Giovedì, 13 Giugno 2024
Domenica, 04 Ottobre 2020 15:38

Focus Juve – Doppietta all'esordio: vittorie in U15 e U16

Scritto da

1° GIORNATA – Arrivano tre punti sia per i classe 2006 e i classe 2005 bianconeri contro il Parma: l'under 16 vince per 4-1 mentre l'under 15 passa di misura. Rinviata Juventus-Sampdoria U17 a data da destinarsi.


Under 16 Serie A/B
I
nizio positivo anche per la Juventus Under 16, protagonista di un 4-1 maturato tutto nella ripresa. I primi venti minuti del match sono di marca parmigiana, con gli ospiti più volte vicini alla rete del vantaggio. Al 12’ la palla dell’1-0 si presenta sui piedi di Scianaro che per poco non approfitta dell’incertezza di Motta. La Juve cresce gradualmente, rendendosi particolarmente pericolosa con Vacca. Alla ripresa l’attaccante bianconero con un’incornata non trova di pochissimo la porta, cosa che invece riesce al minuto 44 a Firman con un tap-in vincente che porta il risultato sull’1-0. Ci pensa poi La Malfa a raddoppiare al 51’ con un bellissimo pallonetto, sul quale Niang non può nulla. Il Parma riesce comunque a rimanere in partita grazie alla rete del 2-1 di Nsymenzali in spaccata nel caos creatosi in area di rigore. La Juve ristabilisce poi le distanze al minuto 66 con la rete di Ghibaudo, frutto di un servizio dolcissimo di Vacca corretto in rete dal neo entrato bianconero. Chiude i conti la capocciata di Rutigliano al 77’, pescato perfettamente da Firman. Il risultato di 4-1 premia i bianconeri che possono godersi il primo successo in campionato.

JUVENTUS-PARMA 4-1
RETI: st 4’ Firman (J), st 11’ La Malfa (J), st 22’ Nsymenzali (P), st 26’ Ghibaudo (J), st 37’ Rutigliano (J)
JUVENTUS (4-4-2): Motta; Marino (st 30’ Rutigliano), Domanico (st 30’ Owusu), Tarantola (st 27’ Rossi), Cappai; Florea (st 10’ Orlando), Panic, Morleo (st 17’ Ghibaudo), Firman; La Malfa, Vacca. A disp. Fuscaldo, Coppola, Turco. All. Panzanaro
PARMA (4-3-3): Niang; Mbaye (st 26’ Odierno), Cruoglio, Pezzella, Gandolfi (st 26’ Biasia); Russo (st 13’ D’Ippolito), Lorenzani, Scianaro; Menzani, Napolitano (st 13’ Castaldo), Saporito (st 10’ Nsymenzali). A disp. Testoni. All. Ghia

Under 15 Serie A/B
Successo di misura al debutto stagionale per la Juventus Under 15. La squadra guidata da Grabbi nella prima frazione mette in apprensione la difesa del Parma con un frizzante Finocchiaro, ma si può parlare certamente di una gara equilibrata. Questa è la trama del match fino al 32’, quando Nwajeri si rende protagonista di una reazione considerata spropositata dall’arbitro dopo essere finito nel taccuino degli ammoniti. Al rientro sul terreno di gioco la Juve tenta subito di approfittarne della superiorità numerica con una conclusione del solito Finocchiaro bloccata da Moretta, che salva i suoi. L’estremo difensore ducale non può farci nulla invece al minuto 39’ quando Nuti firma la rete del vantaggio bianconero: cross dall’out di sinistra di Pagnucco che pesca l’attaccante juventino, pronto a trasformare in rete il servizio del compagno. Il Parma prova poi a farsi vedere da palla ferma, con un colpo di testa di Nicolosi da corner parato tranquillamente da Piras. La Juve gestisce senza particolari affanni per tutta la durata del secondo tempo. Al 71’ c’è spazio per una buona occasione capitata sui piedi di Biliboc che spedisce alto da buona posizione. Il triplice fischio premia la Juve che ottiene subito i primi 3 punti stagionali.

JUVENTUS -PARMA 1-0
RETI: st 39’ Nuti
JUVENTUS (4-4-2): Piras; Nota (st 12’ Ventre), Nobile, Scarpetta, Pagnucco; Scienza (st 22’ Balzano), Boufandar (st 22’ Crapisto), Ngana Valdes, Finocchiaro; Nuti (st 31’ De Salvo), Pisano (st 12’ Biliboc). A disp. Rossetti, Nisci, Bassino, Grosso. All. Grabbi
PARMA (4-3-3): Moretta; Nwajei, Nicolosi, Lombardo, John; Petrolini (st 12’ Luppi), Mengoni, Celestani (st 12’ Mena); Cardinali (st 31’ Frimpong), Erasmus (st 1’ Arcucci), Elia (st 12’ Andreotti). A disp. Taina, Cabassa, Legati, Cozzolino. All. Imbaglione

Rinviata Juventus Sampdoria Under 17 a data da destinarsi

Ultima modifica il Domenica, 04 Ottobre 2020 18:35

Registrati o fai l'accesso e commenta