Sabato, 20 Luglio 2024
Domenica, 07 Gennaio 2024 18:33

Turin Winter Cup / Finale Under 17 - Hajji decisivo, festeggia il Volpiano Pianese. Chisola a testa alta

Scritto da

TORNEO - La gara più bella della giornata è la finalissima dei 2007: in superiorità numerica, le foxes passano in vantaggio con il gol dell’ex di Fiore, ma subiscono il pareggio del 2008 Giambertone. All’ultimo minuto il numero 15 decide la partita con un tocco ravvicinato su assist di Bove


VOLPIANO PIANESE-CHISOLA 2-1
RETI: st 6’ Fiore (V), 23’ Giambertone (C), 25’ Hajji (V)
VOLPIANO PIANESE: Ignat, Summa (st 17’ Marinella), Faye, Landi, Torresan, Suquet (st 7’ Hajji), Stefanelli, Bove, Peradotto, Gambetti (st 19’ Ferraris), Fiore (st 22’ Petruzza). A disp. Morelli, Bertoli, Hogas. All. Roberto Uranio.
CHISOLA: Bruno, Murroni (st 15’ Oliveira Santos), Borello, Audisio, Rossetti, Bruscolini, Naranjo Barrera (st 3’ Mazzone), Troia, Marmo (st 10’ Sarkis), Ajmar (st 10’ Ambrosino), Lazzaro (st 5’ Giambertone). A disp. Garigliet Brachet, Atzori Langiu. All. Fabio Moschini.
NOTE: espulso Rossetti (C) per doppia ammonizione; ammoniti Oliveira Santos (C), Landi (V)

LA PARTITA

Il Volpiano Pianese si presenta con un classico 4-4-2, con la coppia d’attacco Peradotto-Fiore supportata da Suquet a destra e Gambetti a sinistra. Il Chisola risponde con una sorta di 4-1-4-1, con capitan Audisio a dare equilibrio e una schiera di incursori alle spalle del centravanti Marmo. Il primo tempo scorre via a ritmi bassi, con poche emozioni e nessuna parata di rilievo. L’unica conclusione nello specchio della porta è delle foxes, ma la punizione mancina di Stefanelli è una “telefonata” a Bruno, che blocca senza problemi.

La ripresa comincia con una svolta: già al primo minuto di gioco Rossetti si becca il secondo cartellino giallo per un fallo su Peradotto e lascia il Chisola in inferiorità numerica. Moschini corre ai ripari inserendo Mazzone al posto di Naranjo e ripristinando la difesa a quattro, poi butta dentro Giambertone per Lazzaro. Uranio risponde rinforzando il centrocampo inserendo Hajji per Suquet e allargando Fiore sulla destra, passando al 4-3-3. La mossa è vincente, perché il Volpiano Pianese passa in vantaggio un minuto dopo: bella giocata e traversone lungo di Gambetti dalla sinistra, sul secondo palo spunta Fiore che trafigge Bruno con un bel diagonale, segnando il classico gol dell’ex.

Il Chisola reagisce subito, Bruscolini ci prova in mischia ma viene chiuso in angolo, sul tiro dalla bandierina Mazzone colpisce bene di testa ma Ignat risponde alla grande, con un paratone in due tempi. Hajji entra con il piglio giusto, fa sentire il suo peso in mezzo al campo e ci prova anche di testa, al 16’. Dall’altra parte il Chisola butta in campo tutto il suo ardore, premiato al 23’ dal gol di Giambertone: grande giocata a centrocampo di Audisio, il centravanti classe 2008 scarta Landi e beffa il portiere con un tocco di esterno destro sul primo palo. Ma è una finale dalle mille emozioni, sul ribaltamento di fronte Bove mette un pallone perfetto per Hajji, che sbuca sul secondo palo e non sbaglia il tocco ravvicinato: Volpiano Pianese torna in vantaggio e si laurea campione.

Letto 1884 volte Ultima modifica il Domenica, 07 Gennaio 2024 18:37

Registrati o fai l'accesso e commenta