (Borussia Dortmund) e Simone Pafundi, che gioca in Svizzera al Losanna.

PROGRAMMA E TV. Gli Azzurrini, che atterreranno a Dublino e soggiorneranno presso l’Hotel Europa di Belfast, svolgeranno due sedute di allenamento nel MD-2 e MD-1 presso il Paisley Park Sportsplex della capitale nordirlandese, per esordire poi lunedì 15 luglio alle 16.30 contro la Norvegia (Seaview Stadium, Belfast), mentre giovedì 18 ci sarà la sfida all’Irlanda del Nord (ore 20, all’Inver Park di Larne) per chiudere il girone con l’Ucraina domenica 21 (sempre alle 20 a Larne). Le prime due del girone passano il turno, qualificandosi sia alle semifinali (previste giovedì 25 luglio), sia al Mondiale Under 20 in programma in Cile nel 2025, mentre le terze saranno attese da uno spareggio per determinare la quinta squadra europea qualificata alla prossima rassegna iridata. Tutte le partite dell’Italia saranno trasmesse dalla Rai.

L’elenco dei convocati

Portieri: Federico Magro (Lazio), Renato Bellucci Marin (Roma);
Difensori: Davide Bartesaghi (Milan), Fabio Cristian Chiarodia (Borussia Monchengladbach), Christian Corradi (Hellas Verona), Vittorio Magni (Milan), Filippo Calixte Mane (Borussia Dortmund), Filippo Pagnucco (Juventus);
Centrocampisti: Aaron Ciammaglichella (Torino), Luca Di Maggio (Inter), Jonas Harder (Fiorentina), Luca Lipani (Sassuolo), Mattia Mannini (Roma), Marco Romano (Genoa), Kevin Zeroli (Milan);
Attaccanti: Lorenzo Anghelè (Juventus), Francesco Camarda (Milan), Tommaso Ebone (Bologna), Simone Pafundi (Losanna), Diego Sia (Milan).

Staff – Allenatore: Bernardo Corradi; Capo delegazione; Gianfranco Serioli; Coordinatore delle Nazionali Giovanili: Maurizio Viscidi; Segretario: Aldo Blessich; Assistente allenatore: Mirco Gasparetto; Preparatore atletico: Marco Montini; Preparatore dei portieri: Graziano Vinti; Match analyst: Francesco Donzella; Medici: Paolo Manetti e Cristiano Benelli; Nutrizionista: Micol Purrotti; Fisioterapisti: Giuliano Gepponi e Andrea Cantera; Ufficio stampa: Matteo Santi; Ufficio amministrativo: Marinella Diaco; Servizi Generali: Carlo Fanano.

UEFA EURO UNDER-19

Gruppo A: Irlanda del Nord (ospitante), Norvegia, Italia (detentrice), Ucraina
Gruppo B: Danimarca, Turchia, Francia, Spagna

1ª GIORNATA

Gruppo A, lunedì 15 luglio
Italia-Norvegia, ore 16.30 | Seaview Stadium, Belfast
Irlanda del Nord-Ucraina, ore 20 | Inver Park, Larne

Gruppo B, martedì 16 luglio
Danimarca-Spagna, ore 16.30 | Inver Park, Larne
Francia-Turchia, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast

2ª GIORNATA

Gruppo A, giovedì 18 luglio
Norvegia-Ucraina, ore 16.30 | Seaview Stadium, Belfast
Irlanda del Nord-Italia, ore 20 | Inver Park, Larne

Gruppo B, venerdì 19 luglio
Danimarca-Francia, ore 16.30 | Inver Park, Larne
Turchia-Spagna, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast

3ª GIORNATA

Gruppo A, domenica 21 luglio
Norvegia-Irlanda del Nord, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast
Ucraina-Italia, ore 20 | Inver Park, Larne

Gruppo B, lunedì 22 luglio
Turchia-Danimarca, ore 20 | Seaview Stadium, Belfast
Spagna-Francia, ore 20 | Inver Park, Larne

PLAY OFF MONDIALE UNDER-20

Giovedì 25 luglio
3ª Gruppo A-3ª Gruppo B, ore 17.30 | Seaview Stadium, Belfast

SEMIFINALI*

Giovedì 25 luglio
S1: Vincente Gruppo A-2a Gruppo B
S2: Vincente Gruppo A-2a Gruppo A

*Le partite si giocheranno al National Football Stadium a Windsor Park di Belfast alle 15 e alle 20. L’ordine delle semifinali sarà deciso dopo la fase a gironi.

FINALE

Domenica 28 luglio
Vincente S1-Vincente S2, ore 20 | National Football Stadium a Windsor Park, Belfast

Albo d’oro

2002 Spagna; 2003 Italia; 2004 Spagna, 2005 Francia; 2006 Spagna; 2007 Spagna; 2008 Germania; 2009 Ucraina; 2010 Francia; 2011 Spagna; 2012 Spagna; 2013 Serbia; 2014 Germania; 2015 Spagna; 2016 Francia; 2017 Inghilterra; 2018 Portogallo; 2019 Spagna; 2022 Inghilterra; 2023 Italia.

Fonte: www.figc.it

Letto 484 volte Ultima modifica il Mercoledì, 10 Luglio 2024 08:41

Registrati o fai l'accesso e commenta