Domenica, 21 Aprile 2024
Mercoledì, 06 Dicembre 2023 16:32

Coppa Italia Primavera - Juve k.o. in casa. Avanza il Torino dopo una sfida vibrante

Scritto da
Nicolò Franzoni (foto Torino Fc) Nicolò Franzoni (foto Torino Fc)

OTTAVI DI FINALE - La Juventus esce per questione di dettagli. Bella prova del Torino con Franzoni, Ciammaglichella e Savva sugli scudi.
 


Partita molto chiusa in apertura tra Juventus e Lazio. Il primo tempo offre pochissime emozioni e solo in un'occasione per parte le due squadre arrivano pericolosamente nei pressi della porta, ma le conclusioni prima di Savio, poi di Ruggeri, finiscono entrambe sul fono. Secondo tempo più vivo con i padroni di casa che partono meglio, con Grosso che chiama Renzetti al grande intervento, ma prima del quarto d'ora D'Agostini è lesto in tap-in a ribadire in rete il palo colpito da Bordon. I bianconeri ci mettono un po' ad ingranare e nella seconda metà di frazione sfiorano più volte il pari, prima con Florea che calcia alto a tu per tu con l'estremo difensore, poi sempre Renzetti sventa le conclusioni di Scienza e Bassino. La Juve si vede anche annullare il gol del pari per fuorigioco e alla fine i biancocelesti riescono a tenere inviolata la porta e avanzare così al turno successivo.

Decisamente più accesa la sfida tra Torino e Udinese, giocata sin da subito a ritmi elevati e che regala un primo tempo emozionante. Primi pericoli di marca ospite, ma è un nulla di fatto a cui risponde il Toro con la chance mancata da Marchioro in area di rigore. Poco dopo è il palo a salvare Bellocci sulla conclusione di Nuredini, ma sono i prodromi del gol, che arriva al 29' con Russo. I ragazzi di Scurto reagiscono, ma solo nel finale vanno vicini al pari con Franzoni, palla però alta. Due cambi all'intervallo per i torelli, entrano Ciammaglichella e Mendes e l'incontro gira subito. Proprio Ciammaglichella sfiora il gol al 49' e un minuto dopo è Savva a gonfiare la rete per l'1-1. L'inerzia è tutta per i padroni di casa che vanno ancora al tiro con Bianay Balcot e tra 16' e 18' confezionano l'uno-due che di fatto decide l'incontro. In entrambi i casi è Franzoni a spingere in rete, perfetto finalizzatore prima dopo una pregevole azione di squadra, poi dopo pressing asfissiante che consente a Ruszel di intercettare un passaggio avversario e fornire l'assist al compagno. L'Udinese prova a reagire e riesce ad accorciare le distanze con la precisa punizione di Marello, alza i ritmi cercando di mettere gli avversari alle corde, ma non riesce più a creare veri pericoli. E il finale è tutto granata, a certificare la meritata vittoria: Malusa per due volte deve superarsi su Savva e Ciammaglichella, poi ancora Savva sfiora il poker e nel recupero il palo di Njie chiude definitivamente i giochi. 

JUVENTUS-LAZIO 0-1
RETE: st 14' D'Agostini
JUVENTUS: Zelezny, Martinez, Savio (st 19' Grelaud), Pagnucco (st 1' Firman), Grosso, Florea, Bassino, Ngana (st 24' Mazur), Crapisto (st 24' Scienza), Gil, Pugno (st 19' Biggi). A disp. Radu, Boufandar, Domanico, Giorgi, Finocchiaro, Scarpetta. All. Paolo Montero
LAZIO: Renzetti, Bordon, Milani, Sardo (st 41' Nazzaro), Bedini, Sanà Fernandes (st 41' Cappelli), D'Agostini, Ruggeri, Yordanov (st 29' Cuzzarella), Dutu, Sulejmani (st 19' Di Tommaso). A disp. Magro, Petta, Tredicine, Bigotti, Marini, Zazza. All. Stefano Sanderra
AMMONITI: pt 30' Bordon (L), 39' Ngana (J), st 18' Bedini (L), 21' Firman (J), 26' Martinez (J)

 

TORINO-UDINESE 3-2
RETI: pt 29' Russo (U), st 5' Savva (T), 16' e 18' Franzoni (T), 25' Marello (U)
TORINO: Bellocci, Marchioro (st 1' Ciammaglichella), Keita (st 1' Mendes), Bianay Balcot, Antolini, Savva, Ruszel, Silva (st 31' Dalla Vecchia), Muntu, Franzoni (st 31' Gabellini), Njie. A disp. Cabella, Acar, Desole, Perciun, Longoni, Bonadiman, Zaia. All. Scurto
UDINESE: Malusa, Scaramelli, Palma, Nwachukwu, Nuredini, Bozza (st 14' Marello), Barbaro, Zunec (st 14' De Crescenzo), Asante, Pejicic, Russo (st 23' Bonin). A disp. Mosca, Corsa, Barbana, Lazzaro, Baricchio, Panagiotakopoulos, Tedeschi. All. Bubnjic
AMMONIT: pt 6' Palma (U), 23' Keita (T), 36' Bozza (U), st 38' Ruszel (T)

Letto 1073 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta