Sabato, 15 Giugno 2024
Martedì, 24 Marzo 2015 09:02

Vanchiglia - Presentato il programma del centenario

Scritto da

Fitto il programma delle celebrazioni: il memorial Giglio Panza si trasforma nel "Torneo del Centenario", a settembre il Vanchiglia Day con le vecchie glorie, infine a dicembre la serata dell'orgoglio vanchigliese.

 

Cento anni. Non sono tante le società che possono vantare un compleanno così importante e prestigioso. Per celebrarlo come merita, la società granata – la terza più antica della città di Torino - ha presentato un programma di celebrazioni, che inizierà con il memorial Giglio Panza, proseguirà a settembre con il Vanchiglia Day e si concluderà a dicembre con la serata dell'orgoglio vanchigliese. 

Andiamo con ordine. La 23esima edizione del memorial Giglio Panza (manifestazione per Esordienti) si trasforma nel torneo dei 100 anni e si declina in tre atti: ad aprile la fase provinciale, a inizio maggio la fase regionale, dall'8 al 10 maggio la fase nazionale con Alessandria, Genoa, Juventus e Torino. 

Il 20 settembre, nella ricorrenza dei 100 anni esatti dalla fondazione della società, una giornata ricca di eventi all'impianto sportivo Gaspare Tallia: la presentazione del libro sulla storia del Vanchiglia a cura di Paolo Montone, poi tutti in campo per la festa della Scuola calcio al mattino, e per una partita amichevole di vecchie glorie nel pomeriggio. E di vecchie glorie al Vanchiglia ne sono cresciute tante, a partire da quel Parola rappresentato in rovesciata sulle figurine della Panini. Poi, in ordine sparso, Buscaglia, Santagostino, Gottardo, Sollier, Onofri, Gasbarroni, Loria, Padovano e tanti altri.

Infine, il 12 dicembre, la serata dell'orgoglio vanchigliese, nella location dell’Arsenale della Pace, il Sermig. Una serata di festa con personaggi storici e premiazioni, immagini della storia granata e una sfilata dei vanchigliesi di ieri e di oggi.

 

Tutto questo e molto altro è stato presentato ieri sera, in una serata di gala in cui erano presenti tutti i volti del Vanchiglia, a partire dal presidente Eduardo De Gregorio, dall’ex presidente Roberto Gaddi e dal direttore generale Fulvio Cocchi, per passare ai dirigenti e agli allenatori capitanati dall’incontenibile Salvatore Cuccarese. Per la Federazione erano presenti Christian Mossino e Antonio Mantelli, le istituzioni erano rappresentante da Giovanni Ventura e Antonio Ledda, ospite d’onore Silvano Benedetti in rappresentanza del Torino. Una serata di festa, l’inizio delle celebrazioni per il centenario del Vanchiglia.

Letto 5735 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta